Letta..'Ho il Pd nel cuore ma devo pensarci '

Ha avuto molti attestati di stima, definito da più parti come autorevole e serio, un uomo da cui ripartire con basi solide,dal Stai sereno...ad una nuova opportunità, in un partito dove si è visto dopo l'uscita di Zingaretti che l'unione d'intenti stenta a decollare, e un anima unica non esiste, Letta ha twittato il suo modesto parere in cui prende tempo,forse ancora memore di come é stato fatto fuori,al tempo che fu'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Devo pensarci??! Letta è una persona perbene, seria, preparata, purtroppo terribilmente debole di carattere. Si fece prendere in giro (stai sereno) e defenestrare, da uno che al suo confronto è un nanerottolo della politica, con la passività di un agnellino. E con ciò spalancò le porte del potere al nanerottolo e divise con lui, con Napolitano e con il prestanome Gentiloni, la responsabilità politica della più fallimentare e vergognosa legislatura della storia repubblicana. Enrico Letta non è assolutamente idoneo, in questo momento, al ruolo di segretario del PD. In questo momento c'è bisogno di un uomo, o di una donna, capace di fare gli occhi della tigre, di spazzare via i residui tossici del recente passato (impresa non riuscita a Zingaretti, altro galantuomo non leonino) e di restituire identità e prospettive a un grande partito di sinistra cui i poteri forti e un loro burattino hanno letteralmente strappato il battesimo dalla fronte, e con esso buona parte, la parte migliore, del suo popolo. Potrei cambiare idea solo in un caso. Se mi accorgessi, cioè, che il prof. Letta ha accumulato in questi anni una rabbia e una sete di rivalsa, diciamo pure di vendetta, simile a quella di Ulisse e sufficiente a liberare, non in due anni ma in due ore, la casa dai Proci. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

5 ore fa, fosforo311 ha scritto:

....Letta è una persona perbene, seria, preparata, purtroppo terribilmente debole di carattere. Si fece prendere in giro (stai sereno) e defenestrare, da uno che al suo confronto è un nanerottolo della politica, con la passività di un agnellino....Potrei cambiare idea solo in un caso. Se mi accorgessi, cioè, che il prof. Letta ha accumulato in questi anni una rabbia e una sete di rivalsa, diciamo pure di vendetta, simile a quella di Ulisse e sufficiente a liberare, non in due anni ma in due ore, la casa dai Proci. 

Non c’è niente da fare !! Il Cazzaro , pervicacemente, continua ad imperversare come Panzanaro più unico che raro e continua , a distanza di 8 anni , ad incolpare Renzi per la “cacciata “ di Letta da Presidente del Consiglio , nonostante che , sul forum , sono rimasti i due idio ti superconosciuti ad affermarlo. invece fu la Direzione del PD , in data 13/02/2013 . Rammento che , all’epoca , la maggioranza del PD era di marca Bersaniana e quindi l’unica componente che poteva “salvarlo” . Eh si , proprio quel Bersani di cui il Cazzaro di Napoli non fa passare un giorno per riempirlo di elogi . E vabbè , il Cazzaro napoletano lo conosciamo ed  oggi , pur di sparare la solita caga ta , fa anche riferimento e relativo  supporto ad Omero , all’Odissea, ad Ulisse ed ai Proci .         
La direzione nazionale del Partito Democratico ha chiesto di votare un documento che ringrazia Enrico Letta per il lavoro svolto in questi dieci mesi da presidente del Consiglio ma chiede “una fase nuova con un esecutivo nuovo”, cioè la sostituzione di Letta alla guida del governo. Cuperlo ha appoggiato la sua proposta, ricordando che originariamente la “staffetta” era stata proposta dalla minoranza del PD, ma ha chiesto di non votare alla fine della direzione; su questo punto lo hanno contraddetto sia Orfini (favorevole alla proposta Letta) che Civati (contrario alla proposta Letta). Alla fine la direzione nazionale del partito ha votato e ha approvato a larghissima maggioranza ,  favorevoli 136, contrari 16, 2 astenuti . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sono solo due idioti, sono quasi tutti i giornalisti ( anche questa sera a 8 e mezzo) che sostengono che è stato Leopoldino a fare fuori Letta.

