Chissà se nella lista c’è pure Andrea Scanzie...

Già , ....chissà !! 

 

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 12 Marzo: 12 mila salta-fila nel mirino dei Nas. Vaccini

variant-med_1200x630-obj23436051.jpg
Dossier. Categorie “essenziali”, regione per regione

La carica degli ordini : così ti salto la fila

Lo scandalo. Da Nord a Sud: tra avvocati, fisici, psicologi, giudici, dipendenti vari (vedi Patriciello), l’esercito dei “professionisti a rischio” (o quasi)

di Dario De Luca, Natascia Ronchetti, Giacomo Salvini e Andrea Sparaciari. 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

31 messaggi in questa discussione

C’è molta confusione anche nella somministrazione, ridicola marketta pisana.
Pensi che se uno vuole, può andare a farsi vaccinare a prescindere dall età, perché a fine giornata restano tanti vaccini non fatti.
Quindi aprono vaccinazione anche ai non convocati, purché siano prontamente reperibili e abbiano dato l'adesione al proprio medico.

Può farlo anche lei amore mio pisano, anzi visto che frequenta il lung'Arno glielo consiglio senza ulteriori indugi, e se ne freghi se lo ha fatto anche Scanzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark222220 ha scritto:

Già , ....chissà !! 

 

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 12 Marzo: 12 mila salta-fila nel mirino dei Nas. Vaccini

variant-med_1200x630-obj23436051.jpg
 
Dossier. Categorie “essenziali”, regione per regione

La carica degli ordini : così ti salto la fila

Lo scandalo. Da Nord a Sud: tra avvocati, fisici, psicologi, giudici, dipendenti vari (vedi Patriciello), l’esercito dei “professionisti a rischio” (o quasi)

di Dario De Luca, Natascia Ronchetti, Giacomo Salvini e Andrea Sparaciari. 
 

Per fortuna un bravo Figliuolo ci ha dato un taglio. Si va per età e fragilità.

Punto e basta.

Comunque Scanzi ha solo copiato De Luca.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

C’è molta confusione anche nella somministrazione, ridicola marketta pisana.
Pensi che se uno vuole, può andare a farsi vaccinare a prescindere dall età, perché a fine giornata restano tanti vaccini non fatti.
Quindi aprono vaccinazione anche ai non convocati, purché siano prontamente reperibili e abbiano dato l'adesione al proprio medico.

Può farlo anche lei amore mio pisano, anzi visto che frequenta il lung'Arno glielo consiglio senza ulteriori indugi, e se ne freghi se lo ha fatto anche Scanzi.

E come no , Sanchina . Come no !! La confusione,  se c’è, e’ quella che hai in testa te . Non e’ vero un caz.z.o che a fine giornata , chiunque , può tranquillamente andare a vaccinarsi usufruendo dei vaccini non farti nella giornata .  No no e poi a cura No , idio ta !! Puoi farlo solo se prima ti iscrivi alla lista dei “Carigiver familiare “ oppure a quella dei cosiddetti “ Riservisti “ . Peccato per Scanzie che in Toscana non sia stata fatta nessuna vaccinazione di quelle due liste . Anzi per quella dei riservisti , in Toscana , non c’è in nessuna ASL della regione mente per quella del Carigiver devi dimostrare di avere la stessa residenza dei genitori ed essere in possesso della legge 104 . Oltre che impegnarsi per un congruo numero di ore giornaliere a provvedere ad accudire i genitori . E , Scanzie , non ha nemmeno mezzo di quei 3 requisiti ed e’ per quello che la ASL di Arezzo ha aperto una inchiesta per capire come e perché , oltre a sapere il nome di colui che ha autorizzato la vaccinazione . Staremo a vedere . La Signirina Sanchina perde l’ennesima occasione di far ricredere almeno 1 (uno ) di coloro che l’hanno definita idio ta . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Per fortuna un bravo Figliuolo ci ha dato un taglio. Si va per età e fragilità.

Punto e basta.

Comunque Scanzi ha solo copiato De Luca.......

