ITALIA SAUDITA

Inviata (modificato)

Vi ricordate quando un nostro ex presidente del Consiglio, condannato per tangenti e inseguito da mandato di cattura internazionale, si rifugiò nella sua villetta in Tunisia sotto la protezione del golpista Ben Alì? E vi ricordate quando un nostro presidente del Consiglio in carica, di bassa statura fisica, politica e morale, e molto amico del corrotto di cui sopra (anzi, si vocifera che lo corruppe pure lui), andò a riverire il colonnello Gheddafi sotto la sua tenda definendolo "leader di libertà"? In un'altra occasione, che certo ricorderete, "il nano" (così lo chiamava Grillo) finì spernacchiato sui giornali stranieri sotto il titolo: Italian Prime Minister kisses Gaddafi's hand. Fu un omaggio molto caloroso per il dittatore libico e una tremenda figuraccia per l'Italia. Ma oggi "il nano" viene proposto come successore di Sergio Mattarella. E vi ricordate quando un altro nostro premier, allievo e royal baby del precedente, andò in Egitto a riverire un tiranno golpista, sanguinario e torturatore? Il generale Al Sisi, come potete leggere su Wiki, è un farabutto molto peggiore di Ben Alì e di Gheddafi. Ma il degno allievo del "nano" lo incensò definendolo "a great leader". Ebbene, i forumisti di buona memoria ricorderanno quando in diversi post tracciavo un parallelo tra l'allievo e il maestro. Parlavo di parallelismo quasi perfetto, quasi euclideo tra i due personaggetti. Anche se all'epoca sussistevano ancora alcune differenze. Per esempio l'allievo non aveva ancora fondato un partito personale né ricevuto avvisi di garanzia. No problem: anche queste due differenze sono state colmate. Il parallelismo si perfeziona, il tempo mi dà ragione. Però all'allievo a quanto pare non basta: vuole fare di più, vuole addirittura superare il maestro. Vuole cioè seguire il monito del suo corregionale da Vinci: Tristo è lo discepolo che non avanza lo maestro. E deve avere pensato di cominciare dai rapporti con i tiranni arabi. Qualche giorno fa questo signore, che oggi fa il senatore, è volato in Arabia Saudita, paese tra i più problematici per i diritti umani e la libertà di stampa ma con il quale sembra essere in ottimi rapporti, anzi in rapporti di lavoro (ben pagato). Chi lo sa, magari avrà pensato: oltre ai satrapi sauditi ci metto pure un bel conflitto di interessi. Prendo due piccioni con una fava e supero lo mio maestro. Poi però è tornato precipitosamente in Italia per la crisi di governo (provocata da lui). I dettagli li trovate in questi due ottimi articoli:

https://infosannio.com/2021/01/27/italia-saudita/

https://infosannio.com/2021/01/27/italia-morta-riad-limbarazzo-di-renzi-a-spasso-per-il-mondo-in-piena-pandemia-dopo-aver-fatto-cadere-il-governo/

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

27 messaggi in questa discussione

Urka Cazzaro napoletano !!  Stai a vedere che sarà colpa di Renzi che , unico politico nel panorama italiano , viene chiamato dai governi di mezzo mondo per tenere consulenze e conferenze . Mi sembra anche ovvio che sia pagato . Anche perché se oggi sappiamo che ad essere pagati per le loro comparsate in TV sono i valorosissimi Travaglio e Scanzi , dovrai ammettere , pur essendo un Cazzaro , che sia legittimo che anche il “venditore di tappeti “ debba essere remunerato . Eppoi  parliamoci chiaro Cazzaro , sei te che consideri il “Senatore semplice di Rignano” un co@lione . Evidentemente non la pensano così i governi di mezzo mondo .   
PS Se il Maalox non ti basta più , prova con Nexium 400. Una compressa ogni 24 ore . Prima di coricarti e senza mozzarelline di Agerola in bocca . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Urka Cazzaro napoletano !!  Stai a vedere che sarà colpa di Renzi che , unico politico nel panorama italiano , viene chiamato dai governi di mezzo mondo per tenere consulenze e conferenze . Mi sembra anche ovvio che sia pagato . Anche perché se oggi sappiamo che ad essere pagati per le loro comparsate in TV sono i valorosissimi Travaglio e Scanzi , dovrai ammettere , pur essendo un Cazzaro , che sia legittimo che anche il “venditore di tappeti “ debba essere remunerato . Eppoi  parliamoci chiaro Cazzaro , sei te che consideri il “Senatore semplice di Rignano” un co@lione . Evidentemente non la pensano così i governi di mezzo mondo .   
PS Se il Maalox non ti basta più , prova con Nexium 400. Una compressa ogni 24 ore . Prima di coricarti e senza mozzarelline di Agerola in bocca . 

