Grillo. " Ora siamo un movimento

Inviata (modificato)

... liberale e moderato"

 

... e chi non è d'accordo viene espulso.

 

▷ Risata: Immagini, Gif Animate & Clipart – 100% GRATIS!

 

Modificato da il.pignonista
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Quando azzecchi la battuta (caso raro ma avviene) io ci metto volentieri il like, Pignonista. Per la verità le parole della svolta "moderata e liberale" non sono di Grillo ma di Di Maio, ma fa lo stesso. Oggi scopro che Di Maio si è ridotto a portavoce di Grillo, ma probabilmente lo è sempre stato. Diciamo che ha tolto il capo dall'imbarazzo perché se un militante avesse detto una cosa del genere durante un Vaffa Day dei vecchi tempi, penso che Grillo lo avrebbe invitato ad avvicinarsi al palco e da lì gli avrebbe orinato in testa. Una cosa è certa: l'Italia di tutto ha bisogno in questo momento fuorché di un altro partito moderato e liberale. Se si fosse presentato con questo programma alle elezioni del 2018, il M5s avrebbe preso il 3 percento invece del 33. Giorni fa scrivevo che il Movimento era moribondo, le parole di Di Maio ne attestano la morte cerebrale. E nemmeno Conte, al contrario di quanto scrivevo, ora potrebbe risuscitarlo. E poi: che se ne fa uno statista, nel 2021, in piena crisi globale ed epocale, di un partito moderato e liberale? Spero che Conte si tenga alla larga. Avrebbe più senso candidarsi segretario al prossimo Congresso del Pd. Peraltro mi sembra ormai chiaro che Grillo, cioè il padrone del Movimento, e il suo delfino Di Maio hanno di fatto collaborato con Renzi alla defenestrazione di Conte. Probabilmente per lo stesso motivo: invidia e livore personale. E penso che ambedue sapessero che c'era Draghi pronto a sostituirlo. Paradossalmente, oggi l'unica possibilità dei grillini di sopravvivere è tenersi lontani da Grillo, Di Maio e Crimi. Spero che gli altri si facciano espellere tutti e che i tre giuda restino soli a vegliare sul cadavere del fu Movimento 5 Stelle.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Quando azzecchi la battuta (caso raro ma avviene) io ci metto volentieri il like, Pignonista. Per la verità le parole della svolta "moderata e liberale" non sono di Grillo ma di Di Maio, ma fa lo stesso. Oggi scopro che Di Maio si è ridotto a portavoce di Grillo, ma probabilmente lo è sempre stato. Diciamo che ha tolto il capo dall'imbarazzo perché se un militante avesse detto una cosa del genere durante un Vaffa Day dei vecchi tempi, penso che Grillo lo avrebbe invitato ad avvicinarsi al palco e da lì gli avrebbe orinato in testa. Una cosa è certa: l'Italia di tutto ha bisogno in questo momento fuorché di un altro partito moderato e liberale. Se si fosse presentato con questo programma alle elezioni del 2018, il M5s avrebbe preso il 3 percento invece del 33. Giorni fa scrivevo che il Movimento era moribondo, le parole di Di Maio ne attestano la morte cerebrale. E nemmeno Conte, al contrario di quanto scrivevo, ora potrebbe risuscitarlo. E poi: che se ne fa uno statista, nel 2021, in piena crisi globale ed epocale, di un partito moderato e liberale? Spero che Conte si tenga alla larga. Avrebbe più senso candidarsi segretario al prossimo Congresso del Pd. Peraltro mi sembra ormai chiaro che Grillo, cioè il padrone del Movimento, e il suo delfino Di Maio hanno di fatto collaborato con Renzi alla defenestrazione di Conte. Probabilmente per lo stesso motivo: invidia e livore personale. E penso che ambedue sapessero che c'era Draghi pronto a sostituirlo. Paradossalmente, oggi l'unica possibilità dei grillini di sopravvivere è tenersi lontani da Grillo, Di Maio e Crimi. Spero che gli altri si facciano espellere tutti e che i tre giuda restino soli a vegliare sul cadavere del fu Movimento 5 Stelle.

Urka , il mistero si infittisce !! E questo grazie al noto “ giallista “ Cazzaro Napoletano che , fortunatamente per noi , ci informa che “all’affaire” defenestrazione di Conte , diventano protagonisti pure altri 2 personaggi ( Grillo e Di Maio ) oltre agli altri 3 risaputi da tutti (Mattarella , Draghi e Renzi !! Ecchekazzo , mica pizza e fichi . Rimango affascinato dalla sicurezza del Cazzaro che afferma tuttocio’ , oltre che con la sua usuale chiarezza , pure dalla sua netta , ma che dico impressione , bensi’ dalla sua certezza che e’ tutto così chiaro che la “ la luce del sole “ assume il ruolo e la posizione di una lampadina di 100 volt bruciata !! Stikazzi !! Ora che ci penso , anche io vedo Mattarella , Draghi , Renzi , Grillo e Di Maio che nottetempo , come dei Carbonari qualsiasi e sorretti nella loro impresa dai soliti poteri forti giudomassonici, si incontrano e buttano giù un piano golpista per defenestrare Giuseppi !!  Davvero , eh ?? Ma senza il Cazzaro Napoletano , chi potrebbe, meglio di lui , metterci al corrente dei loschi traffici che si compiono alle spalle delle persone perbene e che pagano le tasse ?? Nessuno ! Garantito !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

12 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Peraltro mi sembra ormai chiaro che Grillo, cioè il padrone del Movimento, e il suo delfino Di Maio hanno di fatto collaborato con Renzi alla defenestrazione di Conte.

