Ebbe, però parliamo anche di quel che ha fatto Giuseppi di positivo ...!!

E’ stato capo del governo per 2 volte e per 2 volte si e’ dimesso . Questi sì che sono risultati , zio can !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

18 messaggi in questa discussione

3 minuti fa, mark222220 ha scritto:

E’ stato capo del governo per 2 volte e per 2 volte si e’ dimesso . Questi sì che sono risultati , zio can !!

E SE PARLASSIMO DELLE KAZ ZA TE , CHE HA FATTO ,  IL RENZIANO  NEI  1000 GIORNI DI GOVERNO + I 530 GIORNI 

DA  BURATTINAIO NEL GOVERNO GENTILONI .  GUARDA SE GA  ,  SMETTILA DI SCRIVERE AZ ZZA TE.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, boxster1320 ha scritto:

E SE PARLASSIMO DELLE KAZ ZA TE , CHE HA FATTO ,  IL RENZIANO  NEI  1000 GIORNI DI GOVERNO + I 530 GIORNI 

DA  BURATTINAIO NEL GOVERNO GENTILONI .  GUARDA SE GA  ,  SMETTILA DI SCRIVERE AZ ZZA TE.

Cosa ha fatto ?? Te lo dico subito elettrauto. Te devi solo rispondere : questo non è vero , non mi risulta etc etc.  Sennò stai muto come un pesce e prendi esempio dalla salvo - napoletana che se ne sta zitta zitta quando ...ingolla . 

Questi, in numeri, i primi 1.000 giorni del governo Renzi:

- PIL: +1,6% dal pirmo trimestre 2014 al terzo trimestre 2016.

- Rapporto deficit/pil: -0,4% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Debito pubblico: -43 miliardi (agosto e settembre 2016).

- Consumi famiglie: +3% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Occupati totali: +656mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Occupati dipendenti permanenti: +487mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Inattivi: -665mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione: -1,1% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione giovanile: -5,9% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Produzione industriale: +2,3% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Export: +7,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Bilancia commerciale: +18,3 mld da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Fiducia consumatori: +13,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Procedure di infrazione con la Commissione Ue: -47 (da 119 a 72) da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Adozione decreti attuativi: +32% da febbraio 2014 a settembre 2016. 

I maggiori provvedimenti adottati dal governo Renzi 

  •  Jobs Act (riforma del lavoro)
  • Stop Irap e taglio dell'Ires
  • 80 euro per 11 milioni di italiani che guadagnano meno di 1.500 euro al mese
  • 80 euro in più al comparto sicurezza
  • Riduzione del canone Rai da 113 euro del 2015 a 100 euro del 2016 che diventeranno 95 nel 2017 e si paga direttamente nella bolletta della luce.
  • Abolizione della tassa sulla prima casa, Imu e Tasi
  • Abolizione di Equitalia, dal 30 giugno 2017
  • Stop tasse agricole, 1,3 miliardi in meno
  • Processo civile telematico
  • Banda ultralarga e crescita digitale
  • Unioni civili
  • Divorzio breve
  • Norme per la non autosufficienza
  • Legge sul 'Dopo di noi'
  • Riforma Terzo settore e servizio civile
  • Legge contro il caporalato
  • Bonus bebè di 960 euro l'anno per ogni nuovo nato per 3 anni
  • Aumento pensioni minime da un minimo di 100 euro a un massimo di 500
  • Riforma del cinema e audiovisivo
  • Riforma La Buona scuola
  • 18App, 500 euro per tutti i giovani che compiono 18 anni nel 2016
  • Legge contro i reati ambientali
  • Reato di depistaggio
  • Tetto stipendi Pubblica amministrazione a 240 mila euro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Cosa ha fatto ?? Te lo dico subito elettrauto. Te devi solo rispondere : questo non è vero , non mi risulta etc etc.  Sennò stai muto come un pesce e prendi esempio dalla salvo - napoletana che se ne sta zitta zitta quando ...ingolla . 

