renzi in bahrain: ha un debole per questi paesi

Inviata (modificato)

eccolo immortalato:non ha cariche istituzionali..ma che ci va  afare??

 Ps: lui è quello con la mascherina blu senza turbante in testa..da  non confonderlo con quello dietro vestito di bianco

Immagine

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

39 messaggi in questa discussione

Open: Renzi, Boschi, Lotti indagati. Iv: 'Siamo sorpresi e increduli' Procura Firenze conferma iscrizioni in inchiesta fondazione. Il senatore Matteo Renzi è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Firenze nell'inchiesta sulla fondazione Open. Secondo quanto confermano anche fonti inquirenti, l'ex segretario del Pd, ora leader di Italia Viva, sarebbe accusato di finanziamento illecito ai partiti in relazione ai fondi gestiti dalla fondazione che organizzava la Leopolda. - in chiusura di discorso – non ho capito cosa sia questa – fondazione open – qualcuno è in grado di spiegarlo …. grazie –  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Open: Renzi, Boschi, Lotti indagati. Iv: 'Siamo sorpresi e increduli' Procura Firenze conferma iscrizioni in inchiesta fondazione. Il senatore Matteo Renzi è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Firenze nell'inchiesta sulla fondazione Open. Secondo quanto confermano anche fonti inquirenti, l'ex segretario del Pd, ora leader di Italia Viva, sarebbe accusato di finanziamento illecito ai partiti in relazione ai fondi gestiti dalla fondazione che organizzava la Leopolda. - in chiusura di discorso – non ho capito cosa sia questa – fondazione open – qualcuno è in grado di spiegarlo …. grazie –  

 

e mo'..che glielo dira' a mark il pissano??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

liti furiose boschi-lotti, maria etruria dice a renzi che non farà campagna  per lui - Politica

 

il re ; la principessa ; il vassallo 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Leopoldino è un borioso antipatico, ma mai farebbe cose illecite.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Leopoldino è un borioso antipatico, ma mai farebbe cose illecite.

quindi,questa iscrizione al registro,è da intendesi al registro scolastico per le presenza??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi,questa iscrizione al registro,è da intendesi al registro scolastico per le presenza??

... oppure di una gara sportiva ... il salto ad ostacoli oppure la corsa nei sacchi ... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Milano, Matteo Renzi visita Cantieri Expo 2015 - YouTube

matteo toscano da giovane ... foto storica 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Open: Renzi, Boschi, Lotti indagati. Iv: 'Siamo sorpresi e increduli' Procura Firenze conferma iscrizioni in inchiesta fondazione. Il senatore Matteo Renzi è stato iscritto nel registro degli indagati dalla procura di Firenze nell'inchiesta sulla fondazione Open. Secondo quanto confermano anche fonti inquirenti, l'ex segretario del Pd, ora leader di Italia Viva, sarebbe accusato di finanziamento illecito ai partiti in relazione ai fondi gestiti dalla fondazione che organizzava la Leopolda. - in chiusura di discorso – non ho capito cosa sia questa – fondazione open – qualcuno è in grado di spiegarlo …. grazie –  

 

Egregio D.B.  , noto che a te piace spacciare per notizie fresche , qualcosa che invece e’ accaduto qualche mese fa . Renzi fu indagato in novembre come atto dovuto . Sono pronto a scommettere 100 a 1 che verrà assolto perché il fatto non sussiste oppure per non aver commesso il fatto . Il problema e’ che Direttoretto pensa che Renzi sia stato indagato in queste ore . Sarebbe opportuno che tu puntualizzassi meglio quando citi al presente notizie antiche . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un mio compagno di liceo si iscrisse all'Orientale di Napoli, imparò l'inglese, il francese e l'arabo e fu assunto da una multinazionale del petrolio. Emigrò prima in Libia, poi in Iraq, ora lo danno a Dubai. Beato lui. Ma se il Saudita ama così tanto quei posti, perché non lascia sul serio la politica, non si mette un bel turbante in testa e non si toglie definitivamente dai piedi? 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

e mo'..che glielo dira' a mark il pissano??