Mi sembra che di attinente,  tra le vaccinazioni di De Luca e Scanzi , non c’è proprio niente . Quindi Scanzi non ha proprio copiato nulla . Perché De Luca sia come governatore di Regione , e , comunque,  per fragilità  sanitarie riconosciute , aveva il diritto e la possibilità di vaccinarsi . Anche per dare l’esempio ai cittadini campani . Scanzie non solo ha fragilità conosciute , e’ in Una fascia di età ancora non vaccinata e il di lui esempio non importa un caz.z.o a nessuno eccetto al Cazzaro napoletano , alla Sanchina e da qualche minus habens che calpestata il suolo della penisola italiana . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che caxzo stai a dì, amore mio, io mi sono prenotato dal medico di famiglia, poi dove mi ha registrato non so, ma se mi chiamano prima del tempo io ci vado.

Con questo, lei ridicola marketta pisana, diventa ancora più ridicola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Senta un po' amore mio pisano, questo è un messaggio della responsabile ammistrativa della ditta "unifarco", a proposito di vaccini, alla quale avevo detto che nella mia provincia stavano ancora vaccinando gli ottantenni:

Ma no Da noi in azienda stanno raccogliendo le adesioni per poi procedere direttamente con medico aziendale 
Ovviamente in infermeria aziendale.

Lei, ridicola marketta pisana, pensa che in questa azienda lavorino solo dipendenti dai 60 anni in su?

A questo punto credo che anche un'asina come lei, si renda conto che chi può si vaccina prima di tanti altri molto più anziani.

In questa azienda verranno vaccinati tutti i dipendenti ( 400) che hanno aderito all'iniziativa della azienda.

Riepilogando: poiché in questa azienda ci sono operai e operaie dai 20 anni in su, non le viene la tentazione di prendere a martellate la zucca che usa per separare i padiglioni auricolari, invece che indignarsi perché Scanzi si è fatto vaccinare prima di lei?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Senta un po' amore mio pisano, questo è un messaggio della responsabile ammistrativa della ditta "unifarco", a proposito di vaccini, alla quale avevo detto che nella mia provincia stavano ancora vaccinando gli ottantenni:

Ma no Da noi in azienda stanno raccogliendo le adesioni per poi procedere direttamente con medico aziendale 
Ovviamente in infermeria aziendale.

Lei, ridicola marketta pisana, pensa che in questa azienda lavorino solo dipendenti dai 60 anni in su?

A questo punto credo che anche un'asina come lei, si renda conto che chi può si vaccina prima di tanti altri molto più anziani.

In questa azienda verranno vaccinati tutti i dipendenti ( 400) che hanno aderito all'iniziativa della azienda.

Riepilogando: poiché in questa azienda ci sono operai e operaie dai 20 anni in su, non le viene la tentazione di prendere a martellate la zucca che usa per separare i padiglioni auricolari, invece che indignarsi perché Scanzi si è fatto vaccinare prima di lei?

Povera e patetica Signorina Sanchina . Io , a differenza sua , non do patenti  di assoluzione o condanna . Aspetto i risultati di chi sta indagando . In questo caso la Procura di Arezzo . Alla fine della indagine sapremo il risultato .  Nel frattempo mi limito soltanto a descrivere i fatti così come e’ stato riportato da tutta la stampa italiana .  Ci sono dei parametri da seguire ed a cui attenersi . Ad oggi sembrerebbe  che Scanzi non vi ci sia attenuto. Come vedi , Sanchina , uso il termine “sembrerebbe” che non e’ ne’ una assoluzione ne’ una condanna . Ora ripropongo i termini dell’ordinanza della Regione Toscana che e’ l’unica che ha voce in capitolo per chi e’ residente in Toscana . Quindi quella del suo Veneto può apporsela sulle sue ambite chiappe.

Lista riserve vaccino Covid in Toscana

 

In riferimento alle Liste di Riserva , per  fare chiarezza,  l’Usl Toscana Sud-Est ha reso disponibile un modulo attraverso cui si può segnalare la propria disponibilità a vaccinarsi nel caso in cui siano presenti dosi avanzate alla fine delle sedute di vaccinazione.

