voltagabbana
SONO TUTTI IN VENDITA

5 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Benissimo, d/b, questo dizionario passiamolo subito al ragliante Sauro24ore che continua essere tragicomicamente convinto che il voto dei cittadini può essere eguale e nel contempo reso diseguale da un sistema elettorale da cui dipende esclusivamente il risultato delle elezioni. Con tanti saluti alla democrazia rappresentativa e al popolo sovrano, all'art.48 della Costituzione, alla lingua italiana del sommo Dante e alla logica del sommo Aristotele. Purtroppo temo che lo ZINGARELLI (quello originale) servirà a poco. Nella vita ne ho conosciuti di asini, ma uno così testardo, ti giuro, mai!  

Ciao Fosforo da d/b - al (dino) sauro ma anche al signor trentotto - (a tutti e due) regalo il libro - Luigi Garlando / Camilla che odiava la politica - una ragazza (Camilla) di dodici anni rimane orfana di padre e viene presa in giro ed emarginata da un gruppo di bulli del paese. Giunge ora in paese un barbone di nome Aristotele. Con esempi e con saggezza la aiuta ad avere fiducia in se stessa ed uscire dalla emarginazione. Vi sono continui riferimenti sia alla politica sporca del presente e sia alla politica saggia e pulita del passato. - numerosi episodi sono raggiungibili tramite internet scrivendo autore e nome del libro. - Ciao Forforo e ciao Mariella da d/b - ed anche da quel bellunese tanto disprezzato ed offeso da un ceto personaggio.  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

136 messaggi in questa discussione

17 ore fa, sempre135 ha scritto:

Non ha bisogno neppure dei ladri, però il berlu e salvi sono ancora li, e sono sostenuti da quelli come te.....

Sei prevenuto..cospiratore, vedi ombre in ogni luogo quando si tratta della dx...sparate sui 49mln..Insomma non starete mai zitti, e fermi con le dita per scrivere post infamante, oppure parlare in modo dissoluto, ma le vostre imprecazioni..tornano indietro e con gli interessi..intanto ad essere indagato e' Zingaretti e i suoi guai con la procura di Roma sono evidenti e pubblicati su tutti i mass media, una figuraccia che dovrebbe far riflettere i forumisti di sx...prima di puntare il dito...   :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio il signor "mille novecento cinquanta tre" per il suo auto goal da manuale tecnico, neppure ad "italia novanta" sono riusciti a fare meglio. Così tutti sono venuti a sapere che chi prendeva le offese ero io. Gentile signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli di "milano expo" e di tutte le "paroline simpatiche" che mi ha inviato quando ho riportato le fonti che dimostravano il bidone in essere. Ci parli signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli del signor "matteo toscano" (non il matteo lombardo) che ha riempito di tasse noi italiani per comperare un aereo ... inutile, costoso, usato, rotto, ed ancora fermo un deposito. - Vado al bar sport a farmi un grappino con gli amici (i veri amici) ed una partita a bocce di gruppo.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Saurino non si capacita. Nessuna meraviglia. Come tutti gli ignoranti che non sanno pensare con la propria testa si affida regolarmente e supinamente agli scritti altrui. Quella sentenza scritta dalla Corte Costituzionale (e non dal Padreterno) è chiarissima e contiene un chiarissimo errore logico, una plateale contraddizione che ho già  spiegato più volte e sulla quale non ritornerò più. L'avrebbe capito anche un alunno di seconda media, ma non chi, come il nostro patetico Saurino, tene 'a capa pe' spartere 'e rrecchie. Del tutto inutile provare a sfidare il decerebrato a provare la coerenza logica e semantica di quel passaggio che francamente non fa onore a chi lo scrisse e all'istituzione che se ne assume la paternità. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Ringrazio il signor "mille novecento cinquanta tre" per il suo auto goal da manuale tecnico, neppure ad "italia novanta" sono riusciti a fare meglio. Così tutti sono venuti a sapere che chi prendeva le offese ero io. Gentile signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli di "milano expo" e di tutte le "paroline simpatiche" che mi ha inviato quando ho riportato le fonti che dimostravano il bidone in essere. Ci parli signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli del signor "matteo toscano" (non il matteo lombardo) che ha riempito di tasse noi italiani per comperare un aereo ... inutile, costoso, usato, rotto, ed ancora fermo un deposito. - Vado al bar sport a farmi un grappino con gli amici (i veri amici) ed una partita a bocce di gruppo.  

