Draghi 'silura' Arcuri

Inviata (modificato)

Era nell'aria, e con i dovuti modi e ringraziamenti è stato messo alla porta il commissario straordinario all'emergenza Covid, al suo posto Francesco Paolo Figliuoli, tre lauree,molte missioni come comandate all'estero, tra cui il Kosovo e numerose onorificenze, di cui è meglio non fare citazioni per non incappare in sviolinate di cui ci si può pentire in futuro. La premessa è buona,adesso aspettiamo conferma della bontà della scelta, ma una cosa sembra chiara il premier qualche calcio nel sedere ai vecchi rudimenti di Giuseppi lo sta dando,altresì vedere anche la primula viola, forse l'unico neo è che manca un aggiustamento alla squadra di questo esecutivo, ma sarà il tempo ha dare le sue conferma 

Modificato da marzianocattiv0
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

25 messaggi in questa discussione

51 minuti fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Era nell'aria, e con i dovuti modi e ringraziamenti è stato messo alla porta il commissario straordinario all'emergenza Covid, al suo posto Francesco Paolo Figliuoli, tre lauree,molte missioni come comandate all'estero, tra cui il Kosovo e numerose onorificenze, di cui è meglio non fare citazioni per non incappare in sviolinate di cui ci si può pentire in futuro. La premessa è buona,adesso aspettiamo conferma della bontà della scelta, ma una cosa sembra chiara il premier qualche calcio nel sedere ai vecchi rudimenti di Giuseppi lo sta dando,altresì vedere anche la primula viola, forse l'unico neo è che manca un aggiustamento alla squadra di questo esecutivo, ma sarà il tempo ha dare le sue conferma 

Confidiamo con speranza.

:ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente era ora, così potrà fare i caxzo suoi.😌

Chissà che pressioni avrà avuto il povero Drago.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dal sito di Repubblica:

Sostituito Arcuri, esultano Salvini, Meloni, Renzi e Tajani.

Cioè esultano tutti i populisti della destraccia, meno Berlusconi. Avrà scoperto un po' di pudore nella tarda vecchiaia? Una cosa è certa: se esultano quei 4, allora Arcuri era un bravo manager e una brava persona. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Strano però che non abbiano pensato al mitico e imperituro Bertolaso. 

E, forse non ci hanno pensato, ma una buona soluzione poteva essere anche il Kompagno Director, come al solito discriminato.

Non è che i vecchi e nuovi alleati a diritta si stanno un po' rammollendo e c'è un po' da preoccuparsi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni sig ildi_vino, ma Bertolaso era già stato scelto dalla Lombardia non vorrà mica che venga rilasciato per aiutare il resto l'Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni sig ildi_vino, ma Bertolaso era già stato scelto dalla Lombardia non vorrà mica che venga rilasciato per aiutare il resto l'Italia.

Bertolaso è uno che non teme fatica e per lui la Lombardia è un giochino da ragazzi. Sottoutilizzare una persona in questo modo è quasi scandaloso e non va bene. 

È dimostrato scientificamente e anche umanisticamente che Bertolaso è meglio di Mandrake, Ercole e Maciste messi insieme.

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero ma la Lombardia ha il PIL più alto d'Italia, quindi merita il meglio.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Bertolaso è la perfezione. Incarna la magia di Mandrake e contemporaneamente la forza bruta di Ercole e di Maciste.

Per lui non esistono confini né missioni impossibili.

Per esempio, ha avuto l'ideone di vaccinare prima i lavoratori rispetto ai novantenni. Ora, ammesso pure che sia un'idea geniale, verrebbe da pensare che, più che una mossa da manager, assomigli di più a una scelta politica. A quel punto, Attilio e Letizia cosa ci stanno a fare? Non potevano arrivarci anche loro?

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che bello, finalmente il sig. Domenico, al lunedì è stato messo alla porta, ma facciamo presto a chiudere la finestra. Il sig. Domenico ha collezionato molti e numerosi errori. Cosa dire delle primule vagi.nali (scusate vacci nali). Oppure di certa pubblicità televisiva da incubo. Sarebbe serio dire come possano le "primule" prefabbricate in cartone o simili costare il doppio di un appartamento in muratura. Sarebbe serio avere le documentazioni sulle mascherine comperate in cina al posto che in Italia ed a costi assai superiori a quello italiano. Sarebbero serie altre cose, ma mi fermo qui. Le mie due gatte reclamano che giochi con loro ... il gioco dei gatti è più importante.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Bertolaso è la perfezione. Incarna la magia di Mandrake e contemporaneamente la forza bruta di Ercole e di Maciste.

