Archiviato Conte,la mano passa a Fico,ma c'è chi scommette..

Inviata (modificato)

Sul Ca.Ca.Ca.

Cartabia per quando si dovrà fare garante della costituzione 

Casellati come futuro premier, avvicinerebbe Berlusconi ad un governo istituzionale e poi lascerebbe libero il posto di Pds,che fa gola a molti senatori 

Casini,  uomo politico di lungo corso farebbe da asse per il Pd e poi ha grande esperienza internazionale per avere il beneplacito della Ue e sopratutto della Germania sulla nascita del nuovo governo. 

Le *sco*mme*sse ,sono aperte, ma il Quirinale per districare la matassa della crisi ,deve avvicinare le parti,gli schieramenti contrapposti ,e trovare una larga maggioranza, se vogliamo un esecutivo forte e solido che ci porti, fuori dalla emergenza sanitaria, e poi i nomi di Draghi e Gentiloni sono sempre nel cassetto, pronti ad uscìre x far parte della squadra..

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone, persone in piedi, strisce e il seguente testo "E...la destra che è pronta a governare.....ha scelto già il nome del GRUPPO.... *** FRATELLI DI CELLA*** FRATELLI Di Cella 312"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

 

Casini,  uomo politico di lungo corso farebbe da asse per il Pd e poi ha grande esperienza internazionale per avere il beneplacito della Ue e sopratutto della Germania sulla nascita del nuovo governo. .

casini sono anni che punta a diventare PdR

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

Sul Ca.Ca.Ca.

Cartabia per quando si dovrà fare garante della costituzione 

Casellati come futuro premier, avvicinerebbe Berlusconi ad un governo istituzionale e poi lascerebbe libero il posto di Pds,che fa gola a molti senatori 

Casini,  uomo politico di lungo corso farebbe da asse per il Pd e poi ha grande esperienza internazionale per avere il beneplacito della Ue e sopratutto della Germania sulla nascita del nuovo governo. 

Le *sco*mme*sse ,sono aperte, ma il Quirinale per districare la matassa della crisi ,deve avvicinare le parti,gli schieramenti contrapposti ,e trovare una larga maggioranza, se vogliamo un esecutivo forte e solido che ci porti, fuori dalla emergenza sanitaria, e poi i nomi di Draghi e Gentiloni sono sempre nel cassetto, pronti ad uscìre x far parte della squadra..

Questa soluzione non mi piace molto, con il dentro tutto e tutti, il mio parere e che il male minore sono le elezioni, anche se non sembra avere molto appeal tra i politici, comunque una cosa é sicura, Giuseppi é salito al colle x dare le dimissioni perché sapeva di andare sotto sulla relazione Bonafede, un azione per prendere tempo,ma che non lo salva,la maggioranza del senato non sta con lui,quindi inutile tentare di dargli l'incarico Conte ter 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963