Se il mio è un autogol, potresti spiegare perché qualche giorno fa hai cancellato la discussione iniziata da te? Vorrei capire che problema hai per chiamarmi continuamente in causa visto che io ti ho lasciato in pace per tutto questo tempo. Poi vorrei sapere anche perché ieri sei venuto a "visitare" il mio profilo. Quanto dura questo tuo rancore inestinguibile nei miei confronti? E quanto dura la tua paranoia che ti porta a credere che il mio profilo e quello di lelotto2 faccia capo alla stessa persona? Se io ora smettessi di chiamarti in causa (come già stavo facendo da mesi) potresti dare qui a tua parola a me e a chiunque legge che farai altrettanto?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Ottima riflessione; quindi se la compravendita la fa o tenta di farlo Berlusconi è una cosa cattiva  degna di finire nei tribunali della repubblica e quelli che la praticano sono voltagabbana, mentre se la caccia ai cambio di casacca la fa l'attuale governo allora  è cosa buona e giusta e quelli che la praticano sono responsabili.. due pesi e due misure....

https://www.youtube.com/watch?v=u7G5zqsiujI

 

Hai fatto un paragone assurdo, egregio Etrusco. Finché non sarà introdotto nella Costituzione il vincolo di mandato sarà perfettamente lecito, per quanto discutibile, provare a rafforzare una maggioranza proponendo a dei parlamentari esterni idee e programmi sui quali convergere. Rientra nella logica di un sistema proporzionale o quasi quale quello in vigore (benché un 36% dei parlamentari sia stato eletto nell'uninominale). È assai più discutibile farlo, come in passato è stato fatto, in un sistema maggioritario dove gli schieramenti dovrebbero essere determinati prima dell'elezioni in modo che l'elettore si regoli di conseguenza. Ma qui il punto cruciale che ti sfugge è un altro. In passato c'è stata letterale compravendita di parlamentari. Questa è  corruzione e attentato alla democrazia. In certi paesi è prevista la pena di morte, nel paese di Pulcinella è finita a tarallucci e vino (leggasi prescrizione). Mentre ora non risulta che il presidente del Consiglio, o chi per lui, abbia offerto soldi o promesse di ricandidatura in collegi sicuri. Anche volendo, Conte non potrebbe farlo, non avendo un partito suo. Se poi arrivassero una dozzina di "volenterosi" in maggioranza, è naturale che avrebbero diritto a un sottosegretario o magari a un ministero di non primaria importanza. Teniamo anche conto del frangente che attraversa il paese. Io sarei d'accordo per le elezioni anticipate. Ma per il paese avrebbero un prezzo e sarebbero un rischio. Prudenza e realismo non vanno biasimati, tutt'altro. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

simpatico signor data di nascita, lei accusa lo scrivente presente di avere cancellato ... allora lo riporti in luce ... visto che a lei signor data di nascita piace memorizzare. Allora riporti in luce le ripetute offese e diffamazioni alla mia persona. - dire (riferito ai calciatori) domani le concessionarie di auto venderanno auto nuove ... non è augurare la morte (come dice il suo collega di tastiera) vuol dire buon lavoro ai meccanici. Simpatico signor data di nascita, comperi una canna da pesca e si dia al giardinaggio sul terrazzo di casa. Quale legame vi sia tra il terrazzo e la pesca non riesco a capirlo, ma la grappa doppia bevuta al bar inizia a funzionare. - ora mi faccio il tris (di grappa).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

In passato c'è stata letterale compravendita di parlamentari. Questa è  corruzione e attentato alla democrazia. In certi paesi è prevista la pena di morte, nel paese di Pulcinella è finita a tarallucci e vino (leggasi prescrizione). Mentre ora non risulta che il presidente del Consiglio, o chi per lui, abbia offerto soldi o promesse di ricandidatura in collegi sicuri.

