E se Salvini

Assumesse il ministero dell'agricoltura?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

72 messaggi in questa discussione

L'agricoltura mi sembra troppo per le capacità di Salvini. Gli lascerei solo il ministero nell'allevamento, e solo quello dei polli. In questo ha una competenza eccellente. Però c'è un serio problema. Andrebbe in conflitto con l'altro Matteo, anche lui esperto nell'allevare polli. Ne ha uno anche nel forum. Una scelta difficile per Draghi.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'altro Matteo , sa allevare solo se stesso , del resto , di tutto il resto non gliene può fregare di meno . Sono ripetitiva , a lui interessano SOLO i riflettori , sempre e comunque . Ricordare che anni fa partecipava , quale concorrente a programmi televisivi dei " canali di scarico " come io definisco i canali mediaset !!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

L'agricoltura mi sembra troppo per le capacità di Salvini. Gli lascerei solo il ministero nell'allevamento, e solo quello dei polli. In questo ha una competenza eccellente. Però c'è un serio problema. Andrebbe in conflitto con l'altro Matteo, anche lui esperto nell'allevare polli. Ne ha uno anche nel forum. Una scelta difficile per Draghi.

sarebbe comunque un passo avanti considerando che avevamo un premier che si dedicava all'allevamento dei pidocchi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

L'altro Matteo , sa allevare solo se stesso , del resto , di tutto il resto non gliene può fregare di meno . Sono ripetitiva , a lui interessano SOLO i riflettori , sempre e comunque . Ricordare che anni fa partecipava , quale concorrente a programmi televisivi dei " canali di scarico " come io definisco i canali mediaset !!! 

... capperi, e quelli della Rai come le definiresti? Allevamento di sanguisughe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La disponibilità del salvini dimostra quanto sia attento all'arrivo dei soldi della U.E., da lui stesso contestati, vuole essere attento a dove "andranno" collocati...io consiglierei moolta attenzione, non  per lui, ma verso di lui...xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

L'altro Matteo , sa allevare solo se stesso , del resto , di tutto il resto non gliene può fregare di meno . Sono ripetitiva , a lui interessano SOLO i riflettori , sempre e comunque . Ricordare che anni fa partecipava , quale concorrente a programmi televisivi dei " canali di scarico " come io definisco i canali mediaset !!! 

Egregia , devo complimentarmi con lei. Il suo giudizio politico ricavato su una persona che in gioventù ha partecipato ad un programma televisivo su un canale Mediaset e’ altamente innovativo seppur semplificativo . In sintesi , mi pare di capire da quel che scrive , che un primo giudizio su di un politico , diciamo una prima importantissima scrematura, va ricercata in merito ad una loro eventuale partecipazione a programmi televisivi ( Mediaset con aggravante ).  Chapeau !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Egregia , devo complimentarmi con lei. Il suo giudizio politico ricavato su una persona che in gioventù ha partecipato ad un programma televisivo su un canale Mediaset e’ altamente innovativo seppur semplificativo . In sintesi , mi pare di capire da quel che scrive , che un primo giudizio su di un politico , diciamo una prima importantissima scrematura, va ricercata in merito ad una loro eventuale partecipazione a programmi televisivi ( Mediaset con aggravante ).  Chapeau !! 

Salvini, per meriti televisivi, fa il paio solo con Casalino. Quando i ragazzi normali sudavano sui libri o al lavoro, questi due si laureavano alla Ruota della Fortuna e al Grande Fratello. Che avessero qualche sponsor ? Lei che ne pensa ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Assumesse il ministero dell'agricoltura?

Non capisco perché vi ostiniate a parlare male di un politico che (vi dovete rassegnare) di un politico-dicevo- che nei sondaggi di opinione sbaraglia tutti, un politico che un giorno forse (vi dovete rassegnare) potrebbe essere eletto  presidente della repubblica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, fosforo311 ha scritto:

L'agricoltura mi sembra troppo per le capacità di Salvini. Gli lascerei solo il ministero nell'allevamento, e solo quello dei polli. In questo ha una competenza eccellente. Però c'è un serio problema. Andrebbe in conflitto con l'altro Matteo, anche lui esperto nell'allevare polli. Ne ha uno anche nel forum. Una scelta difficile per Draghi.

