Michel: "Con Erdogan situazione deplorevole ma ho scelto di non peggiorarla"

Inviata (modificato)

A chi la racconti ???? Tu non hai avuto le P.A.L....LE , a primo acchito potrebbe esserci questa spiegazione , ma io     penso che a te non sia passato neanche dall'anticamera del cervello di non sederti se non dopo avere fatto accomodare la signora . Avresti dovuto fare sedere lei al posto che ti era stato assegnato e restare tu in piedi !

!

 ! 

Modificato da mariellasikelia
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

30 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

53 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

A chi la racconti ???? Tu non hai avuto le P.A.L....LE , a primo acchito potrebbe esserci questa spiegazione , ma io     penso che a te non sia passato neanche dall'anticamera del cervello di non sederti se non dopo avere fatto accomodare la signora . Avresti dovuto fare sedere lei al posto che ti era stato assegnato e restare tu in piedi !

!

 ! 

Egregia Signora Mariella , detto ed affermato con forza che Erdogan e’ un vergognoso sessista , la negazione totale della democrazia ed uno sporco guerrafondaio , debbo rilevare che Michel non avrebbe potuto fare di più di quel che ha fatto . Cosa glielo avrebbe impedito ?? Il Protocollo Diplomatico !! Protocollo rispettato in quanto la sedia accanto ad Erdogan spettava a lui quale rappresentante della carica europea più alta presente all’incontro . Mentre alla Von der Lyene spettava il divanetto più lontano dove , poi , si e’ seduta . Se Michel si fosse alzato in piedi cedendo il proprio posto alla Von Der Layen , l’incontro non sarebbe nemmeno iniziato. 

 
 
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Egregia Signora Mariella , detto ed affermato con forza che Erdogan e’ un vergognoso sessista , la negazione totale della democrazia ed uno sporco guerrafondaio , debbo rilevare che Michel non avrebbe potuto fare di più di quel che ha fatto . Cosa glielo avrebbe impedito ?? Il Protocollo Diplomatico !! Protocollo rispettato in quanto la sedia accanto ad Erdogan spettava a lui quale rappresentante della carica europea più alta presente all’incontro . Mentre alla Von der Lyene spettava il divanetto più lontano dove , poi , si e’ seduta . Se Michel si fosse alzato in piedi cedendo il proprio posto alla Von Der Layen , l’incontro non sarebbe nemmeno iniziato. 

 
 

E non sarebbe dovuto iniziare ! Il primo che avrebbe dovuto avere un atteggiamento imbarazzato e imbarazzante sarebbe dovuto essere proprio Michel . Quindi la cofoneria ammantata come " protocollo " ha la pole position ???

E ben venga il " fuori protocollo " sarebbe stato come dire ad Erdogan " tu l'Europa te la puoi scordare " , rimarrai SEMPRE in mezzo al guado " Nè orientale e Nè' occidentale " . E per dirla terra terra " Né carne e Né pesce " 

P.s. .... tutte le testate e tutte le tv , non hanno fatto il benché minimo cenno al protocollo !!!!

Per quanto accaduto , c'é un VESPAIO IN TUTTA L'EUROPA E OLTRE !!! 

CON MOTIVAZIONI  DIVERSE , ERDOGAN  E MICHEL ..... si sono evirati !!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ennesima dimostraz ke il politico, quando posa il ku.lo sulla seggiolina nn capisce + niente e fa di tutto x NON lasciarla.

rilanciare rapporti tra UE e turkia comandata da un oppressore di diritti? ma vada tutto a ramengo; elem tali nn ci servono così come il pavido lec.ca terga ke accom la von der leyen.  politica e diplom nn escludono l'educazione ed il belga é ignorante in tutti i campi.  l'altro nn é degno di nota e la sola ipotesi d'averlo tra le palle in UE, farebbe vomitare sull'atlante qualsiasi studentello di geografia.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

concordo   con  dittatori  assassini  non  si tratta ,  ma  purtroppo  l' Europa  ha  dato  molto , troppo a  questo sic  signore ...e  senza   nessuna  condizione 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma  succede  anche  questo  nessuno  ne  parla ...già  qui  è solo feccia   vero  ?

