una buona notizia dalla toscana

Il Consiglio comunale di Lucca ha approvato all’unanimità una mozione, presentata da Fabio Barsanti (Difendere Lucca), per l’intitolazione di una via o una piazza alla studentessa istriana Norma Cossetto, che nel settembre 1943 fu sottoposta a indicibili violenze e torture da parte dei partigiani titini e infine gettata in una foiba. Nel testo si chiede anche la realizzazione di un cippo o una lapide per il ricordo dei martiri delle foibe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Bene...sai che fegato grosso al trippone?aaaah ah ah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963