Per lui non esistono confini né missioni impossibili.

Per esempio, ha avuto l'ideone di vaccinare prima i lavoratori rispetto ai novantenni. Ora, ammesso pure che sia un'idea geniale, verrebbe da pensare che, più che una mossa da manager, assomigli di più a una scelta politica. A quel punto, Attilio e Letizia cosa ci stanno a fare? Non potevano arrivarci anche loro?

In effetti Bertolaso ha ragione, cosa serve vaccinare giovanotti di 80 o più anni, la loro vita l'hanno già fatta e resta poco da vivere.

L'idea di vaccinare prima i giovani è davvero una genialata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

In effetti Bertolaso ha ragione, cosa serve vaccinare giovanotti di 80 o più anni, la loro vita l'hanno già fatta e resta poco da vivere.

L'idea di vaccinare prima i giovani è davvero una genialata.

E tuttavia il discorso non è tanto che si tratti di una genialità o di una Directorata.

Il punto è un altro ed è che si tratta di un eventuale provvedimento che di manageriale ha veramente poco poco.

Sa molto di più di politico e questo non dovrebbe essere suo compito. Attilio e Letizia dovrebbero offendersi a morte e non rivolgergli più neanche la parola per cotanto affronto.

Questo ragionamento però vale per tutti, fatta eccezione per Attilio e Letizia. Per loro, fino a quando Bertolaso continua ad essere uno slogan e una parola d'ordine, va bene tutto (l'importante è che prosegua la narrazione). Ma tutto proprio tutto, comprese anche le offese. Naturalmente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

54 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

In effetti Bertolaso ha ragione, cosa serve vaccinare giovanotti di 80 o più anni, la loro vita l'hanno già fatta e resta poco da vivere.

L'idea di vaccinare prima i giovani è davvero una genialata.

Chiarisco il punto, Bertolaso ha detto..il vaccino va fatto con urgenza per coloro che lavorano, visto il loro spostamento può essere veicolo di contagio, quindi prima di tutto quelli che non fanno smartworking , naturalmente non ha messo in secondo piano gli anziani ma li ha equiparati, e poi ha aggiunto l'ipotesi di copiare il sistema inglese nel dare la prima dose a profusione per immunizzare il maggior numero di persone e mettere  il richiamo per il momento  in secondo piano.  Si può anche non essere in accordo con lui, xro' bisogna dire che sta tentando di dare una svolta, tanto il protocollo Ue ormai ha fallito in tutta Italia , e gli inglesi produttori del vaccino non mi sembrano così sprovveduti, anzi il loro metodo gli sta dando ragione, e nel giro di un paio di mesi i suoi concittadini torneranno  a viaggiare, mete preferite Grecia e Spagna e non l'Italia, questo dovrebbe far riflettere ulteriormente lo stivale è i suoi rappresentanti più illustri..

Modificato da coccardanera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Dal sito di Repubblica:

Sostituito Arcuri, esultano Salvini, Meloni, Renzi e Tajani.

Cioè esultano tutti i populisti della destraccia, meno Berlusconi. Avrà scoperto un po' di pudore nella tarda vecchiaia? Una cosa è certa: se esultano quei 4, allora Arcuri era un bravo manager e una brava persona. 

perché  secondo lei avrebbero dovuto esultare, Conte, Di Maio e Zingaretti?

 