Questi, in numeri, i primi 1.000 giorni del governo Renzi:

- PIL: +1,6% dal pirmo trimestre 2014 al terzo trimestre 2016.

- Rapporto deficit/pil: -0,4% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Debito pubblico: -43 miliardi (agosto e settembre 2016).

- Consumi famiglie: +3% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Occupati totali: +656mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Occupati dipendenti permanenti: +487mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Inattivi: -665mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione: -1,1% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione giovanile: -5,9% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Produzione industriale: +2,3% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Export: +7,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Bilancia commerciale: +18,3 mld da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Fiducia consumatori: +13,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Procedure di infrazione con la Commissione Ue: -47 (da 119 a 72) da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Adozione decreti attuativi: +32% da febbraio 2014 a settembre 2016. 

I maggiori provvedimenti adottati dal governo Renzi 

  •  Jobs Act (riforma del lavoro)
  • Stop Irap e taglio dell'Ires
  • 80 euro per 11 milioni di italiani che guadagnano meno di 1.500 euro al mese
  • 80 euro in più al comparto sicurezza
  • Riduzione del canone Rai da 113 euro del 2015 a 100 euro del 2016 che diventeranno 95 nel 2017 e si paga direttamente nella bolletta della luce.
  • Abolizione della tassa sulla prima casa, Imu e Tasi
  • Abolizione di Equitalia, dal 30 giugno 2017
  • Stop tasse agricole, 1,3 miliardi in meno
  • Processo civile telematico
  • Banda ultralarga e crescita digitale
  • Unioni civili
  • Divorzio breve
  • Norme per la non autosufficienza
  • Legge sul 'Dopo di noi'
  • Riforma Terzo settore e servizio civile
  • Legge contro il caporalato
  • Bonus bebè di 960 euro l'anno per ogni nuovo nato per 3 anni
  • Aumento pensioni minime da un minimo di 100 euro a un massimo di 500
  • Riforma del cinema e audiovisivo
  • Riforma La Buona scuola
  • 18App, 500 euro per tutti i giovani che compiono 18 anni nel 2016
  • Legge contro i reati ambientali
  • Reato di depistaggio
  • Tetto stipendi Pubblica amministrazione a 240 mila euro. 

GUARDA , MEZZA SEGATURA , PER SETTIMANTE HO RACCONTATO ,  DETTATAGLIATAMENTE A  TUTTI NOI  , DI SPRECHI DI DENARO PUBBLICO ,  DI NEPOTISMO , NIPOTISMO  ,  DEL GIGLIO MAGICO ,  DEL TENTATIVO DI "FRODARE"  IL POPOLO CON UN REFERENDUM TRUFFA ,  LA MANCANZA  DI MANTENERE PROMEMESSE  FATTE AL POPOLO  come quella se perdo mi ritiro dalla politica , 

IL STAI SERENO ,  I DANNI CHE HA CREATO AL PD ,  I DANNI CREATI AL POPOLO ITALIANO  IN QUEI 1000 +  500  GIORNI DI GOVERNO  COME BURATTINAIO ,  IL FAR CADERE UN GOVERNO  IN MOMENTO COSI' CRITICO PER L'ITALIA E PER L'EUROPA ,  VANTANDOSENE , POI ALLA Cnn , UNA MESCHINITA' MAI RISCONTRATA DA NESSUN POPOLITICO

 QUESTO E' UN POLITICANTE CHE DOVREBBE SUBIRE UN ALLONTANAMENTO DALLA POLITICA 

ITALIANA ,  MA QUESTO  ,  NON CI VIENE PERMESSO  al popolo ,  EVITANDO LE ELEZIONI ,  

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark222220 ha scritto:

Cosa ha fatto ?? Te lo dico subito elettrauto. Te devi solo rispondere : questo non è vero , non mi risulta etc etc.  Sennò stai muto come un pesce e prendi esempio dalla salvo - napoletana che se ne sta zitta zitta quando ...ingolla . 

