Fabiana Dandone all'antidroga. Scoppia l'ira del centrodestra. Vogliamo vedere che gli passa anche?

Inviata (modificato)

Forse non è ben chiaro che allo stato attuale non siamo in presenza di un governo di sinistra ma neanche di un governo di destra.

Stiamo tremando tutti per le minacce a Gasparri armato o per quelle del Capitano e di Giorgia. Tanto tanto.

A fare il disegnino al Capitano e a fargli capire la tavolozza dei colori per ora ci ha pensato Speranza. Con un po' di buona volontà, seria applicazione e magari un nuovo disegnino, può darsi che apprendano qualcosa in più anche Gasparri e, ancora una volta, il Capitano.

Nel frattempo il rospo di Fabiana Dandone con delega all'antidroga se lo dovranno sorbire con gusto e sorsi lenti e cadenzati poi magari ne riparliamo.

Ne riparliamo per due motivi. Anzitutto perché non sta tanto bene giudicare il futuro (Fabiana Dandone non ha ancora messo in pratica nessun provvedimento in merito) e anche perché è ancora tutto da dimostrare che i risultati dell'ipocrisia e del proibizionismo spinto finora all'ennesima potenza abbiano in realtà risolto l'annoso problema della droga. 

E anche perché il disegnino potrebbe avere una duplice prospettiva didattica e pedagogica. Per la precisione, la prospettiva che a dare le deleghe non è e non è giusto che sia Gasparri. E la seconda prospettiva è che forse non serve Leonardo, Giotto o Cimabue per predisporre un disegnino col quale la matita del pittore magari metta un pochino in discussione le tesi alla Buttiglione, alla Gasparri o alla Etrusco e magari il dubbio che proprio oro colato forse non sono e neanche la parola del Signore. Anche perché pare accertato che...non tutto il mondo è ipocrisia italiana. E, sembrerà strano, ma è ancora tutto da dimostrare che in quei "lontani mondi" la droga stia facendo più danni che in Italia, dove in teoria, con le leggi esistenti e con le teorie illuminate che governano "la repressione" come la vorrebbe il Capitano, non dovrebbe esistere neanche nella percezione e neanche la memoria (ma è proprio davvero così?).

E se fosse invece la volta buona che la criminalità organizzata fosse magari posta nelle condizioni di cambiare obiettivo e  rivolgere le proprie attenzioni altrove per carenza di adeguati ricavi pecuniari? 

In ogni caso, al netto di qualsiasi considerazione nel merito, come si fa a giudicare l'operato di chiunque prima che questi operi?

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.repubblica.it/politica/2021/04/03/news/politiche_antidroga_giovani_fabiana_dadone-294914590/amp/&ved=2ahUKEwikq_zckeTvAhXR4uAKHfJlD6YQr_oDegQIJRAB&usg=AOvVaw3Vgiec3i0MnTqL0NpLnevv&ampcf=1

 

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

28 messaggi in questa discussione

per caso,stai parlando di questa "signora"?? di charme ne ha da vendere....

«Per anni – afferma  la Meloni – FdI ha chiesto l’assegnazione della delega perché era scandaloso che nessuno si occupasse a tempo pieno dell’emergenza droga ma è grave e deludente che per un compito così delicato come la lotta alle dipendenze sia stato scelto un esponente politico firmatario di proposte per legalizzare la cannabis».

Ministra Dadone su #8marzo: "Sul fronte della parità di genere c'è ancora  molta strada da fare" - Ufficio Stampa Basilicata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

per caso,stai parlando di questa "signora"?? di charme ne ha da vendere....

«Per anni – afferma  la Meloni – FdI ha chiesto l’assegnazione della delega perché era scandaloso che nessuno si occupasse a tempo pieno dell’emergenza droga ma è grave e deludente che per un compito così delicato come la lotta alle dipendenze sia stato scelto un esponente politico firmatario di proposte per legalizzare la cannabis».

Ministra Dadone su #8marzo: "Sul fronte della parità di genere c'è ancora  molta strada da fare" - Ufficio Stampa Basilicata

Si Kompagno.

Con una precisazione però, per un errore di cui devo scusarmi. In realtà si chiama Fabiana Dadone e non Fabiana Dandone.

Voglio sperare che mi scuserai. Errore non voluto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Si Kompagno.

Con una precisazione però, per un errore di cui devo scusarmi. In realtà si chiama Fabiana Dadone e non Fabiana Dandone.