Ma non tutti possono aderire alle liste di riserva. Può infatti presentare la propria candidatura solo chi appartiene a una di queste categorie:

  • Personale docente e non docente della Scuola
  • Forze dell’ordine, Forze armate
  • Persone nate tra il 1941 (che non hanno ancora compiuto 80 anni) e il 1950
  • Conviventi o care giver di persone estremamente vulnerabili

Chi si candida, al momento della chiamata deve essere disponibile a recarsi presso il centro vaccinale entro 20 minuti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Povera ridicola marketta pisana, lei ha aperto una discussione su Scanzi ( del quale mifrega niente).

Se non lo condannava anticipatamente non avrebbe aperto il post.

Buona giornata.

PS: mi sono prenotato, on line, anch'io alla Ulss del Veneto senza attendere l'invito.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ops dimenticavo: non occorre essere 

  • Personale docente e non docente della Scuola
  • Forze dell’ordine, Forze armate
  • Persone nate tra il 1941 (che non hanno ancora compiuto 80 anni) e il 1950
  • Conviventi o care giver di persone estremamente vulnerabili

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Povera ridicola marketta pisana, lei ha aperto una discussione su Scanzi ( del quale mifrega niente).

Se non lo condannava anticipatamente non avrebbe aperto il post.

Buona giornata.

PS: mi sono prenotato, on line, anch'io alla Ulss del Veneto senza attendere l'invito.

 

 

 

Ripeto : Patetica Poveraccia !!!  Ma pensi davvero che chi legge il post non abbia capito che razza di fetecchiona tu sia ?? Eppure gli elementi per capirlo ( hai ricevuto ben 8 idio ta da altrettanti forumisti , nda) non ti dovrebbero essere sconosciuti . Ed invece sguazzi sempre nella popo’ come se tu sentissi un forte piacere nell’essere bastonata . Può essere !! Le tue congetture sono ridicole . Da par mio ho precisato più volte che chi decide sono gli enti preposti a farlo . E questo a differenza tua che “ami” condannare chi non la pensa come te ed assolvere coloro che ti sono sodali . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi faccia i nomi, ridicola marketta sempre più ridicola, io le faccio i primi 4 che sono già stati da me ricambiati, dimostrando che non avevano capito un caxzo.

1) lupo grigio 

2,) aria fresca

3) il pignonista 

4) la boriosa ridicola marketta pisana sempre più ridicola.

Ora faccia gli altri 4 nomi e mostri in quale post lo hanno detto.

Per lei non deve essere difficile visto che dimostra😂😂😂😂le sue verità.

Per il resto non c'è niente da dire sono sempre le solite kagate che la contraddistinguono.

Buona giornata amore mio pisano.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Invece ti lascio non solo nell’incertezza , ma ti faccio pure “lavorare” indicando solo le iniziali degli altri che ti hanno idiotalizzato : Cn, mb, mc, e poi ...un ex Dg.  Sai contare ?? Allora , 4+4 fa 8. O, no ?? Su mettiti al lavoro e poi torna . Su , fai svelta ...!! Ahahahahah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Sci-occhina, non è in grado di dimostrarlo, questa è la verità.

Io invece posso dimostrare che ci sono stati 4 i dioti, lei compresa, che mi hanno dato dell' i diota perché non hanno compreso un caxzo di quello che avevo scritto.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo sono , sono in grado di dimostrarlo . Ma siccome sono troppo più intelligente di te e fatto di ben altra levatura , so già come risponderesti perché almeno due gli hai inquadrati molto bene . Ed allora , grazie alla mia magnanimità , di quei due , ti invio la seconda lettera del nick così potrai fare un ulteriore approfondimento : 1) Co n.   2)  Do g.     Ahahahahah , sei furente eh Sanchina ??  Non dire di no tanto ...lo vedo !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono furentissima, ridicola marketta pisana. Anzi mi fa male la pancia forza di ridere nel sentire le sue pagliacciate.

Sa che le dico, amore mio pisano, quando vorrà smentirmi, mi mostri anche la sua monolaurea.

Visto che di lei conosco non solo l'indirizzo, ma pure il numero di telefono, non avrà alcun problema a farmi vedere questo suo declamato diploma di laurea, almeno dopo potrò premettere "dott.sa" alla ridicola marketta pisana.

