Confronto Renzi-Raggi

Virginia Raggi si era fidata di un incensurato (Marra) che risultava mai inquisito fino ad allora, per affidargli un ruolo tecnico-amministrativo. Ignorava che il Belpaese è pieno di furbi e di impostori dal brillante curriculum e dalla fedina immacolata. Poi, per questo erroraccio, la Raggi ha chiesto scusa alla cittadinanza e al suo Movimento. Ma è stata ed è tuttora quotidianamente massacrata dai media.

Matteo Renzi si era fidato di un pregiudicato, di un noto delinquente, di un soggetto dotato di "naturale capacità a delinquere" (da sentenza), di un plurinquisito e pluriprescritto, di un fresco condannato con sentenza definitiva che non aveva ancora neppure iniziato a scontare la pena, per stringere con lui un patto politico sulla Costituzione. Il delinquente lo ha buggerato, il patto è saltato, lo sciagurato progetto è miseramente fallito, l'Italia ha perso tre anni, ma Renzi non ha chiesto scusa a nessuno. E i media non gli chiedono conto di questo immane disastro.  

Virginia Raggi è stata accusata perfino di trescare con ambienti della destra romana, per avere fatto, da semplice neolaureata, tirocinio nello studio Previti, e per avere nominato qualche tecnico che aveva lavorato anche con giunte di destra.

Matteo Renzi ha imposto al parlamento il voto di fiducia sulla legge elettorale, come sotto il regime fascista, e ha trescato sulla Costituzione, per stravolgerla in 47 articoli, con il capo della destra.

Matteo Renzi ha ripetutamente mentito al popolo sovrano, si è rimangiato una solenne promessa ("se perdo lascio la politica") e non ha chiesto scusa a nessuno.

Se Virginia Raggi ha fatto disastri, Matteo Renzi ha fatto disastri elevati al cubo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Mah... io dico che m5s sono scarti di una destra fallita, e con tale movimento 5 silvio l hanno voluta rigenerare.

Si dice anche che la raggi guadagni più di renzi...

Ma tu sei di sinistra o contro una sinistra ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, wronschi ha scritto:

Mah... io dico che m5s sono scarti di una destra fallita, e con tale movimento 5 silvio l hanno voluta rigenerare.

Si dice anche che la raggi guadagni più di renzi...

Ma tu sei di sinistra o contro una sinistra ???

perchè wro tu che voti la DC.2 sei di sinistra ? Al max sei un sinistro x la società !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Virginia Raggi si era fidata di un incensurato (Marra) che risultava mai inquisito fino ad allora, per affidargli un ruolo tecnico-amministrativo. Ignorava che il Belpaese è pieno di furbi e di impostori dal brillante curriculum e dalla fedina immacolata. Poi, per questo erroraccio, la Raggi ha chiesto scusa alla cittadinanza e al suo Movimento. Ma è stata ed è tuttora quotidianamente massacrata dai media.

Matteo Renzi si era fidato di un pregiudicato, di un noto delinquente, di un soggetto dotato di "naturale capacità a delinquere" (da sentenza), di un plurinquisito e pluriprescritto, di un fresco condannato con sentenza definitiva che non aveva ancora neppure iniziato a scontare la pena, per stringere con lui un patto politico sulla Costituzione. Il delinquente lo ha buggerato, il patto è saltato, lo sciagurato progetto è miseramente fallito, l'Italia ha perso tre anni, ma Renzi non ha chiesto scusa a nessuno. E i media non gli chiedono conto di questo immane disastro.  

Virginia Raggi è stata accusata perfino di trescare con ambienti della destra romana, per avere fatto, da semplice neolaureata, tirocinio nello studio Previti, e per avere nominato qualche tecnico che aveva lavorato anche con giunte di destra.

Matteo Renzi ha imposto al parlamento il voto di fiducia sulla legge elettorale, come sotto il regime fascista, e ha trescato sulla Costituzione, per stravolgerla in 47 articoli, con il capo della destra.