Se non lo voleva, avrebbe detto alla direzione del partito del quale era il segretario, che lui non avrebbe preso il posto di Letta, (specialmente dopo avergli detto ," Enrico stai sereno")  ma il posto di Letta era libero per qualcuno della direzione.

Non è stato così: Leopoldino moriva dalla voglia di fare il primo ministro, e nell'atto di ricevere la campanellina da Letta, nel suo volto era stampata la massima soddisfazione: quella di averlo fregato.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eeeeeeee......ridicola marketta pisana, il testo completo è questo:

13 febb. 2014 da il Post.it

Matteo Renzi ha chiesto alla direzione nazionale del Partito Democratico di votare un documento che ringrazia Enrico Letta per il lavoro svolto in questi dieci mesi da presidente del Consiglio ma chiede “una fase nuova con un esecutivo nuovo”, di fatto proponendo la cosiddetta “staffetta”, cioè la sostituzione di Letta alla guida del governo con se stesso. Cuperlo ha appoggiato la sua proposta, ricordando che originariamente la “staffetta” era stata proposta dalla minoranza del PD, ma ha chiesto di non votare alla fine della direzione; su questo punto lo hanno contraddetto sia Orfini (favorevole alla proposta Letta) che Civati (contrario alla proposta Letta). Alla fine la direzione nazionale del partito ha votato e ha approvato a larghissima maggioranza – favorevoli 136, contrari 16, 2 astenuti – la proposta di Renzi.

Come si evince è Leopoldino a proporre e a fare votare, ridicola marketta pisana sempre più ridicola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poveraccia !! Se invece di stare sempre a bocca aperta tu conoscessi lo Statuto del PD , sapresti che chi propone la votazione in Direzione Nazionale di un qualsiasi documento , e’ il Segretario Nazionale del Partito . Ed il segretario del Partito , all’epoca , era Matteo Renzi . Non solo , idio ta !! Affinché si possa procedere ad una votazione di un documento da parte della Direzione Nazionale , non basta la maggioranza del 50% + 1 , ma una percentuale più alta ( non ricordo bene la percentuale ). Detto questo , accertato che sei la solita fetecchia , e che già di primo mattino fai un discreto esordio a base di decorazioni di mer da , ti ricordo che quel che conta , alla fine , e’ l’esito del voto e non chi lo propone . E mi sembra che la Direzione , nonostante la maggioranza Bersaniana , non lascio’ alcun dubbio sul voto .   Punto , Set e Partita !!                            Firmato : Uno dei 5 che ti considera un idio ta !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poveraccia !! Se invece di stare sempre a bocca aperta tu conoscessi lo Statuto del PD , sapresti che chi propone la votazione in Direzione Nazionale di un qualsiasi documento , e’ il Segretario Nazionale del Partito . Ed il segretario del Partito , all’epoca , era Matteo Renzi . 

Xxxxxxxxxxxxxcx 

Che coglioncella! Senza rendersene conto dimostra che è stato proprio Leopoldino a fare fuori Letta.

Se il segretario del partito, (all'epoca Leopoldino) non proponeva alcuna votazione, non vi sarebbe stata alcuna riunione della Direzione Nazionale del partito, e quindi non ci sarebbe stata la sostituzione di Letta.

