il governo dei sinistri abbassa le tasse di ben il 50%!!! gia'...per chi??

Ieri, l’esecutivo dimissionario ha infatti varato il decreto attuativo del Decreto Crescita, necessario per riservare ai calciatori, lo sgravio del 50 per cento della tassazione concepita per chi trasferisce la propria residenza in Italia dall’estero e rimane nel nostro Paese per almeno due anni.


Un passo reso necessario dalla circolare interpretativa con cui a fine dicembre l’Agenzia delle Entrate aveva sollevato una questione non da poco: senza il provvedimento attuativo, adottato oggi nella forma del DPCM, i ricchi stipendi di calciatori come Cristiano Ronaldo, Matthijs De Ligt o Romelu Lukaku non avrebbero beneficiato del taglio delle tasse.

Da ieri, potranno farlo anche in futuro e sarà da capire come questo atto, che salva i conti di chi si voleva adeguare con ravvedimento operoso ed evita pesanti contenziosi a chi non voleva seguire questa strada, influirà anche sugli ultimi giorni di mercato. Più facili gli affari dall’estero, o i movimenti di calciatori arrivati da fuori dal 2019 in poi

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

dove sono quelli del cashback?? dove sono quelli della fattura elettronica?? tagliano le tasse ai ricconi del calcio....RIDICOLI!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, director12 ha scritto:

dove sono quelli del cashback?? dove sono quelli della fattura elettronica?? tagliano le tasse ai ricconi del calcio....RIDICOLI!!

Ma ti fai domande e risposte da solo ?

Già, a te piacciono quelli come Valentino Rossi.

Residenti a Montecarlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma lei non fa parte dei ricconi, Sig Frizz?

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma lei non fa parte dei ricconi, Sig Frizz?

 

 

 

Ma noooo. È un pezzente che se la tira.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cristiano Ronaldo non è stato convocato da Pirlo per giocare con la Juventus nella partita di Coppa Italia contro la Spal. E forse anche per questo il fuoriclasse portoghese avrebbe deciso di festeggiare il ventisettesimo compleanno della sua Georgina sulle nevi di Courmayeur. I giorni dei festeggiamenti in montagna risalirebbero agli scorsi 26 e 27 gennaio. L'unico problema è che sia Piemonte che Valle d'Aosta in quei giorni erano regioni in zona arancione e quindi non sarebbe stato possibile varcare il loro confine.

https://www.iltempo.it/attualita/2021/01/28/news/cristiano-ronaldo-georgina-vacanza-courmayeur-neve-video-instagram-26028766/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963