Renziossessionati

10 marzo 2021 | 18.35

Il direttore all'Adnkronos: "Moltissimi messaggi di solidarietà e inviti a resistere, noi resistiamo

 

Stiamo valutando la possibilità di agire legalmente nei confronti di Renzi, perché riteniamo inaccettabile questa azione volta ad intimidire la libertà di stampa. siamo dunque alla valutazione di tutti gli strumenti legali e giuridici previsti dalla normativa europea che ci permettano di rispondere a querele temerarie come questa". Così all'Adnkronos il direttore di Tpi, Giulio Gambino, che torna sulla vicenda della querela nei confronti di alcune testate, tra cui quella che dirige, da parte del senatore di Italia Viva, Matteo Renzi.

E' la seconda -dice Gambino- ci aveva già fatto causa per 100mila euro. Ogni volta che, a suo modo di vedere le cose, qualcuno dice qualcosa su di lui che gli sembra ingiusta lui agisce con questa modalità, una modalità inaccettabile". Anche perché, sottolinea il direttore di Tpi, "le cause relative alle querele temerarie sono cause civili che durano anni, a volte decenni, prevedono delle spese molto ingenti e fanno perdere un sacco di soldi. Noi però stiamo resistendo e resistiamo". Gambino ci tiene a sottolinearlo: "Abbiamo avuto tantissimi attestati di stima, di fiducia, inviti ad andare avanti". Basti pensare che "sul nostro sito si possono fare delle donazioni, e in questi giorni abbiamo avuto un picco, che testimonia la vicinanza e la solidarietà", dice il giornalista..
 
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Se essere ossessionati da Renzi significa sostenere e difendere la politica e le regole democratiche contro chi ne fa uso sistematico e ossessivo a fini personali e pretende di non essere neppure disturbato, allora è giusto e sacrosanto essere renziossessionati. È giusto e sacrosanto combattere senza tregua questo campione dell'antipolitica e la sua mission di rottamazione della politica dettata da fini egoistici e che fa gioco a chi ha interesse a soggiogarla. È giusto e sacrosanto ricordare in modo ossessivo i suoi disastri, le sue ripetute e pacchiane menzogne, i suoi disegni e i suoi metodi autoritari (come l'Italicum fatto approvare a colpi di fiducia), i suoi esecrabili rapporti, da rappresentante della nazione, con regimi autoritari e oppressivi. Questo egoarca fallito non ha ancora rinunciato alla sua mission antipolitica e querela i giornalisti seri e indipendenti che mettono a nudo i suoi piani e le sue bassezze. Essendo anche il campione mondiale dell'ipocrisia, poi afferma che è un dovere difendere la libertà dei giornalisti in tutti i paesi del mondo. Tutti eccetto l'Italia, a quanto pare. Dove si è insabbiata in parlamento un'ottima legge promossa da un senatore del M5S a tutela dei giornalisti contro chi usa lo strumento vigliacco della lite temeraria. Una legge da paesi seri e civili, dunque sgradita ai politici poco seri e poco rispettosi dei valori costituzionali. 

https://infosannio.com/2021/03/11/quando-il-potente-utilizza-le-querele-temerarie-per-colpire-la-liberta-di-stampa/

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Se essere ossessionati da Renzi significa sostenere e difendere la politica e le regole democratiche contro chi ne fa uso sistematico e ossessivo a fini personali e pretende di non essere neppure disturbato, allora è giusto e sacrosanto essere renziossessionati. È giusto e sacrosanto combattere senza tregua questo campione dell'antipolitica e la sua mission di rottamazione della politica dettata da fini egoistici e che fa gioco a chi ha interesse a soggiogarla. È giusto e sacrosanto ricordare in modo ossessivo i suoi disastri, le sue ripetute e pacchiane menzogne, i suoi disegni e i suoi metodi autoritari ,,,,

Bene !! Dopo che il Cazzaro di Napoli ha ammesso di essere un Renziossessionato ed ottenuto il puntuale like dalla sua servetta signorina Sanchina , ci spieghi come sia possibile che un leader di un partito che il Cazzaro stesso ha definito irrilevante , possa avere il potere di dettare l’agenda politica rispetto al rimanente 98%. Grazie in anticipo di quel che il Cazzaro napoletano , al netto delle frasi fatte e sempre meno convincenti se non per gli storioni , non riuscirà a dimostrare. 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guardi che la Renziossessionata è lei ridicola marketta pisana, noi ci limitiamo a darle corda😊😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963