Oggetto – proposta di referendum

Oggetto – proposta di referendum - Ho da poco letto i recenti scritti proprio su “virgilio notizie” relativi alla poca efficacia ed efficienza dei farmaci cinesi. Pochi giorni fa avevo visionato i filmati ed i documentari trasmessi da diverse emittenti televisive (rai tre / canale cinque / la sette). In essi esponeva del luogo di partenza del virus “covid” e sul come “non” è stata gestita la emergenza, la prevenzione, la cura - sorge spontanea una proposta … una proposta, nulla di più … in piccolo referendum, per gioco, senza alcun valore decisionale. Tema – quanti si sono resi conto del pericolo “globalizzazione” e quanti concedono ancora fiducia al settore Asia Est. (Asia Est, non solo Cina, anche altro Est in ebollizione). La scheda per votare … ciascuno personalizzi la propria, nessuno si e nessuno no. NON sono graditi i forse, i ma, i però. Ciascuno personalizzi la propria scheda in forma libera e fantasiosa.    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

23 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ho da poco letto i recenti scritti proprio su “virgilio notizie” relativi alla poca efficacia ed efficienza dei farmaci cinesi.

Questo cozza però col fatto che la Cina si sia ''stranamente'' avvantaggiata dalla pandemia.

Come? Distribuisco il virus prima di essermi protetto le spalle?

E' ''strano'', no?

 

Tornando in topic prevedo un successo clamoroso del sondaggio, quindi aspetto che la folla si diradi (come fu per lo storico topic curling) e poi magari partecipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963