Questi, in numeri, i primi 1.000 giorni del governo Renzi:

- PIL: +1,6% dal pirmo

AMBECILLLEEEEE!! LEVATE I PARAOCCHI DA MULO!!

1 – Nell’autunno 2016 disse “Se perdo il referendum lascio la politica” : dopo un anno e tre mesi, è ancora segretario Pd. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

2 – Rivendica il calo degli sbarchi di migranti clandestini, ma non ha fatto abolire il regolamento di Dublino che li lascia tutti in Italia: qui la genesi e una possibile soluzione del problema

3 – Salvare le banche è costato 31 miliardi di euro ma nessuno ha difeso i risparmiatori: qui le colpe e i compiti del governo nel salvataggio degli istituti di credito

4 – Nel gennaio 2014 disse “mai al governo senza passare dal voto“. Un mese dopo faceva cadere Enrico Letta con una congiura di palazzo e ne prendeva il posto a Palazzo Chigi. Tre anni più tardi era costretto a dimettersi dopo il disastro referendario ma comunque faceva eleggere un governo fantoccio fatto solo di suoi uomini: qui avevamo spiegato il suo disprezzo per la volontà popolare

5 – Vanta centinaia di migliaia di nuove assunzioni ma il Jobs act crea solo lavoro precario: qui il punto sul Jobs Act

6 - Nell’inverno 2014 disse “La legge elettorale si scrive tutti insieme”: nel 2016 approva l’Italicum, poi naufragato comunque, con 334 sì su 630 deputati. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

7 – Esulta per il calo delle tasse ma l’Italia è in cima alla classifica dei Paesi Ocse più tassati (6/35):  leggi qui l’analisi completa sulle fanfaronate del governo in materia di taglio del carico fiscale

8 – Nell’aprile 2017 disse “Il Pd non è un partito personale” ma ha silenziato ogni opposizione interna e tentato la riforma presidenzialistica. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

9 – Promise di restituire autorevolezza e dignità agli insegnanti e la scuola italiana non è mai stata peggio: aggressioni e denunce contro i prof sono all’ordine del giorno. Qui l’analisi sul disastro di una scuola dove la meritocrazia non ha più diritto di cittadinanza

10 – Nel 2012 disse “Non si può trattare il futuro dei nostri figli come se fosse una pattumiera” ma da anni continua a varare bonus finanziati a deficit: qui l’analisi su debito e bonus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unica cosa positiva di Leopoldo, ha capito ché Giuseppi è un incapace  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Cosa ha fatto ?? Te lo dico subito elettrauto. Te devi solo rispondere : questo non è vero , non mi risulta etc etc.  Sennò stai muto come un pesce e prendi esempio dalla salvo - napoletana che se ne sta zitta zitta quando ...ingolla . 

Questi, in numeri, i primi 1.000 giorni del governo Renzi:

- PIL: +1,6% dal pirmo trimestre 2014 al terzo trimestre 2016.

- Rapporto deficit/pil: -0,4% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Debito pubblico: -43 miliardi (agosto e settembre 2016).

- Consumi famiglie: +3% dal primo trimestre 2014 al secondo trimestre 2016.

- Occupati totali: +656mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Occupati dipendenti permanenti: +487mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Inattivi: -665mila da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione: -1,1% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Tasso disoccupazione giovanile: -5,9% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Produzione industriale: +2,3% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Export: +7,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Bilancia commerciale: +18,3 mld da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Fiducia consumatori: +13,4% da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Procedure di infrazione con la Commissione Ue: -47 (da 119 a 72) da febbraio 2014 a settembre 2016.

- Adozione decreti attuativi: +32% da febbraio 2014 a settembre 2016. 