Quindi i responsabili lo farebbero per puro amor patrio senza ritorni personali?  in Toscana c'è un proverbio o un modo di dire.. si dice: "credere che i ciuchi volano".... ( se la legislatura finisce vanno tutti a casa e con la riduzione del numero dei parlamentari molti hanno la certezza di non tornare in parlamento...      non è anche questa una forma di interesse personale al fatto che la legislatura duri e comunque una forma di interesse personale per il cambio di casacca?... se cambiano casacca non lo fanno certo in modo disinteressato per puro amor patrio ..... (credere che lo facciano per puro amor patrio  significa credere che i ciuchi volano....)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Rasegnamoci Fosforo, tu vieni perseguitato dal sauro, mentre io dal trentotto

 

Si xro'  fosforo se la cerca... ha asserito che la Corte Costituzionale si è sbagliata e ha emesso il suo verdetto in modo anticostituzionale, una presunzione da parte del forumista che rasenta il ridicolo , è  cade nella logica dell'azzeccagarbugli.  Insomma fosforo31 perde punti, e chi lo addita come bufalaro ha più di una ragione  x esprimerlo, i suoi post prolissi alla 'promessi sposi' , possono anche non essere condivisi,ma in questo caso nemmeno degni di credito e rispetto, sono una burla da clown .

Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

simpatico signor data di nascita, lei accusa lo scrivente presente di avere cancellato ... allora lo riporti in luce ... visto che a lei signor data di nascita piace memorizzare. Allora riporti in luce le ripetute offese e diffamazioni alla mia persona. - dire (riferito ai calciatori) domani le concessionarie di auto venderanno auto nuove ... non è augurare la morte (come dice il suo collega di tastiera) vuol dire buon lavoro ai meccanici. Simpatico signor data di nascita, comperi una canna da pesca e si dia al giardinaggio sul terrazzo di casa. Quale legame vi sia tra il terrazzo e la pesca non riesco a capirlo, ma la grappa doppia bevuta al bar inizia a funzionare. - ora mi faccio il tris (di grappa).

Forse non ci siamo capiti bene. Tu e lelotto2 vi siete scambiati molti "complimenti" sui quali io non sono MAI intervenuto. L'inica volta in cui mi sono rivolto a lelotto2 è stato in quella discussione che ho riportato e nella quale ho chiesto allo stesso lelotto quanto riportato in questa frase: “Al signor lelotto2, ed eventualmente anche ad altri, chiedo di non sollecitare miei pareri riguardanti il nickname dune-buggi”. Lelotto 2 ha mantenuto quanto gli ho chiesto. Invece tu hai continuato a usare i tuoi soliti sottintesi del tipo "voi due compagni di tastiera", "voi due del Tevere" e così via. E non sono "collega di tastiera" di alcuno: è solo una tua invenzione e sono pronto a inviare a chiunque, naturalmente in privato, la mia carta d'identità, ammesso che lelotto2 sia disponibile a fare altrettanto.

