Buttiamoli fuori dall'Italia!

Dopo avere incassato per decenni quantità industriali di aiuti pubblici, gli Agnelli hanno portato all'estero il frutto del lavoro degli italiani. Dopo avere rubato, alcuni sportivamente altri per il tramite del signor Moggi, quantità industriali di scudetti con l'aiuto degli arbitri, oggi vogliono spaccare il calcio italiano e fondare con altri paperoni inglesi e spagnoli una lega privata europea di club miliardari. L'Uefa gli ha lanciato un duro monito, ma i paperoni insistono, si credono onnipotenti, vogliono ridurre il calcio, lo sport del popolo, a mera esibizione elitaria e fonte di profitto. Mentre la Federcalcio vergognosamente tace, limitandosi a una formale adesione alla posizione della UEFA. Ora basta! Buttiamo fuori dell'Italia questa famiglia che ci fa vergognare di essere italiani. Nazionalizziamo la Ferrari, nazionalizziamo le ultime fabbriche italiane prima che la Peugeot ce le chiuda, e buttiamo gli Agnelli fuori dall'Italia. E rivoltiamo come un calzino i vertici dello sport italiano, a cominciare dal Coni del sempiterno Malagò (quello che truccava gli esami all'università) e dai vertici della FIGC.  Juventus, Milan e Inter hanno comunicano in nottata di avere già aderito alla loro Lega privata. Benissimo: 0 a 3 a tavolino in tutte le restanti partite del campionato. Poi, se non chiedono scusa e non fanno immediata retromarcia, radiazione delle tre squadre e di tutti i loro dirigenti. 

https://www.repubblica.it/sport/calcio/2021/04/19/news/nasce_la_superlega_nella_notte_che_cambia_il_calcio_europeo_ecco_cosa_rischiano_i_clun_ribelli_-297029833/

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

20 messaggi in questa discussione

La pandemia ha accelerato un percorso irreversibile ,come Bezos e Bill Gates hanno visto una crescita del loro fatturato, quindi il calcio si adegua al trend in atto, si ravvisa che una partita Juve Bayern o Milan Barcellona hanno una caratura mondiale e un fascino impagabile, credo nel prossimo futuro in  una presa di posizione favorevole alla SuperLega , con le "piccole"  ha fare il loro campionato, vi è già una differenza tra serie A e B, la lega dei super campioni non é altro una prospettiva di spettacolo purosangue, dove in ogni partita si incrociano i migliori, ma del resto..chi vuole stare coi peggiori?? Di conseguenza  Juventus ,Milan e Internazionale FC ,fanno i loro interessi ,e di tutti i tifosi appassionati del bel calcio, il batticuore ci sarebbe ad ogni incontro, con un emozione stupenda e da brividi 

Modificato da coccardanera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io abolirei il calcio, e per gli appassionati l'abolizione sarebbe una emozione da brividi irrepetibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, coccardanera ha scritto:

La pandemia ha accelerato un percorso irreversibile ,come Bezos e Bill Gates hanno visto una crescita del loro fatturato, quindi il calcio si adegua al trend in atto, si ravvisa che una partita Juve Bayern o Milan Barcellona hanno una caratura mondiale e un fascino impagabile, credo nel prossimo futuro in  una presa di posizione favorevole alla SuperLega , con le "piccole"  ha fare il loro campionato, vi è già una differenza tra serie A e B, la lega dei super campioni non é altro una prospettiva di spettacolo purosangue, dove in ogni partita si incrociano i migliori, ma del resto..chi vuole stare coi peggiori?? Di conseguenza  Juventus ,Milan e Internazionale FC ,fanno i loro interessi ,e di tutti i tifosi appassionati del bel calcio, il batticuore ci sarebbe ad ogni incontro, con un emozione stupenda e da brividi 

Lo sport ridotto a show, a esibizione di mercenari, a business. Senza passione, senza campanile, senza anima. Potrà piacere agli Agnelli e ai Malagò, ma Enrico Ameri e Sandro Ciotti si rivolteranno nella tomba. Lasciatelo dire da uno che lo sport lo ha praticato sul serio: la superlega dei paperoni sarà un flop colossale. 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Lasciatelo dire da uno che lo sport lo ha praticato sul serio: la superlega dei paperoni sarà un flop colossale. 

