La ragazza russa non è Denise e un giornalista fa rivelazioni sconcertanti

Inviata (modificato)

Una terribile bagarre mediatica quella della tv russa che ha speculato su un caso così doloroso per fare spettacolo e audience. 
Prima di tutto la ragazza russa che cercava sua madre non è Denise e questo è stato finalmente comunicato alla coraggiosa Piera Maggio che non ha ceduto al ricatto della trasmissione televisiva e non si è fatta usare per scoprire in diretta se Olesya fosse sua figlia o no, ma c'è un giornalista italiano, Matteo Grimaldi, che sta raccontando via social cosa sta succedendo in Russia e fa rivelazioni sconcertanti: 

“ Come sapete la TV russa creando sta una specie di reality attorno alla vicenda. Oggi ha comunicato l’esito negativo del Dna a una mamma che sperava che Olesya fosse sua figlia sparita da piccola . Mi piange il cuore a dover comunicare che domani andrà in onda lo stesso copione con l’avvocato di Piera Maggio ospite del programma. Infine faranno incontrare Olesya con colei che viene indicata come la sua sorella biologica ”.

Il giornalista rivela anche che nel web ci sono foto ufficiali che mostrano Olesya insieme alla sorella biologica Angela che quindi aveva già incontrato a dimostrazione che la trasmissione ha voluto speculare sul dolore di Piera Maggio non facendo sapere che la ragazza aveva già ritrovato la sua famiglia e tenendo sulle spine la povera Piera e tutta Italia:

 “Mettiamo fine quindi a questo show, mettiamo fine a questa propaganda di sentimenti e dolore che la TV russa pensa di portare avanti ancora prendendo in giro milioni di persone che speravano di vedere Piera Maggio sorridere con la sua ritrovata Denise. Non sarà così. Ve lo dico con le lacrime agli occhi. Mi dispiace tanto per mamma Piera. Questa è la foto della sorella biologica di Olesya. Olesya purtroppo non è Denise. Spero si faccia chiarezza su quella che sembra una pagliacciata ai danni di Piera Maggio e di tutta l’Italia”.

Terribile davvero, che ne pensi? Ecco la foto della sorella di Olesya a destra

sorella di Oleysa.JPG

Modificato da mia-2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Secondo me Olesja potrebbe essere proprio Denise, E' chiaro che il gruppo sanguigno, non essendo presenti esperti italiani alla sua rilevazione avvenuta in modo segreto e quindi sospetto per la scarsa trasparenza dell'operazione, potrebbe essere stato  inventato e riferito in mala fede agli sventurati interessati. Ma poi chi mi dice che proprio quella tv russa vada in giro ad individuare per assurdo delle sosia di Denise e coinvolgere lei in qualità di attrice nel traffico di concorsi assurdi di identità con altre madri alla non ben sincera ricerca di famigliari scomparsi prestandosi ad un aberrante gioco al massacro con l'apertura di buste? Tutto questo alla barba della mamma di Denise e della nostra Nazione, Però questa vicenda ricorda quella di Angela celentano nella pista messicana della quale non si è più saputo nulla. Amche in quel caso ci siamo imbattuti in una strana somiglianza. Da parte mia tutta la vicinanza e solidarietà alle famiglie interessate e dico a loro di non mollare, Saluti infiniti,

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963