Come fa' ha sapere il Cts come andrà il contagio a Pasqua

Questo vale pure x fondazione Gimbe,o qualsiasi altro esperticolo dei tarocchi, si lanciano in previsioni sull'andamento della pandemia davvero strampalate, quindi la popolazione, ma anche qualche forumista si affida a un manicolo di   barbari della comunicazione, insomma un vero manicomio con il risultato che le persone per bene volenterose che hanno voglia di lavorare e fare la propria vita,ci rimettono..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

20 messaggi in questa discussione

Senza contare la campagna vaccinale in Europa e in Italia completamente errata,molto meglio imitare gli Usa e Gb,cioè intanto faccio la prima dose al maggior numero di persone ed il richiamo lo faccio anche 2 mesi dopo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Intanto tu dovresti sapere che "fa" non richiede l'apostrofo. Poi nessuno può prevedere, nemmeno in modo grossolano, quanti contagi avremo a Pasqua. Sulla base dei dati attuali (ieri quasi 20mila casi, il valore più alto dal 6 gennaio) e del trend attuale, si può prevedere che in poco più di un mese non si riuscirà a riportare l'epidemia sotto controllo, ovvero a poche centinaia di casi totalmente tracciabili. Certo potremmo essere fortunati e avere solo 5mila casi a Pasqua invece di 10 o 20mila. Ma ciò non autorizzerebbe ad assecondare il populismo riaperturista di Salvini. Come ho scritto più volte, è sbagliata alla radice la strategia adottata dal governo Conte per la seconda ondata e che il governo Draghi sembra volere confermare anzi peggiorare. Come insegna la Teoria dei Sistemi, una controreazione parametrica negativa non può avere altro effetto che stabilizzare la risposta del sistema. E lo abbiamo visto nei quasi 4 mesi di applicazione di questa strategia. Non siamo MAI riusciti non dico a stabilizzare ma nemmeno a raggiungere una situazione con tutta l'Italia in giallo. Mentre l'obbiettivo era stabilizzare una situazione come quella di luglio/agosto 2020, corrispondente cioè all'intera penisola in zona bianca. Obbiettivo raggiunto solo grazie al lockdown nazionale di primavera (che corrisponderebbe a ben più della zona rossa, oggi diremmo a una zona rosso scura nazionale). Con la strategia parametrica a macchia di leopardo abbiamo stabilizzato grosso modo questa situazione: una maggioranza di regioni in giallo, una buona minoranza in arancione e qualcuna in rosso. Ed è una situazione che comporta all'incirca 300 morti al giorno. Abbiamo in sostanza stabilizzato un terremoto dell'Aquila al giorno. Ora c'è la novità demenziale dei singoli comuni in rosso o in "arancione scuro" credendo di preservare il resto della regione. Quella adottata nella seconda ondata è una strategia puramente attendista, finalizzata cioè solo a guadagnare tempo applicando e poi rimuovendo temporanee pezze a colore alle falle di volta in volta più gravi. Quale senso logico può (o poteva) avere ciò? Ci sono tre possibili risposte.

1) Si spera (o si sperava) che il virus un bel giorno decida di togliersi dai piedi da solo e di sparire, per cause misteriose, come accadde nella pandemia di influenza Spagnola un secolo fa. Tutto è ancora possibile, ma la comunità scientifica oggi è molto scettica su questa possibilità, anzi si sta rafforzando la posizione che prevede uno sbocco endemico della pandemia. In questo caso il virus ci terrebbe compagnia per decenni, forse per sempre.

2) Si spera (o si sperava) che il virus muti in forme sempre meno aggressive e letali, in base alla teoria che un parassita non ha interesse a uccidere l'ospite e men che meno a portare all'estinzione la specie che lo ospita, perché in questi casi non sopravviverebbe neppure lui. Ma questa è poco più che una leggenda metropolitana abbracciata da una piccola minoranza di scienziati. Il microbo non è intelligente, l'unico suo interesse è a breve ed è il riprodursi il più velocemente possibile, anche a costo di uccidere l'ospite. Peraltro, anche una famiglia di leoni chiusa in un parco recintato con un piccolo branco di zebre, ucciderà tutte le zebre, cominciando dai piccoli e dalle femmine, senza preoccuparsi  della sopravvivenza del branco. 

