Il governo dei "competenti"

Inviata (modificato)

Brunetta (aspirante Nobel candidato da se stesso), Carfagna (ex soubrettina Mediaset) e Gelmini (quella del fantomatico "tunnel per neutrini") nella squadra dei ministri del cosiddetto "governo dei competenti". Grazie, presidente Draghi. Grazie fin da ora per le risate che ci farà fare Crozza.

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

32 messaggi in questa discussione

Doveva essere un governo di competenti.

Ora ci sono, sig fosforo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora immaginate Mariastella Gelmini e Luigi Di Maio che discutono amabilmente del tunnel che collega il Gran Sasso al Cern di Ginevra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Brunetta (aspirante Nobel candidato da se stesso), Carfagna (ex soubrettina Mediaset) e Gelmini (quella del fantomatico "tunnel per neutrini") nella squadra dei ministri del cosiddetto "governo dei competenti". Grazie, presidente Draghi. Grazie fin da ora per le risate che ci farà fare Crozza.

Domanda secca e precisa – a partire dal mille novecento ottanta ad oggi (quaranta anni) quale è stato il governo con il minore numero di ministri e quale quello con il maggiore numero. Non mi interessano i nomi ma solamente il numero. Di solito certi governi strani e certi strani governi cercano di avere numeri elevati.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

D'altra parte mi sembra anche normale, trattandosi di un Governo costituito sostanzialmente da tre partiti di centro destra (Lega, FI e IV) e da tre partiti riconducibili al Centro Sinistra (PD, M5S, Leu).

Non poteva essere diversamente dopo  l'accordo fra Renzi e il Capitano che hanno agito evidentemente di concerto.

Quello che lascia un po' più perplessi non è tanto Renzi, di cui si sapeva la propensione all'avventura e si poteva prevedere l'indomito coraggio del Pelide Achille ma piuttosto i componenti di Italia Viva che, pur essendo in buona parte di Sinistra ed eletti col PD, gli hanno dato retta a fare fino in fondo i Voltagabbana Primeros, doc e irripetibili.

Ma, in fondo, nessuna meraviglia. È potuto diventare costola della Lega il glorioso Partito Sardo d'Azione di Emilio Lussu, che problema ci può essere nell'assistere ad IV che si appresta a diventare anch'essa una costola della Lega o che, in alternativa ambisce all'eredità di Papy e quindi, a tempo debito, a diventare la nuova Forza Italia Viva?

Rimane qualche piccolo interrogativo. Come farà d'ora in poi il Capitano a contonuare a sbraitare sui ristori che non bastano mai a tutto e a tutti e sempre al doppio, triplo, quadruplo e quintuplo soprattutto sbattendosene altamente se le palanche ci sono oppure no. Che importanza ha?

A, vabbè, è rimasta Giorgietta a tenere alto lo stendardo.....

E il Mes? È ancora unico e irrinunciabile o se ne può parlare meglio? Parrebbe che ora se ne possa parlare un po' meglio.

Misteri dei Divini Papy, Matteo e Matteo. Chi vivrà vedrà però. Attendiamo tutti con estremo interesse.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

D'altra parte mi sembra anche normale, trattandosi di un Governo costituito sostanzialmente da tre partiti di centro destra (Lega, FI e IV) e da tre partiti riconducibili al Centro Sinistra (PD, M5S, Leu).

Non poteva essere diversamente dopo  l'accordo fra Renzi e il Capitano che hanno agito evidentemente di concerto.

Quello che lascia un po' più perplessi non è tanto Renzi, di cui si sapeva la propensione all'avventura e si poteva prevedere l'indomito coraggio del Pelide Achille ma piuttosto i componenti di Italia Viva che, pur essendo in buona parte di Sinistra ed eletti col PD, gli hanno dato retta a fare fino in fondo i Voltagabbana Primeros, doc e irripetibili.

Ma, in fondo, nessuna meraviglia. È potuto diventare costola della Lega il glorioso Partito Sardo d'Azione di Emilio Lussu, che problema ci può essere nell'assistere ad IV che si appresta a diventare anch'essa una costola della Lega o che, in alternativa ambisce all'eredità di Papy e quindi, a tempo debito, a diventare la nuova Forza Italia Viva?

Rimane qualche piccolo interrogativo. Come farà d'ora in poi il Capitano a contonuare a sbraitare sui ristori che non bastano mai a tutto e a tutti e sempre al doppio, triplo, quadruplo e quintuplo soprattutto sbattendosene altamente se le palanche ci sono oppure no. Che importanza ha?

A, vabbè, è rimasta Giorgietta a tenere alto lo stendardo.....

E il Mes? È ancora unico e irrinunciabile o se ne può parlare meglio? Parrebbe che ora se ne possa parlare un po' meglio.

Misteri dei Divini Papy, Matteo e Matteo. Chi vivrà vedrà però. Attendiamo tutti con estremo interesse.

Egregio , forse dovrebbe pure interrogare de stesso o , comunque , ripensare un po’ di più da dove nasce la sua convinzione che Italia Viva sia un partito di destra ( nemmeno di centrodestra bensi di destra pura ). La cosa mi fa ulteriormente un po’ sogghignate quando afferma che  il Movimento dei 5 stelle sia di sx ( cosa più volte essere smentita dai 5 stelle stessi ). La politica e’ come il calcio : ognuno ha le proprie convinzioni . C’e’ pure qualcuno che preferisce Cerri a Cristiano Ronaldo . Basta che non si adombri se poi viene preso per il kulo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Domanda secca e precisa – a partire dal mille novecento ottanta ad oggi (quaranta anni) quale è stato il governo con il minore numero di ministri e quale quello con il maggiore numero. Non mi interessano i nomi ma solamente il numero. Di solito certi governi strani e certi strani governi cercano di avere numeri elevati.  

Con 23 ministri in poltrona Draghi ha già  battuto il record degli ultimi 13 anni (8 governi in tutto). Poi vedremo i sottosegretari.

https://www.openpolis.it/numeri/governo-conte-ii-squadra-piu-numerosa-dal-2008-ad-oggi/

Certo non è un bell'esempio in un momento in cui molti italiani, come diciamo a Napoli, sono con le pacche nell"acqua. Il prof. Monti, in occasione di una crisi economica molto meno grave, tagliò un po' di tutto ma partì proprio dalle poltrone. Come ho già scritto, temo che il prof. Draghi ci farà rimpiangere perfino il prof. Monti. Oggi abbiamo una prima conferma. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Draghi non ha voluto umiliare la politica, del resto la crisi che ha portato al suo insediamento, non è nient'altro che il solito teatrino fatto dagli onorevoli eletti con dispetti, ripicche, Super Mario è molto più avveduto e attento di quello ke sembra, ha dato una possibilità di riscatto un po' a tutti ,e messo in alcuni ministeri chiave dei tecnici di alto livello , un buon inizio e un buon insegnamento di come bisogna valorizzare anche i partiti, che ribadisco... sono all'ultima spiaggia, se arriverà un fallimento, si andrà ad elezioni, ma sopratutto perderanno la faccia, meglio dell'ex presidente Bce,in Italia non c'è, quindi un occasione da non perdere sia per la dx ché per la sx, così da riprendere credibilità e autorevolezza 

Modificato da coccardanera
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Con 23 ministri in poltrona Draghi ha già  battuto il record degli ultimi 13 anni (8 governi in tutto). Poi vedremo i sottosegretari.

https://www.openpolis.it/numeri/governo-conte-ii-squadra-piu-numerosa-dal-2008-ad-oggi/

Certo non è un bell'esempio in un momento in cui molti italiani, come diciamo a Napoli, sono con le pacche nell"acqua. Il prof. Monti, in occasione di una crisi economica molto meno grave, tagliò un po' di tutto ma partì proprio dalle poltrone. Come ho già scritto, temo che il prof. Draghi ci farà rimpiangere perfino il prof. Monti. Oggi abbiamo una prima conferma. 

Lo sai già ke non sono d'accordo , i tuoi paladini parlamentari di sx(come del resto te) pensano solo ha litigare con la dx,invece Draghi ha risolvere i problemi dell'Italia, con l'aiuto di tutti  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di adoperare la tastiera, collegarla alla memoria centrale. Prima di aprire la bocca, accertarsi che il cervello sia acceso. Prima di emettere aria dallo sfintere posteriore, togliesi lo mutande per non sporcarle. …/... modo educato per dire …/... siamo in crisi e si va ad aumentare numero e privilegi agli eletti. Supponiamo un padre unica fonte di reddito in una famiglia numerosa. Alla notizia della riduzione del proprio stipendio si dia allo sperpero ed acquista a ruota libera i biglietti per le partite di calcio. Lasciando moglie e figli alla fame. Ecco il nuovo governo … aumentato di numero e di spese a carico nostro. - questi esempi concreti, gli antichi filosofi greci li definivano “maieutica”. Ma i mostri (ho scritto mostri, non nostri) politici un pochino di istruzione classica neppure la possiedono. Loro sono ancora fermi alla vecchia calcolatrice a manovella in grado di compiere solamente addizioni e sottrazioni.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Risultato immagini per calcolatrice olivetti a manovella

le strategie del governo per rifare il bilancio della economia

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Prima di adoperare la tastiera, collegarla alla memoria centrale. Prima di aprire la bocca, accertarsi che il cervello sia acceso. Prima di emettere aria dallo sfintere posteriore, togliesi lo mutande per non sporcarle. …/... modo educato per dire …/... siamo in crisi e si va ad aumentare numero e privilegi agli eletti. Supponiamo un padre unica fonte di reddito in una famiglia numerosa. Alla notizia della riduzione del proprio stipendio si dia allo sperpero ed acquista a ruota libera i biglietti per le partite di calcio. Lasciando moglie e figli alla fame. Ecco il nuovo governo … aumentato di numero e di spese a carico nostro. - questi esempi concreti, gli antichi filosofi greci li definivano “maieutica”. Ma i mostri (ho scritto mostri, non nostri) politici un pochino di istruzione classica neppure la possiedono. Loro sono ancora fermi alla vecchia calcolatrice a manovella in grado di compiere solamente addizioni e sottrazioni.  

La tua una lamentela, con piccola giustificazione , se proprio vuoi tagliare comincia con le partecipate statali parassite, con gli appalti spreco di ecomostri mai terminati e soldi pubblici spesi a pioggia, te lo ripeto... è troppo presto x criticare,si deve guardare al di là del proprio naso e osservare come funziona un governo ,del resto il tuo pregiudizio negativo conferma la tendenza tutta italica, del non essere mai contento,invece adesso é il tempo di rimediare agli errori di Giuseppi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, dune-buggi ha scritto:

 

Risultato immagini per calcolatrice olivetti a manovella

le strategie del governo per rifare il bilancio della economia

 

Bella macchinetta. Avevo un vicino di casa, commerciante in pensione, che le collezionava. Aveva un paio di pezzi rari dei primi anni '50, a manovella. Prima ancora che passasse a miglior vita, la moglie svendette tutto a un rigattiere. 

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... continueremo sognare vaccini se tra i "competenti" c'é una delle tre virtù teologali...  cmq il covid gli ha mandato sentiti ringraziam.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, pm610 ha scritto:

Ora immaginate Mariastella Gelmini e Luigi Di Maio che discutono amabilmente del tunnel che collega il Gran Sasso al Cern di Ginevra.

o  dei  Sassi  di  Matera   pugliesi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

17 ore fa, mark222220 ha scritto:

Egregio , forse dovrebbe pure interrogare de stesso o , comunque , ripensare un po’ di più da dove nasce la sua convinzione che Italia Viva sia un partito di destra ( nemmeno di centrodestra bensi di destra pura ). La cosa mi fa ulteriormente un po’ sogghignate quando afferma che  il Movimento dei 5 stelle sia di sx ( cosa più volte essere smentita dai 5 stelle stessi ). La politica e’ come il calcio : ognuno ha le proprie convinzioni . C’e’ pure qualcuno che preferisce Cerri a Cristiano Ronaldo . Basta che non si adombri se poi viene preso per il kulo. 

Devo ammettere che con lo scritto iniziale avevo classificato Italia Viva come un Partito di destra ma poi non ho voluto esagerare e ho preferito classificarlo come un Partito di Centro destra semplicemente sulla base e rispetto agli effetti delle ultime vicissitudini (contano i fatti, in fondo, molto più delle sigle). Esattamente come per il M5S, classificato per la collocazione attuale non come un Partito di Sinistra ma di Centro Sinistra (quelli che erano di destra se ne erano andati già da Papy e nella Lega, sono rimasti gli altri). Nel senso che fino a poco tempo fa sarebbe venuto spontaneo pensare a IV come un Partito di Sinistra e al M5S forse più vicino alla destra che alla  Sinistra (fino a quando i suoi voti sono risultati determinanti, non c'è stato ballottaggio in cui non abbia appoggiato il candidato della destra). Ultimamente però il M5S è alleato della Sinistra mentre IV ha fatto di tutto per riportare la destra (o il centro destra) al Governo facendosi forte della sua rendita di posizione (deputati e senatori eletti nel Pd e scelti a uno a uno daxhi allora aveva il potere esclusivo di sceglierli e che poi hanno guardato il fiume) al fine esclusivo di destabilizzare la Maggioranza di cui faceva parte con tutta una serie di pretesti e di richieste che prima erano considerati irrinunciabili e che ora non vengono neanche più citati. 

La realtà è che si è trattato di una operazione preordinata e concordata con una parte dell'opposizione (Lega e Fi).Una sorta insomma di operazione  di cavallo di ***  giusto per non semplificare ed non stare ad eliminare "il cavallo". E questo perché poteva anche essere legittimo che Renzi volesse uscire dalla maggioranza ma, a quel punto, bastava dirlo senza pretendere di cercare giustificazioni senza senso: un Partito che fa parte di una coalizione, che ha fatto lui in modo che nascesseve che intende essere leale con essa non può pretendere (essendo anche minoritario) di fare chinare la testa a tutti ponendo condizioni alla Ceausescu e, dopo averle anche ottenute in buona parte e rilanciare ancora perché questo significa "dittatura della minoranza".

Personalmente poi ritengo che, davanti alle avventure di Renzi, la strategia più opportuna sarebbe dovuta essere quella di accettare la sfida e arrivare al punto di dire ok si va ad elezioni. A quel punto sarei stato curioso di verificare quanti integerrimi sarebbero rimasti tali e soprattutto quanto sarebbero rimasti integerrimi in IV.

Per quanto riguarda Ronaldo e Cerri c'è da dire che i due ingaggi non sono confrontabili ma soprattutto che un Governo, soprattutto in periodo di pandemia, non è né una partita di calcio e soprattutto non è una partita poker, che dovrebbe avvenire alla luce del sole e nella quale soprattutto non dovrebbe essere consentito il bluff.

Caro Mark, io avuto un rapporto di stima nei tuoi confronti soprattutto quandoberano altri i tempi e altre le condizioni e questi mi ha creato difficoltà ad intervenire in certi casi e in altri anche a mordermi la lingua ma ho sempre inteso la politica  e l'essere di sinistra in un modo molto diverso da una partita a poker soprattutto quando vincere la mano significa creare un danno alla sinistra. E questo fatto, un po' me ne dispiace anche, ma non può non avere il suo peso. 

 

 

Modificato da ildi_vino
4 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Con 23 ministri in poltrona Draghi ha già  battuto il record degli ultimi 13 anni (8 governi in tutto). Poi vedremo i sottosegretari.

https://www.openpolis.it/numeri/governo-conte-ii-squadra-piu-numerosa-dal-2008-ad-oggi/

 

Ciao Fosforo da d/b - grazie per la utile ed interessante tabella - probabilmente avrai letto la mia lettera "base terra ... base luna ..." nella rubrica "lavoro" come avrai letto i miei numerosi scritti sul settore prevenzione e sicurezza. - Anche il "rischio sismico" è stato trattato con saggezza e competenza da altri scrittori campani. Prova ad andare a visionare il settore "rischio sismico" trattato da altri scrittori ora assenti da parecchio tempo. Ciao e buona serata da d/b - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il governo ha deciso di installare dei "cex xi" stradali "trasparenti" e senza porte per potere vedere (potere vedere) i reali ed effettivi "bisogni"  (.?.!. - risatina ...) degli italiani. Sono già aperte le gare per gli appalti pubblici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Potrebbe essere uno screenshot di Twitter raffigurante il seguente testo "parody Confindustria @confundustria Tutti i Ministri di Forza Italia sono senza portafoglio... a scopo precauzionale"

purtroppo  non  per  i celoduri  ladroni

Modificato da pm610
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/2/2021 in 20:09 , fosforo311 ha scritto:

Brunetta (aspirante Nobel candidato da se stesso), Carfagna (ex soubrettina Mediaset) e Gelmini (quella del fantomatico "tunnel per neutrini") nella squadra dei ministri del cosiddetto "governo dei competenti". Grazie, presidente Draghi. Grazie fin da ora per le risate che ci farà fare Crozza.

 

Risultato immagini per maurizio crozza imita renato brunetta

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/2/2021 in 09:42 , dune-buggi ha scritto:

 

Risultato immagini per calcolatrice olivetti a manovella

le strategie del governo per rifare il bilancio della economia

 

Quante  ore  l ' ho  usata   non  avrei  mai  pensato  di  rivederla 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, pm610 ha scritto:

Quante  ore  l ' ho  usata   non  avrei  mai  pensato  di  rivederla 

 

Ciao seicentodieci da d/b - su pagine diverse ho scritto più volte di vintage ed oggetti vari storici. Proviamo assieme a ripercorrere i mitici anni settanta ed ottanta. Ciao a presto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963