Mentre la #UE si indigna con la Turchia per non aver rispettato il protocollo alla visita della Von der Leyen in Turchia, ai confini Bosnia-Croazia una donna afgana viene umiliata e violentata dalla polizia croata.
L'agente avrebbe rimosso il velo e la giacca della donna.
"Dopo che si è tolto la giacca, ha iniziato a toccarmi il seno e ho iniziato a piangere", ha detto la donna. “Ho dato al poliziotto 50 euro che avevo in tasca, sperando che smettesse di toccarmi. L'ufficiale mi ha ordinato di rimuovere tutte le mie camicie e ho rifiutato. Ha continuato a toccarmi sul seno e dietro, e ho pianto molto. L'agente mi ha detto di smettere di piangere mentre gesticolava che mi avrebbe strangolato se avessi continuato. Avevo paura ma ho smesso di piangere. "
Indignatevi anche per questo
🔻
Lorenzo Tondo per The Guardian.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se Michel si fosse alzato in piedi cedendo il proprio posto alla Von Der Layen , l’incontro non sarebbe nemmeno iniziato.

xxxxxxxxxxxxxxxxxx 

E chi lo dice? Lei amore mio pisano?

È sicura, ridicola marketta pisana, di riuscire a dimostrarlo,?

io avrei scritto: "probabilmente l'incontro non sarebbe nemmeno cominciato"

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

E non sarebbe dovuto iniziare ! Il primo che avrebbe dovuto avere un atteggiamento imbarazzato e imbarazzante sarebbe dovuto essere proprio Michel . Quindi la cofoneria ammantata come " protocollo " ha la pole position ???

E ben venga il " fuori protocollo " sarebbe stato come dire ad Erdogan " tu l'Europa te la puoi scordare " , rimarrai SEMPRE in mezzo al guado " Nè orientale e Nè' occidentale " . E per dirla terra terra " Né carne e Né pesce " 

P.s. .... tutte le testate e tutte le tv , non hanno fatto il benché minimo cenno al protocollo !!!!

Per quanto accaduto , c'é un VESPAIO IN TUTTA L'EUROPA E OLTRE !!! 

CON MOTIVAZIONI  DIVERSE , ERDOGAN  E MICHEL ..... si sono evirati !!!

Ah ecco !! Ma , almeno , si rende conto di quel che dice ?? Un vertice di quella importanza lo si fa saltare per un posto assegnato 2 metri più indietro e facendo capire al mondo intero che Erdogan , su quell’episodio, aveva piena ragione . Infine lei dice che tutte le testate e le tv non hanno menzionato niente del protocollo . Mi impaurite perché volete parlare senza informarvi e sembra che vi divertiate a sparare caz.z.ate . Non lo hanno fatto perché ci aveva già pensato la Commissione stessa a specificarlo chiaramente tramite l’addetto stampa.  Vi comportate solo in base al tifo che fate . Ecco qua : “La Commissione ha fatto commentare l’incidente a Mamer, che fra le altre cose ha sottolineato come i sopralluoghi degli incontri siano stati eseguiti dallo staff del Consiglio Europeo; il Consiglio Europeo invece non ha commentato pubblicamente l’incidente, ma  ha fatto sapere che dal punto di vista della correttezza formale , il protocollo è stato rispettato, dato che Michel era la carica europea più alta presente durante l’incontro”.     Ora immagino che faccia ammenda insieme a coloro che le hanno dato il 👍. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualcun altro dice qualcosa di diverso, ridicola marketta pisana.