Ma mi faccia il piacere! - Organismo Ippico Italiano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa buffa e’ che qualcuno fino ad ieri si chiedeva se era lecito e giusto aver cambiato il governo visto che quello nuovo e’ solo una prosecuzione del vecchio. Quindi venivano passate in rassegna tutta una serie del perché ciò era avvenuto e la conclusione era la stessa : “Ha stato Renzi” . Oggi , con la sostituzione di Arcuri , avviene il contrario : oggi si contesta questa decisione perché frutto di una scelta radicale che ha anch’essa , però, la solita conclusione :” Ha stato Renzi”. Insomma , mi par di capire che Renzi sbaglia sempre a prescindere. Ovviamente , nessuno entra nel merito della decisione presa . Nessuno si chiede se sia giusta . Non lo fanno perché pur di apparire vedovi per la prematura scomparsa del governo che fu , si debbono difendere tutti i simboli di chi ci ha lasciato per mano di :”Ha stato Renzi”. Si ca.xxe.gia , si fa ironia , si cita  Bertolaso ed infine , il solito deficiente napoletano, ci informa che ad esultare per questa decisione e’ stata la destra al completo infilando nella destra stessa “Ha stato Renzi” che ripercorre lo stesso patetico giudizio di un altro forumista nei giorni scorsi. Io credo che ad esultare siano molti e molti di più che i destri . Sarei tentato di dire anche numerosissimi sinistri . Mi spingo a dire che un eventuale referendum sulla sostituzione di Arcuri arriverebbe ad una percentuale dell’80%. E comunque non c’è stato , nei commenti , uno (1), ripeto uno (1), che ci abbia spiegato quanto sia stato ingiusto sostituirlo . Nessuno che ci ha raccontato di qualche mirabilia compiuta dall’Arcuri stesso . Ed invece , gli “abbattuti” di oggi , volenti o nolenti , debbono prendere atto che e’ in corso un radicale cambiamento di stile , un radicale cambiamento dei modi di fare. Finalmente meno chiacchiere e più fatti . Finalmente torna la competenza al posto dei cialtroni e degli incompetenti . E , comunque , chiunque fosse stato scelto al posto del men che mediocre Arcuri , non per niente scelto da un altro men che mediocre come Giuseppi , non avrebbe potuto fare peggio del caciottaro Arcuri . Uno che in un anno ha fatto solo danni purtroppo anche gettando  al vento qualche miliardo di danaro pubblico . Bravo Draghi !!  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Drago è stato bravissimo non c'è dubbio. 

Molto male invece la ridicola marketta pisana che ha condito i suoi ragli con le solite kagate.

Per quanto riguarda Arcuri e i miliardi buttati al vento, la ridicola marketta pisana deve mostrare cammello e denunciare Arcuri alla magistratura.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, mark222220 ha scritto:

La cosa buffa e’ che qualcuno fino ad ieri si chiedeva se era lecito e giusto aver cambiato il governo visto che quello nuovo e’ solo una prosecuzione del vecchio. Quindi venivano passate in rassegna tutta una serie del perché ciò era avvenuto e la conclusione era la stessa : “Ha stato Renzi” . Oggi , con la sostituzione di Arcuri , avviene il contrario : oggi si contesta questa decisione perché frutto di una scelta radicale che ha anch’essa , però, la solita conclusione :” Ha stato Renzi”. Insomma , mi par di capire che Renzi sbaglia sempre a prescindere. Ovviamente , nessuno entra nel merito della decisione presa . Nessuno si chiede se sia giusta . Non lo fanno perché pur di apparire vedovi per la prematura scomparsa del governo che fu , si debbono difendere tutti i simboli di chi ci ha lasciato per mano di :”Ha stato Renzi”. Si ca.xxe.gia , si fa ironia , si cita  Bertolaso ed infine , il solito deficiente napoletano, ci informa che ad esultare per questa decisione e’ stata la destra al completo infilando nella destra stessa “Ha stato Renzi” che ripercorre lo stesso patetico giudizio di un altro forumista nei giorni scorsi. Io credo che ad esultare siano molti e molti di più che i destri . Sarei tentato di dire anche numerosissimi sinistri . Mi spingo a dire che un eventuale referendum sulla sostituzione di Arcuri arriverebbe ad una percentuale dell’80%. E comunque non c’è stato , nei commenti , uno (1), ripeto uno (1), che ci abbia spiegato quanto sia stato ingiusto sostituirlo . Nessuno che ci ha raccontato di qualche mirabilia compiuta dall’Arcuri stesso . Ed invece , gli “abbattuti” di oggi , volenti o nolenti , debbono prendere atto che e’ in corso un radicale cambiamento di stile , un radicale cambiamento dei modi di fare. Finalmente meno chiacchiere e più fatti . Finalmente torna la competenza al posto dei cialtroni e degli incompetenti . E , comunque , chiunque fosse stato scelto al posto del men che mediocre Arcuri , non per niente scelto da un altro men che mediocre come Giuseppi , non avrebbe potuto fare peggio del caciottaro Arcuri . Uno che in un anno ha fatto solo danni purtroppo anche gettando  al vento qualche miliardo di danaro pubblico . Bravo Draghi !!  

3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

In effetti Bertolaso ha ragione, cosa serve vaccinare giovanotti di 80 o più anni, la loro vita l'hanno già fatta e resta poco da vivere.

