La malattia misteriosa di Battiato: di cosa soffriva?

Inviata (modificato)

Franco Battiato non si era mai sposato e non aveva figli, ma è morto circondato dall’affetto della sua famiglia di origine, il fratello Michele, la cognata e i nipoti, questo è quello che ha raccontato Michele: “Nelle ultime ore non ha capito, non c’era più, per sua fortuna avvolto da un coma profondo… Franco cominciava da giorni a perdere le facoltà. Si è arrivati a un deperimento organico per cui, pian piano, si è quasi asciugato. Non si è accorto del trapasso. Circondato da me, mia moglie, mio genero, i nipoti, i collaboratori e due medici che non ci hanno mai lasciato”.
Battiato era malato da tempo ma intorno alla sua malattia è stato sempre mantenuto il più stretto riserbo, si era ritirato a vivere nel suo castello in provincia di Catania lontano da tutti, si parla di una malattia degenerativa neurologica, il suo amico e collaboratore Roberto Ferri ha detto:  “Avevo saputo che Franco era alimentato con un sondino e si sa che quando si arriva a questo punto, il tempo di vita è agli sgoccioli. È morto nell’affetto e nell’amore, penso che sia stato amato fino alla fine dai suoi cari, ne sono convinto. E lo sarà ancora di più dal suo pubblico. Alla sua morte ero ormai preparato, perché sapevo che soffriva di una malattia neurologica. Dopo che lui non mi riconosceva più, ho interrotto i rapporti perché non riuscivo più a parlarci, era da un’altra parte del mondo”.

Deve essere stata una terribile sofferenza per un uomo così colto e geniale perdere piano piano le sue facoltà intellettive, mi spiace molto. Restano le sue opere che non moriranno mai, sono senza tempo come tutte le opere che hanno grande valore artistico. Che ne pensate?
battiato.JPG

Modificato da mia-2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

.....è vero non riesco a pensare che nn c'e piu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963