Matteo Renzi ha ripetutamente mentito al popolo sovrano, si è rimangiato una solenne promessa ("se perdo lascio la politica") e non ha chiesto scusa a nessuno.

Se Virginia Raggi ha fatto disastri, Matteo Renzi ha fatto disastri elevati al cubo.

Buongiorno . Mi sembra di capire che Fosforo , novello presentatore di un " ipotetico" match di pugilato , presenta i pugili che si affronteranno di lì a poco. Lo fa a modo suo e dopo aver fatto sfoggio di un discreto moralismo da operetta tutto incentrato nel voler difendere il pensiero del suo mentore , il " liberale di destra" Travaglio , ricalcandone  passi, pensieri e parole , prima ancora che il match abbia inizio , fa capire immediatamente da che parte sta . E lo fa mentendo !! In qualche passaggio in modo lieve , in altri spudoratamente . Analiziamo , allora , punto per punto le varie affermazioni fatte e cerchiamo di ristabilire la verità . Perché di verità ne esiste una , mai due !!  Punto 1) "Virginia Raggi si è fidata di un incensurato e bla bla bla". Nossignore !! Virginia Raggi ha deliberatamente disatteso tuttocio' e tutti coloro , compresi quelli suo schieramento , che la mettevano sull'avviso circa l'opportunità di nominare Marra a quell'incarico di cotanta responsabilità . Lo ha difeso a tutti i costi contro tutti ( eccetto Travaglio , NSA), legando il suo destino politico a quel personaggio. Si è fatta persino beffe del parere dell'Anac e di Cantone il quale , ne sono convinto , sarà passto pure lui tra le fila del Caudillo e/o tappetaro o meglio ancora cazzaro fiorentino.  Punto 2) " Matteo Renzi si è fidato di un noto pregiudicato e Delinquente e bla bla bla". Nossignore !! Matteo Renzi , in virtù del patto sottoscritto con Napolitano e con tutti i partiti che approvarono la necessità di giungere prima possibile alle riforme costituzionali ed ad una nuova legge elettorale , invito' tutti i rappresentanti politici al tavolo affinché, tutti insieme , si giungesse all'obiettivo comune . Il primo ad essere invitato fu Grillo ( peraltro pregiudicato e Delinquente pure lui , e tutti sappiamo l'esito che scaturì da quell'imcontro che tutti vedemmo in streaming e che ebbe il suo epilogo con l'abbandono del tavolo del guitto genovese . Solo per senso di responsabilità e di valore istituzionale Renzi fece non bene , ma benissimo , a portare avanti il tentativo di riforme con chi vi stava e manifestava il desiderio di proseguire su quell'iter.  Punto 3)  " Virginia Raggi e' accusata di trescare con ambienti della destra e di aver fatto tirocinio nello studio Previti e bla bla bla".  Qua non c'è da chiarire e spiegare niente . Qua e' la storia che parla da sola . Anche se ha cercato di far finta di dimenticarmene , che per me vale come una menzogna , la sua vita personale , i suoi agganci con la destra alemanniana, i suoi trascorsi oltre che con lo studio Previti , pure con Sammarco , valente è noto difensore storico de Delinquente ( Berlusconi ) , sono parte integrante della sua vita e gli vengono addirittura addebitati da gran parte del m5s romano .  Punto 4)  " Matteo Renzi ha ripetutamente trescato con i capo della destra ( Berlusconi ) per stravolgere la Costituxione e bla bla bla".  Vorrei sommessamente ricordare che il capo della destra ( Berlusconi ) , ha votato e dato istruzioni affinché si votasse No al referendum della Costituzione. Se non lo avesse capito Berlusconi ha votato come Fosforo e non come Renzi . E tutta la destra e non solo Berlusconi ha votato come lui . Compreso Casa Pound , Salvini , Borghezio , Santanche' , Brunetta  e robetta simile . Forse è meglio stendere un velo pietoso .  Punto 5) " Matteo Renzi ha ripetutamente mentito al popolo sovrano rimangiandosi la promessa di lasciare la politica e bla bla bla".  Se per Fosforo Renzi pecca di incoerenza quando promette di dimettersi ( e lo fa) e non lascia la politica ( fortunatamente e giustamente ) in caso di sconfitta , non mi sembra molto più lineare e coerente il comportamento di chi , predicando onesta e meritocrazia , applica il solito familiari italico distribuendo  incarichi pubblici super pagati con relative sostanziose prebende ad una girandola di padri , madri , cugini , amici , cognati , mogli e fidanzate .   Certo di aver ristabilito quel minimo di equità che sempre non deve mancare nelle discussioni anche quando ci troviamo su posizioni diverse , assicurato che non farò passare nessuna bugia che chiunque spargerà su questo blog , invio i saluti a tutti coloro che avranno avuto la pazienza di leggere questo lunghissimo post .

