albero natale no buono

Ride, parla da solo e *** per terra in una stanza del reparto di psichiatria dell’ospedale Fatenefratelli. E’ il gambiano di 21 anni che venerdì sera, davanti alla stazione Centrale di Milano, si è arrampicato sull’albero di Natale cercando di togliere la croce perché “No buona”. Ma, sorprese, una volta avviate le laboriose pratiche per rimpatriarlo, la polizia si è accorta che il gambiano ha un regolare permesso di soggiorno rilasciatogli per ragioni di protezione internazionale dalla commissione profughi della prefettura di Brindisi. Perché c’è la guerra in Siria, e lui è un profugo, come Kabobo.quindi,intoccabili!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

15 ore fa, director12 ha scritto:

Ride, parla da solo e *** per terra in una stanza del reparto di psichiatria dell’ospedale Fatenefratelli. E’ il gambiano di 21 anni che venerdì sera, davanti alla stazione Centrale di Milano, si è arrampicato sull’albero di Natale cercando di togliere la croce perché “No buona”. Ma, sorprese, una volta avviate le laboriose pratiche per rimpatriarlo, la polizia si è accorta che il gambiano ha un regolare permesso di soggiorno rilasciatogli per ragioni di protezione internazionale dalla commissione profughi della prefettura di Brindisi. Perché c’è la guerra in Siria, e lui è un profugo, come Kabobo.quindi,intoccabili!! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora