Finisce la storia con Boateng e la bellissima modella si suicida a soli...

Una giovane modella bellissima, è stata trovata morta nel suo appartamento. Kasia Lenhardt, 25 anni, di origine polacca che viveva da tempo in Germania, è stata trovata priva di vita nel suo appartamento di Berlino. Non sono ancora note le cause del decesso che però sembrerebbe trattarsi di suicidio, secondo le autorità.

La modella era diventata famosa qualche anno fa dopo aver partecipato nel 2012 alla trasmissione tv Germany’s next top model, ma anche per la sua relazione con il calciatore del Bayer Monaco, Jerome Boateng, dal quale si era separata da appena una settimana. I due stavano insieme da circa 15 mesi ma tra loro le cose non erano finite bene.
Boateng aveva dichiarato: "È ora di tracciare una linea e chiedere scusa a tutti quelli che ho ferito", sui propri canali social,  riferendosi alla ex compagna e ai loro figli, pare infatti che la storia fosse terminata tra accuse di ricatti e infedeltà.

La polizia è intervenuta nell’appartamento della ragazza dopo una segnalazione. A dare la notizia sui social è stata una cara amica della modella che lascia un bambino avuto da una precedente relazione. Lo scorso gennaio la modella è stata protagonista di un brutto incidente e durante i controlli era emerso un elevato tasso di alcol nel sangue.

Povera ragazza, giovane madre fragile e persa dopo la sua storia d'amore, fa davvero tristezza la fine di una vita così, la fine di un amore può fare molto male, ma poi si rinasce e si trova una persona più giusta e che rende più felici, mai pensare che non si può vivere senza quella persona che ci ha lasciati, Che ne pensi?
 

boateng.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Buongiorno, è l'estremo gesto per chi fondamentalmente è debole e non riesce  a superare la delusione. Ad ogni delusione bisogna agire con forza senza farsi prendere dai momenti di depressione, la vita continua, ecco che le amicizie sono importanti, in questi casi ti salvano la vita.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963