Sul fatto che l’incidente sia avvenuto davvero, e che non si sia trattato di uno spiacevole equivoco, non ci sono dubbi. Nella stanza dove si è tenuto l’incontro non era stata predisposta una sedia per von der Leyen, che si è dovuta sedere sul divano lontano da Michel e Erdoğan. «La presidente della Commissione è rimasta chiaramente sorpresa, e lo si può vedere anche dal video», ha detto il portavoce di von der Leyen, Eric Mamer, in una conferenza stampa tenuta martedì.

Una fonte europea del Wall Street Journal ha raccontato che Von der Leyen non era entrata nella stanza prima dell’incontro con Erdoğan, lasciando intendere che se se ne fosse accorta avrebbe chiesto una sedia per sé.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando incroci un ebe te su un social hai due (2) possibilità: 1) ti ci perdi per spiegare le cose . 2) ignori l’Ebe te/i. 
Ammetterò che mai avrei creduto nella mia vita di diventare così intollerante !! Però , ragazzi , ci vuole un discreto coraggio e una buona dose di sprezzo del ridicolo mettere sullo stesso piano un comunicato ufficiale del Responsabile della Comunicazione dell’UE nonché portavoce della stessa , ed un articolo del Wall Street Journal . Insomma nella vita ci sono dei livelli ma , purtroppo , qualcuno/a  non si vuole “arrendere”  di essere meritatamente collocato/a su un bassissimo livello ( Ogni riferimento alla Sanchina e’ puramente...voluto )

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... leggendo qui e là si deduce ke pure inter nos ci sono piccoli erdogan e/o michel ke confondono diplomazia con educazione...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Quando incroci un ebe te su un social hai due (2) possibilità: 1) ti ci perdi per spiegare le cose . 2) ignori l’Ebe te/i. 
Ammetterò che mai avrei creduto nella mia vita di diventare così intollerante !! Però , ragazzi , ci vuole un discreto coraggio e una buona dose di sprezzo del ridicolo mettere sullo stesso piano un comunicato ufficiale del Responsabile della Comunicazione dell’UE nonché portavoce della stessa , ed un articolo del Wall Street Journal . Insomma nella vita ci sono dei livelli ma , purtroppo , qualcuno/a  non si vuole “arrendere”  di essere meritatamente collocato/a su un bassissimo livello ( Ogni riferimento alla Sanchina e’ puramente...voluto )

 

Avrei una semplice domanda da porre : se tutto ciò fosse la prassi o protocollo che dir si voglia, come mai se ne parla tanto e quel che é più , perché  é rimasta basita la stessa von der Leyien , e lei più di tutti conosce il protocollo ??????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la ridicola marketta pisana, sa tutto di tutto, ed ha sempre ragione. Se non ha ragione vuole averla lo stesso-

Facciamo alcuni esempi:

1) La ridicola marketta pisana diceva che c'erano gli atti che dimostravano che Leopoldino si è pagato il viaggio a Dubai.

Qualcuno ha visto questi atti? La ridicola marketta pisana ha prodotto questi atti? No non ha prodotto nessun atto ma ha ragione lei.

2) la ridicola marketta pisana diceva che Leopoldino  nella defenestrazione di Letta non c'entrava nulla, e tutti i giornali dell'epoca lo dicevano.

Qualcuno ha visto un articolo ( uno solo) dei giornali dell'epoca che sostanzialmente sostenessero la tesi della marketta pisana?  La ridicola marketta pisana ha prodotto un articolo uno? No non ha prodotto un solo articolo, nessuno ha visto nulla, ma ha ragione lei.

3) Secondo la ridicola marketta pisana, Leopoldino aveva stanziato 120 miliardi per opere varie.

La ridicola marketta pisana ribadisce più volte che i 120 miliardi ci sono, ma Leopoldino vuole il mes perchè non sa più dove li ha messi quei 120 miliardi. Neppure la ridicola marketta pisana sa dove sono quei miliardi, ma lei dice che ci sono,  e quindi anche questa volta ha ragione lei.

Potrei continuare quasi all'infinito per dimostrare che la ridicola marketta pisana ha sempre ragione, e se non l'ha, ha ragione lo stesso.