Ciao Fosforo da d/b - domenica di pioggia - dopo attenti studi di compromessi storici e geometrici ho trovato il sistema per mettere in armonia i due MATTEO (quello lombardo e quello toscano). Ciascuno a casa propria, a distanza di sicurezza, si mettono a produrre ... il primo pentagoni ed il secondo esagoni ... sarà poi la abilità sartoriale (sartoriale, il bravo sarto è in grado di mettere assieme e cucire le varie parti del vestito) a cucire in armonia pentagoni ed esagoni. prenderà così origine una serie di "palloni da calcio" per le prossime dispute agonistiche. Se non ci credi, osserva come viene realizzato un "pallone da calcio" ... si tratta di una serie di pentagoni ed esagoni uniti tra di loro ... ed infine si inserisce la ... valvola di gonfiaggio ... (divertente il gioco di parole) - ciao a presto da d/b -  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Non capisco perché vi ostiniate a parlare male di un politico che (vi dovete rassegnare) di un politico-dicevo- che nei sondaggi di opinione sbaraglia tutti, un politico che un giorno forse (vi dovete rassegnare) potrebbe essere eletto  presidente della repubblica

Sbaraglia tutti uno che porta il suo Partito dal 39% (sondaggi inizio agosto 2019) al 23,5% (Media sondaggi 5/2/2021) ?

Un capolavoro ( - 15,5 % ) superato solo da Matteo Renzi ( da 41% a 19% ) e Luigi Di Maio ( da 34% a 15% ).

Salvini Presidente della Repubblica ? Più facile Gatto Silvestro o Topo Gigio.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

 

 

13 ore fa, fosforo311 ha scritto:

 

 

Risultato immagini per pallone da calcio disegno

 

 

COMPROMESSO STORICO   - mettere assieme il Matteo Lombardo ed il Matteo Toscano è come mettere assieme pentagoni ed esagoni - uniti si realizza il pallone da calcio  - poi si inserisce la valvola di riempimento e gli italiani soffiano che ne hanno le scatole piene. 

    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Risultato immagini per pallone da calcio disegno

 

gli italiani prendono a calci il governo ... scusate ...

volevo dire ... gli italiani giocano a calcio con il governo

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

superato solo da Matteo Renzi ( da 41% a 19% )

Guarda che il mito del 41% di Matteo Renzi è solo un mito; quando Renzi ottenne il 41% andò a votare solo la metà della gente, quindi ottenne il 41% di coloro che votarono, ma in realtà se confrontato all'intero paese quel dato va dimezzato quindi quel 41% fu  in realtà  solo un 20% dell'intero paese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, sempre135 ha scritto:

La disponibilità del salvini dimostra quanto sia attento all'arrivo dei soldi della U.E., da lui stesso contestati, vuole essere attento a dove "andranno" collocati...io consiglierei moolta attenzione, non  per lui, ma verso di lui...xD

Magari  dicendoci  dove   sono  finiti  i  49  milioni....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Non capisco perché vi ostiniate a parlare male di un politico che (vi dovete rassegnare) di un politico-dicevo- che nei sondaggi di opinione sbaraglia tutti, un politico che un giorno forse (vi dovete rassegnare) potrebbe essere eletto  presidente della repubblica

Il politico che nei sondaggi di opinione sbaraglia tutti, diventerà presidente della Repubblica quando quelli come lei, diventati maggioranza, lo voteranno.

Nel frattempo io non ci sarò più, quindi non avrò bisogno di rassegnarmi.

Per il momento però mi do da fare perché non lo diventi mai, padre etrusco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Guarda che il mito del 41% di Matteo Renzi è solo un mito; quando Renzi ottenne il 41% andò a votare solo la metà della gente, quindi ottenne il 41% di coloro che votarono, ma in realtà se confrontato all'intero paese quel dato va dimezzato quindi quel 41% fu  in realtà  solo un 20% dell'intero paese

comunque  la  metà  degli elettori valeva  anche  per  gli  altri  partiti ovvero  cambiano  i termini  ma  il  risultato  è lo stesso...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ciao Fosforo da d/b - domenica di pioggia - dopo attenti studi di compromessi storici e geometrici ho trovato il sistema per mettere in armonia i due MATTEO (quello lombardo e quello toscano). Ciascuno a casa propria, a distanza di sicurezza, si mettono a produrre ... il primo pentagoni ed il secondo esagoni ... sarà poi la abilità sartoriale (sartoriale, il bravo sarto è in grado di mettere assieme e cucire le varie parti del vestito) a cucire in armonia pentagoni ed esagoni. prenderà così origine una serie di "palloni da calcio" per le prossime dispute agonistiche. Se non ci credi, osserva come viene realizzato un "pallone da calcio" ... si tratta di una serie di pentagoni ed esagoni uniti tra di loro ... ed infine si inserisce la ... valvola di gonfiaggio ... (divertente il gioco di parole) - ciao a presto da d/b -  

Caro d/b, hai toccato un argomento interessante (almeno per noi due), spero che l'amico Ahaha vorrà perdonarci se usciamo completamente fuori tema.