Ma non mi importa di quello che è stato; io non vivo di rancori e di odio nei confronti di alcuno e voglio solo continuare a godermi la mia vita. Ce l'hai una tua parola d'onore, SI oppure NO? Bene, se ne hai una, scrivi qui che da questo momento in poi mi lasceerai in pace, sia tramite frasi esplicite, sia tramite frasi sottintese, esattamente come farò io (e come tutto sommato ho fatto almeno da molti mesi).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/1/2021 in 09:22 , etrusco1900 ha scritto:

questo video trovato in rete fa il sunto di quello che sta avvenendo

(è leggermente lungo ma vale la pena di guardarlo)

 

https://youtu.be/u7G5zqsiujI

 

Ciao Etrusco, da qui eravamo partiti, (qualcosa di simile disse Enzo Tortora quando riprese le trasmissioni). La prima domenica di Luglio tra Treviso e Silea, lungo le acque del fiume Sile si svolge il carnevale sull'acqua. Una serie di imbarcazioni improvvisate e fantasiose con inseguimenti, arrembaggi, e tuffo finale in acqua. Un divertimento da vedere con gioia ed allegria. Numerose volte ho scritto che per me internet è solo, solamente, un gioco ed un passatempo. Coloro (anzi colui) che mi definisce "avvinazzato" ed altro, mi lasci perdere, non si intrometta nei miei scritti. Torno al bar sport a giocare a bocce con gli amici, questa volta niente grappa, ma dell'ottimo vino rosso (raboso) appena travasato. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Ottima riflessione; quindi se la compravendita la fa o tenta di farlo Berlusconi è una cosa cattiva  degna di finire nei tribunali della repubblica e quelli che la praticano sono voltagabbana, mentre se la caccia ai cambio di casacca la fa l'attuale governo allora  è cosa buona e giusta e quelli che la praticano sono responsabili.. due pesi e due misure....

https://www.youtube.com/watch?v=u7G5zqsiujI

 

Ribalto  la  frase   era   cosa  buona  e  giusta  a quel tempo  perchè  non  oggi  ?   Guardi  che eravate  voi  maldestri a  difendere  quelle   scelte ...e  che  oggi  dite  che  è un  abominio  noi  ci siamo adeguati  i maestri  siete   stati  voi  di  che  vi lamentate   ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, pm610 ha scritto:

Ribalto  la  frase   era   cosa  buona  e  giusta  a quel tempo  perchè  non  oggi  ?   Guardi  che eravate  voi  maldestri a  difendere  quelle   scelte ...e  che  oggi  dite  che  è un  abominio  noi  ci siamo adeguati  i maestri  siete   stati  voi  di  che  vi lamentate   ?

I komunisti sono bravi nella logica dello scaricabarile,  "È vero...ma prima avete cominciato voi... la Lombardia in zona rossa?? Colpa della Regione...... etc.." ...insomma loro... i sinistri.. governano,ma è sempre colpa della dx.. il sauro..ha ragione a rivolgersi ai forumisti seri..ma ha torto a cercarla in questo spazio virtuale infestato dai sinistroidi,  e come tentare di trovare un ago nel pagliaio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, marzianocattiv0 ha scritto:

I komunisti sono bravi nella logica dello scaricabarile,  "È vero...ma prima avete cominciato voi... la Lombardia in zona rossa?? Colpa della Regione...... etc.." ...insomma loro... i sinistri.. governano,ma è sempre colpa della dx.. il sauro..ha ragione a rivolgersi ai forumisti seri..ma ha torto a cercarla in questo spazio virtuale infestato dai sinistroidi,  e come tentare di trovare un ago nel pagliaio 

Eh  nooo    i campioni  rimango  i fasciodestri   chi   sono  i  primi ad  usare  i responsabili  ( pagandoli )  e   difendendoli a   spada  tratta    ma  poi  essere  dei  boia   quando  altri  hanno fatto  uguale   ma  senza  pagarli....  forse  è  questa   la  differenza   che  vi fa  rodere ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ringrazio il signor "mille novecento cinquanta tre" per il suo auto goal da manuale tecnico, neppure ad "italia novanta" sono riusciti a fare meglio. Così tutti sono venuti a sapere che chi prendeva le offese ero io. Gentile signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli di "milano expo" e di tutte le "paroline simpatiche" che mi ha inviato quando ho riportato le fonti che dimostravano il bidone in essere. Ci parli signor "mille novecento cinquanta tre" ci parli del signor "matteo toscano" (non il matteo lombardo) che ha riempito di tasse noi italiani per comperare un aereo ... inutile, costoso, usato, rotto, ed ancora fermo un deposito. - Vado al bar sport a farmi un grappino con gli amici (i veri amici) ed una partita a bocce di gruppo.  

