Covid e strane contraddizioni

Sicuramente Draghi è meglio di Giuseppi, ma vi sono alcune per cosi dire sfumature da non tralasciare che lasciano stupiti, esempio con il decreto legge non si può uscire dalla propria Regione di appartenenza, ma anche da zona rossa é possibile prendere un aereo per una vacanza all'estero, il bello di questa brutta situazione attuale concerne il dato inequivocabile, un pugliese non può andare in Molise,ma a Palma de Mallorca si,il tutto di codesto quadretto a salvaguardare lo stivale, ma certoo, come farsi del male da soli, una delle tante sfaccettature del paese italiota, è proprio vero, nessuno è profeta in patria ,e di questo passo nessuno vorrà restarci..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Come fai a dire che Draghi sia meglio di Conte? Di sicuro il banchiere gode di due vantaggi enormi e oggettivi sull'avvocato:

- Un'amplissima maggioranza parlamentare, appecorata ai suoi piedi, che Conte nemmeno si sognava.

- Il poter contare sulle esperienze accumulate nel primo anno di pandemia. Mentre Conte si trovò al timone ad affrontare una tempesta terribile e inaspettata perché l'Italia fu il primo paese occidentale a essere colpito duramente dal virus cinese. 

Ebbene, a me pare che Draghi per ora stia sostanzialmente copiando quello che faceva Conte. Anche le cose sbagliate come la strategia delle mappe colorate. Con l'aggravante che a inizio novembre 2020 questa strategia poteva essere un tentativo plausibile per salvare capra e cavoli (salute ed economia), mentre ora, dopo 5 mesi, sappiamo che ha fallito su ambedue i fronti (come modestamente avevo previsto quasi subito). I centri vaccinali li chiamano hub, invece di "primule", ma sono la stessa cosa. Nel 700simo anniversario della nascita del padre della lingua italiana il banchiere poteva risparmiarci questo ennesimo e inutile barbarismo. Il MES non era una priorità per Conte e non lo è per Draghi, ma per uno sfasciacarrozze toscano va bene lo stesso. Secondo il Fatto Quotidiano i ristori di Draghi, che ora si chiamano "sostegni" (e meno male che non si chiamano supports), sono più magri di quelli di Conte. Ma io temo che le vere differenze tra Draghi e Conte le scopriremo quando verranno spesi i fondi europei. Fondi portati in Italia da Conte, ma che i poteri forti hanno voluto affidare a un banchiere. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Come fai a dire che Draghi sia meglio di Conte? Di sicuro il banchiere gode di due vantaggi enormi e oggettivi sull'avvocato:

- Un'amplissima maggioranza parlamentare, appecorata ai suoi piedi, che Conte nemmeno si sognava.

- Il poter contare sulle esperienze accumulate nel primo anno di pandemia. Mentre Conte si trovò al timone ad affrontare una tempesta terribile e inaspettata perché l'Italia fu il primo paese occidentale a essere colpito duramente dal virus cinese. 

Ebbene, a me pare che Draghi per ora stia sostanzialmente copiando quello che faceva Conte. Anche le cose sbagliate come la strategia delle mappe colorate. Con l'aggravante che a inizio novembre 2020 questa strategia poteva essere un tentativo plausibile per salvare capra e cavoli (salute ed economia), mentre ora, dopo 5 mesi, sappiamo che ha fallito su ambedue i fronti (come modestamente avevo previsto quasi subito). I centri vaccinali li chiamano hub, invece di "primule", ma sono la stessa cosa. Nel 700simo anniversario della nascita del padre della lingua italiana il banchiere poteva risparmiarci questo ennesimo e inutile barbarismo. Il MES non era una priorità per Conte e non lo è per Draghi, ma per uno sfasciacarrozze toscano va bene lo stesso. Secondo il Fatto Quotidiano i ristori di Draghi, che ora si chiamano "sostegni" (e meno male che non si chiamano supports), sono più magri di quelli di Conte. Ma io temo che le vere differenze tra Draghi e Conte le scopriremo quando verranno spesi i fondi europei. Fondi portati in Italia da Conte, ma che i poteri forti hanno voluto affidare a un banchiere. 

