Giorgia Meloni, governo Draghi prosecuzione Conte bis

Inviata (modificato)

Dall'opposizione è uscita con questo aforisma,una sentenza senza mezzi termini, di condanna per l'esecutivo, si colpiscono sempre i soliti come se i ristoratori fossero gli appestati del contagio invece i supermercati no, non vengono potenziati i mezzi pubblici accorpando i privati ,ma si preferisce chiudere la scuola di ogni ordine e grado, la campagna vaccinale stenta ,e sempre secondo la leader di Fdi ,non si é in grado di cambiare passo, si rimane sulla stessa linea di Bruxelles, quando si dovrebbe guardare altrove per arrivare all'immunita di gregge, San Marino insegna,invece l'Italia è ripetente , col rischio elevato di finire in fondo alla classifica nella lotta alla pandemia. Un accorato appello ,quello di Giorgia, in disaccordo quasi su tutto, il tempo (Non c'è né molto) dirà chi avrà ragione, tanto siamo al primo mese di Draghi, ma già a fine primavera si cominciano a tirare le prime somme, col borsino di gradimento che inevitabilmente sale o scende per chi ha azzeccato, oppure sbagliato 

Modificato da coccardanera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

3 ore fa, coccardanera ha scritto:

,ma si preferisce chiudere la scuola di ogni ordine e grado, la campagna vaccinale stenta ,e sempre secondo la leader di Fdi ,non si é in grado di cambiare passo

e questo grazie anche a quelli che incitavano anche più incisivamente fin dall'inizio che non è giusto le restrizioni che "soffocano" la libertà dell'individuo.....libertà di appestare anche coloro che sono disgustati dalla vicinanza di chi non "sopporta" la mascherina, ma tant'è che certi politici erano i primi nel non portarla....continua a lamentarti zoc.pardon, meloni, tanto come fascista se tu fossi al Gov. e con altri degni compari decideste le stesse cose sarebbero quasi sante solo perchè verrebbero da voi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... nn son colori politici a dar l'aire ad aperture o restriz in varie regioni ma contagi sempre + numerosi purtroppo createsi nel nostro paese. c'é da sperare in  vacinaz a tappeto x tornare, con le dovute cautele alla, se così si può kiamare, normalità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, coccardanera ha scritto:

Dall'opposizione è uscita con questo aforisma,una sentenza senza mezzi termini, di condanna per l'esecutivo, si colpiscono sempre i soliti come se i ristoratori fossero gli appestati del contagio invece i supermercati no, non vengono potenziati i mezzi pubblici accorpando i privati ,ma si preferisce chiudere la scuola di ogni ordine e grado, la campagna vaccinale stenta ,e sempre secondo la leader di Fdi ,non si é in grado di cambiare passo, si rimane sulla stessa linea di Bruxelles, quando si dovrebbe guardare altrove per arrivare all'immunita di gregge, San Marino insegna,invece l'Italia è ripetente , col rischio elevato di finire in fondo alla classifica nella lotta alla pandemia. Un accorato appello ,quello di Giorgia, in disaccordo quasi su tutto, il tempo (Non c'è né molto) dirà chi avrà ragione, tanto siamo al primo mese di Draghi, ma già a fine primavera si cominciano a tirare le prime somme, col borsino di gradimento che inevitabilmente sale o scende per chi ha azzeccato, oppure sbagliato 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://m.youtube.com/watch%3Fv%3Dcu7k0189coQ&ved=2ahUKEwjMn4TPia3vAhWKDOwKHUXhBCUQFjAAegQIARAC&usg=AOvVaw2QrrYskei_tb-XMU9YN9qi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, sempre135 ha scritto:

e questo grazie anche a quelli che incitavano anche più incisivamente fin dall'inizio che non è giusto le restrizioni che "soffocano" la libertà dell'individuo.....libertà di appestare anche coloro che sono disgustati dalla vicinanza di chi non "sopporta" la mascherina, ma tant'è che certi politici erano i primi nel non portarla....continua a lamentarti zoc.pardon, meloni, tanto come fascista se tu fossi al Gov. e con altri degni compari decideste le stesse cose sarebbero quasi sante solo perchè verrebbero da voi...

sempre135, anke in passato pure ki militava nella tua fazione era insofferente a maskerine e restrizioni ergo nn serve ricoprirsi di virtù incolpando del precipitarsi della pandemia ki, in principio, nn ne vedeva stretta necessità anke xké la situaz nn era tragica come poi si é evoluta.

