Bisogna pensare ad una politica attiva, l'assistenzialismo è nocivo

C'è sta t o un cambio al timone del paese,adesso si aspetta di inserire una nuova marcia per quanto riguarda le scelte economiche e sanitaria, non dobbiamo nascondere la testa sotto la sabbia e pensare che cassa integrazione e blocco dei licenziamenti risolvano i problemi, si è perso un anno dietro questo procedimento tutto italiano, visto in Europa non lo ha utilizzato nessuno #  l'Italia si ritrova a rincorrere, la ricetta giusta è creare nuovi posti di lavoro, nuove imprese, rendere appetibile il nostro paese ad investire da parte degli stranieri, ha portare nuove idee di sviluppo, ha sbloccare il mercato, in questo anno 2020 con Giuseppi in modo illegittimo, non c'è stato un rinnovamento, esempio un lavoratore non ha investito in didattica e formazione, non ha fatto o cambiato impiego, non si è evoluto nella green economy e nella digitalizzazione, difatto dobbiamo sempre copiare dai nostri partner europei o dall'America, Super Mario ha il compito ingrato di cambiare un paese e i suoi abitanti ad una diffusione e dimensione internazionale della scena lavorativa e sociale, ci saranno resistenze, ma è l'unica via x divenire competitivi nella globalizzazione, altrimenti saremo costretti a fare lavoretti saltuari, mal pagati, e ad essere la manovalanza a basso costo d'Europa 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Ma quel che é più , ha ricordato a TUTTI , parlando di papa Francesco che lui é stato ed é " Comunione e Liberazione " leggasi Dc . Uno statista che al PRIMO discorso pubblico , si é sentito in dovere di palesare il suo vero colore politico ! Mai un capo di governo internazionale ha sfoggiato il suo credo religioso !!!!

CHE  DELUSIONE ...................... PUNTO ..........................

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

Ma quel che é più , ha ricordato a TUTTI , parlando di papa Francesco che lui é stato ed é " Comunione e Liberazione " leggasi Dc . Uno statista che al PRIMO discorso pubblico , si é sentito in dovere di palesare il suo vero colore politico ! Mai un capo di governo internazionale ha sfoggiato il suo credo religioso !!!!

CHE  DELUSIONE ...................... PUNTO ..........................

Draghi ha cominciato ha parlare al Senato intorno alle 10))00, il suo programma è incentrato sui vaccini,su green economy e digitalizzazione, scuola e fisco, ma del credo religioso non ha parlato...Mariella sicuro..ke nn hai le traveggole??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ci puoi scommettere quello che vuoi , vinceresti . Io sono lucida e presente all'ambiente !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pour vous monsieur !!

2 ore fa — Ecco il discorso integrale del premier Mario Draghi al Senato: «Il primo ... Come ha detto papa Francesco "Le tragedie naturali sono la risposta della ... E io penso che se chiedessi al Signore che cosa pensa, non credo mi ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco completo !!!

Il futuro

“Quando usciremo dalla pandemia, che mondo troveremo? Alcuni pensano - ha ricordato Draghi - che la tragedia sia stata simile ad un’interruzione di corrente, che tutto tornerà come prima. La scienza, ma semplicemente il buon senso, suggeriscono che non sarà così”, ha affermato. “Come ha detto Papa Francesco, le tragedie naturali sono la risposta della Terra al nostro maltrattamento, e se chiedessi al Signore non mi direbbe che è una cosa buona. Siamo stati noi a rovinare l’opera del Signore. Proteggere il futuro dell’ambiente conciliando con il progresso ed il benessere sociale richiede un approccio nuovo. Uscire dalla pandemia non sarà come riaccendere la luce. Il Governo dovrà proteggere tutti i lavoratori, ma sarebbe un errore - ha aggiunto - proteggere tutte le attività economiche. Alcune dovranno cambiare. La scelta di quali attività proteggere e quali accompagnare nel cambiamento è il difficile compito che la politica economica dovrà svolgere”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

ecco completo !!!

Il futuro

“Quando usciremo dalla pandemia, che mondo troveremo? Alcuni pensano - ha ricordato Draghi - che la tragedia sia stata simile ad un’interruzione di corrente, che tutto tornerà come prima. La scienza, ma semplicemente il buon senso, suggeriscono che non sarà così”, ha affermato. “Come ha detto Papa Francesco, le tragedie naturali sono la risposta della Terra al nostro maltrattamento, e se chiedessi al Signore non mi direbbe che è una cosa buona. Siamo stati noi a rovinare l’opera del Signore. Proteggere il futuro dell’ambiente conciliando con il progresso ed il benessere sociale richiede un approccio nuovo. Uscire dalla pandemia non sarà come riaccendere la luce. Il Governo dovrà proteggere tutti i lavoratori, ma sarebbe un errore - ha aggiunto - proteggere tutte le attività economiche. Alcune dovranno cambiare. La scelta di quali attività proteggere e quali accompagnare nel cambiamento è il difficile compito che la politica economica dovrà svolgere”.

NON ci vedo nulla di strano, questa è un epoca di cambiamento, citare il Papa non mi sembra un reato, appunto Draghi è concentrato sul risolvere i problemi, e non sul litigio di parte politica 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sbaglio o i presidenti americani (USA) giurano sulla bibbia ?

sarebbe bello sapere quale versione :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco completo !!!

Il futuro

“Quando usciremo dalla pandemia, che mondo troveremo? Alcuni pensano - ha ricordato Draghi - che la tragedia sia stata simile ad un’interruzione di corrente, che tutto tornerà come prima. La scienza, ma semplicemente il buon senso, suggeriscono che non sarà così”, ha affermato. “Come ha detto Papa Francesco, le tragedie naturali sono la risposta della Terra al nostro maltrattamento, e se chiedessi al Signore non mi direbbe che è una cosa buona. Siamo stati noi a rovinare l’opera del Signore. Proteggere il futuro dell’ambiente conciliando con il progresso ed il benessere sociale richiede un approccio nuovo. Uscire dalla pandemia non sarà come riaccendere la luce. Il Governo dovrà proteggere tutti i lavoratori, ma sarebbe un errore - ha aggiunto - proteggere tutte le attività economiche. Alcune dovranno cambiare. La scelta di quali attività proteggere e quali accompagnare nel cambiamento è il difficile compito che la politica economica dovrà svolgere”.

 

Prima pensavi che avessi le traveggole , poi quando ti ho presentato il conto , sei diventato possibilista ... hai proprio le idee chiare e nette , ti rammendo quando hai scritto !!!

"

Draghi ha cominciato ha parlare al Senato intorno alle 10))00, il suo programma è incentrato sui vaccini,su green economy e digitalizzazione, scuola e fisco, ma del credo religioso non ha parlato...Mariella sicuro..ke nn hai le traveggole??

e transeat per il "  cominciato HA parlare " ?!?!?!?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, tiberio1946 ha scritto:

sbaglio o i presidenti americani (USA) giurano sulla bibbia ?

sarebbe bello sapere quale versione :-)

Appunto..nessuno si scandalizza del giuramento americano, non vedo xché sulla citazione sul Papa si deve fare una questione, si dimentica sempre che la religione è quella cattolica, ma non significa mischiarla con la politica 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963