Riaperture

La paura delle riaperture la capisco. Anzi provo un rispetto profondo per chi la prova. La paura è il regalo che ci hanno fatto natura ed evoluzione per evitare di fare caz.z.te È la madre dell'istinto di sopravvivenza e dello spirito di conservazione. Quello che invece ritengo sia da miserabili sono quei post di gente che spera di leggere a maggio numeri catastrofici per contagi, terapie intensive e morti. Per il solo desiderio spasmodico di poter scrivere "Io ve lo avevo detto" ( ogni riferimento a Cazzari,  napoletani e non , e’ voluto ...).  Gente che spera nella catastrofe. Tifa per la catastrofe. Perché la catastrofe per loro simboleggia una vittoria politica. Quindi sì. Lo ritengo da miserabili. Se avete paura proteggetevi ed evitate i luoghi che ritenete troppo affollati. Anche perché le regole per trasporto pubblico, uffici, ospedali e tutto ciò che è "obbligatorio" frequentare restano le stesse.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Gente che spera nella catastrofe. Tifa per la catastrofe. Perché la catastrofe per loro simboleggia una vittoria politica. 

XXxxxxxxxxxxxx 

come sempre se non le rispondo io, nessuno la kaga, ridicola marketta pisana.

Quindi , preso dalla compassione nei suoi riguardi, per renderla orgogliosa di aver aperto un interessantissimo argomento, umilmente le chiedo:

"Chi sarebbe, secondo lei, la gente che spera e tifa per la catastrofe come speranza di una vittoria politica? Quelli che mettono in guardia ad aprire tutto a tutti, date le esperienze passate? Come nell'isola di Sardegna buona ultima?"

Dica, ridicola cismonica marketta pisana, dica, ci racconti chi osa mettere in dubbio le spinte aperturiste dei Matteo nazionali, la ascolto.

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non le piace la mia risposta, se pensa che abbia divagato, mi dica lei come avrei dovuto e  avrebbe gradito le rispondessi.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, mark222220 ha scritto:

Se avete paura proteggetevi ed evitate i luoghi che ritenete troppo affollati

più che altro all'incitazione di chi vorrebbe togliere ogni forma di cautela contro il virus....è una forma politica anche quella e sappiamo chi la vuole, in questa maniera anche chi tenta una condizione di allontanamento da questi diventa una persona reietta, uno che è contrario alla volonta di certi fet.e.nti...salvini insomma, non è neanche paura del contagio quanto quella di chi vuole che per forza aver ragione nonostante le condizioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963