In Danimarca hanno letto l'ultima massima zen-napoletana ...

https://www.youtube.com/watch?v=DhiHTlQ8Mhs

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/4/2021 in 16:44 , ilsauro24ore ha scritto:

In Danimarca hanno letto l'ultima massima zen-napoletana ...

La Danimarca? Che c'entra la Danimarca? Posa il fiasco e ricordati che non te lo prescrive il medico di intervenire su materie di cui non capisci una mazza. Tipo tennis, calcio, macroeconomia...

Vediamo invece le prime pagine di oggi dei maggiori quotidiani sportivi europei. 

La Gazzetta dello Sport: SUPERFUGA - Si ritirano le 6 inglesi, crolla il piano dei 12

Marca: SUPER RIDICULO - El proyecto liderado por Florentino Perez fracasa en 48 horas

Sport: LA SUPERLIGA SE DERRUMBA

Mundo Deportivo: Agoniza la Superliga - BREXIT

L'Equipe: CA C'EST LE FOOTBALL (segue la foto a tutta pagina dei giocatori esultanti del Rumilly Vallieres, squadra di quarta divisione, che battendo il Tolosa 2-0 si qualifica per la semifinali di Coppa di Francia). 

Dunque, come modestamente avevo previsto, la Superlega dei ricconi si è dissolta in un flop colossale. Modestamente, io sono un uomo di sport, mentre Agnelli, Florentino Peres e gli altri avidi paperoni che lucrano sul calcio ma volevano di più, il calcio non sanno neppure cosa sia. Il calcio appartiene ai tifosi e agli sportivi, non a loro.

El football es de la gente. Football belongs to us, not you...

Ma che colossale figuradimerda che hanno fatto questi ingordi! Schifati e sbeffeggiati dai tifosi delle loro stesse squadre!

https://www.giornalone.it/quotidiani-sportivi/

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Dunque, come modestamente avevo previsto, la Superlega dei ricconi si è dissolta in un flop colossale. Modestamente, io sono un uomo di sport, mentre Agnelli, Florentino Peres e gli altri avidi paperoni che lucrano sul calcio ma volevano di più, il calcio non sanno neppure cosa sia.

Se gli avidi paperoni si sono ritirati allora devono avere guadagnato qualcosa

https://www.raisport.rai.it/articoli/2021/04/calcio-superlega-uefa-ha-fallito-ora-tratti-con-i-club-1fc96bc7-f5e0-4825-9b1a-78f3cd9a4797.html

Sarai anche uomo di sport ma per il resto non capisci un benemerito ca_ xxo.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ilsauro24ore ha scritto:

Certo che hanno guadagnato qualcosa: una colossale figuradimerda e il disprezzo di tutti i veri sportivi d'Europa. Carraro (!) dice che l'Uefa ha fallito? Roba da matti! A me pare che abbiano fallito i 12 paperoni e che l'Uefa abbia vinto una guerra lampo. Evidentemente anche l'ultimo dinosauro si avvia all'estinzione. Ma è appena il caso di ricordare che il poltronissimo era il presidente della Figc all'epoca del megascandalo targato Moggi e Giraudo che portò alla retrocessione della Juve in B e alla revoca di due scudetti. Saltò fuori anche una sua telefonata un po' imbarazzante al designatore degli arbitri, ma se la cavò con le dimissioni e 4 anni e mezzo di squalifica poi ridotti a 80mila euro di multa. Per inquadrare ancora meglio il personaggio, a beneficio dei forumisti più giovani, è illuminante questo passaggio della monografia di Wiki relativo alla sua esperienza di sindaco craxiano di Roma:

"La seconda giunta Carraro si trovò nell'impossibilità di operare a causa dei continui arresti e incriminazioni dei suoi assessori".