Buon pomeriggio, amore mio pisano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urka , Sanchina , ma allora sei di coccio !! Proprio perché sai il mio indirizzo ed i numero telefonico ti ho invitato a farmi visita oppure una telefonata , ma te nisba . Piange il telefono ??  Mi sono pure reso disponibile ad essere io che la vengo a trovare ma , pur avendoglielo chiesto , non mi Invia ne indirizzo ne numero di telefono . Come la mettiamo , furentissima Sanchina ??                       
P.S. Noto che dopo la mia comunicazione , ha abbandonato la discussione sui nominativi (8,nda) che , platealmente e senza pietà alcuna , le hanno dato dell’idio ta . Non mi dica che l’invio da parte mia della seconda lettera del nickname dei rimanenti 4 forumisti le hanno procurato uno “squarcio mnemonico di così alta portata al punto che inizia a pensare che quel numero (8, nda) non e’ affatto infondato. Anzi ...!!  Comunque in caso di richiesta , naturalmente facendo richiedere la richiesta da un “per favore” posso inviarle pure la terza lettera ...!! Ahahahafahah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Dunque ridicola cismonica marketta pisana ammette che i primi quattro mi hanno definito idi ota perché sono talmente idi oti da non capire nemmeno quel che leggono, e lei, amore mio pisano, è una di questi.

Per quanto riguarda il suo invito a casa sua le ricordo che mi aveva detto di abitare in una casetta in via delle piagge n.9.

Io, che non sono citrullino come lei, scopro che in tre giorni in via delle Piagge n.9, hanno demolito la sua casetta e costruito un condominio a tre blocchi, questo per dimostrare quanto è citrullina oltre che bugiarda.

Le ricordo anche di averla invitata a metà strada, in campo neutro, precisamente a Venezia e ancora più precisamente davanti al portone della Madonna della Salute. Lei però si è kakata addosso per la paura che la buttassi in laguna a calci in Q.lo.

Per quanto riguarda gli altri quattro idi oti che mi hanno dato dell'idi ota,lei non è in grado di dimostrarlo, mentre io ho dimostrato che lei, amore mio pisano, non solo è idi ota, ma ho dimostrato e posso ridimostrarlo in ogni momento, che lei è una calunniatrice, bugiarda e ladra.

Buonaserata ridicola marketta pisana.

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ed allora cosa aspetti a venire visto che possiedi tutte le *** necessarie . Puoi pure telefonare visto che hai il mio numero di telefono . Per agevolarti ho chiesto il tuo indirizzo proprio per evitarti l’incombenza del metà strada . Vengo io da te e finisce lì !! Guarda come sono bravo e generoso . Te conosci indirizzo e telefono e stai a casa , io che non conosco il tuo sono disposto ad agevolarti e te , per riconoscenza , mi tratti così Sanchina mia !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come ha precisato sui social e stasera in diretta dalla Berlinguer, Andrea Scanzi coabita con due genitori anziani e classificati nella lista dei soggetti particolarmente vulnerabili. Il padre cardiopatico, diabetico, affetto da glaucoma, ha subito 3 infarti e porta 5 stent coronarici. La madre è malata oncologica. Non sono stati ancora vaccinati perché per i vulnerabili è stata esclusa in via precauzionale la somministrazione di AstraZeneca. Allora Andrea si era offerto di subentrare a un eventuale rinunciatario all'AstraZeneca o a qualsiasi altro vaccino nel centro vaccinale di Arezzo. Da cui è stato contattato dopo la direttiva del commissario, gen. Figliuolo, di somministrare ai soggetti disponibili le dosi dei rinunciatari, onde evitare lo spreco delle dosi stesse. Andrea, vaccinandosi con una dose di AstraZeneca che rischiava di andare perduta, ha compiuto un gesto non solo legittimo ma ammirevole, sia come figlio sia come cittadino. I tanti odiatori e lanciatori di melma che hanno bersagliato lui e i suoi genitori, in rete e sui giornali, in particolare renziani e destrebeti, devono solo VERGOGNARSI. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, mark222220 ha scritto:

Ed allora cosa aspetti a venire visto che possiedi tutte le *** necessarie . Puoi pure telefonare visto che hai il mio numero di telefono . Per agevolarti ho chiesto il tuo indirizzo proprio per evitarti l’incombenza del metà strada . Vengo io da te e finisce lì !! Guarda come sono bravo e generoso . Te conosci indirizzo e telefono e stai a casa , io che non conosco il tuo sono disposto ad agevolarti e te , per riconoscenza , mi tratti così Sanchina mia !! 