L'idea di vaccinare prima i giovani è davvero una genialata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Sinceramente però non capisco cosa ci sia di male a dire le cose come stanno e, soprattutto, non capisco perché ci si debba vergognare di qualcosa che è lampante e che rappresenta una linea di tendenza. Lampante e, per carità, anche legittimo (a parte il voltagabbanismo conclamato e elevato a sistema e a teorema, anch'esso consentito dalla legge "elettorale", per carità ma che io condivido un po' meno perché lo ritengo, forse sbaglisndo, premeditato). Si potrebbe dire insomma che non c'è niente di male ma, se è così, costa così tanto dirlo?

Italia Viva non è di destra? E almeno che è a destra si può dire o neanche questo?

Ormai il primo che parla, che plaude, che parla di "missione compiuta" è il Capitano, subito dopo arriva a ripetere le stesse identiche cose Renzi. Questa volta anche Giorgia. Papy rimane un po' defilato e magari parla Taiani perché fra tutti, sarà un po' per l'età o chissà per quale altro motivo quello meno schierato acriticamente a destra attualmente sembra essere proprio lui, Papy.

Per cui magari si potrebbe anche accettare la tesi molto accattivante che Italia Viva non sia di destra (se ne può sempre discuterne più approfonditamente e, in fondo l'ho detto un po' anch'io facendo riferimento ai singoli componenti di Italia Viva) ma che, allo stato attuale, ci sia anche un solo vocabolo o una sola sillaba di Renzi che richiami la Sinistra o che almeno faccia finta di farlo, risulta davvero una operazione molto difficile e complicata. Una percezione allo stato attuale poco percepita, questa almeno è l'impressione.

E, perla proprietà transitiva, allo stesso modo, qualcuno sente ancora, in questo periodo, Salvini o magari la Bernini o qualche altro dell'area maldestra, attaccare Renzi in qualche modo? Eppure prima era la regola...

Da cosa dipendera'? Da una circostanza anomala? Da una poco favorevole o troppo favorevole combinazione astrale? Sarà un momento contingente? Chissà.

È sicuramente qualcosa da capire meglio e di cui altrettanto sicuramente sarebbe bene indagare a fondo e aprire apposita istruttoria. Decisamente meglio in casi come questo aspettare il tempo. È sempre galantuomo.

Devo essere sincero fino in fondo anche per quanto riguarda il forum? E allora che sincerità sia.

Qualcuno avrebbe mai detto, ai tempi del vecchio blog che tu e Docgalileo sareste diventati amici così inseparabili? Ti ricordi Mark quando Doc ti scriveva nome e cognome nel blog e pure indirizzo e numero di telefono e non facevate altro che mandarvi tante carezze e coccole? Ora le differenze di vedute fra voi due sinceramente sono davvero pochine. Talmente pochine che io sinceramente non le colgo. Per carità, quando nasce una nuova amicizia, è sempre un bene inestimabile e va bene così. Però come di fa a non notarlo? E il bello della diretta è anche un:altra cosa Mark. Che ormai da un bel po' di tempo non c'è post (di qualsiasi genere e argomento) in cui tu non concordi con i forumisti di destra e ne prenda le difese. Posso dire praticamente sempre? In pratica, uno di sinistra che accetta tutto di destra. Con questo non ti sto dicendo che sei di destra (mi riesce difficile pensarlo ricordando i nei tempi andati) però, se non è così prova a spiegarmelo. Magari capisco meglio.

Si. È un parallelismo. Non so se è del tutto lecito e legittimo però che devo dire? Un po' anche il parsllelismo ci sta. O no?

Per cui forse è meglio sintetizzare. Se sintetizzo dicendo che Italia Viva e un po' anche tu siete "diversamente sinistri" (il termine sinistri lo hai usato tu), va un po' meglio?

 

 

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il mio amore, la ridicola marketta pisana,  è passata con la destra?

Il mio  amore, la ridicola marketta, che cucinava salsicce e polenta nelle feste per i compagni, si vergogna di essere stata del PCI ?

Il mio amore, la ridicola marketta pisana, che bisognava stare con Leopoldino altrimenti la sx non vincerà mai?

Naaaa....non posso crederci.

