23 ore fa, londonercity ha scritto:

Lei vede poemi ovunque, Sir lelotto; ne ha fatto una ossessione, forse perché non ne ha mai letto qualcuno. Quanto al malessere, le sue faccine evidenziano una condizione imbarazzante che non riesce a gestire e la frustrazione che accompagna l'impossibilità di riuscire a confrontarsi con le persone è l'unica costante che è riuscito ad esprimere con i suoi piccoli sacrifici di sintassi. Il suo "inizio" è sovrapposto alla fine, Sir lelotto.

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

 
  •  

Bravo, ti ho suggerito di scrivere più stringato, tu lo hai fatto e io ho letto tutto. Bene così.

Non era difficile, buzzurro...

Diciamo che l'ossessione é tutta tua, giacché io non ho alcun bisogno di scrivere trattati sconclusionati e da frustrato quale sei. Altri consigli però non credo sia molto utile darteli, ho capito dal primo post, quello sì letto tutto, che sei senza speranze.

Buona serata. :D

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

78 messaggi in questa discussione

Il 18/4/2021 in 16:03 , lelotto2 ha scritto:

Bravo, ti ho suggerito di scrivere più stringato, tu lo hai fatto e io ho letto tutto. Bene così.

Sia più coerente e meno superficiale, Sir lelotto. I miei post hanno la stessa lunghezza da diversi giorni e lei ha letto l’ultimo come ha letto (e riletto) tutti gli altri. Altro discorso è stabilire se lei sia in grado di capire quello che le persone scrivono (a prescindere dal numero di righe), visto che non mi sembra propriamente un fulmine d’ingegno se consideriamo le sue espressioni come unità di misura.

“…non ho alcun bisogno di scrivere trattati…”  Forse sarebbe meglio dire che lei non ha accesso ai più elementari strumenti necessari per scrivere, Sir lelotto. Il suo è un impedimento, non una necessità ed ha già fornito ripetuti esempi di abbondante mediocrità.  “…da frustrato quale sei…” Abbia pazienza ed un minimo di lucidità, Sir lelotto, ma questa cosa, detta da lei che scrive alle 14.05 del giorno di Pasqua…

"Tuttavia, le rinnovo il consiglio di iniziare a studiare e tentare ciò che non ha fatto, o non le è riuscito, fino ad ora: imparare".

DvMcEv

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, londonercity ha scritto:

Sia più coerente e meno superficiale, Sir lelotto. I miei post hanno la stessa lunghezza da diversi giorni e lei ha letto l’ultimo come ha letto (e riletto) tutti gli altri.

E qui mi sono fermato. Sei solo un frustrato parolaio, ancora non hai colto che i tuoi deliri non li leggo.

Figuriamoci se li rileggo... xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Posso capire che Beppe Grillo voglia prendere le difese del figlio...

ma penso che da quando Lui è entrato in politica è peggiorato molto..

non fà più ridere..anzi lo trovo VOLGARE-CAFONE-DISPOTICO e ARteriosclerotico..

in più insulta (forse per dar forza al discorso)perchè posseduto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963