Non essendo idi ota come lei, amore mio, il suo nome e il suo telefono l'ho scoperto da solo senza il suo aiuto, lei si è limitata a mettere una via dicendo che abitava in una villetta invece che in un condominio ( già questo mette in evidenza le sue falsità), quindi il mio indirizzo è il numero di telefono, a dimostrazione che non è una idi ota, lo trovi da sola come ho fatto io.

L'invito davanti alla chiesa della Madonna della Salute, alla quale potrà raccomandarsi prima di incontrarmi, è sempre valido.

Buonagiornata, ridicola marketta pisana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

10 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Come ha precisato sui social e stasera in diretta dalla Berlinguer, Andrea Scanzi coabita con due genitori anziani e classificati nella lista dei soggetti particolarmente vulnerabili. Il padre cardiopatico, diabetico, affetto da glaucoma, ha subito 3 infarti e porta 5 stent coronarici. La madre è malata oncologica. Non sono stati ancora vaccinati perché per i vulnerabili è stata esclusa in via precauzionale la somministrazione di AstraZeneca. Allora Andrea si era offerto di subentrare a un eventuale rinunciatario all'AstraZeneca o a qualsiasi altro vaccino nel centro vaccinale di Arezzo. Da cui è stato contattato dopo la direttiva del commissario, gen. Figliuolo, di somministrare ai soggetti disponibili le dosi dei rinunciatari, onde evitare lo spreco delle dosi stesse. Andrea, vaccinandosi con una dose di AstraZeneca che rischiava di andare perduta, ha compiuto un gesto non solo legittimo ma ammirevole, sia come figlio sia come cittadino. I tanti odiatori e lanciatori di melma che hanno bersagliato lui e i suoi genitori, in rete e sui giornali, in particolare renziani e destrebeti, devono solo VERGOGNARSI. 

