Presto Gesù Cristo verrà sulla terra

Or, fratelli, circa la venuta  del Signor nostro Gesù Cristo e il nostro adunamento con lui, vi preghiamo di non lasciarvi così presto travolgere la mente, né turbare sia da ispirazioni, sia da discorsi, sia da qualche epistola data come nostra, quasi che il giorno del Signore fosse imminente. Nessuno vi tragga in errore in alcuna maniera; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l'apostasia e non sia stato manifestato l'uomo del peccato, il figliuolo della perdizione,l'avversario, colui che s'innalza sopra tutto quello che è chiamato Dio od oggetto di culto; fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando sé stesso e dicendo ch'egli è Dio."1Tessalonicesi4

Eppure molti insistono che il Signore sia già arrivato 

Altri dicono che sta nascosto da qualche parte sulla terra 

Altri dicono che non verrà e regnerà dal cielo 

Chi più né inventa più né metta in circolazione. 

Giacomo 5:8

Siate pazienti anche voi; rinfrancate i vostri cuori, perché la venuta del Signore è vicina.

1Giovanni 2:28

Ora dunque, figlioletti, dimorate in lui affinché, quando egli apparirà, noi possiamo avere fiducia e alla sua venuta non veniamo svergognati davanti a Lui.

Chi va oltre in quello che sta scritto nella bibbia non è da Dio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

92 messaggi in questa discussione

Isaia 25:9

In quel giorno si dirà: «Ecco, questo è il nostro DIO: in lui abbiamo sperato ed egli ci salverà. Questo è l'Eterno in cui abbiamo sperato; esultiamo e rallegriamoci nella sua salvezza!».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La capisco, comprendo la sua incredulità, naturalmente é sempre colpa di Dio quando le cose vanno male, mai dell'uomo, quando vanno bene é sempre merito dell'intelligenza umana. 

 

Se Dio esistesse non ci sarebbe il male sulla terra, così dice l'uomo. 

Però Dio dice: osservate le mie leggi e il male si allontana da voi. 

Tu osservi la legge? 

Per quello che lei ritiene e così i suoi illuminati la Scrittura dice questo:

Matteo 24

Gesù rispose loro: «Guardate che nessuno vi seduca. 5 Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: "Io sono il Cristo". E ne sedurranno molti. 6 Voi udrete parlare di guerre e di rumori di guerre; guardate di non turbarvi, infatti bisogna che questo avvenga, ma non sarà ancora la fine. 7 Perché insorgerà nazione contro nazione e regno contro regno; ci saranno carestie e terremoti in vari luoghi; 8 ma tutto questo non sarà che principio di dolori. 9 Allora vi abbandoneranno all'oppressione e vi uccideranno e sarete odiati da tutte le genti a motivo del mio nome. 10 Allora molti si svieranno, si tradiranno e si odieranno a vicenda. 11 Molti falsi profeti sorgeranno e sedurranno molti. 12 Poiché l'iniquità aumenterà, l'amore dei più si raffredderà. 13 Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato. 14 E questo vangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo, affinché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; allora verrà la fine.


15 Quando dunque vedrete l'abominazione della desolazione, della quale ha parlato il profeta Daniele, posta in luogo santo (chi legge faccia attenzione!), 16 allora quelli che saranno nella Giudea, fuggano ai monti; 17 chi sarà sulla terrazza non scenda per prendere quello che è in casa sua; 18 e chi sarà nel campo non torni indietro a prendere la sua veste. 19 Guai alle donne che saranno incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni! 20 Pregate che la vostra fuga non avvenga d'inverno né di sabato; 21 perché allora vi sarà una grande tribolazione, quale non v'è stata dal principio del mondo fino ad ora, né mai più vi sarà. 22 Se quei giorni non fossero stati abbreviati, nessuno scamperebbe; ma, a motivo degli eletti, quei giorni saranno abbreviati. 23 Allora, se qualcuno vi dice: "Il Cristo è qui", oppure: "È là", non lo credete; 24 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno grandi segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. 25 Ecco, ve l'ho predetto. 26 Se dunque vi dicono: "Eccolo, è nel deserto", non v'andate; "Eccolo, è nelle stanze interne", non lo credete; 27 infatti, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, così sarà la venuta del Figlio dell'uomo. 28 Dovunque sarà il cadavere, lì si raduneranno le aquile.
29 Subito dopo la tribolazione di quei giorni, il sole si oscurerà, la luna non darà più il suo splendore, le stelle cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno scrollate. 30 Allora apparirà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo; e allora tutte le tribù della terra faranno cordoglio e vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nuvole del cielo con gran potenza e gloria.

Se lei ha una mente aperta nel leggere, capirà che non ci vuole uno scienziato per comprendere la Verità. 

Buona lettura 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia 2:3

Molti popoli verranno dicendo: «Venite, saliamo al monte dell'Eterno, alla casa del Dio di Giacobbe; egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri». Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell'Eterno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Atti 2:38

Allora Pietro disse loro: «Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo per il perdono dei peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Romani 6:23

Infatti il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giovanni 10:9

Io sono la porta; se uno entra per mezzo di me, sarà salvato; entrerà, uscirà e troverà pascolo.

