tragedia in congo

È una pratica comune nella sinistra non esprime dolore per #VittorioIacovacci, il giovane carabiniere rimasto ucciso mentre scortava l’ambasciatore #LucaAttanasio?
 
Irwl7qCA_normal.jpg
 
 
Cécile Kyenge
@ckyenge
Ciao luca! Con profondo dolore, posso semplicemente dirti GRAZIE per tutto quello che hai fatto! Condoglianze e solidarietà alla famiglia RIP

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Leggo che quella regione è pericolosa quanto la Siria ai tempi dei tagliagole dell'Isis. E non ci si avventura in posti del genere con un carabiniere di scorta. Serviva un plotone di militari governativi. Quell'ambasciatore merita tutto il rispetto e l'ammirazione, ma è stato imprudente. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Leggo che quella regione è pericolosa quanto la Siria ai tempi dei tagliagole dell'Isis. E non ci si avventura in posti del genere con un carabiniere di scorta. Serviva un plotone di militari governativi. Quell'ambasciatore merita tutto il rispetto e l'ammirazione, ma è stato imprudente. 

io dico di piu':che serviva  un ambasciatore italiano in congo?? era l'ultimo paese al mondo di mandare l'ambasciata!! ma si sa..noi siamo altruisti..portiamo la pace..difatti!! perito...una volta uccidere  un ambasciatore era un atto di guerra!!noi jvece,mandiamo i telegrammi..ma non al carabiniere!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

io dico di piu':che serviva  un ambasciatore italiano in congo?? era l'ultimo paese al mondo di mandare l'ambasciata!! ma si sa..noi siamo altruisti..portiamo la pace..difatti!! perito...una volta uccidere  un ambasciatore era un atto di guerra!!noi jvece,mandiamo i telegrammi..ma non al carabiniere!!

Certo che serve un ambasciatore in Congo. È un paese di 100 milioni di abitanti e ha tra le maggiori riserve mondiali di minerali assolutamente strategici per l'industria, l'elettronica e la green economy, come il rame, il tantalio e il cobalto. Non a caso il maggiore partner commerciale del Congo è la Cina, che vi sta facendo investimenti ingenti. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Certo che serve un ambasciatore in Congo. È un paese di 100 milioni di abitanti e ha tra le maggiori riserve mondiali di minerali assolutamente strategici per l'industria, l'elettronica e la green economy, come il rame, il tantalio e il cobalto. Non a caso il maggiore partner commerciale del Congo è la Cina, che vi sta facendo investimenti ingenti. 

Si, ma del Congo il nostro Director conosce solo le performances di Mandingo Ganzongo......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963