Confronti tra auto rubate e virus scappati

Confronti tra auto rubate e virus scappati – supponiamo che il sig. “braccobaldo” (vi ricordate i cartoni animati di un tempo) dimentichi la propria auto al posteggio pubblico con le porte aperte e le chiavi inserite. Un “mariolo birbante” ruba l'auto ed inizia a compiere imprudenze ed altre pericolosità ai danni della gente che incontra. Supponiamo che il proprietario dell'auto sorrida divertito, lui è chiuso in casa ed a lui non succede nulla. L'auto è senza targa e senza assicurazione quindi non possono risalire a lui. (un automobilista cosciente e responsabile agisce diversamente. La propria auto la chiude a chiave, inserisce l'anti furto, porta con se chiavi e codici segreti. Appena si accorge del furto avvisa subito le forze dell'ordine affinché blocchino la circolazione dell'auto). – trasferiamo ora il discorso ai virus. – supponiamo che in un certo laboratorio si facciano ricerche ed esperimenti sui prossimi futuri virus. Le guarnizioni di porte e finestre sono difettose e qualche virus “strano” (strano) sgusciando dalle fessure contagli prima il vicinato e poi il mondo intero. Dei ricercatori seri, scrupolosi, responsabili, … dovrebbero … primo informare delle ricerche che stanno compiendo … secondo controllare scrupolosamente che non vi siano “guarnizioni difettose” … terzo informare il mondo intero di eventuali fughe pericolose … quarto allertare le proprie assicurazioni per rimborsare i danni … quinto sospendere per sempre ricerche e sperimentazioni … sesto … a vostra scelta … - sento una sirena al massimo volume, vedo dalla finestra l'ambulanza lungo la strada che si inerpica sui monti … forse qualcuno “dei poteri forti” si è fatto pestare i piedi.    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

5 ore fa, dune-buggi ha scritto:

supponiamo

supponi pure se ti fa sentire meglio ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963