Il potere di Draghi, il silenzio e niente sproloqui

Non una parola fuori posto,ha incontrato tutti,partiti, parti sociali, impresa, insomma né fiori né ortiche, mai fuori le righe,(invece ricordo l'attacco di Giuseppi in diretta tv a Salvini e Meloni) ,nessun cenno d'intesa, ma nemmeno di disapprovazione ,con estremo senso di rispetto e dignità ha assolto il suo compito di premier incaricato, con Super Mario si capisce cosa vuol dire stare al posto di comando, un senso della misura e dell'approccio cortese ma deciso, è l'incarnazione della strada senza buche e intoppi, riflessivo quanto basta, abituato a prendere decisioni importanti e ha scontrarsi con l'ignoto, col mare mosso, sempre alla ricerca di quel porto sicuro di cui il paese ha bisogno, la discrezione e prontezza nel gioco di squadra, rende Draghi un leader affidabile e costante nel perseguire gli obbiettivi :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Perdona la curiosità, Marzianocattivo, ma non è che tu, Marzianobravo e Coccardanera, siete per caso UNO E TRINO?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... certam é una persona con un bagaglio diplomatico notevole ma nn vorrei ke anke lui prima bregasse, agisse e, solo dopo, ci informasse a cose fatte. di dpc a sorpresa ne abbiamo avuti abbastanza. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh.marzianocattivo ... dopo che hai scritto """ ha incontrarsi """" sarebbe meglio che sfogliassi qualche libro di grammatica prima di parlare in politichese !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

beh.marzianocattivo ... dopo che hai scritto """ ha incontrarsi """" sarebbe meglio che sfogliassi qualche libro di grammatica prima di parlare in politichese !!

puerile, quando non si hanno argometazioni per controbattere.

e anche tu impara a leggere allora  " ha scontrarsi " stava scritto.

le distrazioni e i refusi sono concesse a tutti (soprattutto a quanti scrivono in diretta e non si preparano in compitino  su office con relativo correttore per poi fare il copia e incolla) e non hanno niente a che vedere con la grammatica.

xD9_9

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh.marzianocattivo ... dopo che hai scritto """ ha incontrarsi """" sarebbe meglio che sfogliassi qualche libro di grammatica prima di parlare in politichese !!

" Non si hanno argomentazioni  "??????  Ce ne sono a iosa di cui parlare , una per tutte , vuoi mettere la ventata di aria nuova quale é quella costituita da " Brunetta , Gelmini , Carfagna " ??? Leggasi protesi di berlusconi che si é catapultato a Roma , uscendo finalmente dal confino della Provenza , così su di giri che é caduto a casa , prontamente rientrato a Milano , ricoverato alla clinica Madonnina , in via Quadronno !! 

Egregio Tomasi di Lampedusa sempre attuale il tuo " Deve cambiare tutto , perché tutto rimanga come prima "

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo una serie di post sulla grammatica italiana, sicuramente non di secondo piano,ma certamente non attinenti al tema, oggi si registra l'avvenuto giuramento del governo, un passo alla volta e il caro Super Mario comincia a formare la sua  creatura , e il suo silenzio, la quiete.. presuppone avvenimenti di grande portata, stravolgimento di palazzo del potere,forse da ricordare negli anni venturi

Modificato da marzianocattiv0

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un  governo  di  riciclati  del  conte 1 , del  conte 2 , del  Letta  e   del  pregiudicato  piduista  IV   ! Ecco  il governo  dei   migliori  , siamo  a  posto   tante   grazie   Renzi  . Quando  i primi  mojito e   il   primo  " Draghi  stia   sereno  ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

beh.marzianocattivo ... dopo che hai scritto """ ha incontrarsi """" sarebbe meglio che sfogliassi qualche libro di grammatica prima di parlare in politichese !!

" Non si hanno argomentazioni  "??????  Ce ne sono a iosa di cui parlare , una per tutte , vuoi mettere la ventata di aria nuova quale é quella costituita da " Brunetta , Gelmini , Carfagna " ??? Leggasi protesi di berlusconi che si é catapultato a Roma , uscendo finalmente dal confino della Provenza , così su di giri che é caduto a casa , prontamente rientrato a Milano , ricoverato alla clinica Madonnina , in via Quadronno !! 

Egregio Tomasi di Lampedusa sempre attuale il tuo " Deve cambiare tutto , perché tutto rimanga come prima "

sempre più puerile e scontato e per merito tuo ormai anche Tomasi di Lampedusa è venuto a noia.

xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh.marzianocattivo ... dopo che hai scritto """ ha incontrarsi """" sarebbe meglio che sfogliassi qualche libro di grammatica prima di parlare in politichese !!

" Non si hanno argomentazioni  "??????  Ce ne sono a iosa di cui parlare , una per tutte , vuoi mettere la ventata di aria nuova quale é quella costituita da " Brunetta , Gelmini , Carfagna " ??? Leggasi protesi di berlusconi che si é catapultato a Roma , uscendo finalmente dal confino della Provenza , così su di giri che é caduto a casa , prontamente rientrato a Milano , ricoverato alla clinica Madonnina , in via Quadronno !! 

Egregio Tomasi di Lampedusa sempre attuale il tuo " Deve cambiare tutto , perché tutto rimanga come prima "

Full immersion in " Comunione e Liberazione "

Il richiamo a Comunione e Liberazione torna poi anche se si guarda al passato di Mario Draghi e a quell’ormai famoso discorso al meeting di Rimini dove egli stesso parlò di debito buono e debito cattivo. Era il 18 agosto 2020, giornata inaugurale del raduno di Comunione e Liberazione. A commentarlo c’erano Patrizio Bianchi e Renato Brunetta, oggi entrambi ministri dell’Istruzione e della Pubblica Amministrazione.

La guardasigilli non è l’unica ad avere dei punti di contatto con il movimento di don Giussani. C’è anche la nuova ministra dell’Università, Cristina Maria Messa, accostata a Comunione e Liberazione nel periodo nel quale è stata eletta come rettrice della Bicocca. Ai loro raduni hanno poi preso spesso parte anche Giancarlo Giorgetti, ministro per lo Sviluppo economico, Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture, Maria Stella Gelmini, agli Affari generali e Autonomi, e Mara Carfagna nuovo ministro del Sud e della coesione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963