 

Il mio amore, la ridicola marketta pisana, difende Leopoldino, solo perché le piace fare il " bastian contrario" in realtà, è una fervente sostenitrice  dell'ideologia  Markista. Ops, volevo dire Marxista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Sinceramente però non capisco cosa ci sia di male a dire le cose come stanno e, soprattutto, non capisco perché ci si debba vergognare di qualcosa che è lampante e che rappresenta una linea di tendenza. Lampante e, per carità, anche legittimo (a parte il voltagabbanismo conclamato e elevato a sistema e a teorema, anch'esso consentito dalla legge "elettorale", per carità ma che io condivido un po' meno perché lo ritengo, forse sbaglisndo, premeditato). Si potrebbe dire insomma che non c'è niente di male ma, se è così, costa così tanto dirlo?

Italia Viva non è di destra? E almeno che è a destra si può dire o neanche questo?

Ormai il primo che parla, che plaude, che parla di "missione compiuta" è il Capitano, subito dopo arriva a ripetere le stesse identiche cose Renzi. Questa volta anche Giorgia. Papy rimane un po' defilato e magari parla Taiani perché fra tutti, sarà un po' per l'età o chissà per quale altro motivo quello meno schierato acriticamente a destra attualmente sembra essere proprio lui, Papy.

Per cui magari si potrebbe anche accettare la tesi molto accattivante che Italia Viva non sia di destra (se ne può sempre discuterne più approfonditamente e, in fondo l'ho detto un po' anch'io facendo riferimento ai singoli componenti di Italia Viva) ma che, allo stato attuale, ci sia anche un solo vocabolo o una sola sillaba di Renzi che richiami la Sinistra o che almeno faccia finta di farlo, risulta davvero una operazione molto difficile e complicata. Una percezione allo stato attuale poco percepita, questa almeno è l'impressione.

E, perla proprietà transitiva, allo stesso modo, qualcuno sente ancora, in questo periodo, Salvini o magari la Bernini o qualche altro dell'area maldestra, attaccare Renzi in qualche modo? Eppure prima era la regola...

Da cosa dipendera'? Da una circostanza anomala? Da una poco favorevole o troppo favorevole combinazione astrale? Sarà un momento contingente? Chissà.

È sicuramente qualcosa da capire meglio e di cui altrettanto sicuramente sarebbe bene indagare a fondo e aprire apposita istruttoria. Decisamente meglio in casi come questo aspettare il tempo. È sempre galantuomo.

Devo essere sincero fino in fondo anche per quanto riguarda il forum? E allora che sincerità sia.

Qualcuno avrebbe mai detto, ai tempi del vecchio blog che tu e Docgalileo sareste diventati amici così inseparabili? Ti ricordi Mark quando Doc ti scriveva nome e cognome nel blog e pure indirizzo e numero di telefono e non facevate altro che mandarvi tante carezze e coccole? Ora le differenze di vedute fra voi due sinceramente sono davvero pochine. Talmente pochine che io sinceramente non le colgo. Per carità, quando nasce una nuova amicizia, è sempre un bene inestimabile e va bene così. Però come di fa a non notarlo? E il bello della diretta è anche un:altra cosa Mark. Che ormai da un bel po' di tempo non c'è post (di qualsiasi genere e argomento) in cui tu non concordi con i forumisti di destra e ne prenda le difese. Posso dire praticamente sempre? In pratica, uno di sinistra che accetta tutto di destra. Con questo non ti sto dicendo che sei di destra (mi riesce difficile pensarlo ricordando i nei tempi andati) però, se non è così prova a spiegarmelo. Magari capisco meglio.

Si. È un parallelismo. Non so se è del tutto lecito e legittimo però che devo dire? Un po' anche il parsllelismo ci sta. O no?

Per cui forse è meglio sintetizzare. Se sintetizzo dicendo che Italia Viva e un po' anche tu siete "diversamente sinistri" (il termine sinistri lo hai usato tu), va un po' meglio?

 

 