tuttora giovani e non - e nn asserirai ke son tutti di DX - son intolleranti a regole anti contagio aiutando il diffondersi del virus e ki nn vuol capire continuerà x la sua strada e ki ha capito, cum grano salis s'é adeguato ai rimedi consigliati da politici ed "esperti" sempre in TV in quali, raskiando il fondo, nn ne sanno + di prima e si tutelano kiudendoci in casa anke se, lo dimostrano reportage vari, nn tutti si adegueranno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

sempre135, anke in passato pure ki militava nella tua fazione era insofferente a maskerine e restrizioni ergo nn serve ricoprirsi di virtù incolpando del precipitarsi della pandemia ki, in principio, nn ne vedeva stretta necessità anke xké la situaz nn era tragica come poi si é evoluta.

tuttora giovani e non - e nn asserirai ke son tutti di DX - son intolleranti a regole anti contagio aiutando il diffondersi del virus e ki nn vuol capire continuerà x la sua strada e ki ha capito, cum grano salis s'é adeguato ai rimedi consigliati da politici ed "esperti" sempre in TV in quali, raskiando il fondo, nn ne sanno + di prima e si tutelano kiudendoci in casa anke se, lo dimostrano reportage vari, nn tutti si adegueranno.

Eppure ci sono paesi come la Russia, dove da Febbraio '21  hanno riaperto tutto..teatri, musei, etc.. e novità delle novità ,dicono che i decessi non sono determinati dal virus, ma dall'inquinamento dell'aria. Quello proprio sottovalutato di cui nessuno parla, e non è di oggi ,che l'aria che respiriamo fa davvero skifo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, coccardanera ha scritto:

Eppure ci sono paesi come la Russia, dove da Febbraio '21  hanno riaperto tutto..teatri, musei, etc.. e novità delle novità ,dicono che i decessi non sono determinati dal virus, ma dall'inquinamento dell'aria. Quello proprio sottovalutato di cui nessuno parla, e non è di oggi ,che l'aria che respiriamo fa davvero skifo..

veram skifo nn lo fa solo l'aria ke respiriamo...

nel nostro paese elem di SX,  x scaricarsi la coscienza da incapacità sgovernative,  attribuiscono la diffusione della pandemia  a ki nn usò immediatam la maskerina e cercò una normalità di vita, dimenticando ke, pur usando maskerine ed assoggettandoci a kiusure, la situazione é esattam come un anno fa quando tutto ebbe inizio con o senza maskerine, con cori dai balconi e striscioni auguranti ke tutto andasse bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si vocifera però che una delle maggiori aspirazioni umane è sicuramente quella di presagire cosa sarebbe successo se invece di aver fatto qualcosa si fosse fatto esattamente il contrario.

In alcuni casi forse è abbastanza semplice fare ipotesi attendibili perché la mente umana è dotata di intelligenza e, con lo studio, l'applicazione e la buona volontà, molte volte si ottengono risultati strabilianti e ipotesi molto attendibili.

Ce ne sono altri invece in cui, più che il rigore scientifico, ha un peso preponderante il tifo. Io, per esempio, tifo Cagliari e per me deve vincere sempre, non mi interessa se l'avversario è più forte o meno forte, non fa differenza. Per quale arcano motivo il Cagliari non dovrebbe vincere? È forse scritto nella Costituzione?

Tra questi metterei il caso dei primi lockdown.

Esiste ed è possibile uno studio scientifico e scientificamente provato in cui venga specificato per bene cosa sarebbe successo se non fosse stata presa alcuna precauzione e se tutti ci fossimo lanciati in baci sdolcinati bocca a bocca?

Se questo studio fosse a portata di mano, fosse consultabile e attendibile al 100%, giuro che lo leggerei almeno 100 volte, mi fare una idea precisa e lo studierei a memoria come si faceva nei bei tempi andati con una bellissima poesia. O anche meno bella ma comunque di quelle che bisognava studiare a memoria altrimenti l'alternativa era un brutto voto in pagella.

Per esempio, un bel capitolo di questo splendido trattato potrebbe essere il seguente (testo riportato sotto tra virgolette).

"Cosa sarebbe successo e quanti camion in più o in meno sarebbero partiti da Bergamo e zone limitrofe se non si fosse fatto niente? Nello specifico, la situazione sarebbe stata come un anno fa? O sarebbe stata meglio? O sarebbe stata peggio? ".

Risposta di non facile soluzione, mi rendo conto. Proporrei, al riguardo, due ipotesi molto verosimili e comunque sicuramente accattivanti: il responso di Mandrake o, in alternativa, quello di Mago Merlino. Oppure anche di Giugas Casella... "a me gli occhi e...solo quando lo dico io....".

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Si vocifera però che una delle maggiori aspirazioni umane è sicuramente quella di presagire cosa sarebbe successo se invece di aver fatto qualcosa si fosse fatto esattamente il contrario.