Gesù Cristo è colui che verrà sulla terra per sedere sul trono di Davide. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I tempi sono duri, il peggio è avanti, prima della venuta di Cristo Gesù bisogna affrontare la grande tribolazione, il periodo più buio della storia, che l'umanità dovrà affrontare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1Tessalonicesi 5:3

Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno.

Presto venga il giorno dell'inizio... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proverbi 3

Figlio mio, non disprezzare la correzione del SIGNORE,
non ti ripugni la sua riprensione;
12 perché il SIGNORE riprende colui che egli ama,
come un padre il figlio che gradisce.
13 Beato l'uomo che ha trovato la saggezza,
l'uomo che ottiene l'intelligenza!
14 Poiché il guadagno che essa procura è migliore a quello dell'argento,
il profitto che se ne trae vale più dell'oro fino.

Beato chi ha per protettore 

Il Dio vivente Gesù Cristo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Osea 6:3

Conosciamo il SIGNORE, sforziamoci di conoscerlo!
La sua venuta è certa, come quella dell'aurora;
egli verrà a noi come la pioggia,
come la pioggia di primavera che annaffia la terra».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Presto venga il giorno del Signore Gesù Cristo per governare la terra con giustizia 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'uomo non é più in grado di risolvere i problemi che ormai sono senza freno. 

Inquinamento, acqua potabile, espansione demografica, quindi mancanza di cibo ma nello stesso tempo i popoli così detti progrediti sprecano milioni di tonnellate di cibo ogni anno senza aiutare il prossimo, l'aumento delle malattie e la mancanza di rispetto per il prossimo sta portando alla distruzione. 

Presto venga Gesù Cristo 

 

Matteo24

E Gesù, rispondendo, disse loro: «Guardate che nessuno vi seduca! 5 Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: "Io sono il Cristo"; e ne sedurranno molti. 6 Allora sentirete parlare di guerre e di rumori di guerre; guardate di non turbarvi, perché bisogna che tutte queste cose avvengano, ma non sarà ancora la fine. 7 Infatti si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie, pestilenze e terremoti in vari luoghi. 8 Ma tutte queste cose saranno soltanto l'inizio delle doglie di parto. 9 Allora vi sottoporranno a supplizi e vi uccideranno; e sarete odiati da tutte le genti a causa del mio nome. 10 Allora molti si scandalizzeranno, si tradiranno e si odieranno l'un l'altro. 11 E sorgeranno molti falsi profeti, e ne sedurranno molti. 12 E perché l'iniquità sarà moltiplicata, l'amore di molti si raffredderà; 13 ma chi avrà perseverato fino alla fine sarà salvato. 14 E questo evangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo in testimonianza a tutte le genti, e allora verrà la fine».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma cosa mi dici di Isaia 11:7 dove si afferma che "La vacca e l'orsa pascoleranno insieme;
si sdraieranno insieme i loro piccoli. Il leone si ciberà di paglia, come il bue"?

Come spieghi il fatto che il leone non ha l'apparato digerente per mangiare paglia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lagraziaviva ha scritto:

L'uomo non é più in grado di risolvere i problemi che ormai sono senza freno. 

Inquinamento, acqua potabile, espansione demografica, quindi mancanza di cibo ma nello stesso tempo i popoli così detti progrediti sprecano milioni di tonnellate di cibo ogni anno senza aiutare il prossimo, l'aumento delle malattie e la mancanza di rispetto per il prossimo sta portando alla distruzione. 

Presto venga Gesù Cristo 

 

Matteo24

E Gesù, rispondendo, disse loro: «Guardate che nessuno vi seduca! 5 Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: "Io sono il Cristo"; e ne sedurranno molti. 6 Allora sentirete parlare di guerre e di rumori di guerre; guardate di non turbarvi, perché bisogna che tutte queste cose avvengano, ma non sarà ancora la fine. 7 Infatti si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie, pestilenze e terremoti in vari luoghi. 8 Ma tutte queste cose saranno soltanto l'inizio delle doglie di parto. 9 Allora vi sottoporranno a supplizi e vi uccideranno; e sarete odiati da tutte le genti a causa del mio nome. 10 Allora molti si scandalizzeranno, si tradiranno e si odieranno l'un l'altro. 11 E sorgeranno molti falsi profeti, e ne sedurranno molti. 12 E perché l'iniquità sarà moltiplicata, l'amore di molti si raffredderà; 13 ma chi avrà perseverato fino alla fine sarà salvato. 14 E questo evangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo in testimonianza a tutte le genti, e allora verrà la fine».

ma se lui ha il potere di cambiare tutto ciò, avrà anche il potere di impedirlo, che senso ha fare in modo che accada, che senso ha lasciare che molti muoiano, che molti vengano corrotti poiché non vedono altra via che quella da seguire, e non parlatemi delle solite prove divine, non mi fido di chi mette alla prova la fede altrui per poi decidere di chi deve fidarsi o meno, quelli che hanno bisogni di prove, sono i primi a non essere affidabili, sono i primi a non saper resistere alle intemperie. altro che dio, è, e rimane il solito prepotente che non vuole altro che imperare sulla vita altrui 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Geremia 26:13

Ora, cambiate le vostre vie e le vostre azioni, date ascolto alla voce del SIGNORE, del vostro Dio, e il SIGNORE si pentirà del male che ha pronunciato contro di voi.