I maggiori provvedimenti adottati dal governo Renzi 

  •  Jobs Act (riforma del lavoro)
  • Stop Irap e taglio dell'Ires
  • 80 euro per 11 milioni di italiani che guadagnano meno di 1.500 euro al mese
  • 80 euro in più al comparto sicurezza
  • Riduzione del canone Rai da 113 euro del 2015 a 100 euro del 2016 che diventeranno 95 nel 2017 e si paga direttamente nella bolletta della luce.
  • Abolizione della tassa sulla prima casa, Imu e Tasi
  • Abolizione di Equitalia, dal 30 giugno 2017
  • Stop tasse agricole, 1,3 miliardi in meno
  • Processo civile telematico
  • Banda ultralarga e crescita digitale
  • Unioni civili
  • Divorzio breve
  • Norme per la non autosufficienza
  • Legge sul 'Dopo di noi'
  • Riforma Terzo settore e servizio civile
  • Legge contro il caporalato
  • Bonus bebè di 960 euro l'anno per ogni nuovo nato per 3 anni
  • Aumento pensioni minime da un minimo di 100 euro a un massimo di 500
  • Riforma del cinema e audiovisivo
  • Riforma La Buona scuola
  • 18App, 500 euro per tutti i giovani che compiono 18 anni nel 2016
  • Legge contro i reati ambientali
  • Reato di depistaggio
  • Tetto stipendi Pubblica amministrazione a 240 mila euro. 

Caxxo.....doveva prendere il 98% dei voti !! Invece prese il 19% !!

Popolo bue e ingrato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Caxxo.....doveva prendere il 98% dei voti !! Invece prese il 19% !!

Popolo bue e ingrato.

Leopoldino, nonostante tutto, è il più amato dalla cismonica, ridicola, marketta pisana.

Quindi è il più grande politico che l'Italia abbia mai avuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, director12 ha scritto:

AMBECILLLEEEEE!! LEVATE I PARAOCCHI DA MULO!!

1 – Nell’autunno 2016 disse “Se perdo il referendum lascio la politica” : dopo un anno e tre mesi, è ancora segretario Pd. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

2 – Rivendica il calo degli sbarchi di migranti clandestini, ma non ha fatto abolire il regolamento di Dublino che li lascia tutti in Italia: qui la genesi e una possibile soluzione del problema

3 – Salvare le banche è costato 31 miliardi di euro ma nessuno ha difeso i risparmiatori: qui le colpe e i compiti del governo nel salvataggio degli istituti di credito

4 – Nel gennaio 2014 disse “mai al governo senza passare dal voto“. Un mese dopo faceva cadere Enrico Letta con una congiura di palazzo e ne prendeva il posto a Palazzo Chigi. Tre anni più tardi era costretto a dimettersi dopo il disastro referendario ma comunque faceva eleggere un governo fantoccio fatto solo di suoi uomini: qui avevamo spiegato il suo disprezzo per la volontà popolare

5 – Vanta centinaia di migliaia di nuove assunzioni ma il Jobs act crea solo lavoro precario: qui il punto sul Jobs Act

6 - Nell’inverno 2014 disse “La legge elettorale si scrive tutti insieme”: nel 2016 approva l’Italicum, poi naufragato comunque, con 334 sì su 630 deputati. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

7 – Esulta per il calo delle tasse ma l’Italia è in cima alla classifica dei Paesi Ocse più tassati (6/35):  leggi qui l’analisi completa sulle fanfaronate del governo in materia di taglio del carico fiscale

8 – Nell’aprile 2017 disse “Il Pd non è un partito personale” ma ha silenziato ogni opposizione interna e tentato la riforma presidenzialistica. Qui una rassegna delle sue altre frottole in politica

9 – Promise di restituire autorevolezza e dignità agli insegnanti e la scuola italiana non è mai stata peggio: aggressioni e denunce contro i prof sono all’ordine del giorno. Qui l’analisi sul disastro di una scuola dove la meritocrazia non ha più diritto di cittadinanza

10 – Nel 2012 disse “Non si può trattare il futuro dei nostri figli come se fosse una pattumiera” ma da anni continua a varare bonus finanziati a deficit: qui l’analisi su debito e bonus