Quindi quando interviene la ridicola marketta pisana, tutti in piedi e datele ragione aggiungendo una bella pernacchia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

la ridicola marketta pisana, sa tutto di tutto, ed ha sempre ragione. Se non ha ragione vuole averla lo stesso-

Facciamo alcuni esempi:

1) La ridicola marketta pisana diceva che c'erano gli atti che dimostravano che Leopoldino si è pagato il viaggio a Dubai.

Qualcuno ha visto questi atti? La ridicola marketta pisana ha prodotto questi atti? No non ha prodotto nessun atto ma ha ragione lei.

2) la ridicola marketta pisana diceva che Leopoldino  nella defenestrazione di Letta non c'entrava nulla, e tutti i giornali dell'epoca lo dicevano.

Qualcuno ha visto un articolo ( uno solo) dei giornali dell'epoca che sostanzialmente sostenessero la tesi della marketta pisana?  La ridicola marketta pisana ha prodotto un articolo uno? No non ha prodotto un solo articolo, nessuno ha visto nulla, ma ha ragione lei.

3) Secondo la ridicola marketta pisana, Leopoldino aveva stanziato 120 miliardi per opere varie.

La ridicola marketta pisana ribadisce più volte che i 120 miliardi ci sono, ma Leopoldino vuole il mes perchè non sa più dove li ha messi quei 120 miliardi. Neppure la ridicola marketta pisana sa dove sono quei miliardi, ma lei dice che ci sono,  e quindi anche questa volta ha ragione lei.

Potrei continuare quasi all'infinito per dimostrare che la ridicola marketta pisana ha sempre ragione, e se non l'ha, ha ragione lo stesso.

Quindi quando interviene la ridicola marketta pisana, tutti in piedi e datele ragione aggiungendo una bella pernacchia.

Sei proprio una poveraccia senza ritegno . Alla voce 1) la logica e’ ...logica !! Se Renzi ha detto che il viaggio a Dubai se lo e’ pagato da solo e non solo non e’ stato smentito da nessuno ( considerando come sarebbe piaciuto poterlo smentire e sbugiardare dai giornaloni renziossessionati , nda ) , da persona intelligente e non da fetecchiona come te , ritengo che gli atti che lo dimostrano ci sono e che Renzi stesso ha detto di poter produrre nel caso una qualche autorità competente gli avesse chiesti.  Ad oggi , “stranamente” , nessuno , eccetto una idio ta come te , gli ha chiesti.   Alla voce 2) Mai detto che Renzi non c’entrava niente con la defenestrazione di Letta . Siccome gli idio ti come te hanno accusato il solo Renzi per la sostituzione di Letta , ho rimarcato il fatto che Letta fu defenestrato dalla maggioranza della Direzione del PD con 136 voti favorevoli , 14 contrari ed 1 astenuto. Alla voce 3) I miliardi relativi (120) per le opere pubbliche sono stati stanziati e sono lì nel Bilancio dello Stato e con circa la metà (60) già evidenziati e collegati ad una quarantina di opere già stabilite . Per quanto riguarda il MES ho già spiegato una decina di volte e non ritengo opportuno tornarci sopra solo per accontentare una tizia definita idio ta da 8 forumisti .  A questo punto , visto che te dici di poter continuare all’infinito per poter dimostrare che non ho ragione , sono invece io a chiederti di continuare a “sbugiardarmi”. Vediamo se oltre il Kulo grosso ed inchiavabile , di grosso hai pure il fegato o se sei la solita fetecchiona sempre a bocca aperta come piace a Nane Bruscagin , pompiere a Caorle . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

