altri soldi buttati dalla Ue

L’Unione europea aumenta l’arsenale contro le Fake News: 300 mila euro in più per un totale di 1,1 milioni di stanziamento per contrastare le campagne di disinformazione plasmate da dentro e da fuori i confini comunitari. A dare notizia dell’aumento di capitali per la partita delle Fake News è stata l’Alto Rappresentante per la Politica Estera e di Difesa Federica Mogherini rispondendo ad una interrogazione parlamentare firmata da Beatriz Becerra e altri 3 colleghi, sempre spagnoli e del gruppo liberaldemocratico, eletti a Strasburgo nel 2014 dal partito UPyD, poi cannibalizzato da Ciudadanos. La risposta della Mogherini è arrivata ieri, il giorno dopo il voto in Catalogna, un ritardo che è stato assai lamentato da Becerra e soci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora