Lettera ad una super bionda dagli occhi tristi e dalle “crozzole” in mano

Lettera ad una super bionda dagli occhi tristi e dalle “crozzole” in mano – simpatica ragazza lei è nata in un anno “strano”, il settantasette è proprio l'anno delle gambe. Quando vedo alcuni politici infortunati ed in difficoltà fisica sono felice, li sento pari a me, desidero che ci restino a lungo. Finalmente sperimentano cosa significa avere un disagio, una difficoltà, essere esclusi, fare la fila davanti ad uno sportello pubblico, sentirsi rispondere … preso così dove vuole andare, torni a casa sua (modo educato per non dire … non rompa). Avrei desiderio che anche i politici infortunati qualora abbiano bisogno di ausili o attrezzature debbano pagarle di tasca propria, esattamente come capita a noi normali contribuenti non politici. - Simpatica ragazza, sei ancora giovane e per fortuna lucida di testa. Hai capito che questa lettera non è contro di te, ma contro quei politici (come regista nonno giorgio) che hanno rovinato la sanità italiana. Il mio voto è in vendita, anzi a noleggio, a favore di quel politico che “concretamente” semplifica la vita ai disabili. Semplificare la vita anche da parte burocratica oltre che reale e concreta. - Grazie da d/b -   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Anche le galline vorrebbero fare le uova in pace e venderle per conto proprio,  invece c'è sempre chi gliele ruba ogni giorno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Risultato immagini per mafalda ambulanza in più politico in meno vignetta

il giorno in cui i politici finiranno in ospedale (per restarci)

riusciranno a capire la vignetta di Mafalda

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La super bionda dagli occhi dolci è guarita. Purtroppo (purtroppo per noi italiani) troppo presto, non ha fatto in tempo a memorizzare cosa significa avere bisogno di tutto e trovare il nulla attorno a se. La super bionda dagli occhi dolci ha trovato tappeti stesi, porte aperte, agevolazioni, agevolatori ed agevolatrici, … noi italiani normali (… quasi ... normali poiché in difficoltà a muoverci) troviamo porte che si aprono al contrario, scale ed impedimenti vari, ottusità e cattiveria agli sportelli pubblici e privati. - ora vado in riva al fiume ed aspetto di vedere annaspare il prossimo politico parolaio e paroliere – scordialità (scordialità con la esse).-   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Busto Colosso di Vespasiano | mmpliny

adesso capisco perchè la stanza dove si riuniscono i politici ...

... si chiama ... gabinetto ...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Roma antica, Architettura romana, Impero romano

questo è il momento della votazione finale

domattina usciranno nuove leggi e nuovi regolamenti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963