Ahahahahah !!! Come ho ripetutamente detto mi riservo di dare un giudizio complessivo della vicenda quando sarà chiusa l’indagine della Magistratura . Ho dei dubbi ma ritengo che in assenza di certezze sia la cosa migliore da fare .  Chi invece non ha dubbi ma solo certezze e’ il Commissario del popolo Cazzaro napoletano Fosforuccio e la di lui attendente signorina Sanchina che , addirittura , nomina “ottimo” il commento del Cazzaro Partenopeo . Su cosa si basano le certezze del Pulcinella ?? 1) Dalla dichiarazione di Scanzi fornite alla trasmissione della Berlinguer 2) Sul fatto che Scanzi “coabitasse” con gli anziani genitori che il Cazzaro definisce soggetti particolarmente vulnerabili .3) Che i genitori non sono stati vaccinati pur in presenza di gravi patologie perché , in via precauzionale , a questi “anziani” non viene somministrata la dose AstraZeneca . 4) Di aver interpretato in modo magistrale , al punto di alzarci in piedi ed omaggiare Scanzie con fragorosi applausi , direttiva Figliuolo . 5) Aver consentito , grazie all’eroe Scanzie , di non gettare via una parte di vaccino Astra Zeneca rimasta inutilizzata a fine giornata . Bene !! Come ho detto staremo a vedere . Invidio le certezze dei due idio ti sopra specificati , ma , almeno mi sia consentito di esprimere qualche considerazione . Al punto 1 mi sembrerebbe scontato che Scanzie si proclami colpevole . wath else ?? Che lo abbia fatto dalla Berlinguer mi sembra una cosa “logica” vista la simpatia di quest’ultima nei confronti del Falso Quotidiano e relativi “cosiddetti “ giornalisti”. Quanto al punto 2 il Cazzaro ci dica da dove acquisisce il particolare che Scanzie abiti con i genitori . Certamente può avere mantenuto con loro la residenza , ma  , purtroppissimo per lui , sembrerebbe che il suo domicilio sia a Roma. Così come acquisisce le *** circa le gravissime patologie dei genitori visto che tutti e 2 “ amano” i fine settimana a bordo della Moto Guzzi 850 in tutto l’aretino dove partecipano  a classiche “merendate toscane “ a base di prodotti locali ed annaffiati da ottimo Chianti Classico Riserva Gallo Nero . Al punto 3 ammetto che mi e’ venuto da ridere : i portatori di gravi fragilità , in Toscana , vengono vaccinati con Moderna e non con Astrazeneca . Di 2 l’una . O i due soggetti non soffrono di gravissime fragilità ( 5 stent cardiaci per il padre , malata oncologica la madre . ) come ci informa prontamente il  Cazzaro oppure , quest’ultimo e’ il solito Panzanaro e pluribugiardo come tutti i firumisti seri hanno imparato a conoscere . Al punto 4 , la comicità e’ diventata patologia cronica . Certo , e’ vero che Figliuolo ha detto quelle parole , ma , sempre purtroppissimo per il Cazzaro napoletano  , in Toscana , le liste dei Caregiver familiari e quelle dei “pachinari” non c’erano e comunque , l’eroe Scanzie , si e’ vaccinato prima che le liste saltassero fuori così come le vaccinazioni dei Caregiver e Panchinari . Al punto 5 viene presentata , dal  Cazzaro napoletano , una Panzana micidiale . Non e’ affatto vero che i flaconi aperti e non utilizzati per intero durante la giornata vengono gettati via la sera stessa. No no !! Rimangono , conservati in frigo , per 48 ore e sono utilizzate fino al giorno successivo dalla prima apertura . Concludo con una chicca : L’ Eroe Scanzie assiste in modo così scrupoloso i suoi sfortunati genitori che , ieri sera , a Carta Bianca , ha affermato di essere in una clinica per curarsi .  
bene !! Scanzie e’ un bugiardo .  Non e’ affatto in una clinica bensi alloggia,  e da lì tutti i collegamenti che fa in tv,  dall’Hotel Palace & spa    di Merano , in trattamento Detox . Un hotel a 5 stelle ed i cui relativi prezzi pubblico . Hai capito ?? I genitori a casa “fragilissimi” e bisognosi di cure e lui invece guarda un po’ dove e’ .Lo avesse fatto Renzi ...!! 

 
come-intendere-le-tariffe-m.jpg
  • Sei qui: 
  • Prezzi, *** & Prenotazioni

PREZZI ED ESEMPI DI SOGGIORNO DEL NOSTRO Palace HOTEL CON SPA A MERANO

Esempi pratici per valutare le possibili combinazioni dedicate ai nostri ospiti

ESEMPIO DI UN SOGGIORNO SETTIMANALE IN CAMERA SINGOLA COMFORT

7 pernottamenti e 6 giorni di trattamenti con il programma DETOX e sistemazione in camera singola comfort:

+ Euro 3.600,00 (prezzo programma detox)
+ Euro 2.100,00 (prezzo camera singola comfort)
= Euro 5.700,00

Extra: visita medica (obbligatoria), controllo e *** Euro 292,00

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Andrea Scanzi è un privato e onesto cittadino. Se soffre di stress e può permettersi di spendere 6000 euro, dei soldi che guadagna con le sue attività di apprezzato giornalista e scrittore di successo, una volta l'anno per prendersi una vacanza disintossicante, sono fatti suoi. Io non li spenderei nemmeno se li avessi, mi andrei a disintossicare sotto una tenda in campeggio, ma non ficco il naso nelle scelte private altrui. Se invece un parlamentare della Repubblica italiana va a lekkare il kulo di un satrapo mediorientale accusato di un feroce delitto, e ci va con i soldi del satrapo sanguinario, sono anche fatti nostri. Scanzi abitualmente vive con i suoi genitori, aveva contattato il suo medico e il centro vaccinale di Arezzo fin dal 3 marzo per rendersi disponibile a vaccinarsi nel caso una dose fosse rimasta inutilizzata. È opportuno ricordare che un flacone da 11 dosi di AstraZeneca si conserva per un massimo di 48 ore dopo l'apertura. Non ci sono numeri precisi, ma stando alle percentuali di utilizzo dei vaccini è certo che prima dell'ordinanza "anti-spreco" del generale Figliuolo (15 marzo) era andata sprecata una quantità ingente di dosi (dell'ordine delle centinaia o delle migliaia come minimo). Lo affermano, tra gli altri, i deputati del Pd Rizzo Nervo e Pini:

https://www.deputatipd.it/news/vaccini-rizzo-nervo-pini-governo-preveda-liste-overbooking-vaccinale

Quindi Andrea Scanzi non ha saltato nessuna fila. Anzi ha atteso per ben 16 giorni, fino al 19 marzo quando è stato chiamato dal centro vaccinale e ha potuto utilizzare una dose che rischiava di andare persa. Il suo esempio andrebbe imitato. I suoi genitori soffrono di gravi patologie e sono ancora in attesa di vaccinarsi perché AstraZeneca è precluso ai soggetti vulnerabili. Di conseguenza la presenza di un componente familiare non vaccinato ed esposto a frequenti contatti esterni poteva essere un serio fattore di rischio. Andrea Scanzi sì è comportato come un buon cittadino e come un figlio premuroso. Il padre di Scanzi, plurinfartuato e diabetico ha, come il sottoscritto, la passione e l'anima della Moto Guzzi? Fatti suoi anche questi. Una settimana dopo essere tornato a casa dall'ospedale, reduce da un serio intervento chirurgico, io mi feci un breve giro sulla mia vecchia e amata due ruote. Con il permesso del medico e soprattutto di mia moglie. Ma fu uno degli ultimi: non il medico ma la mia consorte pose il veto e oggi vado in moto solo di notte, quando sogno. Posso però garantire che un cardiopatico può tranquillamente guidare l'auto e la moto: con prudenza e a distanza da episodi acuti o interventi di angioplastica. D'altra parte le Guzzi tutto sono fuorché moto sportive. Non sono Ducati né Honda e nemmeno Triumph, non sono fatte per correre ma per godersi la strada, il panorama e il rombo del mitico bicilindrico in tutta sicurezza. Non a caso piacciono agli americani e ai bikers di una certa età.

Riporto qui la perentoria risposta di Andrea a una sua concittadina che ha ficcato il naso nei fatti suoi ma che scappò a Bolzano per farsi eleggere:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=302545524565273&id=100044294836323