3) Si spera nei vaccini e nel raggiungimento dell'immunità di gregge dopo una buona copertura vaccinale della popolazione. Ma, a parte tutte le incognite su efficacia e durata della protezione, nonché sull'adattabilità dei vaccini alle mutazioni (es. il Sudafrica sta cercando di rivendere milioni di dosi di Astrazeneca che sembra meno efficace sulla variante sudafricana), la vaccinazioni sono in realtà un motivo in più per non temporeggiare con la profilassi. La soglia dell'immunità di gregge è strettamente legata a Ro e dunque al livello di profilassi collettiva. Servirebbero una zona rossa nazionale e una massiccia e rapida campagna  vaccinale per abbassare la soglia e raggiungere l'immunità in tempo utile in relazione alla durata della protezione vaccinale, e limitando nel contempo la probabilità di mutazioni resistenti. Più tempo passa e più alto è il livello di circolazione del virus, maggiore è il numero di mutazioni. 

PERTANTO, in questo momento, l'unica strategia razionale per abbattere quasi a zero la curva epidemiologica e il numero dei decessi, e per sperare di stabilizzare una condizione di quasi pacifica convivenza con il patogeno, condizione necessaria per una reale ripresa dell'economia, è un lockdown nazionale duro di almeno due mesi, seguito da un graduale allentamento di almeno altri due, sempre su scala nazionale e in sinergia con la campagna vaccinale. 

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto, tra una chiacchiera e l'altra, assistiamo a due dati di fatto.

- Una bambina di 11 anni, in assenza di altre patologie, ricoverata in terapia intensiva a Bologna. Ripeto: non un povero novantenne ma una bambina di 11 anni.

- La Gelmini (dicesi proprio Gelmini) che parla apertamente di pericolo concreto di terza ondata e che (meravigli delle meraviglie) risponde accussì alle Vispe Terese delle Regioni " Vogliono le attività aperte e le scuole chiuse. Non è una contraddizione in termini?".

Achtung....lo dice la Gelmini. Si proprio la Gelmini e non quel cattivone di Speranza.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho segnalato a Mariolino Draghi il nome di fosforo311 quale scienziato-stratega-matematico-virologo da mettere a capo dell'ISS. Solo così usciremo dall'emergenza Covid19.

Appena Mariolino risponde, sarà mia cura informare il forum.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

I soliti slogan e proclami allarmisti, del piffero, siete i sudditi del virus, una sudditanza psicologica paranoica , ma davvero bisogna credere a 'quello'  della frittata caduta sul pavimento?? Si xché di questo si tratta,cioè decisioni avventate di cui gli esperti  non sanno nemmeno gli effetti.. di presa di posizione senza la minima capacità di previsione, e poi dovrei credere che codesti signori sappiano le condizioni del contagio a Pasqua?? Fateci il piacere, fate le carte ad un vostro parente..almeno le figure di m...  rimangono in famiglia 

Modificato da coccardanera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, coccardanera ha scritto:

I soliti slogan e proclami allarmisti, del piffero, siete i sudditi del virus, una sudditanza psicologica paranoica , ma davvero bisogna credere a 'quello'  della frittata caduta sul pavimento?? Si xché di questo si tratta,cioè decisioni avventate di cui gli esperti  non sanno nemmeno gli effetti.. di presa di posizione senza la minima capacità di previsione, e poi dovrei credere che codesti signori sappiano le condizioni del contagio a Pasqua?? Fateci il piacere, fate le carte ad un vostro parente..almeno le figure di m...  rimangono in famiglia 

Infatti è vero.

È dimostrato scientificamente che, appena viene lasciata mano libera e si assiste agli assembramenti selvaggi a Napoli, piuttosto che ai Navigli a Milano, come d'incanto, il numero dei contaggiati e dei ricoverati in terapia intensiva o no e il numero dei morti diminuisce inesorabilmente e tende allo zero assoluto (che poi altro non è che la materia grigia del Capitano Sanitario e dei suoi tifosi). Dimostrato SCIENTIFICAMENTE.

