CONSIDERAZIONE

Facciamo una cosa: mettiamo che Renzi abbia fatto davvero cadere il governo perché non ritiene che Conte sia “in grado di guidare il Paese” in un momento come questo.   Mettiamo che davvero lo reputi addirittura “un vulnus per la democrazia”, come ha detto.  Bene, Teresa Bellanova ha risposto alla domanda di un giornalista che gli chiedeva se Di Maio avrebbe potuto rappresentare un’alternativa, dicendo che loro “non pongono veti”.    In pratica: per Italia Viva, Conte non può fare il Presidente del Consiglio perché non è in grado, ma DI MAIO (quello che, poco prima che l’amicone Salvini lo sfanculasse, definiva il PD “partito di Bibbiano”), sì.  Di Maio, quello che voleva chiedere l’impeachment per Mattarella.    Quello che aveva abolito la povertà.   Quello che aveva festeggiato in balcone il fatto che i suoi stessi ministri gli avessero dato l’ok per sforare col bilancio.  Quello che fa il Ministro degli Esteri e si deve rapportare a gente di tutto il modo, pur avendo serissime difficoltà a parlare correttamente persino la sua lingua.  Ecco, per Italia Viva, Conte non è un Presidente del Consiglio credibile, Di Maio sì.  Ovviamente, la cosa è fatta solo per spaccare il fronte della maggioranza.   Tanto più che, al tempo stesso, Maria Elena Boschi proponeva Gentiloni al posto di Conte.   Ora, capisco che magari per uno che supporta Renzi non sia una cosa semplicissima da capire, ma per tutti gli altri dovrebbe essere chiaro che, quello che sta facendo il rignanese, è solo cercare di ottenere più potere possibile in una eventuale nuova maggioranza, possibilmente togliendosi di mezzo Conte, che considera un rivale per il suo ruolo di “centrista”.  Renzi vede tutto questo come se fosse una faida all’interno della DC, come un gioco di potere, mentre nella realtà il paese sta affrontando la peggiore catastrofe economica e sociale dal dopoguerra a oggi.  Ecco, amici renziani, adesso giustificatemi questo.    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963