Nessuno . Anzi , ti dico una cosa io : Oltre al Bahrein andrà pure al Gran Premio di Dubai . Scommetti ?! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per quale motivo nessuno mi risponde, anzi nessuno risponde alla mia domanda - fondazione open renzi ed amici - in cosa consisteva, cosa si prefiggeva, quali siano stati i finanziamenti, da dove venivano, verso dove andavano, .... anche nel Veneto vi sono certe (e forse numerose ... onlus ... fondazioni ... fondi comuni ... ed altro) cose e situazioni "strane" ... "strane".- ripeto la domanda cosa si prefiggeva questa ... fondazione ... da dove arrivavano i soldi ... verso dove andavano ... - Buona serata, vado ora a vedere un bel programma di cartoni animati.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alle sue domande sig auto da sabbia c'è solo una persona che le può rispondere con dovizia di particolari, la ridicola marketta pisana. Le ricordo che l'amore mio pisano vanta una vecchia complicità con Leopoldino, ogni mattina corre a vuotargli il pitale ed è l'unico che conserva tutti gli "atti" assolutori del senatore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Un mio compagno di liceo si iscrisse all'Orientale di Napoli, imparò l'inglese, il francese e l'arabo e fu assunto da una multinazionale del petrolio. Emigrò prima in Libia, poi in Iraq, ora lo danno a Dubai. Beato lui. Ma se il Saudita ama così tanto quei posti, perché non lascia sul serio la politica, non si mette un bel turbante in testa e non si toglie definitivamente dai piedi? 

Beh Cazzaro , ci provo io . Per distruggere il fegato agli idio ti come . Di contro affermo :” E  te chi ti ferma per non andare in Venezuela dal tuo amico Maduro “? .  Perché non ti prendi il mandolino , la pommarola e le ricottine di Agerola e ti togli definitivamente dai Co&lioni ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, mark222220 ha scritto:

Beh Cazzaro , ci provo io . Per distruggere il fegato agli idio ti come . Di contro affermo :” E  te chi ti ferma per non andare in Venezuela dal tuo amico Maduro “? .  Perché non ti prendi il mandolino , la pommarola e le ricottine di Agerola e ti togli definitivamente dai Co&lioni ?? 

Ah , dimenticavo : Portati dietro pure la Sanchina . Sembra che sia una specialista in balli caraibici e ,di 👅,  non le insegnano niente nemmeno le frequentatrici dei peggiori bar di Caracas .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, director12 ha scritto:

Ps: lui è quello con la mascherina blu senza turbante in testa..da  non confonderlo con quello dietro vestito di bianco

non è meglio lui cosi che non il tuo capo salvini in compagnia di mafiosi e occupanti di casa pound?........:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, mark222220 ha scritto:

Nessuno . Anzi , ti dico una cosa io : Oltre al Bahrein andrà pure al Gran Premio di Dubai . Scommetti ?! 

Ovvio, uno non è non  così folle da fare viaggi illegali. Il problema è proprio questo: che a voi è permesso tutto mentre gli italiani sono chiusi in casa. E una figlia non può andare a trovare i genitori nel comune vicino. E poi, comunque, c’è l’etica: un politico deve dare l’esempio, non accompagnarsi a  sceicchi. Vergognati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sul modulo precompilato dell'autocertificazione necessaria per uscire di casa in zona rossa, o dal comune in zona arancione, leggo che lo spostamento è permesso  solo se è determinato:

- da comprovate esigenze lavorative;

- da motivi di salute;

- da altri motivi ammessi dalle vigenti normative (decreti, ordinanze, etc.) in materia di prevenzione del contagio. 