NB: Chiudere alle 18 e non uscire dopo le 22 non è chissà quale alchimia. Perché è vero che, almeno apparentemente, non cambia molto andare a mangiare a mezzogiorno o alle 20. Solo che una piccola differenza esiste. A mezzogiorno si va a mangiare in orario lavorativo. Di sera si va per uscire in gruppo. E non solo a mangiare. Capito la differenza?

___CCCCAPPPITTTOMIAVVVVVETTTTTE?___

4 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, coccardanera ha scritto:

I soliti slogan e proclami allarmisti, del piffero, siete i sudditi del virus, una sudditanza psicologica paranoica , ma davvero bisogna credere a 'quello'  della frittata caduta sul pavimento?? Si xché di questo si tratta,cioè decisioni avventate di cui gli esperti  non sanno nemmeno gli effetti.. di presa di posizione senza la minima capacità di previsione, e poi dovrei credere che codesti signori sappiano le condizioni del contagio a Pasqua?? Fateci il piacere, fate le carte ad un vostro parente..almeno le figure di m...  rimangono in famiglia 

Lei parla così perché si chiama Coccarda Nera e non Mauro Bellugi.

Comunque, veda un attimo cosa dice il Sole24ore:

I dati presentati ieri nel bollettino mensile dell’Abi segnano un incremento della liquidità sui depositi anno su anno dell’8 per cento, a quota 1.682 miliardi, in aumento di 125 miliardi.

 

CONTE, SPERANZA, DRAGHI, GELMINI ROVINE DELL'ECONOMIA NAZIONALE, ITALIANI CHE MUOIONO DI FAME, IMPRENDITORI CHE SI SUICIDANO IN MASSA.......

MA KEKKAZZO DI FILM AVETE VISTO ???

IN 12 MESI  +125 MILIARDI DI EURO SUI CONTI IN BANCA DEGLI ITALIANI  !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Diciamo che quelli che avete e continuate a rompere las pelotas (giusto per seguire la Parola del Signore...pardon, del Capitano e dei Capitani televisivi di Mediaset) e delle Vispe Terese Regionali siete voi.

Perché, non facendo altro che aizzare le persone per partito preso, chiedendo di riaprire anche quelli che era chiuso prima della pandemia, non fate altro che costringere il Governo a chiudere, poi a riaprire e poi a chiudere ancora, all'infinito. E così non finisce mai.

La Sardegna era quasi covid free poi, hanno dato retta a Briatore e a Daniela riaprendo le discoteche  e non si riesce ad uscirne più. di casa. E così via.

Facciamo così. Iscrivetevi all'ANdMeC (Albo Nazionale dei Maldestri e Celoduri), presentatevi con un segno di riconoscimento (per esempio una coccarda in fronte) e vi lasciamo liberi di fare gli assembramenti ma solo fra di voi con l'obbligo di distanza da tutte e altre persone normali e, in caso di contaggio, niente ospedale (ci costate troppo). Naturalmente poi, per ogni persona che contaggiate e che muore per colpa vostra... un mojto gratis, una serata in discoteca e cura personalizzata ed efficace al massimo (ancora da definire in tutte le sue accezioni, ma ci si può lavorare).

NB: in sintesi. Ci siamo rotti di non finirla mai per colpa vostra. Bestaaaaaaa. Fate la fila per sposarvi col Capitano (senza distinzione di sesso, il Capitano è democratici) e finitela di rompere. 

 

 

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In verità chi rompe le scatole sono i testimoni del virus, quelli che dicono...non dovete uscire, non dovete fare altro che stare a casa, dovete proteggere voi e gli altri, e bla bla bla bla bla, tante chiacchiere per togliere la libertà alle persone, le quali pensano(e ce ne sono molte) di non aver bisogno del vostro consiglio da gufo o di quello gufo dei mass media, insomma siete dei portasfiga  :) ecco tutto :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non capisco proprio questo Saurino pane e vino Mi legge e mi risponde quasi sempre, ma quasi mai nel merito. Le rare volte che lo fa scrive provolonate sesquipedali. Ma allora perché mi segue come un'ombra e perché mi risponde? Perché non si iscrive a un bel forum sul giardinaggio? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... quale modo usato x sapere la quota contagi a pasqua?  ma son domande da farsi?  le possibilità di "sapere" son molteplici:  tirando i dadi, carta + alta o + bassa, sfera cristallo, sondando fondi caffé o tea, cabala, stekkino + corto,  pioggia o sole, vittoria squadra del Quore, etc etc.