Il pallone da calcio tradizionale è formato da 32 pannelli di cuoio cuciti a mano. 20 pannelli sono esagonali e 12 pentagonali. Gonfiandolo, i pannelli si incurvano e la superficie della palla tende ad assumere approssimativamente la forma sferica, che in teoria è quella ideale per la regolarità delle traiettorie impresse dai calciatori. Ma se i pannelli restassero piatti la forma sarebbe quella dell'icosaedro troncato che è uno dei 13 solidi archimedei. Questi solidi semiregolari furono classificati 23 secoli fa dal più grande (di gran lunga) matematico di tutti i tempi, Archimede di Siracusa. Le loro facce sono poligoni regolari ma non sono tutte uguali, avendo la forma di due o tre poligoni regolari diversi, mentre i vertici sono sempre simmetrici a coppie. Nel caso dell'icosaedro troncato, sul quale si basa il pallone da calcio, le facce sono come dicevo 32: 20 esagoni e 12 pentagoni regolari. Gli spigoli (corrispondenti alle cuciture) sono 90, i vertici (intersezioni delle cuciture) 60. L'icosaedro troncato si ottiene per l'appunto troncando un icosaedro regolare, che è uno dei 5 solidi regolari, o solidi platonici, le cui facce sono poligoni regolari uguali. In particolare l'icosaedro ha 20 facce che sono triangoli equilateri, 30 spigoli e 12 vertici. Troncando le 12 cuspidi corrispondenti ai vertici a 1/3 della lunghezza dello spigolo si è ottiene per l'appunto l'icosaedro troncato di Archimede. I 5 solidi platonici furono descritti da Platone in uno dei suoi più famosi dialoghi, il Timeo. Oltre all'icosaedro già descritto, abbiamo il tetraedro o piramide regolare, le cui facce sono 4 triangoli equilateri; l'esaedro o cubo (6 quadrati); l'ottaedro (8 triangoli equilateri); e il dodecaedro (12 pentagoni). A questi 5 solidi regolari Platone associa rispettivamente le forme dell'acqua, del fuoco, della terra, dell'aria e dell'universo. Il geniale pittore surrealista Salvador Dalí rappresentò L'Ultima Cena all'interno di un dodecaedro. Euclide dimostrò che non esistono altri solidi regolari all'infuori di questi 5. Essi sono tutti e soli quelli inscrivibili in una sfera toccata da tutti i vertici. Nel pensiero classico, nel Rinascimento e fino ai nostri giorni i solidi platonici simboleggiano la perfezione e l'armonia dell'Universo e la purezza geometrica delle leggi che lo governano. I cristalli di pirite, minerale ferroso molto diffuso in Toscana e noto anche come "l'oro degli stolti", si presentano in natura nella forma di esaedro e di ottaedro, e in quella di dodecaedro irregolare. Tornando al pallone da calcio, cioè all'icosaedro troncato, questa forma geometrica si ritrova in natura in un fungo velenoso, il Clathrus ruber, e nella molecola di una particolare sostanza denominata  buckminsterfullerene. Si tratta della più piccola molecola a simmetria sferica dei fullereni, forme molecolari del carbonio (un'altra simmetria è quella tubolare: i nanotubi di carbonio). Questa molecola è formata da 60 atomi di carbonio disposti ai vertici di un icosaedro troncato. Il nome deriva dal celebre architetto, Richard Buckminster Fuller, che progettò una grande cupola geodetica esattamente con la forma del pallone da calcio, l'icosaedro troncato. La forma geometrica duale di questa, ovvero quella che si ottiene scambiando di ruolo i vertici con le facce, si chiama pentacisdodecaedro (in quanto può ricavarsi dal dodecaedro costruendo una piramide pentagonale su ciascuna delle 12 facce) ed è presente in natura in alcuni virus.