......

Vado al bar sport a farmi un grappino con gli amici (i veri amici) ed una partita a bocce di gruppo.  

 

NON AVRÀ MICA UBRIACATO L'AUTODASABBIA COL METANOLO ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Quindi i responsabili lo farebbero per puro amor patrio senza ritorni personali?  in Toscana c'è un proverbio o un modo di dire.. si dice: "credere che i ciuchi volano".... ( se la legislatura finisce vanno tutti a casa e con la riduzione del numero dei parlamentari molti hanno la certezza di non tornare in parlamento...      non è anche questa una forma di interesse personale al fatto che la legislatura duri e comunque una forma di interesse personale per il cambio di casacca?... se cambiano casacca non lo fanno certo in modo disinteressato per puro amor patrio ..... (credere che lo facciano per puro amor patrio  significa credere che i ciuchi volano....)

Scusa Etrusco, ma da quando in qua perseguire l'interesse personale è reato? I parlamentari che temono le elezioni anticipate perché  rischiano di non essere rieletti, e forse nemmeno ricandidati, a un parlamento finalmente ridimensionato a numeri ragionevoli, hanno tutto il diritto di adoperarsi a tenere in piedi la legislatura. Purché lo facciano entro i binari della legalità. Secondo la Costituzione una legislatura dura 5 anni: le elezioni anticipate sono un vizietto italiano e un'anomalia sconosciuta (o quasi) alla maggior parte delle democrazie. Quei parlamentari hanno anche il diritto di pensare che chi verrà dopo di loro sarà peggiore di loro, cosa che in effetti nessuno può escludere. Hai mai sentito parlare del cosiddetto principio di libertà (o di legalità)? Tutto ciò che non è vietato è permesso. Sembra una banalità, ma è uno dei fondamenti dello Stato di diritto e dell'ordinamento giuridico, anche quando (come nel nostro) non viene espressamente sancito. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Si xro'  fosforo se la cerca... ha asserito che la Corte Costituzionale si è sbagliata e ha emesso il suo verdetto in modo anticostituzionale, una presunzione da parte del forumista che rasenta il ridicolo , è  cade nella logica dell'azzeccagarbugli.  Insomma fosforo31 perde punti, e chi lo addita come bufalaro ha più di una ragione  x esprimerlo, i suoi post prolissi alla 'promessi sposi' , possono anche non essere condivisi,ma in questo caso nemmeno degni di credito e rispetto, sono una burla da clown .

