Pop corn e birra

Matteo Renzi è un ***. E ormai lo sappiamo. Ma stavolta si è superato. 

Leggete bene, perché siamo alla leggenda. Cito l’articolo di stamani di Vincenzo Iurillo sul Fatto Quotidiano.

“È accaduto in una delle numerose azioni legali intentate contro di noi. Citazione civile nei confronti della società editoriale, del direttore e di tre giornalisti del Fatto. Tra i quali la nostra valida Ilaria Proietti, cronista del settore politico. Nata nel 1973 e non nel 1974 come l’omonima collega di altra testata che si è vista recapitare a casa la busta verde, gravido presagio di noie legali che tutti preferiremmo evitare.

A questo punto va aperta una parentesi. L’equivoco non ci sarebbe stato se la citazione fosse stata notificata soltanto alla sede del giornale (e sarebbe stata valida comunque). Renzi però preferisce far notificare ai domicili privati dei giornalisti. Così forse i loro vicini di casa possono assistere alle procedure di consegna della citazione legale.

Parentesi chiusa. E chiuso anche il processo per l’Ilaria Proietti omonima: il giudice ha condannato Renzi a rimborsarle le spese legali sostenute, quantificate in 4.700 euro, da pagare subito.

Una bastonata alla quale i legali dell’ex premier hanno provato invano a sottrarlo con motivazioni davvero singolari: le Ilaria Proietti iscritte all’albo dei giornalisti sono quattro (vero), e quelle che lavorano al Fatto Quotidiano sono due (falso, ce n’è una sola). E allora? Anzi, secondo il giudice proprio le omonimie avrebbero dovuto indurre Renzi a verificare con scrupolo chi stava chiamando in causa. Se Renzi guarirà dalla querelite, farà più attenzione la prossima volta”.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

19 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Che figuradicacca per il permalosetto e per i suoi legulei!|

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, shinycage ha scritto:

Matteo Renzi è un ***. E ormai lo sappiamo. Ma stavolta si è superato. 

Leggete bene, perché siamo alla leggenda. Cito l’articolo di stamani di Vincenzo Iurillo sul Fatto Quotidiano.

“È accaduto in una delle numerose azioni legali intentate contro di noi. Citazione civile nei confronti della società editoriale, del direttore e di tre giornalisti del Fatto. Tra i quali la nostra valida Ilaria Proietti, cronista del settore politico. Nata nel 1973 e non nel 1974 come l’omonima collega di altra testata che si è vista recapitare a casa la busta verde, gravido presagio di noie legali che tutti preferiremmo evitare.

A questo punto va aperta una parentesi. L’equivoco non ci sarebbe stato se la citazione fosse stata notificata soltanto alla sede del giornale (e sarebbe stata valida comunque). Renzi però preferisce far notificare ai domicili privati dei giornalisti. Così forse i loro vicini di casa possono assistere alle procedure di consegna della citazione legale.

Parentesi chiusa. E chiuso anche il processo per l’Ilaria Proietti omonima: il giudice ha condannato Renzi a rimborsarle le spese legali sostenute, quantificate in 4.700 euro, da pagare subito.

Una bastonata alla quale i legali dell’ex premier hanno provato invano a sottrarlo con motivazioni davvero singolari: le Ilaria Proietti iscritte all’albo dei giornalisti sono quattro (vero), e quelle che lavorano al Fatto Quotidiano sono due (falso, ce n’è una sola). E allora? Anzi, secondo il giudice proprio le omonimie avrebbero dovuto indurre Renzi a verificare con scrupolo chi stava chiamando in causa. Se Renzi guarirà dalla querelite, farà più attenzione la prossima volta”.

 

La querelite di Leopoldino è scoppiata subito dopo che gli italiani gli hanno tolto il volante della corriera Italia, sig. Lucertolina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ammetterò che provo un piacere quasi ero tico quando leggo sti post . La Shinycaghetta che da tempo immemore e’ assente dal forum a causa delle legnate prese , sente l’esigenza di rientrare , con tutti gli argomenti disponibili di discussione , con sto post caga ta . Quale poteva essere il risultato di tuttocio’ ?? Non poteva che essere quello che il Cazzaro di Napoli e la signorina Sanchina si sarebbero buttati , famelici , su una notizia del kaz.zo come quella esposta , what else ?? Di fatto,  a Renzi , viene addebitato un altro delle sue numerosissime colpe . Quello di aver fallito pure come postino !!  Ahahahaha . Eh già , perché secondo i tre “manfluiti” del forum , stava a Renzi individuare l’indirizzo esatto della Giornalista del F.Q. e portare lui stesso la citazione di querela al suo domicilio . Ora , mi sembra ovvio che un normodotato , in un caso del genere , attribuirebbe la colpa del fatto allo staff legale del querelante . Però , attenzione !! Ho parlato di normodotati e non di energumeni con il cervello alla deriva e devastato dal Renziossessionismo !! Saluti , eh ?? Ahahahaha