".......viene chiamato dai governi di mezzo mondo per tenere consulenze e conferenze . Mi sembra anche ovvio che sia pagato ...."

ANCHE QUANDO CHI LO PAGA È UNA MONARCHIA SANGUINARIA ????

SI VERGOGNI !!!

È COME SE FOSSE ANDATO A TENERE CONFERENZE A PAGAMENTO NEL CILE DI PINOCHET !!!

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://it.m.wikipedia.org/wiki/Jamal_Khashoggi&ved=2ahUKEwjS16LM0L7uAhVWA2MBHdPkCdAQFjAAegQIAxAB&usg=AOvVaw3L1zpCVx_Ec-saEaJkozL5

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

al di là della politica ma sul piano de tous les jours, compitino eseguito così così, voto 4 -;  tutto sommato, tra exploit ed aggiungiamo pure varie gaffes, il maestro si districava meglio nei meandri del savoir faire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, uvabianca111 ha scritto:

al di là della politica ma sul piano de tous les jours, compitino eseguito così così, voto 4 -;  tutto sommato, tra exploit ed aggiungiamo pure varie gaffes, il maestro si districava meglio nei meandri del savoir faire.

Il maestro almeno bagnava il biscottino nel succo giovane e fresco....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

".......viene chiamato dai governi di mezzo mondo per tenere consulenze e conferenze . Mi sembra anche ovvio che sia pagato ...."

ANCHE QUANDO CHI LO PAGA È UNA MONARCHIA SANGUINARIA ????

SI VERGOGNI !!!

È COME SE FOSSE ANDATO A TENERE CONFERENZE A PAGAMENTO NEL CILE DI PINOCHET !!!

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://it.m.wikipedia.org/wiki/Jamal_Khashoggi&ved=2ahUKEwjS16LM0L7uAhVWA2MBHdPkCdAQFjAAegQIAxAB&usg=AOvVaw3L1zpCVx_Ec-saEaJkozL5

Mi sembra , da tabella allegata , che l’attuale presidente del consiglio dimissionario Giuseppe Conte , in Arabia , vi sia recato 5 vote . E due volte in Egitto ed in Libia . Chissà se si e’  “vergognato “ oppure non ha ritenuto regimi sanguinari quelli sopracitati . 

umero di visite Stato
6 Belgio
2 GermaniaFranciaTunisiaEmirati Arabi UnitiUSA
1 ArgentinaAlgeriaCanadaAustriaCiproEgittoEtiopiaEritreaIndiaGiapponeLibanoLibiaMaltaOmanPortogalloRomaniaRussiaSpagnaSvizzeraRegno Unito

 

 

2018Modifica

Stato Area Data
Canada Canada La Malbaie 7–9 giugno (G7 del 2018)
Francia Francia Parigi 15 giugno
Germania Germania Berlino 18 giugno
Belgio Belgio Bruxelles 28–29 giugno, 11–12 luglio; 17–19 ottobre
Stati Uniti Stati Uniti Washington DC (luglio)
New York(settembre)
29–30 luglio; 25-26 settembre
Austria Austria Salisburgo 19–20 settembre
Etiopia Etiopia Addis Abeba 11–12 ottobre
Eritrea Eritrea Asmara 12 ottobre
Russia Russia Mosca 24 ottobre
India India Nuova Delhi 29–30 ottobre
Tunisia Tunisia Tunisi 2 novembre
Algeria Algeria Algeri 5 novembre
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi 15 novembre
Argentina Argentina Buenos Aires 29 novembre – 1º dicembre (G20 del 2018)
Libia Libia Bengasi 23–24 dicembre

 

 