Voglio sperare che mi scuserai. Errore non voluto.

quindi?? scelta condivisa? persona giusta al posto giusto,come si sul dire??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, director12 ha scritto:

quindi?? scelta condivisa? persona giusta al posto giusto,come si sul dire??

Kompagno. Parli di charme, non so se ti riferisci alla Dadone o a Giorgia, questione di gusti. Però non capisco perché ti vergogni tanto ad ammettere che, guardando la foto che hai postato, ti è partita la mano destra.

Tornando invece al tema, secondo te, pur avendo interpellato o no Giorgia,  in Canada e in tanti altri paesi ancora, per quanto riguarda la droga, sono messi meglio o peggio dell'Italia? 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.justbob.it/dove-legale-la-cannabis/&ved=2ahUKEwj0gdil--TvAhWS_qQKHSCmCwYQFjADegQIGRAC&usg=AOvVaw1JCWO7KgEU34zHATTmfFfg&cshid=1617552420707

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Kompagno. Parli di charme, non so se ti riferisci alla Dadone o a Giorgia, questione di gusti. Però non capisco perché ti vergogni tanto ad ammettere che, guardando la foto che hai postato, ti è partita la mano destra.

Tornando invece al tema, secondo te, pur avendo interpellato o no Giorgia,  in Canada e in tanti altri paesi ancora, per quanto riguarda la droga, sono messi meglio o peggio dell'Italia? 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.justbob.it/dove-legale-la-cannabis/&ved=2ahUKEwj0gdil--TvAhWS_qQKHSCmCwYQFjADegQIGRAC&usg=AOvVaw1JCWO7KgEU34zHATTmfFfg&cshid=1617552420707

consolati!! perchè poi non guardi i paesi che sono messi meglio dell'italia'?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, director12 ha scritto:

consolati!! perchè poi non guardi i paesi che sono messi meglio dell'italia'?

Forse non ci siamo capiti. Non è tanto il fatto di consolarsi o meno ma la mia domanda tende a un altro scopo e te la ripeto.

Secondo te nei paesi in cui si è proceduto alla legalizzazione della cannabis il problema droga è messo meglio o peggio che in Italia?

Anche perché poi viene spontanea l:altra domanda. Secondo te, come mai pur essendo l'Italia uno dei paesi più proibizionisti e nonostante abbiamo le carceri piene di trafficanti c.uccati, la droga circola libera e chi vuole drogarsi si droga lo stesso? 

Non è che, per caso, finché la droga continua a rimanere il maggior guadagno per la criminalità, ne arresti uno e ne rimangono fuori altri 1000?

Prova un attimo a pensare che interesse avrebbero a continuare se non ci guadagnassero niente. Vuoi vedere che, come d'incanto, finirebbero i maxi arresti e che non avrebbero interesse a sponsorizzare e vendere la droga ai ragazzini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Forse non ci siamo capiti. Non è tanto il fatto di consolarsi o meno ma la mia domanda tende a un altro scopo e te la ripeto.

Secondo te nei paesi in cui si è proceduto alla legalizzazione della cannabis il problema droga è messo meglio o peggio che in Italia?

Anche perché poi viene spontanea l:altra domanda. Secondo te, come mai pur essendo l'Italia uno dei paesi più proibizionisti e nonostante abbiamo le carceri piene di trafficanti c.uccati, la droga circola libera e chi vuole drogarsi si droga lo stesso? 

Non è che, per caso, finché la droga continua a rimanere il maggior guadagno per la criminalità, ne arresti uno e ne rimangono fuori altri 1000?

Prova un attimo a pensare che interesse avrebbero a continuare se non ci guadagnassero niente. Vuoi vedere che, come d'incanto, finirebbero i maxi arresti e che non avrebbero interesse a sponsorizzare e vendere la droga ai ragazzini?

maxi arresti? ma dove?? nel paese non esiste? vorrei rammentarti,che grazie alle VOSTRE leggi (letta,renzi,gentiloni) con lo svuotacarceri non si entra dentro se il reato non supera anni 5 di pena;detto questo,per precisazione dovuta,i palliativi che parli vanno bene come terapie antidolorifiche sanitarie.fine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, director12 ha scritto:

maxi arresti? ma dove?? nel paese non esiste? vorrei rammentarti,che grazie alle VOSTRE leggi (letta,renzi,gentiloni) con lo svuotacarceri non si entra dentro se il reato non supera anni 5 di pena;detto questo,per precisazione dovuta,i palliativi che parli vanno bene come terapie antidolorifiche sanitarie.fine.

