lula chiede scusa sul caso battusti.a chi??

Si dice pentito l’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva. Si sente in colpa per non aver estradato l’ex membro dei Proletari armati per il comunismo Cesare Battisti, consegnato all’Italia solo pochi anni fa da Jair Bolsonaro. Per questo Lula ha chiesto scusa “al compagno Napolitano” e al popolo italiano.
“Chiedo scusa al popolo italiano, credevo fosse innocente ma dopo la confessione posso solo scusarmi – ha detto Lula, intervistato a Tg2 Post – Ho molti amici nella politica italiana, nei sindacati, nella chiesa. Sono amico di Enrico Letta”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963