Draghi unico in Europa ad alzare la voce contro Erdogan

Tranne il nostro premier, nessuno si é scandalizzato, del comportamento subito dal presidente Ue, difatto dalla Turchia crescono voci su una incrinazione del rapporto diplomatico, lo stesso Erdogan si è espresso in modo minaccioso e  a muso  duro ,Draghi ha mostrato i muscoli ..ma essendo solo .. non puopuò far molto ,la debolezza dell'Europa e del nostro paese sono sotto gli occhi di tutti, secondo me lo stesso Giuseppi se fosse stato in carica non avrebbe avuto il coraggio..di sfidare.. dato che si aspetta sempre il primo passo dei tedeschi..se non si muovono loro..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

speriamo che battendo i pugmi qualche porta riesca ad aprirla  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

speriamo che battendo i pugmi qualche porta riesca ad aprirla  

Una cosa é certa che la Turchia é e rimarrà SEMPRE una terra di mezzo , Erdogan , di far parte dell'Europa se lo può SCORDARE .Mi piace che dà del maleducato a Draghi , lui che si siede , lasciando in piedi una signora , non conosce neppure l'address di Monsignor Della Casa !!!  Ancora una volta parla sempre chi dovrebbe tacere !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

Una cosa é certa che la Turchia é e rimarrà SEMPRE una terra di mezzo , Erdogan , di far parte dell'Europa se lo può SCORDARE .Mi piace che dà del maleducato a Draghi , lui che si siede , lasciando in piedi una signora , non conosce neppure l'address di Monsignor Della Casa !!!  Ancora una volta parla sempre chi dovrebbe tacere !!

Il concetto principale si basa sul fatto che ha tacere sono stati tutti, sia in casa nostra e fuori dai confini nazionali, insomma Super Mario è molto più di una voce fuori dal coro,l,epiteto lo lascio a voi.. il merito a lui..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

Una cosa é certa che la Turchia é e rimarrà SEMPRE una terra di mezzo , Erdogan , di far parte dell'Europa se lo può SCORDARE .Mi piace che dà del maleducato a Draghi , lui che si siede , lasciando in piedi una signora , non conosce neppure l'address di Monsignor Della Casa !!!  Ancora una volta parla sempre chi dovrebbe tacere !!

 

1 ora fa, coccardanera ha scritto:

Il concetto principale si basa sul fatto che ha tacere sono stati tutti, sia in casa nostra e fuori dai confini nazionali, insomma Super Mario è molto più di una voce fuori dal coro,l,epiteto lo lascio a voi.. il merito a lui..

il pericolo "turchia" è che ha una parte del territorio in europa, e questa parte permette di fare i capricci con il dito (a volte tutta la mano) dentro la "marmellata" (leggasi governare a modo suo). Come e perchè non si riesce a sapere come vengono eliminate le minoranze scomode.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963