2019Modifica

Stato Area Data
Svizzera Svizzera Davos 22 gennaio
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi 27 gennaio
Oman Oman Mascate 27 gennaio
Cipro Cipro Nicosia 29 gennaio
Libano Libano Beirut 7 febbraio
Egitto Egitto Sharm el-Sheikh 24–25 febbraio
Belgio Belgio Bruxelles 21–22 marzo; 10 aprile; 20–21 giugno
Qatar Qatar Doha 3 aprile
Tunisia Tunisia Tunisi 30 aprile
Romania Romania Sibiu 9 maggio
Vietnam Vietnam Hanoi 5–6 giugno
Malta Malta La Valletta 14 giugno
Giappone Giappone Osaka 27–29 giugno (G20 del 2019)
Francia Francia Biarritz 24–26 giugno (G7 del 2019)
Regno Unito Regno Unito Watford 3–4 dicembre

 

 

2020Modifica

Stato Area Data
Turchia Turchia Ankara 13 gennaio
Egitto Egitto Il Cairo 14 gennaio
Algeria Algeria Algeri 16 gennaio
Germania Germania Berlino 19 gennaio; 13 luglio
Bulgaria Bulgaria Sofia 30 gennaio
Regno Unito Regno Unito Londra 4 febbraio
Portogallo Portogallo Lisbona 7 luglio
Spagna Spagna Madrid 8 luglio

 

Prossime visiteModifica

Stato Area Data
Pakistan Pakistan Islamabad ?
Arabia Saudita Arabia Saudita Riad 21-22 novembre (G20 del 2020)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

10 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Il maestro almeno bagnava il biscottino nel succo giovane e fresco....

informaz sue personali.  io mi son attenuta all'articolo ove nn si scrive di sacro e profano ma di politica.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Mi sembra , da tabella allegata , che l’attuale presidente del consiglio dimissionario Giuseppe Conte , in Arabia , vi sia recato 5 vote . E due volte in Egitto ed in Libia . Chissà se si e’  “vergognato “ oppure non ha ritenuto regimi sanguinari quelli sopracitati . 

umero di visite Stato
6 Belgio
2 GermaniaFranciaTunisiaEmirati Arabi UnitiUSA
1 ArgentinaAlgeriaCanadaAustriaCiproEgittoEtiopiaEritreaIndiaGiapponeLibanoLibiaMaltaOmanPortogalloRomaniaRussiaSpagnaSvizzeraRegno Unito

 

 

2018Modifica

Stato Area Data
Canada Canada La Malbaie 7–9 giugno (G7 del 2018)
Francia Francia Parigi 15 giugno
Germania Germania Berlino 18 giugno
Belgio Belgio Bruxelles 28–29 giugno, 11–12 luglio; 17–19 ottobre
Stati Uniti Stati Uniti Washington DC (luglio)
New York(settembre)
29–30 luglio; 25-26 settembre
Austria Austria Salisburgo 19–20 settembre
Etiopia Etiopia Addis Abeba 11–12 ottobre
Eritrea Eritrea Asmara 12 ottobre
Russia Russia Mosca 24 ottobre
India India Nuova Delhi 29–30 ottobre
Tunisia Tunisia Tunisi 2 novembre
Algeria Algeria Algeri 5 novembre
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi 15 novembre
Argentina Argentina Buenos Aires 29 novembre – 1º dicembre (G20 del 2018)
Libia Libia Bengasi 23–24 dicembre

 

 

2019Modifica

Stato Area Data
Svizzera Svizzera Davos 22 gennaio
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi 27 gennaio
Oman Oman Mascate 27 gennaio
Cipro Cipro Nicosia 29 gennaio
Libano Libano Beirut 7 febbraio
Egitto Egitto Sharm el-Sheikh 24–25 febbraio
Belgio Belgio Bruxelles 21–22 marzo; 10 aprile; 20–21 giugno
Qatar Qatar Doha 3 aprile
Tunisia Tunisia Tunisi 30 aprile
Romania Romania Sibiu 9 maggio
Vietnam Vietnam Hanoi 5–6 giugno
Malta Malta La Valletta 14 giugno
Giappone Giappone Osaka 27–29 giugno (G20 del 2019)
Francia Francia Biarritz 24–26 giugno (G7 del 2019)
Regno Unito Regno Unito Watford 3–4 dicembre

 

 