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Obbravo Cazzaro !! Intanto noto che ormai senza nemmeno un minimo di pudore e di dignità , mo leggi e non ti vergogni nemmeno un po’ del giuramento che facesti : quello che non “ leggero’ mai più i post del maleducato Pisano “.  Detto questo analizziamo quel che ribatte il Cazzaro e , soprattutto , vediamo cosa ha modificato nel post precedente delle ore 24,30 di oggi . Che Scanzi soffra di stress e’ una libera considerazione del Cazzaro che , per essere credibile , deve indicarci dove e da chi l’abbia recepita . Aggiungo che i “malati di stress” , non soggiornano in hotel a 5 stelle alla cifra di quasi 6.000 Euro alla settimana ( pasti esclusi) ma si rivolgono a strutture , pubbliche e/o private dove vengono assistiti da personale medico e non da “assistenti” specializzate in concerge , massaggiatrici / ori specializzati in sciatsu o aiuverdici .  Non fanno lampade e/o saune defatiganti e non fanno acquagym e/o bikegym ma tutt’altre attività che sono rivinte alla mente e niente (o quasi ) al corpo . Scanzi e’ un bugiardo perché ieri sera , dalla Berlinguer , ha testualmente detto : “ Se non fossi in una clinica a curarmi , risponderei a tono a chi vergognosamente , mi critica invece di ringraziarmi per aver fatto da testimonial per i vaccini “ ( basta andare sul sito Rai 3. premere sul tasto Carta Bianca ed avrete l’intervista completa ). Quindi e’ perfettamente inutile che il Cazzaro ci informi che lui , lo stress, lo combatterebbe in tenda con il sacco a pelo a mo’ di boy-scout . L’unica certezza rimane quella che Scanzie ha decorato una menzogna perché non era in una clinica specilizzata contro lo stress ma in hotel che non potrebbe permettersi nemmeno ....Renzi . Nel post di stamani il Cazzaro ci informava che Scanzie coabitava con genitori anziani e malati . A distanza di ore 12 e minuti 38 , cambia versione e ci dice che Scanzie “abitualmente” vive con i genitori . Abitualmente non significa che vive sempre con i propri genitori . Significa che stesso lo fa ma non sempre , il Cazzaro , invece , nel post delle 24,40 afferma che Scanzi non vive abitualmente con i genitori bensi che ci vive sempre . 365 giorni l’anno. Il Cazzaro ci spieghi meglio : Sempre e/o non sempre ?? . Andiamo avanti !! Il Cazzaro di Napoli ci narri le sue esperienze medico / scientifico in cui afferma , addirittura ce lo garantisce , che un operato al cuore per un infarto coronarico e con installato 5 Stent , possa stare 12 ore a bordo di una moto ( non importa la marca ..,) intervallando le ore con soste a base di salumi e formaggi del territorio bevendoci sopra qualche bicchiere di Chianti classico ( alcol minimo 14,5 gradi ). Tengo infine a precisare che Renzi , in Arabia , non e’ andato a Lekkare il Kulo a nessuno ma ha partecipato (unico italiano)  invitato , ad  un simposio dove erano presenti oltre 200 persone di caratura nazionale come ministri , politici , personalità di spicco culturalmente ed imprenditori di tutti i Paesi occidentali . Infine , e concludo : Dove e’ stata eletta la Boschi e’ un aspetto insignificante . Conta , solo e soltanto , che abbia avuto i Voti necesssri per essere una rappresentante del Parlamento Italiano . Il Pulcinella partenopeo , invece , si scandalizzi dei metodi di elezione in Uso dai suoi amici grillebeti dive , spesso , vengono retrocessi chi ha avuto più voti rispetto a chi ne ha avuti di meno ma molto molto  Più graditi e funzionali al loro gruppo dirigenziale. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/3/2021 in 12:17 , fosforo311 ha scritto:

Andrea Scanzi è un privato e onesto cittadino. Se soffre di stress e può permettersi di spendere 6000 euro, dei soldi che guadagna con le sue attività di apprezzato giornalista e scrittore di successo, una volta l'anno per prendersi una vacanza disintossicante, sono fatti suoi.... Scanzi abitualmente vive con i suoi genitori, aveva contattato il suo medico e il centro vaccinale di Arezzo fin dal 3 marzo per rendersi disponibile a vaccinarsi nel caso una dose fosse rimasta inutilizzata. È opportuno ricordare che un flacone da 11 dosi di AstraZeneca si conserva per un massimo di 48 ore dopo l'apertura. Non ci sono numeri precisi, ma stando alle percentuali di utilizzo dei vaccini è certo che prima dell'ordinanza "anti-spreco" del generale Figliuolo (15 marzo) era andata sprecata una quantità ingente di dosi (dell'ordine delle centinaia o delle migliaia come minimo). 

 

....Quindi Andrea Scanzi non ha saltato nessuna fila. Anzi ha atteso per ben 16 giorni, fino al 19 marzo quando è stato chiamato dal centro vaccinale e ha potuto utilizzare una dose che rischiava di andare persa. Il suo esempio andrebbe imitato. I Andrea Scanzi sì è comportato come un buon cittadino e come un figlio premuroso. ....

 

Mhmhmhmhmhmhm , Cazzaro !! Mi sa che l’hai di nuovo buttata di fuori dal vaso trascinando anche la Sanchina nel letame ...https://www.la7.it/nonelarena/video/scanzi-francesca-carrarini-tra-merano-e-arezzo-verifiche-in-corso-sullammissione-nella-vaccinazione-28-03-2021-372531?fbclid=IwAR0OAniXIiX2eQHnG36D-wvItxF4nSh2zV-yAJ5TBt_ICPTkbf0JsuJaEPY

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963