La mossa di Draghi per tagliare le tasse odiose

Super Mario ha deciso di togliere i ristori che davano soldi un po' a tutti ,e invece aiutare le famiglie con lo stralcio di Imu ,Tari, bollo auto, tutelare da queste tasse (forse altre) sembra il giusto antidoto per dare fiato alle finanze degli italiani ,una semplice azione di cui sicuramente si avrà  bisogno , ma quello che veramente si aspetta e il rilancio dell'economia e attività regolari, l'italia sta diventando un paese davvero triste e malato ,sofferente,ripiegato su sé stesso e incapace di reagire, vediamo se a piccoli passi si cambia registro, ne abbiamo davvero urgenza come il pane ,altrimenti quest'anno non si arriva a mangiare neppure il panettone ..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Bollo auto? A chi non l'ha pagato negli anni passati.

Per il resto staremo a vedere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

Bollo auto? A chi non l'ha pagato negli anni passati.

Per il resto staremo a vedere.

Ovvero  premiati  i  soliti  EVASORI 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, pm610 ha scritto:

Ovvero  premiati  i  soliti  EVASORI 

Esatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Senza sproloqui, né diretta tv oppure Facebook, Draghi si muove in punta di piedi, la situazione attuale concerne provvedimenti di buon senso, inutile frustrare e tormentare un cavallo già stremato, giustissimo non solo per chi non può pagare, ma anche per coloro che devono fare scelte obbligate, come tutelare la sopravvivenza, i nuovi e vecchi poveri sono in aumento, e conosciamo la penuria dei bonus e soldi erogati del precedente governo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per fortuna c'è il reddito di cittadinanza, sig coccardanera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Per fortuna c'è il reddito di cittadinanza, sig coccardanera.

Per un certo periodo può andare bene,ma se diventa la regola,allora un pochino di preoccupazione comincia a trapelare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiusure fino al 6 aprile, non sento ragliare Leghisti e Meloniani... Si sono estinti?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/3/2021 in 14:32 , coccardanera ha scritto:

Senza sproloqui, né diretta tv oppure Facebook, Draghi si muove in punta di piedi, la situazione attuale concerne provvedimenti di buon senso, inutile frustrare e tormentare un cavallo già stremato, giustissimo non solo per chi non può pagare, ma anche per coloro che devono fare scelte obbligate, come tutelare la sopravvivenza, i nuovi e vecchi poveri sono in aumento, e conosciamo la penuria dei bonus e soldi erogati del precedente governo 

Ma  il cavallo  stremato  è  quello   che  le  tasse  le  ha  pagate e  che  oltre  il danno  ha  la  beffa del  condono a  chi le  tasse  non le  ha  pagate  e  che  senza  se  fa  finta   di  morire  di fame....ma  poi   va  a  sciare   a S.  Moritz  e  ci  riporta   la  versione    del  virus   Inglese...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dallo chef Vissani a Briatore, da Taormina a Salvini, per mesi hanno gridato al “golpe”, alla “dittatura sanitaria”, hanno tuonato contro il “governo degli incapaci”, invocato “libertà” e preteso “nuove aperture”: oggi a Palazzo Chigi siede un nuovo governo che applica le stesse identiche misure di ieri, ma i novelli Robespierre si sono trasformati di colpo in docili scendiletto e paggetti di corte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963