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come ridicola marketta pisana se scrive come shinycage lo insulta, se scrive come lucertolona corre a baciarlo ed abbracciarlo.

Suvvia un po' di coerenza la trovi da qualche parte.

A proposito: ha scovato dove ha messo gli atti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma come ridicola marketta pisana se scrive come shinycage lo insulta, se scrive come lucertolona corre a baciarlo ed abbracciarlo.

Suvvia un po' di coerenza la trovi da qualche parte.

A proposito: ha scovato dove ha messo gli atti?

Mostrare 🐫🐫🐫 che attestano che Lucertolona e Lucertolina  siano la stessa persona ...!!  Ahahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa fa,? Copia anche quello che dico io, ridicola marketta pisana?

Guardi che sono io l'id iota mica lei, lo dicono i 25000 amici suoi.

Se lei non bevesse troppo si sarebbe accorta che shinycage è il sig Lucertolona, ancora qualche tempo fa, amore mio.

Purtroppo come vado dicendo da tempo, lei ormai è cotta e non capisce più un caxzo che non sia quello sul lung'Arno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Cosa fa,? Copia anche quello che dico io, ridicola marketta pisana?

Guardi che sono io l'id iota mica lei, lo dicono i 25000 amici suoi.

Se lei non bevesse troppo si sarebbe accorta che shinycage è il sig Lucertolona, ancora qualche tempo fa, amore mio.

Purtroppo come vado dicendo da tempo, lei ormai è cotta e non capisce più un caxzo che non sia quello sul lung'Arno.

Che io beva o non beva non ha importanza e non ha nessuna attinenza rispetto alle tue parole,  che, te stessa,  hai pronunciato e delle quali ti ho chiesto conto e che ti vado a ripetere :” Vogliamo vedere i 🐪🐪🐪 e quindi la prova certa che quel che affermi sia cosa accertata e certificata . Comunque la ripeto :” la Sanchina ci dia immediatamente conto del perché , con assoluta certezza , afferma che la Lucertolona e la Lucertolina siano la stessa persona “. Scommetto che non ci riuscirà e noi andremo a registrare la sua ennesima decorazione a mo’ di caga ta !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima lei, prima lei, ridicola marketta pisana, ha un numero imprecisato di cammelli o dromedari da mostrare, gli "atti dimostrativi" solo per citare gli ultimi, i 120 miliardi di Leopoldino, la monolaurea, tutti i presunti miei Nick, ecc. ecc.

Lei cominci a mostrare questi, e poi le elenco gli altri.

E se permette, segua il mio consiglio, beva meno, si dedichi alla bocciofila e agli amici sul lung'Arno e vedrà che di notte dormirà un po' di più.

Buona serata 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Forse la Sanchina non ha capito . Vado a riassumere l’oggetto della discussione . La Sanchina , in modo inequivocabile e senza nessuna possibilità che esista un benché minimo e ragionevole dubbio , ha affermato che il sig Lucertolona ed il Sig Lucertolina sono la stessa persona . Al che ho , gentilmente , chiesto conto e prova che quel che aveva asserito fosse spiegato al forum tutto . Ecco che allora inizia il tourbillon di frenate , strambate , retromarce , cambi di direzione e quant’altro senza che , ovviamente , la signorina Sanchina , informi compiutamente il forum della sua categorica asserzione raggiungendo , quindi , la sua decima decorazione di caga te emessa in data odierna 12/03/2021.  A questo punto mi sento autorizzato a consigliare la signorina Sanchina di dedicarsi alla recensione delle qualità organolettiche del latte che producono le giovenche che amorevolmente assiste giornalmente . Non prima , però , di dedicarle e da lei meritato complimento : F0A685FE-D618-4565-B18A-082D8508629F.jpeg

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sia consentita una uppata ( la seconda dall’inizio della settimana ) rispetto alle 27 uppate della Sanchina nello stesso periodo temporale . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Prima lei, prima lei, ridicola marketta pisana, ha un numero imprecisato di cammelli o dromedari da mostrare, gli "atti dimostrativi" solo per citare gli ultimi, i 120 miliardi di Leopoldino, la monolaurea, tutti i presunti miei Nick, ecc. ecc.