suvvia, un poco di fiducia nel cts... 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

... quale modo usato x sapere la quota contagi a pasqua?  ma son domande da farsi?  le possibilità di "sapere" son molteplici:  tirando i dadi, carta + alta o + bassa, sfera cristallo, sondando fondi caffé o tea, cabala, stekkino + corto,  pioggia o sole, vittoria squadra del Quore, etc etc.

suvvia, un poco di fiducia nel cts... 

Vale lo stesso per chi dice di aprire tutto "gradualmente" per fine marzo.

Come può prevedere che il contagio sarà diminuito ? E se invece aumenta?

Suggerirei al CTS ed al Ministro di verificare i dati il Venerdì Santo, dopo la Via Crucis.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Vale lo stesso per chi dice di aprire tutto "gradualmente" per fine marzo.

Come può prevedere che il contagio sarà diminuito ? E se invece aumenta?

Suggerirei al CTS ed al Ministro di verificare i dati il Venerdì Santo, dopo la Via Crucis.

con sto covid è + facile azzeccare una 5ina al *** o un en plein al totocalcio o alla roulette... mentre a ge direbbero ke  é + facile cada una "graziosa" in mare senza bagnarsi...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

con sto covid è + facile azzeccare una 5ina al *** o un en plein al totocalcio o alla roulette... mentre a ge direbbero ke  é + facile cada una "graziosa" in mare senza bagnarsi...

Condivido. Impossibile fare previsioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono d'accordo con chi non ha fiducia nel Cts, sono degli avventurieri, come bisogna cambiare Arcuri, anche loro vanno messi in soffitta xD

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, coccardanera ha scritto:

sono d'accordo con chi non ha fiducia nel Cts, sono degli avventurieri, come bisogna cambiare Arcuri, anche loro vanno messi in soffitta xD

Parola del Kaporale Rosario Mojito Lamadonna ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Parola del Kaporale Rosario Mojito Lamadonna ?

No parola del buon senso, il Cts ha detto tutto e il suo contrario, come i virologi, quindi non bisogna farci affidamento, questo manipolo di categoria sono una zavorra che non possiamo permetterci 0, prima di tutto hanno un compenso elevato e poi non né azzeccano manco una.. è un organo dello stato  malato, subito da tagliare..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/2/2021 in 14:00 , cortomaltese-*** ha scritto:

Lei parla così perché si chiama Coccarda Nera e non Mauro Bellugi.

Comunque, veda un attimo cosa dice il Sole24ore:

I dati presentati ieri nel bollettino mensile dell’Abi segnano un incremento della liquidità sui

IN 12 MESI  +125 MILIARDI DI EURO SUI CONTI IN BANCA DEGLI ITALIANI  !!!

Praticamente  i  soldi  messi dal  governo  per  i ristori....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, coccardanera ha scritto:

No parola del buon senso, il Cts ha detto tutto e il suo contrario, come i virologi, quindi non bisogna farci affidamento, questo manipolo di categoria sono una zavorra che non possiamo permetterci 0, prima di tutto hanno un compenso elevato e poi non né azzeccano manco una.. è un organo dello stato  malato, subito da tagliare..

Meglio il  buon senso del  becero capitan coso  che  ci  dice  a  fasi   alterne  tutto  aperto  ops  no   tutto  chiuso ma  no  non ricordo  cosa  ho detto  vabbè facciamo  aperto qualcosa  ma  con  attenzione....  ahahahah  INCREDIBILE    QUANTE   GIRAVOLTE   DA  INCOERENTE 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se Salvini fosse l'unico a fare giravoltev allora non ci sarebbero problemi, invece mi suona a sx..un ..Giuseppi o elezioni ,dimenticato subito, come dire ,pensavo fosse amore invece era un calesse, una commedia classica all'italiana ,sintesi dell'opportunismo e mancanza di moralità del vecchio governo xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963