Totti e il primo appuntamento con Ilary: "Mi rigò la Ferrari ed io..."

Inviata (modificato)

Come è stato il primo appuntamento tra Francesco Totti e Ilary Blasi?  

“La prima volta che sono uscito con Ilary l’ho portata al Fungo. Era aperto solo quello. Sono andato a prenderla con la mia Ferrari, mentre scendeva lei ha aperto lo sportello e ha dato una botta forte al muretto... Ho detto, questa come prima volta parte male. Però ho fatto l’indifferente...”.
Questa  e altre rivelazioni nella serie Sky Original, tratta dal libro “Un capitano” di Francesco Totti e Paolo Condò,  che racconta gli ultimi due anni di carriera del leggendario numero 10 della Roma.

Divertente il racconto, ma Ferrari o meno, situazioni come queste capitano spesso al primo appuntamento e se ci si tiene a far bella figura il proprietario della macchina deve avere molto autocontrollo, bravo capitano, che ne pensi? Non reagire male in quella circostanza gli ha fatto ottenere una bellissima famiglia.
Eccoli giovanissimi

tottigiovane.JPG

Modificato da plutoneorbit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Il 4/2/2021 in 12:50 , plutoneorbit ha scritto:


Questa  e altre rivelazioni

Adesso me lo segno, non vedo l'ora di abbeverarmi ad altre straordinarie rivelazioni tipo uno sportello della macchina che sbatte sul muretto. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/2/2021 in 12:50 , plutoneorbit ha scritto:

Come è stato il primo appuntamento tra Francesco Totti e Ilary Blasi?  

“La prima volta che sono uscito con Ilary l’ho portata al Fungo. Era aperto solo quello. Sono andato a prenderla con la mia Ferrari, mentre scendeva lei ha aperto lo sportello e ha dato una botta forte al muretto... Ho detto, questa come prima volta parte male. Però ho fatto l’indifferente...”.
Questa  e altre rivelazioni nella serie Sky Original, tratta dal libro “Un capitano” di Francesco Totti e Paolo Condò,  che racconta gli ultimi due anni di carriera del leggendario numero 10 della Roma.

Divertente il racconto, ma Ferrari o meno, situazioni come queste capitano spesso al primo appuntamento e se ci si tiene a far bella figura il proprietario della macchina deve avere molto autocontrollo, bravo capitano, che ne pensi? Non reagire male in quella circostanza gli ha fatto ottenere una bellissima famiglia.
Eccoli giovanissimi

tottigiovane.JPG

Lo ha fatto apposta per vedere se lui teneva più a lei o alla sua Ferrari. Comunque, al suo posto, la volta successiva la sarei andata a prendere con la Panda (anche perché poi la Ferrari manco ce l'ho).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963