2020Modifica

Stato Area Data
Turchia Turchia Ankara 13 gennaio
Egitto Egitto Il Cairo 14 gennaio
Algeria Algeria Algeri 16 gennaio
Germania Germania Berlino 19 gennaio; 13 luglio
Bulgaria Bulgaria Sofia 30 gennaio
Regno Unito Regno Unito Londra 4 febbraio
Portogallo Portogallo Lisbona 7 luglio
Spagna Spagna Madrid 8 luglio

 

Prossime visiteModifica

Stato Area Data
Pakistan Pakistan Islamabad ?
Arabia Saudita Arabia Saudita Riad 21-22 novembre (G20 del 2020)

Anche Nixon andò in Cina....😂😂😂😂  Una cosa è se ci vai per ragioni di Stato. Altro è se ti pagano !!!

Sono soldi sauditi, grondano sangue !!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Guardi nella visita di Renzi in Arabia , erano invitati altri protagonisti  mondiali . Che abbia ricevuto un compenso non ci vedo niente di strano . Anzi , mi sembra più che lecito . Funziona così in tutte le parti del mondo . Rammento che la visita non aveva nessuna attinenza politica e si e’ trattato di una consulenza da libero cittadino. In nessuna parte del mondo c’è stata una presa di posizione negativa verso chi li rappresentava . In Italia c’è invece una abitudine . Si cita pure il compenso ( 50.000 ?,  80.000 ?) . Tra un po’ verrà fuori che Renzi e’ stato il mandante dell’attentato a Kennedy . 

 

 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Altra teoria | immagini e vignette divertenti |

riferita a qualcuno che ........

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

funny #joke #battute #risate #indovinelli #humor #battute  #immaginidivertenti #divertente #ri… | Immagini divertenti, Manifesti  divertenti, Vignette su gatti buffi

ciascuno pensi per i fatti suoi .......

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark222220 ha scritto:

Guardi nella visita di Renzi in Arabia , erano invitati altri protagonisti  mondiali . Che abbia ricevuto un compenso non ci vedo niente di strano . Anzi , mi sembra più che lecito . Funziona così in tutte le parti del mondo . Rammento che la visita non aveva nessuna attinenza politica e si e’ trattato di una consulenza da libero cittadino. In nessuna parte del mondo c’è stata una presa di posizione negativa verso chi li rappresentava . In Italia c’è invece una abitudine . Si cita pure il compenso ( 50.000 ?,  80.000 ?) . Tra un po’ verrà fuori che Renzi e’ stato il mandante dell’attentato a Kennedy . 

 

 

Non è deprecabile una visita di Stato in un Paese dove regnano  una dittatura o una monarchia assoluta sanguinaria. 

È deprecabile andarci in viaggio di piacere oppure di studio o per tenervi conferenze retribuite.

A meno che non si inizi la conferenza con la denuncia dell'ospite.

Che si chiami Feisal, Al Sisi, Erdogan oppure Xi Jinpin.

Può essere che il Leopoldino si sia dovuto accontentare......magari altrove non lo invitano più....

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo per ricordare che al Simposio in Arabia hanno partecipato pure l’attuale Presidente Argentino Fernandez ed il Ministro Francese Le Maire. Così’ tanto per informare i più distratti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Solo per ricordare che al Simposio in Arabia hanno partecipato pure l’attuale Presidente Argentino Fernandez ed il Ministro Francese Le Maire. Così’ tanto per informare i più distratti.

Pecunia non olet ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark222220 ha scritto:

Solo per ricordare che al Simposio in Arabia hanno partecipato pure l’attuale Presidente Argentino Fernandez ed il Ministro Francese Le Maire. Così’ tanto per informare i più distratti.

E lui, senatore semplice, che ci  faceva in mezzo ad un presidente e un ministro?

