Francesca Fioretti e la morte di Astori: "cerco di alleviare il dolore di mia figlia"

Francesca Fioretti, la compagna di Davide Astori morto per una improvvisa e prolungata aritmia, dal quale aveva avuto una bambina, ha raccontato della sua vita dopo la scomparsa di Davide,
E' stato un dolore enorme per quello che è successo tre anni fa ma come mamma ha prima pensato alla loro bambina Vittoria che aveva solo due anni:
"Alleviare il dolore di Vittoria è stata la mia priorità. Ho capito che non possiamo decidere tutto della nostra vita: a mezzanotte scrivevo un messaggio al mio compagno e alle 9 del mattino non c’era più. Quando Mia figlia mi chiede: ‘Dov’è il mio papà?’, le dico di pensare a un posto bello, il più bello per lei. L’altro giorno mi ha risposto: ‘Il mare’. E io le ho detto che allora lui si trova lì. Anche se poi è sempre qui con noi".

Francesca è stata forte e coraggiosa, come alcune giovani donne che si ritrovano sole a crescere dei figli dovendo fare i conti anche con il loro dolore fortissimo per la perdita dell'uomo che amano.  I figli sono la priorità e devono crescere amando la vita, se no il loro futuro può essere ancora più difficile, compito arduo per queste mamme che ammiro molto, che ne pensi?
fioretti2.JPG

 


 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963