emilia romagna.....

Preso a sprangate, brutalmente, da una banda di immigrati davanti al bar “Al Gamber”. In pieno centro a Luzzara, provincia di Reggio Emilia. Al termine di mesi di indagini sono stati fermati 12 immigrati. Con l’accusa di lesioni aggravate. Si tratta di 3 pakistani, 7 indiani e 2 con cittadinanza italiana.. La vittima, un uomo di 50 anni, è stato colpito con spranghe e tubi d’acciaio.

Tutto ha avuto origine quando due uomini sono arrivati al bar e hanno alzato la saracinesca, già abbassata. Per chiedere il cambio di una banconota da venti euro. L’uomo li ha invitati ad andarsene, perché il locale era in chiusura. Ma l’invito è stato accolto come un affronto. Tanto che, poco dopo, i due sono tornati con altri 10 balordi per ‘vendicarsi’. Aggredendo l’uomo. Finito in ospedale al Santa Maria Nuova di Reggio con traumi e fratture costali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

DNA tutti uguali?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

DNA tutti uguali?

non lo so..mentre quello che so è che NON era DNA  italiano!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963