In alcuni casi forse è abbastanza semplice fare ipotesi attendibili perché la mente umana è dotata di intelligenza e, con lo studio, l'applicazione e la buona volontà, molte volte si ottengono risultati strabilianti e ipotesi molto attendibili.

Ce ne sono altri invece in cui, più che il rigore scientifico, ha un peso preponderante il tifo. Io, per esempio, tifo Cagliari e per me deve vincere sempre, non mi interessa se l'avversario è più forte o meno forte, non fa differenza. Per quale arcano motivo il Cagliari non dovrebbe vincere? È forse scritto nella Costituzione?

Tra questi metterei il caso dei primi lockdown.

Esiste ed è possibile uno studio scientifico e scientificamente provato in cui venga specificato per bene cosa sarebbe successo se non fosse stata presa alcuna precauzione e se tutti ci fossimo lanciati in baci sdolcinati bocca a bocca?

Se questo studio fosse a portata di mano, fosse consultabile e attendibile al 100%, giuro che lo leggerei almeno 100 volte, mi fare una idea precisa e lo studierei a memoria come si faceva nei bei tempi andati con una bellissima poesia. O anche meno bella ma comunque di quelle che bisognava studiare a memoria altrimenti l'alternativa era un brutto voto in pagella.

Per esempio, un bel capitolo di questo splendido trattato potrebbe essere il seguente (testo riportato sotto tra virgolette).

"Cosa sarebbe successo e quanti camion in più o in meno sarebbero partiti da Bergamo e zone limitrofe se non si fosse fatto niente? Nello specifico, la situazione sarebbe stata come un anno fa? O sarebbe stata meglio? O sarebbe stata peggio? ".

Risposta di non facile soluzione, mi rendo conto. Proporrei, al riguardo, due ipotesi molto verosimili e comunque sicuramente accattivanti: il responso di Mandrake o, in alternativa, quello di Mago Merlino. Oppure anche di Giugas Casella... "a me gli occhi e...solo quando lo dico io....".

Esiste poi una alternativa squisitamente più personale e legata al fatto che il sottoscritto è vanitoso e ritiene di essere nettamente superiore sia a Mandrake, sia Mago Merlino e perfino a Giugas Casella.

Nello specifico il sottoscritto, seppure in mancanza di studi scientifici personalmente svolti al riguardo, ritiene, a torto o a ragione che, senza quelle misure, da un punto di vista della epidemia, la situazione sarebbe stata molto ma molto peggiore. Per la precisione, decisamente peggiore. Sia allora e sia un anno dopo.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Esiste poi una alternativa squisitamente più personale e legata al fatto che il sottoscritto è vanitoso e ritiene di essere nettamente superiore sia a Mandrake, sia Mago Merlino e perfino a Giugas Casella.

xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Esiste poi una alternativa squisitamente più personale e legata al fatto che il sottoscritto è vanitoso e ritiene di essere nettamente superiore sia a Mandrake, sia Mago Merlino e perfino a Giugas Casella.

Nello specifico il sottoscritto, seppure in mancanza di studi scientifici personalmente svolti al riguardo, ritiene, a torto o a ragione che, senza quelle misure, da un punto di vista della epidemia, la situazione sarebbe stata molto ma molto peggiore. Per la precisione, decisamente peggiore. Sia allora e sia un anno dopo.

Questo è il pensiero comune,come mangiare il panettone a Natale, difatto negli italioti, le tradizioni, la superstizione ,la scaramanzia fanno parte del costume, anche un certa cultura del sospetto, e l'idea di possedere un intuito che porta a delle conclusioni già viste, e vissute,sempre che alla fine non si viene presi in contropiede, quindi il pensiero comune, cioè di massa popolare, va preso nella giusta considerazione come un pesce che ha bisogno della bicicletta,. Detto questo, il memento audere sempre,non è nel Dna dello stivale, chissà se i russi non lo useranno per dare una pedata nel sedere, agli virus allarmisti, e forse anche altri paesi tra poco si uniranno al coro.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fontana precede il Dpcm di Draghi e si dà la zona rossa con anticipo.
Con Conte faceva ricorso al TAR, spalleggiato dal Cazzaro.
RIDICOLI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

ergo nn serve ricoprirsi di virtù

lo dici anche al salvi. alla melon, e berlu?....berlu magari non tanto, ma gli altri due si sono dati da fare per discriminare le attuazioni per cercare di arginare la pandemia, ultimamente devo dire però che anche loro si fanno vedere con la mascherina, cercano di sminuire la loro ridicolaggine primitiva?....non parlo della lombardia e dello staff leghista.....ma naturalmente si esige che il tutto sia amalgamato con quelli della mia parte, anche se dalla mia parte si chiedeva e si consolidava l'affermazione delle restrizioni....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963