La lista dei POTERI FORTI che hanno defenestrato lo statista (?) Giuseppi si allunga.

Ai sauditi (?), agli Agnelli (??), agli indiani (???) adesso la narrazione pseudologica del cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 aggiunge

1 - Beppe Grillo (ahahahahahahah)

2 - Giggettino Di Maio (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH)

E i pericolosissimi Dalek? Possibile che siano rimasti a guardare? Difficile crederlo.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Modificato da ilsauro24ore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh il napoletano non si è ancora ripreso dalla batosta, eppure sul Tempo di qualche giorno fa' vi era un articolo su Giuseppi su come lo pseudo statista non ha erogato i ristori agli italiani, motivo per cui il paese boccheggia, quindi dico alla faccia delle persone perbene  ,dove sono finiti quei soldi??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, coccardanera ha scritto:

Beh il napoletano non si è ancora ripreso dalla batosta, eppure sul Tempo di qualche giorno fa' vi era un articolo su Giuseppi su come lo pseudo statista non ha erogato i ristori agli italiani, motivo per cui il paese boccheggia, quindi dico alla faccia delle persone perbene  ,dove sono finiti quei soldi??

Basterebbe leggere il Sole24ore......

I dati presentati ieri nel bollettino mensile dell’Abi segnano un incremento della liquidità sui depositi anno su anno dell’8 per cento, a quota 1.682 miliardi, in aumento di 125 miliardi.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 ore fa, coccardanera ha scritto:

Beh il napoletano non si è ancora ripreso dalla batosta, eppure sul Tempo di qualche giorno fa' vi era un articolo su Giuseppi su come lo pseudo statista non ha erogato i ristori agli italiani, motivo per cui il paese boccheggia, quindi dico alla faccia delle persone perbene  ,dove sono finiti quei soldi??

Ma dove vivi, Coccarda? Su Marte come Marziano o su una nuvola come Saurino pane e vino? A proposito, salutameli.

Quaggiù anche i sassi hanno capito che Conte è stato defenestrato dai poteri forti per mezzo di un loro burattino dal naso lungo e dalla faccia di bronzo al posto del legno. Ma Grillo e Di Maio avrebbero potuto difenderlo con i fatti, e non a chiacchiere, mantenendo fino in fondo la linea "o Conte o elezioni" (che all'inizio della crisi sembrava essere anche la linea del Pd). Penso che questa linea alla fine avrebbe trionfato, al 99%. Perché a Matarella e a ben più di mezzo parlamento gli viene l'orticaria solo a sentire parlare di elezioni anticipate in piena pandemia e con 345 poltrone da tagliare. E perché l'unica alternativa era un improbabile e debolissimo  governo di destra, con Pd e Leu da soli a perdere la faccia reggendo il moccolo a Draghi, Salvini e Berlusconi. Ti ha già risposto Cortomaltese sugli italiani che piangono miseria e che mettono in banca i ristori. Lo hanno già fatto, per esempio, avvocati, notai, commercialisti e altre migliaia di parassiti e facce di bronzo che meriterebbero solo una cosa: essere presi a sputi. Su Conte ti faccio rispondere anche dal miglior giornalista italiano, un giornalista indipendente, acuto e obbiettivo:

https://infosannio.com/2021/02/25/i-4-dellave-mario/

Sul quotidiano il Tempo mi limito a ricordarti l'editore, un certo Angelucci, ras delle cliniche private (potere forte) e parlamentare berlusconiano; il direttore, Franco Bechis, già vicedirettore di Libero (anzi Occupato secondo Travaglio); e il vicedirettore, Francesco Storace, che non ha bisogno di presentazioni nemmeno per chi vive su Marte. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Quaggiù anche i sassi hanno capito che Conte è stato defenestrato dai poteri forti per mezzo di un loro burattino dal naso lungo e dalla faccia di bronzo al posto del legno.

Una domanda: questi poteri forti li vedi prima o dopo avere assunto la psilocibina? BFODIDSAT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ilsauro24ore ha scritto:

La lista dei POTERI FORTI che hanno defenestrato lo statista (?) Giuseppi si allunga.

Ai sauditi (?), agli Agnelli (??), agli indiani (???) adesso la narrazione pseudologica del cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 aggiunge

1 - Beppe Grillo (ahahahahahahah)

2 - Giggettino Di Maio (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH)

E i pericolosissimi Dalek? Possibile che siano rimasti a guardare? Difficile crederlo.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

https://www.apss.tn.it/Azienda/Unita-operative-e-strutture/Unita-operativa-psichiatria-Val-d-Adige-Valle-dei-Laghi-Vallagarina-e-Altipiani-Cimbri

Letto bene? 0461 902870

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963