Parliamo di Arabia ...??

Mohamed Bin Salman che tanto sta scandalizzando gli idio ti allo stadio terminale sta dando un impulso fortissimo alla modernizzazione del paese, nell'ambito di una società che naturalmente ha tradizioni tribali e che per lungo tempo ha resistito a qualsiasi tentativo di cambiamento. Sotto Bin Salman anche la condizione femminile sta avendo straordinari miglioramenti. Israele, che forse ha classi di analisti con minori psicopatie degli europei (quelli che fanno le prediche anche dopo il 1945, quando avrebbero dovuto zittirsi per sempre), sta letteralmente infiltrando il mondo arabo, passo dopo passo, con la sua cultura e la sua tecnologia,  stimolando continui cambiamenti. Solo per la cultura nel progetto Vision 2030, Bin Salman ha investito 350 miliardi di dollari in cinque anni. Le società tribali e con una religione poco sensibile ai cambiamenti , non mutano in dieci giorni. Ce l'avevamo tanto con gli americani che volevano esportare la democrazia e oggi diamo lezioni nel campo? Noi che con il caso Regeni in corso abbiamo venduto un bel po' di motovedette all'Egitto? Credo che Renzi e i suoi 80000 (??) euro per una conferenza non sia proprio tale scandalo, visto che non vi è legge che lo proibisca. In Medio Oriente vi è un mondo in grande mutamento, che dovremmo incoraggiare (fermo restando che Kashoggi era un feroce antisemita e nemico di Israele di cui personalmente non sento la mancanza), visto il pericolo rappresentato da Iran e da Erdogan, verso i quali mi pare nessuno si scandalizzi abbastanza. Anzi... !!  Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

vero ke il mondo arabo di un certo livello é pronto investire capitale su tecnologie avanzate, ke questi principi, figli di sceikki, conseguono lauree nelle migliori università mondiali,  ma é altrettanto vero ke nn riusciranno mai trattare la donna come essere vivente pari all'uomo e cio nn é giustificabile poiké  denota una retrogradezza mentale inaccettabile.

NON  mi é piaciuto quando il principe, mentre renzi gli parlava in "inglese", (un ripassino prima di partire noo?)  a stento tratteneva sorrisini ke nulla avevano a ke fare con ammiraz ed educaz verso l'interloc .  anke x essa ci vorranno anni ed anni x adeguarsi?  

ancora NON mi é piaciuto il fondo toccato quando, sottovalutando le conoscenze del principe ed i servizi del suo paese,  renzi rammentò d'esser stato sindaco di Fi poi pr/cons - e fin qui transeat - narrandogli bellezze della città e culla del rinascimento quasi sottintendere ke il principe fosse sempre vissuto nelle caverne.

in quanto al povero Regeni, ancora una volta ci viene sbattuta in faccia la pokezza e la consideraz mondiale di cui gode il nostro paese.

assicuro ke quanto sopra nn é una critica al renzi ma vedendo il filmato (trasmesso su rete 4) sinceram mi faceva pena poiké, con la solita spokkia, andava oltre i suoi limiti nn accorgendosi di ciò ke lo circondava.

PS:  nella su citata trasmiss, uno degli ospiti disse ke, essendo un politico ancora in carica, nn avrebbe potuto far conferenze all'estero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963