oltre le correnti gravitazionali...

ma viene in mente un episodio collegato alla sua esistenza artistica: cioè quando la Murgia, dall’alto della sua profonda cultura intellò, aveva liquidato Battiato come uno scrive m.i.n.c.h.i.a.t.t.e. assolute».

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

La Murgia (?) liquida Battiato come autore di min.chiate? Ma chi min.chia è questa Murgia? Magari è una che ha bisogno di un buon otorino e di un controllo dell'udito. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

La Murgia (?) liquida Battiato come autore di min.chiate? Ma chi min.chia è questa Murgia? Magari è una che ha bisogno di un buon otorino e di un controllo dell'udito. 

solo l'ottorino?? e quando aveva l'ossessione delle divise?? una di sx..detta tutta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, director12 ha scritto:

ma viene in mente un episodio collegato alla sua esistenza artistica: cioè quando la Murgia, dall’alto della sua profonda cultura intellò, aveva liquidato Battiato come uno scrive m.i.n.c.h.i.a.t.t.e. assolute».

Almeno la Murgia aveva motivato le sue critiche a Battiato, sig Frizz.

Lei lo considera un grande oppure no?

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Almeno la Murgia aveva motivato le sue critiche a Battiato, sig Frizz.

Lei lo considera un grande oppure no?

quando fa cosi' un grande!!

E qui, per fare un esempio di poco garbo, Battiato racconta il pessimo (per la figura fatta dal Premio Nobel) aneddoto su Dario Fo:  alla fine di un’esibizione delirante con 5.000 persone, Dario Fo mi aspettò all’uscita del concerto“. Il marito di Franca Rame gli disse: “I tuoi testi non mi piacciono”. “E io risposi: “E a me che ca-z-zo me ne frega?””, racconta Battiato. “Eravamo sullo stesso piano, a quel punto. Ma non mi ritengo intoccabile, anzi. Se mi avesse criticato in un’altra maniera avrei anche apprezzato. È sempre il modo. Si può essere critici senza essere brutali”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963