una  legge   che  ha tenuto  fuori dal carcere  un certo  pregiudicato  piduista e tanti  suoi accoliti come  un certo  bossi   ?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

legge   che  ha tenuto  fuori dal carcere  un certo  pregiudicato  piduista e tanti  suoi accoliti come  un certo  bossi 

queste cose sono superficiali per il tipo sopra.....adesso dovremmo dire che ne usufruisce anche il salvi...e tutti quegli inquisiti della sorella melons...ma dai....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, sempre135 ha scritto:

queste cose sono superficiali per il tipo sopra.....adesso dovremmo dire che ne usufruisce anche il salvi...e tutti quegli inquisiti della sorella melons...ma dai....xD

parlaci di bibbiano....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ce ne parli lei, sig Frizz e ci parli anche della Borgonzoni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Le ragioni per cui i tacchi sono indispensabili per le donne - Donna -  Virgilio Forum

 

le scarpe sono simili ... il resto non lo so

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dietro di lei si vedono a bandiera italiana e quella europea, quindi, si presume, sia una foto istituzionale. Ottimo, queste sarebbero quelle che ci governano. Tacchi alti, scarpe sul tavolo, gambe bene allungate, telefono e biro bene in mostra. Ci manca il calice di birra sul tavolo e forse qualcosa altro ... non riesco ad immaginare, per cortesia, mi aiutate con la fantasia ... solo fantasia, niente malizia o doppi sensi.- Grazie.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, director12 ha scritto:

parlaci di bibbiano....

non avete più niente da dire nemmeno voi fasci, che vuoi ancora fare....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

16 ore fa, director12 ha scritto:

parlaci di bibbiano....

o  si  anche  di  Monza 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "E' nell indole del disonesto assolvere sempre e comunque i suoi compagni di merenda ,mentre sarà pronto a puntare il dito contro chi le merende con lui non le mangia" MAMAA ONLUS"

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La delega governativa a Fabiana Dadone alle politiche antidroga è un segnale da parte del Governo di attenzione verso un tema trascurato, troppo spesso ritenuto come secondario. Infatti, quella delega è vacante da tempo.

Al centrodestra è bastata la nomina alle politiche sulle sostanze stupefacenti di

Fabiana Dadone

, che in passato si è espressa a favore della legalizzazione, per alzare le barricate evocando la caduta del Governo.

"Un governo che andasse avanti in questa direzione sarebbe un Governo morto" ha dichiarato Gasparri, "una scelta grave e deludente" ha risposto la Meloni. Invece Matteo Salvini è rimasto sul classico con "Ogni droga, è morte. Nessun regalo agli spacciatori” dimenticando che proprio il proibizionismo regala miliardi ogni anno alle mafie!

In tutto questo la ministra #Dadone ha dichiarato solamente di voler convocare la Conferenza nazionale sulle droghe, un incontro tra ministeri (obbligatorio per legge e che non si svolge dal 2009) che ha il compito di analizzare i risultati delle politiche sulle droghe.

Infatti una conferenza di questo tipo, numeri alla mano e con esperti del settore, non potrebbe fare altro che dichiarare il fallimento assoluto delle politiche proibizioniste.

Perché quello che i proibizionisti temono veramente è un dibattito serio, senza censure!

#6000sardine

Meglio Legale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, pm610 ha scritto:

 

la foto parla da sola ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

.../... - dietro di lei si vedono la bandiera italiana e quella europea, quindi, si presume, sia una foto istituzionale. Ottimo, queste sarebbero quelle che ci governano. Tacchi alti, scarpe sul tavolo, gambe bene allungate, telefono e biro bene in mostra. Ci manca il calice di birra sul tavolo e forse qualcosa altro ... non riesco ad immaginare, per cortesia, mi aiutate con la fantasia ... solo fantasia, niente malizia o doppi sensi.-  Grazie.-   .../...  

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tutto  dipende   da  chi sceglie   certe  foto, di certo  non  è  di parte ....perchè  non  questa    ?

Giorgia Meloni insorge sulla delega contro le droghe a Fabiana Dadone |  Notizie.it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

la foto parla da sola ...

la foto a campo intero, quella pubblicata sopra ......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

la foto a campo intero, quella pubblicata sopra ......

Cioè   ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963