Naturalmente, conoscendo la Juve e gli Agnelli, non mi aspetto le loro scuse (già presentate da club più seri come il Liverpool). Mi aspetto invece una bella scenetta di Crozza dedicata al nipote un po' imbranato dell'Avvocato. Tra questa intervista a Repubblica, dove Andreino vaneggiava di "patto di sangue" tra i club ribelli e di 100% di possibilità di successo della Superlega, e le successive dichiarazioni alla Reuters sono passate solo poche ore. Facciamoci due risate:

https://rep.repubblica.it/pwa/intervista/2021/04/21/news/andrea_agnelli_il_progetto_va_avanti_si_al_dialogo_con_uefa_e_fifa_-297339925/?ref=RHTP-BH-I293269148-P1-S2-T1

https://www.repubblica.it/sport/calcio/2021/04/21/news/superlega_la_marcia_inetro_dell_inter_noi_noi_non_piu_interessati_-297332064/

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Repetita iuvant: sarai anche uomo di sport ma per il resto non capisci un benemerito ca_ xxo.

Sono i paperoni ad avere vinto la guerra lampo. Certifica Franco Carraro, non Scanzi, Crozza o Travaglio.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/4/2021 in 08:32 , fosforo311 ha scritto:

Non ho il fosforo nel cervello, ma la mierda..

Detto da te non è una novità :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, coccardanera ha scritto:

Detto da te non è una novità :D

Facilissimo manomettere le citazioni altrui. È uno dei limiti di questo forum. Ma le cose peggiori restano la mancanza di serietà e l'incapacità di ragionare di certi forumisti. Per scrivere stron.zate ci sono tanti posti in rete, qui si parla di politica. 

Colgo l'occasione per sottolineare ancora la figuradicacca di Agnelli. Dileggiato dai colleghi della serie A ("giuda"), dal presidente della Uefa ("serpe"), dai tifosi della Juve e ovviamente da Crozza. Leggiamo anche il giudizio del grande Zibì Boniek:

https://www.fanpage.it/sport/calcio/nessuno-crede-piu-ad-andrea-agnelli-nel-calcio-ha-tradito-tutti/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Facilissimo manomettere le citazioni altrui. È uno dei limiti di questo forum. Ma le cose peggiori restano la mancanza di serietà e l'incapacità di ragionare di certi forumisti. Per scrivere stron.zate ci sono tanti posti in rete, qui si parla di politica. 

Colgo l'occasione per sottolineare ancora la figuradicacca di Agnelli. Dileggiato dai colleghi della serie A ("giuda"), dal presidente della Uefa ("serpe"), dai tifosi della Juve e ovviamente da Crozza. Leggiamo anche il giudizio del grande Zibì Boniek:

https://www.fanpage.it/sport/calcio/nessuno-crede-piu-ad-andrea-agnelli-nel-calcio-ha-tradito-tutti/

 

Fosforo31 dice sciocchezze da quando insinua la presenza nel forum, prima tira il sasso e poi nasconde la mano, la sua invidia nei confronti di un presidente come Agnelli è palpabile, un vincente di 9 scudetti consecutivi, invece il tuo Napoli cosa ha fatto?? La tua ammissione di scarsa attenzione e intelligenza la si denota ai post con cui imbratti questo spazio virtuale. 

Non c'è peggior nemico del incline alla maldicenze e calunnie, è tu napoletano atipico (Dato che i partenopei non sono come te) sei tra coloro i quali non hanno un minimo di decenza e pudore, ti consiglio di ritirarti dal forum, dopo tutto hai fatto più danno te,del tifone katrina, è il Covid è la prosecuzione della iella riconosciuta che porti. Non offenderti, non è derisione o derivato di una deriva progressista, ma il tuo sparare a zero ha stufato, sei un brodino scotto.. ed invece agli italiani con tanto di presa x le fasce sociali dalle più umili alle più facoltose, piace il bel calcio, la politica impegnata, i buzzurri meglio stiano alla porta della stanza..da bagno e vengano scaricati con lo sciacquone 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, coccardanera ha scritto:

Fosforo31 dice sciocchezze da quando insinua la presenza nel forum, prima tira il sasso e poi nasconde la mano, la sua invidia nei confronti di un presidente come Agnelli è palpabile, un vincente di 9 scudetti consecutivi, invece il tuo Napoli cosa ha fatto?? La tua ammissione di scarsa attenzione e intelligenza la si denota ai post con cui imbratti questo spazio virtuale. 