Benissimo, mentre gli italiani erano tappati in casa, domenica il sen. Renzi è andato in Bahrein ad assistere al Gp di Formula1. Immagino che abbia preso un aereo da Roma. Quindi, se è partito da Firenze, che fino a domenica era arancione, deve avere autocertificato la ragione dello spostamento in altra regione (Lazio). Mentre se era già a Roma, che domenica era in fascia rossa, deve avere giustificato lo spostamento all'aeroporto. Il senatore appare in buona salute e non risulta che faccia il meccanico o il gommista per un team di F1 (ruoli in cui peraltro farebbe meno danni che in politica). Quindi vattelapesca cosa avrà autocertificato. Se aveva qualche conferenza da fare in Bahrein allora non doveva andare all'autodromo, e men che meno nel paddock della Ferrari, luoghi affollati e a rischio di contagiarsi e portarsi il virus in Italia. La questura di Roma dovrebbe studiare il caso per capire se il sen. Renzi sia eventualmente da multare (400 euro). O forse i parlamentari non sono tenuti ad autocertificare i motivi dei loro spostamenti? Se è così, è grave ed è una regola assolutamente da cambiare perché la legge deve essere uguale per tutti. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Sul modulo precompilato dell'autocertificazione necessaria per uscire di casa in zona rossa, o dal comune in zona arancione, leggo che lo spostamento è permesso  solo se è determinato:

- da comprovate esigenze lavorative;

- da motivi di salute;

- da altri motivi ammessi dalle vigenti normative (decreti, ordinanze, etc.) in materia di prevenzione del contagio. 

Benissimo, mentre gli italiani erano tappati in casa, domenica il sen. Renzi è andato in Bahrein ad assistere al Gp di Formula1. Immagino che abbia preso un aereo da Roma. Quindi, se è partito da Firenze, che fino a domenica era arancione, deve avere autocertificato la ragione dello spostamento in altra regione (Lazio). Mentre se era già a Roma, che domenica era in fascia rossa, deve avere giustificato lo spostamento all'aeroporto. Il senatore appare in buona salute e non risulta che faccia il meccanico o il gommista per un team di F1 (ruoli in cui peraltro farebbe meno danni che in politica). Quindi vattelapesca cosa avrà autocertificato. Se aveva qualche conferenza da fare in Bahrein allora non doveva andare all'autodromo, e men che meno nel paddock della Ferrari, luoghi affollati e a rischio di contagiarsi e portarsi il virus in Italia. La questura di Roma dovrebbe studiare il caso per capire se il sen. Renzi sia eventualmente da multare (400 euro). O forse i parlamentari non sono tenuti ad autocertificare i motivi dei loro spostamenti? Se è così, è grave ed è una regola assolutamente da cambiare perché la legge deve essere uguale per tutti. 

Secondo il FQ di oggi (martedì), il sen. Renzi "non spiega" il motivo del suo spostamento in Bahrein. In compenso apprendiamo con soddisfazione che anche i parlamentari sono tenuti a rispettare le regole profilattiche anti-Covid. Leggiamo infatti che il deputato di Italia Viva on. Luigi Marattin è stato "beccato dai carabinieri nel party in terrazza" e di conseguenza "multato". Che bei esempi che danno questi parlamentari di Italia Viva agli italiani!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In una intervista a Leopoldino mi sembra che nelle sue risposte abbia detto di essere stato, con la famiglia, in Germania, in Francia, in Inghilterra. Dunque lui può uscire dalle zone colorate come e quando vuole, sig fosforo.

Che sta a dì il Fatto Quotidiano?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Sei , come sempre , il solito Cazzaro !! I dettagli in più sono solo quelli che ti fanno comodo , ma , purtroppissimo per te , ci sono io che rimetto a posto le cose . Ed allora lo pubblico io il post di Marattin su FB . Ma lo pubblico completo e non parziale come hai fatto te . Ed i forumisti seri , e quindi certamente non te , vedranno che Marattin si scusa , ammette di aver sbagliato e che pagherà giustamente la sanzione prevista dalla legge . E questo a differenza del tuo mito Scanzi , che , sembra , invece di ricevere telefonate perché si sottomesse a vaccino era lui che telefonava a qualche “pezzo grosso “ per voler essere vaccinato a tutti i costi . Perché , sembra sempre , che in quell’hotel di Merano che per la Modica cifra di 1.000 euro al giorno per fare detox , non ci sarebbe potuto andare senza prima essere stato vaccinato . Sotto il testo del post di Marattin :

“L’IMPORTANZA DI ESSERE UMANI, E QUINDI IMPERFETTI.”

Ieri pomeriggio nella mia abitazione a Roma si è registrata una violazione della normativa anti-Covid, nella forma di un pranzo non consentito (non ha alcuna importanza se tale violazione riguardasse o meno il sottoscritto, visto che sono ovviamente responsabile di ciò che accade e di cui sono a conoscenza).