Purtroppo il tradizionale pallone archimedeo con i 32 pannelli di cuoio cuciti a mano è ormai in via di estinzione, almeno nelle grandi competizioni. La Adidas ha lanciato sul mercato diversi nuovi modelli, come il Bracas usato nel campionato del mondo in Brasile del 2014 e il Telstar18 usato nell'ultimo mondiale in Russia. I pannelli sono appena sei, non sono di cuoio bensì di poliuretano, e non sono cuciti bensì termosaldati. Con ciò si ottiene una forma più vicina a quella sferica ideale e una traiettoria più stabile della palla, quasi priva di oscillazioni (ciò avvantaggia i portieri, ma anche gli attaccanti nei colpi di testa e nei tiri al volo). Inoltre il pallone non si indurisce e non si appesantisce con la pioggia (il poliuretano, a differenza del cuoio, non assorbe acqua). Il Telstar18 ha addirittura un chip elettronico al suo interno. Il pallone usato nel campionato di serie A in corso è prodotto dalla Nike e si chiama Nike Flight Serie A. Ha solo 4 pannelli termosaldati e garantisce un'eccezionale stabilità aerodinamica e un grip ottimale sia sull'asciutto che sul bagnato, nonché migliore sensibilità al tocco. Pensa cosa avrebbe fatto Diego Armando Maradona se avesse potuto giocare con palloni del genere. 

Saluti

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si va bene uscite pure dal tema, ( ci siete già usciti) ma le galline fanno parte del tema iniziale, quindi se il Kapitone venisse nominato al ministero della agricoltura dovrebbe interessarsi anche del costo delle uova delle galline della sorella del sig auto da sabbia.

Non è un problema da poco perchè in val Gallina, le galline sono scese in sciopero perchè le loro uova, le migliori del mondo secondo la sorella del sig auto da sabbia, non hanno mercato, e il kapitone, tanto ammirato dal sig auto da sabbia, dovrebbe, come ha fatto per il latte sardo, cercare di far alzare il prezzo di queste uova ad almeno  80 centesimi l'una, in modo di incentivare le galline a produrne di più. 

In fin dei conti anche queste due galline (massimo 4) hanno il diritto di mantenersi con il loro prodotto senza dover ricorrere al reddito di cittadinanza. In fin dei conti, loro, le galline, un lavoro ce l'hanno.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SICURAMENTE NON IMPOTEREBBE MIGLIAis di clandestini con la scusa di farli lavorare nei campi..non lo faranno MAI!! magari dentone ridens..passa parola!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

SICURAMENTE NON IMPOTEREBBE MIGLIAis di clandestini con la scusa di farli lavorare nei campi..non lo faranno MAI!! magari dentone ridens..passa parola!!

Allora dovrà darsi da fare per incrementare le nascite nazionali.

Pensi che c'è la possa fare, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Caro d/b, hai toccato un argomento interessante (almeno per noi due), spero che l'amico Ahaha vorrà perdonarci se usciamo completamente fuori tema.

Il pallone da calcio tradizionale è formato da 32 pannelli di cuoio cuciti a mano. 20 pannelli sono esagonali e 12 pentagonali. Gonfiandolo, i pannelli si incurvano e la superficie della palla tende ad assumere approssimativamente la forma sferica, che in teoria è quella ideale per la regolarità delle traiettorie impresse dai calciatori. Ma se i pannelli restassero piatti la forma sarebbe quella dell'icosaedro troncato che è uno dei 13 solidi archimedei. Questi solidi semiregolari furono classificati 23 secoli fa dal più grande (di gran lunga) matematico di tutti i tempi, Archimede di Siracusa. Le loro facce sono poligoni regolari ma non sono tutte uguali, avendo la forma di due o tre poligoni regolari diversi, mentre i vertici sono sempre simmetrici a coppie. Nel caso dell'icosaedro troncato, sul quale si basa il pallone da calcio, le facce sono come dicevo 32: 20 esagoni e 12 pentagoni regolari. Gli spigoli (corrispondenti alle cuciture) sono 90, i vertici (intersezioni delle cuciture) 60. L'icosaedro troncato si ottiene per l'appunto troncando un icosaedro regolare, che è uno dei 5 solidi regolari, o solidi platonici, le cui facce sono poligoni regolari uguali. In particolare l'icosaedro ha 20 facce che sono triangoli equilateri, 30 spigoli e 12 vertici. Troncando le 12 cuspidi corrispondenti ai vertici a 1/3 della lunghezza dello spigolo si è ottiene per l'appunto l'icosaedro troncato di Archimede. I 5 solidi platonici furono descritti da Platone in uno dei suoi più famosi dialoghi, il Timeo. Oltre all'icosaedro già descritto, abbiamo il tetraedro o piramide regolare, le cui facce sono 4 triangoli equilateri; l'esaedro o cubo (6 quadrati); l'ottaedro (8 triangoli equilateri); e il dodecaedro (12 pentagoni). A questi 5 solidi regolari Platone associa rispettivamente le forme dell'acqua, del fuoco, della terra, dell'aria e dell'universo. Il geniale pittore surrealista Salvador Dalí rappresentò L'Ultima Cena all'interno di un dodecaedro. Euclide dimostrò che non esistono altri solidi regolari all'infuori di questi 5. Essi sono tutti e soli quelli inscrivibili in una sfera toccata da tutti i vertici. Nel pensiero classico, nel Rinascimento e fino ai nostri giorni i solidi platonici simboleggiano la perfezione e l'armonia dell'Universo e la purezza geometrica delle leggi che lo governano. I cristalli di pirite, minerale ferroso molto diffuso in Toscana e noto anche come "l'oro degli stolti", si presentano in natura nella forma di esaedro e di ottaedro, e in quella di dodecaedro irregolare. Tornando al pallone da calcio, cioè all'icosaedro troncato, questa forma geometrica si ritrova in natura in un fungo velenoso, il Clathrus ruber, e nella molecola di una particolare sostanza denominata  buckminsterfullerene. Si tratta della più piccola molecola a simmetria sferica dei fullereni, forme molecolari del carbonio (un'altra simmetria è quella tubolare: i nanotubi di carbonio). Questa molecola è formata da 60 atomi di carbonio disposti ai vertici di un icosaedro troncato. Il nome deriva dal celebre architetto, Richard Buckminster Fuller, che progettò una grande cupola geodetica esattamente con la forma del pallone da calcio, l'icosaedro troncato. La forma geometrica duale di questa, ovvero quella che si ottiene scambiando di ruolo i vertici con le facce, si chiama pentacisdodecaedro (in quanto può ricavarsi dal dodecaedro costruendo una piramide pentagonale su ciascuna delle 12 facce) ed è presente in natura in alcuni virus.