41 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Sei proprio una poveraccia senza ritegno . Alla voce 1) la logica e’ ...logica !! Se Renzi ha detto che il viaggio a Dubai se lo e’ pagato da solo e non solo non e’ stato smentito da nessuno ( considerando come sarebbe piaciuto poterlo smentire e sbugiardare dai giornaloni renziossessionati , nda ) , da persona intelligente e non da fetecchiona come te , ritengo che gli atti che lo dimostrano ci sono e che Renzi stesso ha detto di poter produrre nel caso una qualche autorità competente gli avesse chiesti.  Ad oggi , “stranamente” , nessuno , eccetto una idio ta come te , gli ha chiesti.   Alla voce 2) Mai detto che Renzi non c’entrava niente con la defenestrazione di Letta . Siccome gli idio ti come te hanno accusato il solo Renzi per la sostituzione di Letta , ho rimarcato il fatto che Letta fu defenestrato dalla maggioranza della Direzione del PD con 136 voti favorevoli , 14 contrari ed 1 astenuto. Alla voce 3) I miliardi relativi (120) per le opere pubbliche sono stati stanziati e sono lì nel Bilancio dello Stato e con circa la metà (60) già evidenziati e collegati ad una quarantina di opere già stabilite . Per quanto riguarda il MES ho già spiegato una decina di volte e non ritengo opportuno tornarci sopra solo per accontentare una tizia definita idio ta da 8 forumisti .  A questo punto , visto che te dici di poter continuare all’infinito per poter dimostrare che non ho ragione , sono invece io a chiederti di continuare a “sbugiardarmi”. Vediamo se oltre il Kulo grosso ed inchiavabile , di grosso hai pure il fegato o se sei la solita fetecchiona sempre a bocca aperta come piace a Nane Bruscagin , pompiere a Caorle . 

Già con questo post rigira la frittata, ridicola marketta pisana, ma posso sempre tirare in campo il vecchio monumento a sua gloria perenne, per dimostrare nuovamente chi e più fetecchia tra me e lei.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io rimango del fatto che l'unico indegno in quell'incontro sia stato erdogan...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

Avrei una semplice domanda da porre : se tutto ciò fosse la prassi o protocollo che dir si voglia, come mai se ne parla tanto e quel che é più , perché  é rimasta basita la stessa von der Leyien , e lei più di tutti conosce il protocollo ??????

 

12 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

Avrei una semplice domanda da porre : se tutto ciò fosse la prassi o protocollo che dir si voglia, come mai se ne parla tanto e quel che é più , perché  é rimasta basita la stessa von der Leyien , e lei più di tutti conosce il protocollo ??????

Vede cara Signora , io non conosco più di tutti il protocollo . Io sono solo uno che prima di prendere la decisione di parlare nei termini così come lei ha appellato Michel, mi informo . Ed informarsi   non e’ un comportamento esclusivo di qualcuno rispetto ad un altro . Tutti lo possono fare se ne hanno voglia . Ed io l’ho fatto . E facendolo ho visto che l’art 15 comma 6 del Trattato fondativo dell’Unione Europea prevede che il Presidente del Consiglio Europeo, cioè quel signore che lei definisce un “senza palle” e “maleducato” , assicura la rappresentanza esterna dell’Unione per le materie relative alla politica estera e di sicurezza comune . Cioè proprio i 2 temi in discussione nell’incontro . Il  protocollo ufficiale del Consiglio dell’Unione Europea spiega che «fra le più alte cariche dell’Unione Europea, nell’ambito della rappresentanza esterna», il presidente del Consiglio Europeo (Michel ) precede il presidente della Commissione ( Von Der Leyen) e che quindi , il posto seduto vicino ad Erdogan , toccava a Michel e non alla Von Der Leyen.  Tutto il resto e’ filosofia e sociologia ma , soprattutto , fa sì che in molti si  sentono autorizzati a dare del maleducato e del senza palle alla persona sbagliata e che , soprattutto , rappresenta la stessa istituzione che , quel regolamento , l’ha promulgato e che ora si sarebbe voluto che si fosse alzato e se ne fosse andato sbattendo la porta . Rispetto , infine , alla sua asserzione che se ne parli tanto ritengo che ciò e’ contemplato soprattutto nel nostro Paese che , purtroppo e non a caso , e’ classificato , a livello di informazione , agli ultimi posti della graduatoria mondiale. 

protocolloconsiglio.png?x72029

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ridicola marketta pisana, s'è dimenticata che in un passato incontro con Erdogan c'erano due uomini che rappresentavano l'Europa e c'erano pure due sedie, una a dx e una sx rispetto a quella del dittatore.