Ah siii ? ? Ed io che credevo che la maggioranza amplissima ce l’aveva anche Conte che come “contestatore” aveva solo Renzi con il 2%. Le esperienza del governo Conte circa la pandemia erano state caga te così evidenti che moltissimi responsabili sono stati mandati a casa nel giro di ore 72 e minuti 18. Draghi non copia niente a nessuno per carattere , esperienza ed altissimo profilo.  Figurarsi se copia , lui che probabilmente e’ la massima espressione dell’Itala nel mondo , un raccattato professoretto propenso a ricevere raccomandazioni e fornire falsi curricula e  mediocrissimo avvocaticchio di provincia . Quello che “modestamente “ avevi previsto dovresti magari ricordarcelo . Stai attento ad inviare la previsione giusta sennò ti mando su quella sempre da te scritta ma sbagliata visto il tuo vizietto di dire tutto ed il contrario di tutto per poi dire che lo avevi “ modestamente “ previsto. Che gli hub siano la stessa cosa delle Primule e’ una cervellotica affermazione visto che le Primule avevano un costo di qualche centinaio di milioni di euro . Il MES durante il Governo Conte non erano una necessità . Erano Una enorme necessità che proprio l’avvento di Draghi , di cui e’ bastato fare il nome come PDC , ha permesso allo Spred di diminuire in modo strepitoso non rendendolo più una priorità . I ristori si chiameranno pure sostegni ma , attenti pronti e via , e’ già stato approvato uno scostamento di bilancio per 20 miliardi di euro e ,sempre i sostegni , saranno bonificati sui conti correnti , dopo aver aumentato la platea di coloro che li riceveranno , entro 15 giorni e non più con le vergognose manfrine accadute con il governo di Giuseppi . Per quanto riguarda le finanze che ci arriveranno con il Recovery Plan sono estremamente convinto che sarà meglio che sia Draghi a gestirli rispetto al dono della provvidenza celeste Giuseppi . Non so se ...!! Esposto tutto quel sopracitato , credo che solo accostare Conte a Draghi e’ da TSO immediato . Sarebbe come paragonare Mattia Destro a Cristiano Ronaldo . Poi ci potrà pure essere qualcuno che preferisce Destro , ma , di solito , questi individui vengono considerati gli scemi del Villaggio e passano le loro giornate nei bar del paese cercando di scroccare qualche bicchiere di vino a qualche misericordioso e generoso avventore . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, coccardanera ha scritto:

Sicuramente Draghi è meglio di Giuseppi, ma vi sono alcune per cosi dire sfumature da non tralasciare che lasciano stupiti, esempio con il decreto legge non si può uscire dalla propria Regione di appartenenza, ma anche da zona rossa é possibile prendere un aereo per una vacanza all'estero, il bello di questa brutta situazione attuale concerne il dato inequivocabile, un pugliese non può andare in Molise,ma a Palma de Mallorca si,il tutto di codesto quadretto a salvaguardare lo stivale, ma certoo, come farsi del male da soli, una delle tante sfaccettature del paese italiota, è proprio vero, nessuno è profeta in patria ,e di questo passo nessuno vorrà restarci..

QUESTE  NON SONO  CONTRADDIZIONI    SONO FATTI

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo ""SPALMIAMO UN PO'I MORTI" RUGGERO RAZZA, ASSESSORE ALLA SANITÀ IN REGIONE SICILIA 30 MARZO 2021 iNFatto uotidiano.it Sicilia, "falsi dati sul Covid per evitare le restrizioni Tre arresti in Regione. Indagato assessore alla Sanità." AndreaGaangi CHE ORRORE!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... agli itaGliani spostarsi, con tutte le precauz del caso, su territorio itaGliano, anke x dare una mano al nostro turismo, NON é permesso ma salire in un aereo e spendere soldi all'estero, SI.  il tutto x dar una mano alla nostrana economia languente la quale, secondo i nostri eroi, + di un miserrimo "ristoro"  se e quando forse arriva, nn merita.

in quanto allo sciagurato "spalmatore di cadaveri" salito al dis-onore della cronaca, si potrebbe mandarlo far una passegggiata a respirare aria buona in corsie ospedaliere in piena presenza covid.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

QUESTE  NON SONO  CONTRADDIZIONI    SONO FATTI

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo ""SPALMIAMO UN PO'I MORTI" RUGGERO RAZZA, ASSESSORE ALLA SANITÀ IN REGIONE SICILIA 30 MARZO 2021 iNFatto uotidiano.it Sicilia, "falsi dati sul Covid per evitare le restrizioni Tre arresti in Regione. Indagato assessore alla Sanità." AndreaGaangi CHE ORRORE!"

CHE SI PUÒ PRETENDERE DALLA DESTRA ?

A MILANO MANDAVANO NEGLI OSPIZI GLI INFETTI COVID !!

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963