Il capolavoro leopoldino

E così pare che Super Mario riesca a fare un "Governo di Tutti". (Esclusa forse una Pescivendola alle prese con la frangia governativista del suo Partito).

Godrà comunque, al Senato ed alla Camera, di maggioranze bulgare.

E così uno che teneva il governo Conte per le palle, si troverà in mano un pugno di mosche.

Diventando irrilevante e non più determinante e perdendo il palcoscenico.

Saranno Salvini, Di Maio e Zingaretti a dettare l'agenda politica di Super Mario.

Gli altri......zitti e a cuccia.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

21 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

E così pare che Super Mario riesca a fare un "Governo di Tutti". (Esclusa forse una Pescivendola alle prese con la frangia governativista del suo Partito).

Godrà comunque, al Senato ed alla Camera, di maggioranze bulgare.

E così uno che teneva il governo Conte per le palle, si troverà in mano un pugno di mosche.

Diventando irrilevante e non più determinante e perdendo il palcoscenico.

Saranno Salvini, Di Maio e Zingaretti a dettare l'agenda politica di Super Mario.

Gli altri......zitti e a cuccia.

 

Ahahahahaha . Stamani mi ero svegliato di buon umore . Eppero’ non sapevo cosa mi sarebbe aspettato nel prosieguo della mattinata . Vedere simili arrampicate sulle piu’ alte vette degli specchi mi suscita una molto più che involontaria crisi di riso .  “Saranno Salvini , Di Maio e Zingaretti a dettare l’agenda politica di Super Mario. Gli altri tutti zitti ed a cuccia “. A parte che credo che si sia dimenticato di Berlusconi e di Speranza , considerando che Renzi e’ stato il primo ad andare a cuccia , ritengo questa frase meritevole di entrare tra le top ten degli ultimi 40 giorni . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Non sono d'accordo, il giuda di Rignano ha agito per livore personale ma soprattutto per conto di altri. Altri per i quali Conte era un ostacolo. E Draghi evidentemente no. È del tutto chiaro che il bulletto da tempo usa la politica per finalità esterne alla politica. Nel governo Draghi non conterà nulla ma nel mucchio selvaggio che prevedi non conteranno nulla nemmeno gli altri, almeno fino alle elezioni per il Colle. Saranno in disaccordo su quasi tutto, dall'economia all'immigrazione, dalle misure anticovid alla legge elettorale, quindi alla fine deciderà tutto il burocrate. E io temo che farà grossi danni, danni strutturali: ci farà rimpiangere non solo Conte ma perfino Monti. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ahahahahaha . Stamani mi ero svegliato di buon umore . Eppero’ non sapevo cosa mi sarebbe aspettato nel prosieguo della mattinata . Vedere simili arrampicate sulle piu’ alte vette degli specchi mi suscita una molto più che involontaria crisi di riso .  “Saranno Salvini , Di Maio e Zingaretti a dettare l’agenda politica di Super Mario. Gli altri tutti zitti ed a cuccia “. A parte che credo che si sia dimenticato di Berlusconi e di Speranza , considerando che Renzi e’ stato il primo ad andare a cuccia , ritengo questa frase meritevole di entrare tra le top ten degli ultimi 40 giorni . 

Berlusconi e Bersani nel Governo di quasi tutti conteranno, più o meno, quanto il Leopoldino.

I numeri in Parlamento dicono più o meno come il due di picche.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Non sono d'accordo, il giuda di Rignano ha agito per livore personale ma soprattutto per conto di altri. Altri per i quali Conte era un ostacolo. E Draghi evidentemente no. È del tutto chiaro che il bulletto da tempo usa la politica per finalità esterne alla politica. Nel governo Draghi non conterà nulla ma nel mucchio selvaggio che prevedi non conteranno nulla nemmeno gli altri, almeno fino alle elezioni per il Colle. Saranno in disaccordo su quasi tutto, dall'economia all'immigrazione, dalle misure anticovid alla legge elettorale, quindi alla fine deciderà tutto il burocrate. E io temo che farà grossi danni, danni strutturali: ci farà rimpiangere non solo Conte ma perfino Monti. 

Credo che lei sottovaluti gente come Giorgetti, Letta, Bersani, Zingaretti e lo stesso Di Maio.

Capaci di mediazioni e compromessi invece di strappi e puttanate da palcoscenico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

53 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Non sono d'accordo, il giuda di Rignano ha agito per livore personale ma soprattutto per conto di altri. Altri per i quali Conte era un ostacolo. E Draghi evidentemente no. È del tutto chiaro che il bulletto da tempo usa la politica per finalità esterne alla politica. Nel governo Draghi non conterà nulla ma nel mucchio selvaggio che prevedi non conteranno nulla nemmeno gli altri, almeno fino alle elezioni per il Colle. Saranno in disaccordo su quasi tutto, dall'economia all'immigrazione, dalle misure anticovid alla legge elettorale, quindi alla fine deciderà tutto il burocrate. E io temo che farà grossi danni, danni strutturali: ci farà rimpiangere non solo Conte ma perfino Monti. 

Urka , il Cazzaro ha capito tutto !! Ha capito l’antifona e tutto il percorso  che farà Draghi . Il Cazzaro Napule tano e’ geniale !! Ha affermato senza possibilità di essere fraintesi , che il “Giuda di Rignano” ( avrebbe fatto meglio a dire “ quello che ha dato una pedata nel Kulo al dono della divina provvidenza “ agisce per conto di altri . Lo dice con il tono di chi non può essere smentito . Però c’è un problema :  non i dice chi sono “gli altri “ . Lo dimentica oppure vuole che noi lo possiamo immaginare . Io immagino che un componente degli altri sia Topo Gigio e forse pure “ Orietta Berti. Non ridete !! Il Cazzaro mi ha dato la possibilità di immaginare ed io ....immagino !!  L’altra è decisiva possibilità sarebbe quella che il Pulcinella partenopeo desse nomi e cognomi di coloro che sono gli ...altri visto che gli altri non guidano soltanto la mente del venditore di tappeti fiorentino , ma sono putrì gli stessi che hanno spazzato via il Dono della Divina Provvidenza . Così facendo il Cazzaro renderebbe un duplice servigio ai frequentatori del forum .  Rimango in serena attesa dei nomi e dei cognomi degli ...Altri che , sono convinto , il Cazzaro prontamente ci fornirà . Sarà utilissimo affinché , tramite e per colpa di Draghi , andremo a rimpiangere Giuseppi auspicandone un rapido ritorno . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Signori, mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo preso.

Leopoldino è un ge nio....potrebbe risorgere rottamando anche Draghi.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Non sono d'accordo, il giuda di Rignano ha agito per livore personale ma soprattutto per conto di altri. Altri per i quali Conte era un ostacolo. E Draghi evidentemente no. È del tutto chiaro che il bulletto da tempo usa la politica per finalità esterne alla politica. Nel governo Draghi non conterà nulla ma nel mucchio selvaggio che prevedi non conteranno nulla nemmeno gli altri, almeno fino alle elezioni per il Colle. Saranno in disaccordo su quasi tutto, dall'economia all'immigrazione, dalle misure anticovid alla legge elettorale, quindi alla fine deciderà tutto il burocrate. E io temo che farà grossi danni, danni strutturali: ci farà rimpiangere non solo Conte ma perfino Monti. 

Una presunta manovra di mandanti del Leopoldo non vi è prova,ma si può affermare che costui ha degli affari in banche e finanza,e può essere definita una semplice azione di convenienza economica, a meno che Draghi non lo deluda  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963