Draghi e Covid19 ,i media stanno zitti sui malumori??

Sul giornale preferito da fosforo nasce il quesito dei mass media compiacenti verso Super Mario, ma il tutto è condito da retorica con l'aggravante del sospetto, in verità il premier attuale si fa poca pubblicità, parla pochissimo davanti alle telecamere, un modo inusuale per chi sta a Palazzo Chigi , a differenza del predecessore Giuseppi,  calato perfettamente nel ruolo del super mega comunicatore,tanto che adesso gli italiani si stanno disintossicando da tutte le chiacchere e sceneggiate fatte da lui, e chi del vecchio esecutivo e passato nel nuovo si sta adeguando al sistema operativo vigente 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Chi  invece  continua  come  nulla   fosse  è  capitan  coso e   suoi tirapiedi  che  si  accolla  tutti  i meriti  anche  quelli  che   non ha  e  scarica  tutti  e  demeriti  come  faceva  quando era  col  governo   gialloverdenero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Media compiacenti? Facciamo solo un piccolo esempio.

"Draghi è uno spettacolo di intelligenza e di talento" (slurp...). Giuliano Ferrara (il Foglio). 

Dici che parla poco? E meno male. Ieri, quando ha parlato per la prima volta in tv, il cane husky del mio vicino si è messo a ululare. Per lo spavento. Con quella faccia senza espressione e se oltre all'abito scuro si metteva pure le lenti scure, era pronto per essere assunto da Bellomunno (antica e prestigiosa casa di pompe funebri napoletana). I tempi sono già cupi di loro, ma questo qui ti butta il morale sotto i piedi. E questo cadavere qui Salvini vorrebbe parcheggiarlo 7 anni al Quirinale? I corazzieri si stanno già grattando. Io lo parcheggerei in Transilvania, magari nella sala mortuaria di un bel castello. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E chi vorrebbe eleggere alla presidenza della Repubblica sig fosforo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

E chi vorrebbe eleggere alla presidenza della Repubblica sig fosforo?

Sicuramente una persona più solare e meno tetra di Draghi. Sicuramente una donna (sarebbe anche ora dopo oltre 75 anni di repubblica). Forse Lorenza Carlassare, che è sempre stata la mia candidata ideale, è ormai troppo avanti con gli anni, quindi mi andrebbe benissimo Barbara Spinelli, la figlia di Altiero, eroe antifascista e uno dei padri fondatori dell'Europa. Barbara sarebbe una presidente straordinaria. Anche se dovrebbe imparare a sorridere di più. Non mi dispiacerebbe nemmeno Laura Boldrini, perché ha carattere e perché dispiacerebbe molto a Salvini. Secondo me è anche una bella donna, il che non guasta. Mentre escluderei la Finocchiaro e la Cartabia, un po' tetre pure loro. Una presidente simpatica e all'altezza sarebbe Bianca Berlinguer. Magari con Mauro Corona a portare un po' di colore e di brio nello staff. Pienamente all'altezza anche Virginia Raggi. Sarebbe una grande presidente della Repubblica, ma spero che completi l'ottimo lavoro che sta facendo a Roma, per poi salire sul colle più alto nel 2029. Ma se dovessi scegliere io, in questo preciso momento, ti sorprenderei con un nome che non ti aspetti. Il nome di una scienziata: Ilaria Capua. Una donna solare, pratica, intelligente. La trovo molto simpatica e materna. Ma non priva di fascino. Sarebbe, a mio modesto avviso, una presidente e una mamma ideale per tutti gli italiani, specie in tempi di pandemia. Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con l'ultima, ma mi piacerebbe pure il saggio Leopoldino d'Arabia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'atteggiamento sobrio di Draghi è sintomo di serietà, decisione, pacatezza, da quando un premier deve essere divertente e solare?? Qualche forumista pensa che a Palazzo Chigi debba starci un amicone con cui darsi pacche sulle spalle??? Sopratutto in questo momento non mi pare il caso, anzi abbiamo bisogno di competenza , di un idea chiara su come sviluppare e svolgere il piano contro il virus. Non abbiamo cercato,un abbraccio forte e rassicurante all'apparenza, ma all'altezza della situazione, e nemmeno di qualche leguleio, sopra le righe che pensa a sé e non alla nazione. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

meno proclami e + vaccini.

di covid ed acciakki simili, in tv, ne parlano abbastanza i vari profeti del covid nell'ora di libertà ospedaliera, gli onnipresenti tuttologi nei talk gridanciani x una sillaba in +, il sempreterno ministro della salute ergo, se l'attuale pr/cons ne parla il meno possibile, il nostro morale migliora.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963