23 ore fa, londonercity ha scritto:

Lei vede poemi ovunque, Sir lelotto; ne ha fatto una ossessione, forse perché non ne ha mai letto qualcuno. Quanto al malessere, le sue faccine evidenziano una condizione imbarazzante che non riesce a gestire e la frustrazione che accompagna l'impossibilità di riuscire a confrontarsi con le persone è l'unica costante che è riuscito ad esprimere con i suoi piccoli sacrifici di sintassi. Il suo "inizio" è sovrapposto alla fine, Sir lelotto.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

 
  •  

Bravo, ti ho suggerito di scrivere più stringato, tu lo hai fatto e io ho letto tutto. Bene così.

Non era difficile, buzzurro...

Diciamo che l'ossessione é tutta tua, giacché io non ho alcun bisogno di scrivere trattati sconclusionati e da frustrato quale sei. Altri consigli però non credo sia molto utile darteli, ho capito dal primo post, quello sì letto tutto, che sei senza speranze.

Buona serata. :D

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

86 messaggi in questa discussione

Il 18/4/2021 in 16:03 , lelotto2 ha scritto:

Bravo, ti ho suggerito di scrivere più stringato, tu lo hai fatto e io ho letto tutto. Bene così.

Sia più coerente e meno superficiale, Sir lelotto. I miei post hanno la stessa lunghezza da diversi giorni e lei ha letto l’ultimo come ha letto (e riletto) tutti gli altri. Altro discorso è stabilire se lei sia in grado di capire quello che le persone scrivono (a prescindere dal numero di righe), visto che non mi sembra propriamente un fulmine d’ingegno se consideriamo le sue espressioni come unità di misura.

“…non ho alcun bisogno di scrivere trattati…”  Forse sarebbe meglio dire che lei non ha accesso ai più elementari strumenti necessari per scrivere, Sir lelotto. Il suo è un impedimento, non una necessità ed ha già fornito ripetuti esempi di abbondante mediocrità.  “…da frustrato quale sei…” Abbia pazienza ed un minimo di lucidità, Sir lelotto, ma questa cosa, detta da lei che scrive alle 14.05 del giorno di Pasqua…

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, londonercity ha scritto:

Sia più coerente e meno superficiale, Sir lelotto. I miei post hanno la stessa lunghezza da diversi giorni e lei ha letto l’ultimo come ha letto (e riletto) tutti gli altri.

E qui mi sono fermato. Sei solo un frustrato parolaio, ancora non hai colto che i tuoi deliri non li leggo.

Figuriamoci se li rileggo... xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posso capire che Beppe Grillo voglia prendere le difese del figlio...

ma penso che da quando Lui è entrato in politica è peggiorato molto..

non fà più ridere..anzi lo trovo VOLGARE-CAFONE-DISPOTICO e ARteriosclerotico..

in più insulta (forse per dar forza al discorso)perchè posseduto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 20/4/2021 in 12:39 , lelotto2 ha scritto:

E qui mi sono fermato (...)

Ecco che ricomincia a fischiettare il suo ritornello evasivo, Sir lelotto. Almeno trovi dei sinonimi, se proprio non riesce con le idee, invece di riproporre il suo ciangottare da illetterato che accentua solo il suo impaccio. Continui pure a ripetere che non legge ciò che legge (e rilegge) e a mostrarne il risultato con le modeste frasi che scrive. Da parte mia, Sir lelotto, diventerò un frustrato quando anch’io scriverò alle 14.05 del giorno di Pasqua. Le ripeto questo particolare per agevolare la sua “non lettura”.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, londonercity ha scritto:

Ecco che ricomincia a fischiettare il suo ritornello evasivo, Sir lelotto. Almeno trovi dei sinonimi, se proprio non riesce con le idee

Sei solo un buzzurro parolaio. Come dicevo non leggo le scempiaggini che scrivi, figuriamoci se le rileggo.