Non c'è peggior nemico del incline alla maldicenze e calunnie, è tu napoletano atipico (Dato che i partenopei non sono come te) sei tra coloro i quali non hanno un minimo di decenza e pudore, ti consiglio di ritirarti dal forum, dopo tutto hai fatto più danno te,del tifone katrina, è il Covid è la prosecuzione della iella riconosciuta che porti. Non offenderti, non è derisione o derivato di una deriva progressista, ma il tuo sparare a zero ha stufato, sei un brodino scotto.. ed invece agli italiani con tanto di presa x le fasce sociali dalle più umili alle più facoltose, piace il bel calcio, la politica impegnata, i buzzurri meglio stiano alla porta della stanza..da bagno e vengano scaricati con lo sciacquone 

Se parli di "bel calcio" e lo associ alla Juve di Allegri e dei 9 scudetti consecutivi, vuol dire che capisci poco di calcio. Al massimo puoi parlare di bella forza. Bella forza vincere (il modesto campionato italiano) quando puoi spendere 350 milioni per comprare e pagare il calciatore più forte del mondo (dopo Messi). Bella forza vincere (il modesto campionato di una nazione che all'ultimo mondiale non si è nemmeno qualificata) quando hai un monte ingaggi almeno doppio di quello delle altre squadre (eccetto l'Inter di quest'anno, che non a caso vince lo scudetto). Poi vai in Europa e vieni eliminato dal Lione. I competenti dicono che il più bel calcio degli ultimi anni in Italia è stato quello di Maurizio Sarri. Ma non il Sarri juventino, bensì quello napoletano. Visto che capisci poco di calcio, fattelo spiegare dal signor Orsato perché la Juve ha vinto 9 scudetti di fila (nel modesto campionato italiano) e il Napoli di Sarri nessuno: 

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/02/28/news/orsato_pjanic_napoli_juve_inter_proteste_tifosi-289660931/

Le tue parole non mi offendono, mi fanno ridere. Dici che io porto iella. Sei superstizioso? Ti ricordo che siamo nel 2021. Sei tu che non ti devi offendere se ti dico che dovresti tornare alla seconda elementare per imparare a scrivere cose più intelligenti. Se tutti i forumisti fossero come te (in effetti un paio ce ne sono) ti assicuro che avrei lasciato il forum di un pezzo. Dici che io invidierei Agnelli. Ti assicuro che invidio di più il comandante Schettino e il poro asciugamano. Il presidente della Uefa era un amico di Agnelli, è il padrino di battesimo di sua figlia, ma oggi gli dà pubblicamente del serpente:

https://www.fanpage.it/sport/calcio/ceferin-contro-agnelli-mai-visto-uno-capace-di-mentire-cosi-una-serpe-tra-noi/

Che figuradimerda per il nipote dell'Avvocato! 

E guarda attentamente cosa pensavano di Agnelli i tifosi più sfegatati della Juve ancora prima della figuraccia sulla Superlega:

https://youtu.be/ypKe6GO-_T4

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/4/2021 in 08:32 , fosforo311 ha scritto:

Dopo avere incassato per decenni quantità industriali di aiuti pubblici, gli Agnelli hanno portato all'estero il frutto del lavoro degli italiani. Dopo avere rubato, alcuni sportivamente altri per il tramite del signor Moggi, quantità industriali di scudetti con l'aiuto degli arbitri, oggi vogliono spaccare il calcio italiano e fondare con altri paperoni inglesi e spagnoli una lega privata europea di club miliardari. L'Uefa gli ha lanciato un duro monito, ma i paperoni insistono, si credono onnipotenti, vogliono ridurre il calcio, lo sport del popolo, a mera esibizione elitaria e fonte di profitto. Mentre la Federcalcio vergognosamente tace, limitandosi a una formale adesione alla posizione della UEFA. Ora basta! Buttiamo fuori dell'Italia questa famiglia che ci fa vergognare di essere italiani. Nazionalizziamo la Ferrari, nazionalizziamo le ultime fabbriche italiane prima che la Peugeot ce le chiuda, e buttiamo gli Agnelli fuori dall'Italia. E rivoltiamo come un calzino i vertici dello sport italiano, a cominciare dal Coni del sempiterno Malagò (quello che truccava gli esami all'università) e dai vertici della FIGC.  Juventus, Milan e Inter hanno comunicano in nottata di avere già aderito alla loro Lega privata. Benissimo: 0 a 3 a tavolino in tutte le restanti partite del campionato. Poi, se non chiedono scusa e non fanno immediata retromarcia, radiazione delle tre squadre e di tutti i loro dirigenti. 

 

Quindi , secondo il Cazzaro di Napoli , la Superlega e' gia' fallita. Vedremo in seguito !! Ma , purtroppissimo per il Cazzaro napoletano ,i debiti restano e i bilanci bucati pure. E i fallimenti sono all'orizzonte. Sognare un calcio senza il Barcellona e similari e' da demagoghi. Eppure e’ chiarissimo e lampante che se i soldi non verranno da JP Morgan, verrano dagli Stati: il calcio e' “too big to fail”. Si dira' che, dato il Covid, il principio del ristoro, come per musica, cinema e teatro, vale anche per il calcio dei ricchissimi in difficolta'. La superlega indicava un'idea poi travolta dagli insulti. E l’idea era ed e’ geniale . Trovare  i soldi facendo finanziare ai privati uno spettacolo piu' elevato, fatto di sfide continue ad alto livello, tra club di sole stelle. Un errore , purtroppo c’è stato . Quello di aver eliminato competizione e meritocrazia dalla superlega. Ma l'idea aveva del buono.  Del molto buono . Se tutto riprende come prima, il fallimento del sistema e' solo questione di tempo. Anche se si dovesse, per salvare i bilanci, ricorrere agli aiuti di Stato ( che sarebbero pure vietati). Occorre una rivoluzione per salvare la competizione. Recuperando, con coraggio, il nuovo che c'era nel progetto della superlega' ( piu' soldi da maggiore spettacolarita', con una coppa europea, finalmente, Lega primaria ), buttando il vecchio (l'idea del club chiuso delle elites). Il resto e' solo poesia da tifosi perlopiu’ dementi . Come il Cazzaro napoletano che , udite udite , vuol addirittura buttare fuori dall’Italia la Fiat e gli Agnelli senza dirci che fine faranno quelle decine e decine di migliaia di maestranze che direttamente o tramite l’indotto , vivono con gli stipendi ed i salari che ricevono dalla Fiat . Già , provate pure a chiederglielo ed aspettate la risposta . Ci sarebbe fa ridere , ma , vedrete , che non lo farà . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/4/2021 in 08:32 , fosforo311 ha scritto:

 

Oltre alle capre, gli agnelli, buttiamo fuori anche i ... romiti ... (sarebbe interessante conoscere il significato etimologico e le origini del nome).

          

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Interessante il parere di Evelina Christillin, torinese, supertifosa juventina, dirigente aziendale e dirigente sportiva seduta su 100 poltrone (la chiamano la Carraro in gonnella), organizzatrice di Olimpiadi (la chiamano la signora degli anelli), molto contigua alla famiglia Agnelli (la chiamano la signora degli Agnelli) al punto che era data come sostituta dell'attuale sfortunato presidente che però non si è dimesso:

"La Juventus ha fatto una figuraccia planetaria".

https://www.calcioefinanza.it/2021/04/26/evelina-christillin-juventus-superlega/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963