Purtroppo il tradizionale pallone archimedeo con i 32 pannelli di cuoio cuciti a mano è ormai in via di estinzione, almeno nelle grandi competizioni. La Adidas ha lanciato sul mercato diversi nuovi modelli, come il Bracas usato nel campionato del mondo in Brasile del 2014 e il Telstar18 usato nell'ultimo mondiale in Russia. I pannelli sono appena sei, non sono di cuoio bensì di poliuretano, e non sono cuciti bensì termosaldati. Con ciò si ottiene una forma più vicina a quella sferica ideale e una traiettoria più stabile della palla, quasi priva di oscillazioni (ciò avvantaggia i portieri, ma anche gli attaccanti nei colpi di testa e nei tiri al volo). Inoltre il pallone non si indurisce e non si appesantisce con la pioggia (il poliuretano, a differenza del cuoio, non assorbe acqua). Il Telstar18 ha addirittura un chip elettronico al suo interno. Il pallone usato nel campionato di serie A in corso è prodotto dalla Nike e si chiama Nike Flight Serie A. Ha solo 4 pannelli termosaldati e garantisce un'eccezionale stabilità aerodinamica e un grip ottimale sia sull'asciutto che sul bagnato, nonché migliore sensibilità al tocco. Pensa cosa avrebbe fatto Diego Armando Maradona se avesse potuto giocare con palloni del genere. 

Saluti

Ciao Fosforo, grazie per la ampia spiegazione tecnica ed i collegamenti di filosofia e storia. Non avendo avuto la possibilità ed a volte la voglia, di andare a scuola da ragazzo, ora da adulto mi piace conoscere la storia e la cultura classica ed umanistica. Grazie ancora da d/b e buona serata, quasi buona notte ed a presto.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Si va bene uscite pure dal tema, ( ci siete già usciti) ma le galline fanno parte del tema iniziale, quindi se il Kapitone venisse nominato al ministero della agricoltura dovrebbe interessarsi anche del costo delle uova delle galline della sorella del sig auto da sabbia.

Non è un problema da poco perchè in val Gallina, le galline sono scese in sciopero perchè le loro uova, le migliori del mondo secondo la sorella del sig auto da sabbia, non hanno mercato, e il kapitone, tanto ammirato dal sig auto da sabbia, dovrebbe, come ha fatto per il latte sardo, cercare di far alzare il prezzo di queste uova ad almeno  80 centesimi l'una, in modo di incentivare le galline a produrne di più. 

In fin dei conti anche queste due galline (massimo 4) hanno il diritto di mantenersi con il loro prodotto senza dover ricorrere al reddito di cittadinanza. In fin dei conti, loro, le galline, un lavoro ce l'hanno.

 

seguono vignette divertenti su galli e galline

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963