In quelle due sedie si sono seduti due uomini, uno a dx e uno a sx di Erdogan.

Lei che prima di dare aria agli zoccoli studia i protocolli, ci sa dire se ci sono due protocolli distinti in base alla rappresentanza tutta maschile oppure mista?

Mi sa che lei è più volgarmente sessista del dittatore, mia piccola ridicola marketta pisana.

Buonagiornata e mi saluti il marito Alessandro, io intanto vado a spalare la kakka delle giovenche.

 

 

 

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benedetta Signorina Sanchina , ma qual e’ il motivo che ,con grande pervicacia , ti fanno sempre fare la figura della fetecchia ( oltre che idio ta così come ti considerano almeno 8 forumisti , nda) ?? Egregia , se in passato , così come dici, sono state fatte deroghe al protocollo , l’errore fu fatto all’epoca e non ora visto che le regole, l’altro ieri ,  sono state applicate in modo corretto e così come stabilito proprio dalla EU stessa. Dico Sanchina , ma non ti converrebbe , talvolta , di rimanere muta ?? Oltretutto passi da difensora non richiesta di altri forumisti che non chiedono affatto di essere difesi da te. Anzi lo temono !! Capisco il tuo piacere sa do maso di essere sculacciata dalla mia persona , ma , se non ti impegni in una sorta di costi /benefici , non ne esci e sei destinata a far aumentare il numero dei forumisti che , idio ta , già ti considerano . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Benedetta Signorina Sanchina , ma qual e’ il motivo che ,con grande pervicacia , ti fanno sempre fare la figura della fetecchia ( oltre che idio ta così come ti considerano almeno 8 forumisti , nda) ?? Egregia , se in passato , così come dici, sono state fatte deroghe al protocollo , l’errore fu fatto all’epoca e non ora visto che le regole, l’altro ieri ,  sono state applicate in modo corretto e così come stabilito proprio dalla EU stessa. Dico Sanchina , ma non ti converrebbe , talvolta , di rimanere muta ?? Oltretutto passi da difensora non richiesta di altri forumisti che non chiedono affatto di essere difesi da te. Anzi lo temono !! Capisco il tuo piacere sa do maso di essere sculacciata dalla mia persona , ma , se non ti impegni in una sorta di costi /benefici , non ne esci e sei destinata a far aumentare il numero dei forumisti che , idio ta , già ti considerano . 

16 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

Avrei una semplice domanda da porre : se tutto ciò fosse la prassi o protocollo che dir si voglia, come mai se ne parla tanto e quel che é più , perché  é rimasta basita la stessa von der Leyien , e lei più di tutti conosce il protocollo ??????

questa é l'ultima !

Draghi, bordata ad Erdogan: "Un dittatore"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi ?? Cosa c’entra con il protocollo ?? Mica c’era bisogno che ce lo dicesse Draghi che Erdogan e’ un dittatore . Lo ha scritto in grassetto ed a caratteri cubitali come aver fatto uno scoop all’umanita’. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

questa é l'ultima !

Draghi, bordata ad Erdogan: "Un dittatore"

E , comunque , la notizia deve darcela in modo completo ...!! POLITICA

08/04/2021 20:03 CEST | Aggiornato 10 ore fa

Draghi: "Erdogan? Un dittatore di cui si ha bisogno". 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

....così come dici, sono state fatte deroghe al protocollo , l’errore fu fatto all’epoca e non ora visto che le regole, l’altro ieri ,  sono state applicate in modo corretto e così come stabilito proprio dalla EU stessa. 

xxxxxxxxxx

La prego ridicola marketta pisana, non continui a ragliare a vanvera, si dimostra più asina di quello che è già.