Una volta che hai salutato con la coda tra le gambe ti ho riacchiappato con facilità, come ampiamente previsto. Ed ora dovrai scrivere N righe per farmene leggere 2, non andrò oltre

Leggi qualche libro, beota, invece di stare sempre su internet a starnazzare contro giornalisti che pensi valgano meno di te che sei solo un villico.

A presto. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/4/2021 in 16:32 , lelotto2 ha scritto:

Sei solo un buzzurro parolaio. Come dicevo non leggo le scempiaggini che scrivi, figuriamoci se le rileggo.

Oh…Sir lelotto, persiste nella necessità di ribadire che non legge. Scriva pure all'infinito questa avvilente finzione o triste escamotage, usandolo come l’infantile espediente di coprirsi le orecchie per non sentire ciò che non le garba. Davvero un alto profilo, il suo.

“Una volta che hai salutato con la coda tra le gambe (…) ed ora dovrai scrivere N righe (…)” ho scoperto un altro aspetto sconclusionato della sua mente, Sir lelotto. Uscite come queste sono una non comune testimonianza di quante difficoltà incontra nell’impostare discorsi sensati.

“Leggi qualche libro, beota, invece di stare sempre su internet…” Sir lelotto, lo dice a me? Lei ha bisogno di un sostegno didattico, non solo di libri e torno a ricordarle (dato che frequenta il forum più di me) che io non scrivo alle 14.05 del giorno di Pasqua. Era sua intenzione usare proprio il termine "villico"? Mi sembra sempre più a disagio, Sir lelotto, indifferentemente dal luogo in cui dimora.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, londonercity ha scritto:

Oh…Sir lelotto, persiste nella necessità di ribadire che non legge. Scriva pure all'infinito questa avvilente finzione o triste escamotage, usandolo come l’infantile espediente di coprirsi le orecchie per non sentire ciò che non le garba. Davvero un alto profilo, il suo.

 

Forse non mi sono spiegato bene, oppure sei più ottuso di quanto si potesse intuire. Io non leggo le tue scemenze e mi fermo alle prime righe per poterti rispondere come meriti.

Fino a che tale informazione non arrivi a quella zucca vuota persisterò (cit.) così come da cortese richiesta.

Buona giornata. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 28/4/2021 in 11:46 , lelotto2 ha scritto:

Io non leggo le tue scemenze e mi fermo alle prime righe per poterti rispondere come meriti.

Ha mai “praticato” l’analisi logica, Sir lelotto? Non si è reso conto dell’incoerenza contenuta in questa frase? Per tacer del resto…. Mi perdoni per le domande retoriche, Sir lelotto. Comprendo la sua situazione e me ne rammarico. Può fingere di non leggere, ma non può fingere di saper scrivere.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/4/2021 in 17:23 , londonercity ha scritto:

Ha mai “praticato” l’analisi logica, Sir lelotto? Non si è reso conto dell’incoerenza contenuta in questa frase? Per tacer del resto….

 

Nessuna incoerenza, villico Mi fermo alle primissime righe per risponderti come meriti, le altre non mi incuriosiscono perché sono deliri da incolto.

Buona Domenica e a domani. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/5/2021 in 12:33 , lelotto2 ha scritto:

Nessuna incoerenza, villico Mi fermo alle primissime righe per risponderti come meriti, le altre non mi incuriosiscono perché sono deliri da incolto.

Ha ripetuto lo stesso errore, riproponendo la stessa frase, Sir lelotto. Segno che non comprende neanche quel poco che dichiara di leggere. Facoltà decisamente limitate, le sue, ma non le crea alcun imbarazzo mostrarle. L’ammiro per questo, Sir lelotto, anche se l’apprezzamento di un “incolto villico” come me non è in grado di migliorare la sua condizione.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, londonercity ha scritto:

Ha ripetuto lo stesso errore, riproponendo la stessa frase, Sir lelotto.

Incolto villico, lo faccio apposta. Sei solo un buzzurro, leggi qualche libro invece di andare sempre su internet per poter poi scrivere scemenze nell'anonimato.

A presto.

:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963