Matteo 18:3

«In verità vi dico: se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli.

Isaia 59:3

Le vostre mani infatti sono contaminate dal sangue,
le vostre dita dall'iniquità;
le vostre labbra proferiscono menzogna,
la vostra lingua sussurra perversità.

Geremia 9:8

La loro lingua è una freccia micidiale;
essa non parla che in malafede;
con la bocca ognuno parla di pace al suo prossimo,
ma nel cuore gli tende insidie.

Se non soffre l'uomo non impara, eppure soffre ma non vuole cambiare. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Schiavitù, l’Italia al terzo posto in Europa per numero di schiavi

 

La schiavitù moderna concerne

 

situazioni di sfruttamento cui la vittima non può sottrarsi a causa di minacce, violenza, coercizione o abuso di potere”.

 

Giobbe 11:12

L'uomo stolto diventerà savio, quando il puledro di un onagro diventerà uomo.

Lo stolto ha detto nel suo cuore: «Non c'è DIO».

L'uomo insensato non conosce e lo stolto non intende questo:

Ogni uomo prudente agisce con conoscenza, ma lo stolto fa sfoggio di follia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La schiavitù moderna concerne

situazioni di sfruttamento cui la vittima non può sottrarsi a causa di minacce, violenza, coercizione o abuso di potere”.

Chi ragiona con la propria coscienza é libero. 

La chiesa cattolica ha reso l'uomo schiavo di cose assurde, i buoni in paradiso I malvagi nell'inferno, come se esistessero uomini buoni. 

Fanno adorare statue chiedono soldi per aquistarsi il paradiso. La storia é raccontata secondo la propria visione. 

I così detti schiavi di una volta erano padroni nella casa dei padroni e ne potevano diventare successori. 

Oggi gli schiavi non hanno nemmeno cibo

Ma appena qualcuno parla di speranza in Cristo Gesù, ecco che escono fuori tanti maestri. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che lei conosce talmente bene la bibbia dimostri con la scrittura il significato di schiavitù, quello della bibbia, non quello che lei ha nella testa. 

Visto che lei non è schiava del suo egoismo. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che lei conosce talmente bene la bibbia dimostri con la scrittura il significato di schiavitù, quello della bibbia, non quello che lei ha nella testa. 

Visto che lei non è schiava del suo egoismo. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti con discorsi oltremodo gonfi e vani adescano, mediante le passioni della carne e la scostumatezza, coloro che erano veramente sfuggiti da quelli che vivono nell'errore; 19 mentre promettono loro libertà, essi stessi sono schiavi della corruzione, perché uno diventa schiavo di ciò che lo ha vinto. 20 Quelli infatti che sono fuggiti dalle contaminazioni del mondo per mezzo della conoscenza del Signore e Salvatore Gesù Cristo, se sono da queste di nuovo avviluppati e vinti, la loro ultima condizione è peggiore della prima

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Apocalisse 1:7

Ecco, egli viene con le nuvole e ogni occhio lo vedrà, anche quelli che lo hanno trafitto; e tutte le tribù della terra faranno cordoglio per lui. Sì, amen.

Presto possa arrivare il nostro Signore Gesù Cristo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Atti1:10

E come essi avevano gli occhi fissi al cielo, mentre egli se ne andava, due uomini in vesti bianche si presentarono a loro e dissero: 11 «Uomini di Galilea, perché state a guardare verso il cielo? Questo Gesù, che vi è stato tolto, ed è stato elevato in cielo, ritornerà nella medesima maniera in cui lo avete visto andare in cielo».

Zaccaria 14:4

In quel giorno i suoi piedi si fermeranno sopra il monte degli Ulivi che sta di fronte a Gerusalemme, a est, e il monte degli Ulivi si spaccherà in mezzo, da est a ovest, formando così una grande valle; una metà del monte si ritirerà verso nord e l'altra metà verso sud.

PRESTO possa arrivare il nostro Signore Gesù Cristo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gesù Cristo deve venire per prendere il dominio del mondo, é l'unica speranza per l'uomo. Il Regno di Dio sulla terra, presto venga. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Luca 16:16

La legge e i profeti hanno durato fino a Giovanni; da quel tempo è annunciata la buona notizia del regno di Dio, e ciascuno vi entra a forza.

Tutti cercano di sedere sul trono della terra, tutti vogliono comandare. 

Presto possa arrivare il nostro Signore Gesù Cristo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963