Lei cominci a mostrare questi, e poi le elenco gli altri.

E se permette, segua il mio consiglio, beva meno, si dedichi alla bocciofila e agli amici sul lung'Arno e vedrà che di notte dormirà un po' di più.

Buona giornata.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Forse la Sanchina non ha capito . Vado a riassumere l’oggetto della discussione . La Sanchina , in modo inequivocabile e senza nessuna possibilità che esista un benché minimo e ragionevole dubbio , ha affermato che il sig Lucertolona ed il Sig Lucertolina sono la stessa persona . Al che ho , gentilmente , chiesto conto e prova che quel che aveva asserito fosse spiegato al forum tutto . Ecco che allora inizia il tourbillon di frenate , strambate , retromarce , cambi di direzione e quant’altro senza che , ovviamente , la signorina Sanchina , informi compiutamente il forum della sua categorica asserzione raggiungendo , quindi , la sua decima decorazione di caga te emessa in data odierna 12/03/2021.  A questo punto mi sento autorizzato a consigliare la signorina Sanchina di dedicarsi alla recensione delle qualità organolettiche del latte che producono le giovenche che amorevolmente assiste giornalmente . Non prima , però , di dedicarle e da lei meritato complimento : F0A685FE-D618-4565-B18A-082D8508629F.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/12/2020 in 16:05 , ahaha.ha ha scritto:

Io condivido e lei sig lucertolona?

Credo che per lei sarà una sorpresa, scrivere che condivido un post pubblicato dal sottoscritto non più di 10 minuti fa.

Mi dia retta sig. Risata, si prenda un po’ di riposo e di lontananza dalle megaputtanate scritte dallo scemopisano. 
Ne ha un assoluto bisogno, come il papà del beota fiorentino di presentarsi in sede di giudizio.

saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Quindi Impostoretta ?? ahahahahah  !! Mai detto di avere qualche attinenza politica con quello che te definisci Lucertolona . Anzi , ho detto, proprio qualche giorno fa , che ne sono agli antipodi . Vero e’, invece , che ho detto di apprezzare (molto , nda) e che mi diverte assai il modo con cui prende per il Kulo il borioso , Panzanaro oltre che Cazzaro , Fosforo 311.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Amore mio il post prima del suo l'ho rivolto a shinycage chiamandolo lucertolona, e lui ha risposto senza smentire di essere il sig. Lucertolona.

PS: però si divertiva meno quando il sig Lucertolona prendeva per il Q.lo lei, ridicola marketta pisana, e allora lo chiamava fascista di mierda.😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La Sanchina insiste . Allora ripetiamo quel che era l’oggetto della Discussione :                                                    . “La Sanchina , in modo inequivocabile e senza nessuna possibilità che esista un benché minimo e ragionevole dubbio , ha affermato che il sig Lucertolona ed il Sig Lucertolina sono la stessa persona . Al che ho , gentilmente , chiesto conto e prova che quel che aveva asserito fosse spiegato al forum tutto . Ecco che allora inizia il tourbillon di frenate , strambate , retromarce , cambi di direzione e quant’altro senza che , ovviamente , la signorina Sanchina , informi compiutamente il forum della sua categorica asserzione raggiungendo , quindi , la sua decima decorazione di caga te emessa in data odierna 12/03/2021.  A questo punto mi sento autorizzato a consigliare la signorina Sanchina di dedicarsi alla recensione delle qualità organolettiche del latte che producono le giovenche che amorevolmente assiste giornalmente . Non prima , però , di dedicarle e da lei meritato complimento 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che bei ragli riesce a fare quando non riesce a capire quanto legge.

Io le ho detto che prima deve dimostrare lei copia incollando

1) i giornali del tempo (Letta)

2) gli atti dimostrativi (Dubai)

3) va bè mi fermo qui perché non dimostrerà neppure queste due.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Che bei ragli riesce a fare quando non riesce a capire quanto legge.

Io le ho detto che prima deve dimostrare lei copia incollando

1) i giornali del tempo (Letta)

2) gli atti dimostrativi (Dubai)

3) va bè mi fermo qui perché non dimostrerà neppure queste due.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963