Facciamo una prova?

Dimostri che le regole sono state applicate in modo corretto.

Scommettiamo che non lo fa?

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

....così come dici, sono state fatte deroghe al protocollo , l’errore fu fatto all’epoca e non ora visto che le regole, l’altro ieri ,  sono state applicate in modo corretto e così come stabilito proprio dalla EU stessa. 

xxxxxxxxxx

La prego ridicola marketta pisana, non continui a ragliare a vanvera, si dimostra più asina di quello che è già.

Facciamo una prova?

Dimostri che le regole sono state applicate in modo corretto.

Scommettiamo che non lo fa?

Lo sapevo , anzi , ne ero convinto che la Sanchina aveva bisogno di un’altra dose di sculacciate :  Basta che tu vada a leggere cosa dice l’articolo 15 comma 6 del Trattato Fondativo dell’EU.     Scommettiamo che la Sanchina non lo fa ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come volevasi dimostrare, la ridicola marketta pisana continua a ragliare a vanvera, senza dimostrare un caxzo.

La Turchia non fa parte dell'EU, ma i protocolli sono internazionali.

Xxxcccccccxxxxxxc

L'incidente della sedia mancante sembra tanto un messaggio di Erdogan

Massimo Sgrelli, per quindici anni capo del cerimoniale a Palazzo Chigi e oggi consulente per istituzioni e aziende su tutti quello che riguarda il protocollo, dà una lettura dello sgarbo fatto dal presidente turco alla presidente della Commissione europea

08 aprile 2021, 06:36

AGI - C'è un solo modo per sapere se lo 'sgarbo' fatto ad Ankara alla presidente della Commissione Ue sia un incidente o un atto voluto ed è scritto nel destino del capo del cerimoniale della presidenza turca. Ne è convinto Massimo Sgrelli, per quindici anni capo del cerimoniale a Palazzo Chigi e oggi consulente per istituzioni e aziende su tutti quello che riguarda il protocollo.

E Sgrelli non ha dubbi: "se il capo del cerimoniale si dimetterà o sarà licenziato, allora è il segno che si è trattato di una gaffe, per quanto clamorosa e incomprensibile, e il regime di Erdogan avrà un'occasione per tirarsene fuori. Se, al contrario, resterà al suo posto, sarà il segnale che quello che il presidente turco ha voluto mandare è un messaggio chiaro".

Quanto a Charles Michel, il presidente del Consiglio europeo finito sotto un fuoco di critiche per aver fatto come se nulla fosse ed essersi accomodato con Erdogan mentre Ursula von der Leyen restava senza sedia, "non c'è dubbio: avrebbe dovuto fare qualcosa, di certo non sedersi".

Anche se, insiste Sgrelli, "spettava a Erdogan prendere l'iniziativa, attendere che fosse portata un'altra sedia o comunque chiedere che l'impasse fosse risolta". Dal punto di vista del cerimoniale, sottolinea Sgrelli, è un "incidente incomprensibile, perché ogni responsabile riesamina la situazione con grande attenzione e verifica in anticipo che tutto sia a posto e sotto controllo: le posizioni di ognuno dei protagonisti e lo scenario". Credere alla casualità, "è un po' difficile".

Eventi come quella di ieri ad Ankara sono occasioni per appianare i contrasti, non per acuirli, sottolinea il professore, "o almeno così è negli ordinamenti democratici". "Nelle dittature e nei regimi, invece" aggiunge, "il protocollo può essere usato strumentalmente per sottolineare qualcosa. In particolare nei regimi autoritari è ampiamente utilizzato per esaltare il leader o comprimere gli avversari, mentre nelle democrazie cerca di creare un'armonia generale".

Le regole del cerimoniale diplomatico internazionale hanno oltre duecento anni: discendono dal trattato di Vienna del 1815 e sono valide per tutti, per questo è impossibile attribuire l'incidente a al 'protocollo turco' conclude Sgrelli. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963