Purtroppo non sono d’accordo con te . Di fatto continui a pensare ed a dire che Renzi ed Italia Viva sono un partito di dx . Peggio : sono la stampella della dx . Di più : e’ più di dx del Papy ed ormai leggere Renzi e’ come leggere Salvini e la Meloni . Questa tua considerazione si basa su un semplicemente ragionamento . Quello che che nessuno , a destra , attacca più Renzi e quindi , per la “proprietà transitiva “ anche Renzi e’ di destra . Il ragionamento ha una certa quantità di suggestione che io non condivido e che non devono condividere nemmeno in Europa visto che I.V. Fa parte del gruppo socialista a differenza di altri che militano in gruppi molto molto spostati a dx. Sono quelli con cui la sx dura e pura intende farci un governo di legislatura , un perenne accordo . Io , per esempio , al tuo posto , avrei scritto :” Arcuri rimosso . Festeggia la dx e Renzi”. Perché scrivere così non ci sarebbe stata nessuna proprietà transitiva bensi , almeno , una diversificazione di posizione . Perché sarebbe stato chiaro che la dx e’ una cosa e Renzi un’altra cosa . In questo periodo di “mode “ va di “moda” dire che Renzi e’ di dx . Nessuno , tra i compagnoni, prende nemmeno in considerazione che Renzi sia di sx magari di un’altra sx che non sia quella sconfitta nel mondo civile ed occidentale. Una sx perdente sempre anche in Italia . Nessuno prende in considerazione che Renzi sia di sx così come furono di sx gli atti fondativi e le strategie politiche che consentirono la nascita del PD che non starò a ricordare tanto sono conosciute da tutti coloro che adesso fanno finta di non ricordarlo perché sennò dovrebbero dire che Prodi e Veltroni erano di dx . Chiudo con il richiamo a Doc Galileo . Le diatribe , le feroci polemiche ed durissimi  attacchi erano di natura politica . Politica che ancora ci divide in modo sostanziale ed incolmabile . Sfido chiunque a trovare un mio post che mi pone , politicamente , dalla parte di Doc Galileo . Quel che ci “unisce” e’ solo ridicolizzare quel che , ambedue, consideriamo una macchietta forumusta e che si chiama Fosforo 31. Stop !! E magari vi farà pure dispiacere ma provo un certo apprezzamento nei modi e nei termini con cui lo fa . E te , purtroppo , compi lo stesso errore della succitata e e pubblicizzata “Proprietà Transitiva” che ti ha visto equiparare i 2 Matteo dalla stessa parte politica. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

La diatriba sulla sx è ridicola, si devono guardare i fatti, i comunisti (quelli veri) sono fuori dal parlamento da tempo immemore, Leu e SI sono irrilevanti  ,il Pd ha nelle sue fila molti democristiani, il M5s sta dove il tira vento ,prima fa un governo gialloverde con orientamento populista ,poi giallorosso più tenue e meno radicale,xro' radical chic ,insomma la sx se esiste é davvero un movimento, un concetto di nicchia ed é nettamente in minoranza, lo si vede con i governo susseguiti negli ultimi 20anni, anche se il Berlusca era all'opposizione, i vari Prodi e Renzi hanno fatto una politica di fondo a lui favorevole, mettendola in quel posto ai  lavoratori, inutile menzionare i provvedimenti già conosciuti, quindi si può ben dire che la sx i  tutti questi anni ha fatto una politica di dx, infatti il nano di Arcore è sempre uscito vincitore e sta ancora in sella tutt'oggi, stessa cosa non si può dire con certezza ma potrebbe valere pure per Salvini ,sicuramente c'è  qualche scontro sugli immigrati, ma sopratutto il Pd ,difende gli interessi di imprenditori e chiesa come la Lega 

Modificato da coccardanera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

Puntuale e articolato commento di Travaglio alla pessima scelta di Draghi:

https://infosannio.com/2021/03/02/vogliamo-i-generali/

direi che bisognerebbe riconsiderare la cosa sotto un altro aspetto

Vogliamo delle persone efficaci capaci e funzionali al posto di inutili "imbelli"  ( per essere buoni)

 

Il fatto che tali persone, come in questo caso,  possano anche essere dei militari è solo una pura coincidenza,  e questo Travaglio,  lo sa bene, ma gli risulta difficile ammetterlo senza doversi contraddire per l'ennesima volta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dice il mio amore, la ridicola marketta pisana:

Quel che ci “unisce” e’ solo ridicolizzare quel che , ambedue, consideriamo una macchietta forumusta e che si chiama Fosforo 31

  

A mio modesto modo di vedere, i ridicoli siete voi.

Ciò che vi unisce è il bullismo, che non è altro che un comportamento sociale, ripetuto nel tempo, verso una persona che voi percepite e considerate più debole, ma che in realtà vi sovrasta intellettualmente.

Buona giornata.

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere un meme raffigurante 2 persone e il seguente testo "Hai visto che Draghi ha segato Arcuri e c'ha messo il figliuolo... favoritismi!!! Bellafrance Guarda che Figliuolo è èil nome non la parentela!"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963