Ahahahaha , ti rispondo punto su punto :    1) si e’ dimesso da pdc e da segretario del Pd . Non ha abbandonato la politica perche’ 600.000 militanti del PD hanno voluto che partecipasse alle primarie che ha vinto con il 70% dei voti e con 1.700.000 di preferenze .  2) il regolamento di Dublino non lo cancella un paese dell’Unione bensi i 2/3 degli aderenti all’Eu . La Lega di e’ sempre opposta all’abolizione .  3) le banche le ha salvate come hanno fatto tutti i governi perché far fallire una banca costa di più per salvarla . Chi non l’ha salvata e’ stata con Credinord la Lega che ha messo sul lastrico migliaia di clienti .  4) Enrico Letta e’ stato destituito dalla Direzione del PD con 134 voti a favore , 16 contrari ed un astenuto .  5) il Job Act ha aumentato la disoccupazione con 998.000 nuovi occupati di cui 578.000 in contratto indeterminato .  6) Le leggi elettorali si stabiliscono con tutto il Parlamento essendo una regola del gioco fondamentale e con una maggioranza qualificata . 7) l’unico che ha diminuito le tasse e’ stato solo il Governo Renzi ( idio ta , vai a consultare le tabelle).  8) Renzi non ha silenziato nessuno e la prova risiede nel fatto che durante il suo governo il PD ha subito due (2) scissioni .  9) Reprimere le “aggressioni “ nella scuola e’ un Problema di ordine pubblico e spetta alla Forza Pubblica reprimerlo. 10) Cosa ha detto nel 2012 non lo so . Ma una cosa invece la so di sicuro . Nel 2012 non aveva nessun ruolo nel governo essendo diventato PDC nel 2014 .     Ecco Direttoretto , ma te , ci godi a prendere gli schiaffoni a 2. Mani ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ahahahaha , ti rispondo punto su punto :    1) si e’ dimesso da pdc e da segretario del Pd . Non ha abbandonato la politica perche’ 600.000 militanti del PD hanno voluto che partecipasse alle primarie che ha vinto con il 70% dei voti e con 1.700.000 di preferenze .  2) il regolamento di Dublino non lo cancella un paese dell’Unione bensi i 2/3 degli aderenti all’Eu . La Lega di e’ sempre opposta all’abolizione .  3) le banche le ha salvate come hanno fatto tutti i governi perché far fallire una banca costa di più per salvarla . Chi non l’ha salvata e’ stata con Credinord la Lega che ha messo sul lastrico migliaia di clienti .  4) Enrico Letta e’ stato destituito dalla Direzione del PD con 134 voti a favore , 16 contrari ed un astenuto .  5) il Job Act ha aumentato la disoccupazione con 998.000 nuovi occupati di cui 578.000 in contratto indeterminato .  6) Le leggi elettorali si stabiliscono con tutto il Parlamento essendo una regola del gioco fondamentale e con una maggioranza qualificata . 7) l’unico che ha diminuito le tasse e’ stato solo il Governo Renzi ( idio ta , vai a consultare le tabelle).  8) Renzi non ha silenziato nessuno e la prova risiede nel fatto che durante il suo governo il PD ha subito due (2) scissioni .  9) Reprimere le “aggressioni “ nella scuola e’ un Problema di ordine pubblico e spetta alla Forza Pubblica reprimerlo. 10) Cosa ha detto nel 2012 non lo so . Ma una cosa invece la so di sicuro . Nel 2012 non aveva nessun ruolo nel governo essendo diventato PDC nel 2014 .     Ecco Direttoretto , ma te , ci godi a prendere gli schiaffoni a 2. Mani ??

facciamolo santo subito!! da uno che doveva dimettersi,assieme alla maria etriria,ha fatto miracoli!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Suvvia, cismonica, ridicola, marketta pisana, chieda a Leopoldino se vuole sposarla, poi ci faccia sapere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Caxxo.....doveva prendere il 98% dei voti !! Invece prese il 19% !!