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, monello.07 ha scritto:

perchè wro tu che voti la DC.2 sei di sinistra ? Al max sei un sinistro x la società !

Monellebete, ma l hai convinto tu fosforo a passare verso scampia ?

Ha...smettila di fumare erba fa male alla salute.... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, wronschi ha scritto:

Monellebete, ma l hai convinto tu fosforo a passare verso scampia ?

Ha...smettila di fumare erba fa male alla salute.... 

wro tu da dove arrivi da oxford ? Smettila con la cantina anche se dopo la settantina si lascia la fi.. x la cantina ma a tutto c'è un limite comunque tu a scampia al max potresti fare o pazzariell, ovvero quello che fa ridere solo guardandolo

.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, wronschi ha scritto:

Mah... io dico che m5s sono scarti di una destra fallita, e con tale movimento 5 silvio l hanno voluta rigenerare.

Si dice anche che la raggi guadagni più di renzi...

Ma tu sei di sinistra o contro una sinistra ???

Caro Wronski, se per caso non te ne sei accorto, il pregiudicato Silvio è l'uomo (si fa per dire) più terrorizzato d'Italia da quelli che tu chiami M5Silvio. Tanto è vero che li definisce una "banda di balordi" e paragona Grillo a Hitler. Ma soprattutto sta cercando di convincere i figli che è meglio vendere Mediaset e godersi il contante dei francesi. I quali non a caso hanno iniziato la scalata dopo la sconfitta di Renzi nel referendum. Con il suo amichetto (o royal baby come lo definiva Ferrara) al timone, le concessioni e i privilegi dell'ex cavaliere erano in una botte di ferro. Mentre oggi  la prospettiva di avere un grillino a palazzo Chigi, che gli mette all'asta le frequenze (e dopo più di 30 anni sarebbe sacrosanto), non è più remotissima. Ti ricordo anche che l'amichetto Matteo Renzi è l'uomo (si fa per dire) che si sedette a un tavolo con il pregiudicato per cambiare la Costituzione secondo i dettami di Jp Morgan. E che poi cancellò con l'articolo 18 diritti dei lavoratori conquistati con decenni di lotte sindacali. Ho un cugino, oggi in pensione, che porta ancora in faccia le cicatrici delle manganellate di quegli anni. E le porta con orgoglio! Matteo Renzi non è solo un bugiardo senza dignità, è un uomo (si fa sempre per dire) DI DESTRA. Ha fatto le cose (Italicum, art.18) che il pregiudicato e Confindustria avrebbero sempre voluto fare, ma non erano mai riusciti a fare perché c'era a impedirglielo un grande partito di sinistra, che ora non c'è più. Ora c'è il partito delle trivelle, di Jp Morgan, delle "fritture di pesce" (leggasi clientele) e di chi insulta i giovani costretti a emigrare perché non hanno un papà ministro del lavoro e non hanno giornaletti mantenuti con soldi pubblici.  

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963