Li istruiva su come fare cadere i governi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, mark222220 ha scritto:

Solo per ricordare che al Simposio in Arabia hanno partecipato pure l’attuale Presidente Argentino Fernandez ed il Ministro Francese Le Maire. Così’ tanto per informare i più distratti.

da sempre al giovanotto piace sgomitare con gente, nel bene o male, di un certo spessore (mind prima fila x charlie hebdo?) ma nn sa selezionare le comparsate creando un susseguirsi d'alti e bassi rivelatori d'imperizia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Come opportunamente ci informa il FQ, se Matteo d'Arabia fosse stato deputato, e non senatore, avrebbe violato il codice di condotta della Camera. Che recepisce un principio  sacrosanto di quello del parlamento europeo: un parlamentare non può offrire consulenze retribuite a un paese straniero. Ma il Senato non lo recepisce. Si conferma che l'Italia è il paese di Pulcinella. E dei pulcinella della politica.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/29/renzi-in-arabia-se-fosse-stato-deputato-avrebbe-violato-il-codice-di-condotta-della-camera-ma-al-senato-non-ce-alcuna-norma/6082885/

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere un'illustrazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urka Cazzaro !! Alla fine del barile del ridicolo non hai ancora toccato il fondo . Intanto chiariamo :  Renzi a Riad si è attenuto esattamente alla linea politica del governo italiano nei confronti dell’Arabia Saudita. Se a qualcuno non va bene si rivolga, prima che a lui, a Conte e Di Maio. Quindi il Cazzaro Napoletano avrebbe fatto bene ad indignarsi due mesi fa, quando Conte ringraziava e si congratulava con “Sua Maestà”, anche a nome loro. O quando di recente Di Maio sottoscriveva accordi a vasto raggio con i sauditi, senza porre alcuno dei problemi sui diritti umani che oggi, dicono, li tormentino. Questo idio ta e Pulcinella napoletano dall’etica a singhiozzo o a comando, avesse  un briciolo di onestà intellettuale , si dovrebbe vergognare con se stesso e con la stessa falsa enfasi , e chiedere chiedere a Conte e Di Maio di risolvere unilateralmente i rapporti non solo con l’Arabia Saudita, ma anche con una quarantina di altri paesi del mondo considerati, dalle organizzazioni internazionali indipendenti, peggiori dell’Arabia Saudita in fatto di diritti umani. A cominciare da Egitto, Iran e Libia, per finire con Brasile, Venezuela, Russia e Cina.  Il punto è che lì non è andato Renzi e oggi, come bravi soldatini, sono scattati come un sol uomo per togliersi dall’impaccio di dover tacere sulla piega, a loro ostica, che ha preso la crisi dopo la consultazione al Quirinale di Italia Viva. Un diversivo di basso livello, infimo come il Cazzaro di Napoli che , per scrivere qualcosa di antirenziano e continuare a disinformare gli sprovveduti che danno loro credito diconsi storioni e frequentatori del Barber Shop di Carmine Petruzziello vera e propria patria del paese di Pulcinella che e’ Napoli ed i napoletani ( non tutti fortunatamente ).  Renzi ha partecipato ad un convegno a Riad, insieme ad un centinaio di politici, anche di governo, economisti e intellettuali di livello mondiale programmato da mesi. Una attività deltutto legittima, svolta alla luce del sole, nel solco e non contraddicendo minimamente l’atteggiamento collaborativo del governo italiano nei confronti di quello saudita. Ma oggi, questo pataccaro partenopeo , ignorante delle leggi obbiettive della politica internazionale seguite dal loro paese, non sapendo più che dire dell’Italia scappano virtualmente in Arabia Saudita.  Con tempismo sospetto, quello che resta del governo italiano sospende i contratti di forniture militari a Riad, una misura tardiva, decisa a suo tempo dalla comunità occidentale per far cessare la guerra nello Yemen, che spacciano come risposta umanitaria al cinismo di Renzi. Il governo di Giuseppi ed amato dal fessacchiotto campano , dovra’ prendere atto che non solo non hanno trovato i costruttori, ma che la falange contiana ora bombarda pure i “pontieri” che lavorano per evitare le elezioni anticipate, che vorrebbe solo il miracolato della Divina Provvidenza Giuseppi se non avrà soddisfazione personale. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, pm610 ha scritto:

Potrebbe essere un'illustrazione

Obbravo P.M.  Complimenti vivissimi e sentitissimi !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Obbravo P.M.  Complimenti vivissimi e sentitissimi !! 

domanda  ,  ci è  andato  o  no  ?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Si .  Quindi ??

Allora   basta    !

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Si .  Quindi ??

Andare a fare conferenze in un Paese non democratico:

A) non è reato;

B) non è proibito;

C) non è immorale.

D) È DI PESSIMO GUSTO. CI VADA LA MELONI CON SALVINI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salvini e meloni pensano invece di far diventare berlu pres. della repubblica.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963