Popolo bue e ingrato.

Siamo sempre li . Una battutina del caz.z.o ma non mi sembra che abbia contestato niente di quel che ho detto . Ma non si preoccupi , probabilmente , lei fa parte di quel 98% di quelli bravi . Altro che popolo bue ed ingrato . Si potrebbero usare tanti altri aggettivi ma ho profondo rispetto per i tifosi dell’altra squadra che nononstante giocassero in grande superiorità numerica hanno perso 3 a 0.  Quelli bravi , eh ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Suvvia, cismonica, ridicola, marketta pisana, chieda a Leopoldino se vuole sposarla, poi ci faccia sapere.

Lo so che ti frizza ancora lo sfintere *** . Prova con Il Fuille pomata . Dicono che e’ portentoso . Magari tra qualche giorno potrai riprendere la tua attività preferita . Ahahahaga 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Supponiamo che mi frizzi lo sfintere, sicuramente non sarebbe stato lei a farmelo frizzare, solo per un motivo, lei cismonica, ridicola, marketta pisana, usa solo la lingua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah beh , io no di certo !! Questo e’ sicuro così come e’ sicuro che ti ha ceduto il muscolo sfinterale .  Magari ti caghi pure nelle *** , vero ?? Ahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

25 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ah beh , io no di certo !! Questo e’ sicuro così come e’ sicuro che ti ha ceduto il muscolo sfinterale .  Magari ti caghi pure nelle *** , vero ?? Ahahahah

Si vede che parla per esperienza, cismonica, ridicola, marketta pisana, quanti pannoloni usa al giorno?

Mi è stato riferito che in via delle Piagge di Pisa, proprio davanti al suo condominio, da anni, è stato installato un contenitore per soli pannoloni.

Questo mi fa sorgere il dubbio che se Leopoldino lo viene a sapere accetti di sposarla anche se si butta ai suoi piedi e gli lekka le ciabatte.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stai attenta signorina . Ho scritto DICONO che e’ portentosa e non E’ PORTENTOSA.  E comunque aspetto il suo insindacabile giudizio . D’altra parte il Kukulo sfondato ce l’hai te , caz.z.o vuoi da me che sono pure stitico !! Ahahahahw

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stitica? Cismonica, ridicola, marketta pisana, controlli che che non ci sia un pannolone inserito maldestramente nello sfintere.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Siamo sempre li . Una battutina del caz.z.o ma non mi sembra che abbia contestato niente di quel che ho detto . Ma non si preoccupi , probabilmente , lei fa parte di quel 98% di quelli bravi . Altro che popolo bue ed ingrato . Si potrebbero usare tanti altri aggettivi ma ho profondo rispetto per i tifosi dell’altra squadra che nononstante giocassero in grande superiorità numerica hanno perso 3 a 0.  Quelli bravi , eh ??

Sa, prendiamo il Job Act.

Lei dice che ha creato 578.000 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Le passo buono il numero. Per quanto sono poi le congiunture a determinare maggiore o minore occupazione. E non le politiche del lavoro.

Ma non le passo il concetto: non è a tempo indeterminato un contratto dove con una manciata di soldi il padrone (pardon..... l'imprenditore) può cacciare chi, come e quando vuole. Anche per ingiusta causa.

Renzi ha preteso di prendere per il kulo i lavoratori e che questi lo votassero riconoscenti. In realtà cercava il consenso degli industriali peggiori del mondo. Quelli che pensano di competere sui mercati con la curva delle schiene operaie.

Più sono flessibili e flesse, più siamo "competitivi".

Vai a chiedere ai metalmeccanici delle acciaierie di Terni........manganellati in piazza da Angelino Alfano, compare suo.

E ti chiedi perché in 4 anni è sceso dal 41% al 19% ? Nonostante i successi che decanti ?

Fatti una zuppa di patate e volpe, che forse ci arrivi da solo !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963