varianti e contagi fuori controllo

Sono 24.036 i nuovi casi di coronavirus su 378.463 tamponi analizzati. I morti nelle ultime 24 ore sono 297. Aumentano di 217 unità i ricoveri nei reparti ordinari e di 50 quelli in terapia intensiva. L’Italia supera i 3 milioni di casi totali.

Il modo in cui si è affrontata la pandemia ha distrutto il Paese: dati drammatici dall’Istat, nel 2020 in Italia un milione di persone in più in povertà assoluta. E troppi morti:

Gli arrivi di migranti attraverso la frontiera terrestre, così come gli sbarchi dal Nordafrica o dalle sponde turco-elleniche, “restano, sul piano della sicurezza, le modalità d’ingresso più critiche, rispetto alle quali i rischi sanitari connessi alla possibile dispersione sul territorio nazionale di soggetti positivi al virus sono andati ad aggiungersi al pericolo di infiltrazioni terroristiche”. Lo evidenzia la Relazione annuale dell’Intelligence pubblicata oggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

È chiaramente l'effetto congiunto delle nuove varianti, molto più contagiose, e della fallimentare strategia a macchie di leopardo. Tra una settimana o due capiremo se le nuove varianti sono anche più letali. 

Intanto i 32 miliardi di ristori promessi da Conte e approvati a gennaio sono fermi. Il primo colpevole è Renzi che ha causato la crisi di governo più assurda e più vergognosa di tutti i tempi. Il secondo colpevole è Draghi che per ora più che un drago mi ricorda una lumaca. Ci fosse stato ancora Conte al suo posto, lo avrebbero crocifisso. Piagnistei di ristoratori, baristi, albergatori e gestori di impianti da sci dalla mattina alla sera. Ora, come nota Travaglio, sono improvvisamente spariti dai giornali e dalle televisioni. 

P.S. Gli africani che arrivano in Italia lo fanno a loro rischio e pericolo. In Africa, Sudafrica a parte, il virus circola poco.

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, fosforo311 ha scritto:

È chiaramente l'effetto congiunto delle nuove varianti, molto più contagiose, e della fallimentare strategia a macchie di leopardo. Tra una settimana o due capiremo anche se le nuove varianti sono più letali. 

Intanto i 32 miliardi di ristori promessi da Conte e approvati a gennaio sono fermi. Il primo colpevole è Renzi che ha causato la crisi di governo più assurda e più vergognosa di tutti i tempi. Il secondo colpevole è Draghi che per ora più che un drago mi ricorda una lumaca. Ci fosse stato ancora Conte al suo posto, lo avrebbero crocifisso. Piagnistei di ristoratori, baristi, albergatori e gestori di impianti da sci dalla mattina alla sera. Ora, come nota Travaglio, sono improvvisamente spariti dai giornali e dalle televisioni. 

sulla questione renzi mi trovi d'accordo..basti pensare che chi ha provocato questo squallore in tempo di covit/crisi,ha delle belle ,comode interessanti poltrone..e mira ancora piu' avanti.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

soprattutto gli sbarchi in terra sicula, riescono come per miracolo, ad infettare il nord italia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963