Le forze dell’ordine - che erano alla ricerca di una violazione ben più grave in un appartamento della zona, ma che si sono per caso imbattute nella nostra - sono intervenute e hanno irrogato le sanzioni conseguenti.

Ringrazio le forze dell’ordine per il loro lavoro e chiedo scusa. Un parlamentare ha l’obbligo di dare il buon esempio e certamente così non è stato in questo caso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Sul modulo precompilato dell'autocertificazione necessaria per uscire di casa in zona rossa, o dal comune in zona arancione, leggo che lo spostamento è permesso  solo se è determinato:

- da comprovate esigenze lavorative;

- da motivi di salute;

- da altri motivi ammessi dalle vigenti normative (decreti, ordinanze, etc.) in materia di prevenzione del contagio. 

Benissimo, mentre gli italiani erano tappati in casa, domenica il sen. Renzi è andato in Bahrein ad assistere al Gp di Formula1. Immagino che abbia preso un aereo da Roma. Quindi, se è partito da Firenze, che fino a domenica era arancione, deve avere autocertificato la ragione dello spostamento in altra regione (Lazio). Mentre se era già a Roma, che domenica era in fascia rossa, deve avere giustificato lo spostamento all'aeroporto. Il senatore appare in buona salute e non risulta che faccia il meccanico o il gommista per un team di F1 (ruoli in cui peraltro farebbe meno danni che in politica). Quindi vattelapesca cosa avrà autocertificato. Se aveva qualche conferenza da fare in Bahrein allora non doveva andare all'autodromo, e men che meno nel paddock della Ferrari, luoghi affollati e a rischio di contagiarsi e portarsi il virus in Italia. La questura di Roma dovrebbe studiare il caso per capire se il sen. Renzi sia eventualmente da multare (400 euro). O forse i parlamentari non sono tenuti ad autocertificare i motivi dei loro spostamenti? Se è così, è grave ed è una regola assolutamente da cambiare perché la legge deve essere uguale per tutti. 

Povero Cazzaro !! Non perdi una occasione una per fare la figura dell’idio ta !! Intanto non si capisce perché nessuno “blocchi” Renzi per violazione alla legge che non consente viaggio all’estero se non per i motivi da te specificati . Insomma , non si capisce come sia possibile che a nessuno venga in mente di fare un esposto ad un qualsiasi procuratore della repubblica per continua e reiterata violazione della legge . Ed allora , emerito idio ta e Panzanaro , te lo spiego io !!  La legge consente ad ogni Senatore ( senatore e non deputato, nda) , di potersi recare all’estero ( anche in quei paesi in fascia E, nda). Quindi lo consente a chiunque senatore !! Non solo a Renzi che ha la sola colpa di essere invitato all’estero come interlocutore di livello internazionale . Se gli altri non godono di pari gradimento non si capisce perché dovrebbe rinunciarci Renzi . Dopodiché passiamo a chiarire al Cazzaro la normativa che lo consente visto che il Pulcinella partenopeo pur candidato al Nobel per tuttologia non la conosce . Tutti i Senatori ( non i deputati ) godono della normativa a cui e’ “agganciato” il personale diplomatico . Insomma , non debbono spiegare un bel niente in quanto possessori di quel che un tempo si chiamava “valigetta diplomatica”. Dirò di più : al rientro in Italia ( nelle successive 72 ore dalla partenza ) , non sono manco tenuti a fare 14 giorni di quarantena . A questo punto il Cazzaro dovrebbe spiegare al forum ( ma non lo farà, nda) , dove e quando Renzi abbia violato la legge , che , lo ricordo ai più distratti , e quella in essere vigente nello Stato Italiano . Cazzaro , su , almeno provaci invece di mandare i soliti link spiritosi di Infosannio e roba simile . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In una intervista a Leopoldino mi sembra che nelle sue risposte abbia detto di essere stato, con la famiglia, in Germania, in Francia, in Inghilterra. Dunque lui può uscire dalle zone colorate come e quando vuole, sig fosforo.

Che sta a dì il Fatto Quotidiano?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dormito poco stanotte, ridicola marketta pisana?

Dimenticato il valium?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963