Appenda al petto anche questa medaglia di figura di mierda, per non aver tenuto la bocca chiusa e lasciato liberi gli zoccoli di battere a casaccio sulla tastiera.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora..Renzi nega il golpe del 2014 ai danni di Letta,ma le voci di palazzo lo sbugiardano, gli accordi sotterranei e l'opinione a denti stretti  di molti confermano invece la congiura, anche chi come Angelino Alfano segretario del Nuovo Centro destra sembrava stesse dalla parte di Letta, alla fine faceva sorrisi e occhi dolci al fiorentino, xché gli fu garantita una permanenza piu' vigorosa nella maggioranza e la prospettive di arrivare fino al 2018,poi ci fu Gentiloni, ma lo stai sereno è stato uno spiacevole episodio della serie... 'faccia di bronzo a forma di giglio'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Poveraccia !! Se invece di stare sempre a bocca aperta tu conoscessi lo Statuto del PD , sapresti che chi propone la votazione in Direzione Nazionale di un qualsiasi documento , e’ il Segretario Nazionale del Partito . Ed il segretario del Partito , all’epoca , era Matteo Renzi . 

Xxxxxxxxxxxxxcx 

Che coglioncella! Senza rendersene conto dimostra che è stato proprio Leopoldino a fare fuori Letta.

Se il segretario del partito, (all'epoca Leopoldino) non proponeva alcuna votazione, non vi sarebbe stata alcuna riunione della Direzione Nazionale del partito, e quindi non ci sarebbe stata la sostituzione di Letta.

Appenda al petto anche questa medaglia di figura di mierda, per non aver tenuto la bocca chiusa e lasciato liberi gli zoccoli di battere a casaccio sulla tastiera.

 

 

 

Forse è opportuno che la medaglia te l’appenda te sul Kukulo. Te non hai la più pallida idea nemmeno di un articolo dello Statuto del PD e vuoi aprire bocca . Chiudila e aprila solo quando incontri Nane Bruscagin , pompiere in Caorle. Te lo dice uno dei 5 che ti hanno dato dell’idio ta aggiungendo pure che sei una straordinaria testadiminkia. Il Segretario non può impedire proprio un bel niente se la Direzione Nazionale , a maggioranza decide di votare un Documento . Nel frattempo ti invio il 🐫 

 

E Roberto Speranza ammette che anche la minoranza PD voleva far fuori Letta

CATEGORIE: ***POLITICA
 
4 anni fa
 
 
roberto speranza matteo renzi enrico letta

Dopo aver furiosamente negato tutto, l'esponente MDP,  ammette che le cose andarono proprio come raccontato da Renzi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Amore mio, mi manda anche dove Speranza voleva Renzi al posto di Letta?

Rimaniamo comunque in attesa del copia e incolla di tutti i giornali dell'epoca che dicono che Leopoldino non c'entra nulla col siluramento di Letta, ridicola marketta pisana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahaha !! Hai le unghia degli zoccoli frantumate a son di arrampicarti sugli specchi !!  Ho capito : vuoi che altri si aggiungano ai 5 che ti hanno dato dell’ idio ta !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al netto di tutto , io consiglierei a Letta di rimanere dove si trova , certa che in caso contrario se ne pentirebbe , ancor più se non potesse tornare indietro . Mi auguro che la sua famiglia lo consigli in tale senso !

Paris c'est toujours Paris !

 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Ahahahaha !! Hai le unghia degli zoccoli frantumate a son di arrampicarti sugli specchi !!  Ho capito : vuoi che altri si aggiungano ai 5 che ti hanno dato dell’ idio ta !! 

Quando non sa come ribattere, amore mio, ricorre ai ragli ?

Sono rimasto in attesa tutto il pomeriggio che mi facesse i copia e incolla dei giornali dell'epoca che dimostrassero che per il siluramento di Letta, Leopoldino c'azzeccava nulla, ed invece Lei, ridicola marketta pisana, manomette un articolo dell'epoca pur di far sembrare Leopoldino d'Arabia un candido giglio.

Purtroppo sul suo cammino ha trovato un testone di contadino che scopre tutte le sue "furbizie" e le mette in evidenza.

Un contadino talmente testone che ora dimostrerà ai lettori del forum ( e ai 25000 amici suoi che mi hanno detto "id-iota" come lei ha manomesso l'articolo del 13- febbraio 2014.

