NON ARRIVANO I RISTORI DICEVANO I CELODURI

Inviata (modificato)

Ma  come  per  la cassa  integrazione  ,  dove  erano   le  regioni che  non  inviavano  le  domande   ora  si  scopre   che  i ristori  arrivavano  ma  a  CHI   ?  LEGGETE....

Ve li ricordate i 'furbetti' della Lega? Ve li ricordate quei parlamentari che, lo scorso anno, presero il bonus a sostegno delle partite Iva voluto dal Governo Conte?

Ebbene, ci son cascati di nuovo.

La protagonista, questa volta, è la senatrice leghista Sonia Fregolent che, evidentemente non soddisfatta della retribuzione di parlamentare, ha chiesto e ottenuto dal Comune di cui è stata sindaca e di cui ora è consigliera comunale un bonus di 240 euro per il ristoro del centro estivo frequentato dal figlio.

Un vero e proprio schiaffo in faccia a tutte quelle famiglie effettivamente in difficoltà.

Mai come in questo periodo, di fronte ai sacrifici delle persone, sarebbe doveroso comportarsi seguendo rigorosamente i principi di equità sociale.

I primi a dare il buon esempio dovrebbero essere proprio coloro che hanno responsabilità politiche. E invece lei, la senatrice Fregolent, ha tolto quel bonus a chi ne aveva bisogno.

“Ho già sistemato tutto, il contributo è stato donato a un asilo parrocchiale”, ha poi dichiarato per giustificarsi. Ma la beneficienza, senatrice Fregolent, non si fa con i bonus per i bisognosi. Si fa con le proprie risorse. Nel suo caso, cioè, con la sua lauta indennità da senatrice.

Per mesi, la Lega ha passato il suo tempo a puntare il dito contro il Governo per l'assenza dei ristori. Nel frattempo, però, con l'altra mano, alcuni dei suoi esponenti li prendevano Complimenti.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963