Mi consenta una nota esplicativa per i lettori che passeranno di qua: Le lettere in rosso sono quelle che la ridicola marketta pisana, sempre più ridicola, ha tralasciato (modificando il testo) per cercare di raggiungere il suo scopo: assolvere Leopoldino.

Matteo Renzi ha chiesto alLa direzione nazionale del Partito Democratico ha chiesto di votare un documento che ringrazia Enrico Letta per il lavoro svolto in questi dieci mesi da presidente del Consiglio ma chiede “una fase nuova con un esecutivo nuovo”, di fatto proponendo la cosiddetta “staffetta”, cioè la sostituzione di Letta alla guida del governo con se stesso . Cuperlo ha appoggiato la sua proposta, ricordando che originariamente la “staffetta” era stata proposta dalla minoranza del PD, ma ha chiesto di non votare alla fine della direzione; su questo punto lo hanno contraddetto sia Orfini (favorevole alla proposta Letta) che Civati (contrario alla proposta Letta). Alla fine la direzione nazionale del partito ha votato e ha approvato a larghissima maggioranza , - favorevoli 136, contrari 16, 2 astenuti - la proposta di Renzi. 

 Faccio presente agli eventuali lettori di osservare lo stile delle lettere, quelle "rosse" e quelle in "nero" sono uguali. Questo sta a dimostrare quanta "furbizia" o " id-iozia" abbia usato l'amore mio pisano.

A maggior sostegno di quanto ho detto, guardate qui:

https://www.ilpost.it/2014/02/13/discorso-matteo-renzi-direzione-nazionale-del-pd/

https://www.ilpost.it/2014/02/13/live-renzi-letta-direzione-pd/

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Prima di tutto vorrei smentire una tua notizia falsa : non sono stati in 25.000 a darle dell’idio ta bensi solo in 5 anche se credo che siano in diversi in più che lo credono ma hanno un Sincero sentimento di pena verso di te e preferiscono non dirtelo apertamente . Dopodiché , ti ripeto , non devi fare la furbina con me . Te hai affermato che Letta sia stato fatto fuori da Renzi ed io ti ho puntualmente ungulato mostrando una frase di Speranza che ti smer da e che , se potesse , sarebbe il sesto che si aggiungerebbe alla già corposa lista che ti da degl’idio ta . E questo al netto se in un articolo siano riportate tutte le parole uguali rispetto ad un altro . Conta la sostanza . E la sostanza dice che sei una fetecchia e che l’unica “ sostanza” che produci e’ una quantità di materiale organico che depositi nella stalla quando accudisci le 🐂🐂🐂🐂

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Prima di tutto vorrei smentire una tua notizia falsa : non sono stati in 25.000 a darle dell’idio ta bensi solo in 5 anche se credo che siano in diversi in più che lo credono ma hanno un Sincero sentimento di pena verso di te e preferiscono non dirtelo apertamente . Quindi se non sono 25000 poco ci manca, amore mio pisano

Dopodiché , ti ripeto , non devi fare la furbina con me . Te hai affermato che Letta sia stato fatto fuori da Renzi ed io ti ho puntualmente ungulato Lei ungula?xDxD mostrando una frase di Speranza che ti smer da E' vidimata da notaio o è modificata come ha modificato l'articolo? o  come e che , se potesse , sarebbe il sesto che si aggiungerebbe alla già corposa lista che ti da degl’idio ta . Vede che piano piano arriviamo a 25000 come ho detto io?:D

E questo al netto se in un articolo siano riportate tutte le parole uguali rispetto ad un altro . Conta la sostanza . No conta l'articolo come è stato scritto in origine, non come lo ha modificato lei, ridicola marketta pisana sempre più ridicola

 E la sostanza dice che sei una fetecchia e che l’unica “ sostanza” che produci e’ una quantità di materiale organico che depositi nella stalla quando accudisci le 🐂🐂🐂🐂 Noto una venuzza di irritazione per essere stata sgamata per l'ennesima volta, amore mio pisano.xDxD

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963