Saluti 

Quella che rasenta il ridicolo è la concezione, tua e di Saurino pane e vino, di una Corte Costituzionale infallibile. Nei miei post ho spiegato perché un passaggio di una sentenza del 1961, ripreso in una sentenza del 2014, è una contraddizione logica, dunque una colossale castroneria. Dato che siamo nel 2021 e non nel Medioevo, se tu sei in grado di provare razionalmente il contrario, non ti resta che mettere in moto il cervello invece che appellarti al medioevale principio di autorità. O forse anche tu, come Saurino, usi la testa solo per separare le orecchie? La Corte Costituzionale è fallibilissima. Quando nel 2011 bocciò il referendum per l'abrogazione del Porcellum (legge elettorale che il suo stesso autore, il leghista Calderoli, definiva "una porcata"), referendum sostenuto da 1,2 milioni di firme tra le quali quelle di eminenti giuristi, il prof. Franco Cordero scrisse un articolo durissimo contro quella sentenza. Non riesco a ritrovarlo ma in sostanza l'insigne giurista scrisse, usando termini un po' meno espliciti, che la Corte aveva preso una serie incredibile di abbagli. Per la cronaca, meno di due anni dopo, la stessa Corte Costituzionale sentenziò ciò che tutti già sapevano ovvero che il Porcellum era una legge incostituzionale. Per l'esattezza doppiamente incostituzionale. Ma nel frattempo quella leggiaccia era stata usata nel febbraio 2013 per eleggere il nuovo parlamento. Quel parlamento che tenne in piedi per 5 anni la più svergognata e fallimentare legislatura della storia repubblicana. La legislatura di Renzi e delle sue riformacce invereconde. Quel parlamento eletto in barba ai principi fondamentali della Costituzione (principio di sovranità del popolo, principio di uguaglianza dei cittadini, principio di rappresentanza democratica) pretese addirittura di manomettere 47 articoli della Costituzione in seguito a uno scellerato patto tra Renzi e il condannato Berlusconi. Una sentenza sciagurata che grida ancora vendetta! Ora siamo in piena pandemia, ma siamo anche in crisi di governo a causa dei capricci e dell'irresponsabilità di Renzi. Di quell'erroraccio giuridico terribile, madornale, colossale della Consulta, bollato a suo tempo dal prof. Cordero e da altri (incluso l'umile sottoscritto), l'Italia paga ancora oggi, e a caro prezzo, le conseguenze. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

7 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Sei prevenuto..cospiratore, vedi ombre in ogni luogo quando si tratta della dx...sparate sui 49mln..Insomma non starete mai zitti, e fermi con le dita per scrivere post infamante, oppure parlare in modo dissoluto, ma le vostre imprecazioni..tornano indietro e con gli interessi..intanto ad essere indagato e' Zingaretti e i suoi guai con la procura di Roma sono evidenti e pubblicati su tutti i mass media, una figuraccia che dovrebbe far riflettere i forumisti di sx...prima di puntare il dito...   :D

Ad essere indagato?.....xDxDcialtrone fascista...lascia perdere le "ombre" e guarda chiaro verso le tue file se vuoi trovare degli indagati..ti stanchi di contare....xD

Modificato da sempre135
correzzionje

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, fosforo311 ha scritto:

ma da quando in qua perseguire l'interesse personale è reato? I parlamentari che temono le elezioni anticipate perché  rischiano di non essere rieletti, e forse nemmeno ricandidati, a un parlamento finalmente ridimensionato a numeri ragionevoli, hanno tutto il diritto di adoperarsi a tenere in piedi la legislatura. Purché lo facciano entro i binari della legalità.

Scusami ma io sono un ingenuo idealista, pensavo che chi siede in parlamento anteponesse gli interessi della nazione ai propri interessi personali, pensavo che finalmente erano arrivate in parlamento persone che credevano negli ideali e che veramente  pensavano quello che dicevano (uno vale uno) che non volevano i politicanti di mestieri (nessuno rieletto dopo la seconda legislatura) e invece alla prova dei fatti sono tutti uguali, tutti legati con la colla alla propria poltrona; mi viene in mente una vicenda storica che avvenne a Napoli, un capo polo chiamato Masianello che dopo aver guidato una rivoluzione divenne come quelli che combatteva e lo fecero fisicamente fuori...

ho postato ironicamente più volte questo filmato,  è un filmato burla, ma dice la verità e penso che la stragrande maggioranza degli Italiani pensino dell'attuale classe politica quello che scherzosamente viene detto nel filmato  https://youtu.be/u7G5zqsiujI 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Quella che rasenta il ridicolo è la concezione, tua e di Saurino pane e vino, di una Corte Costituzionale infallibile. Nei miei post ho spiegato perché un passaggio di una sentenza del 1961, ripreso in una sentenza del 2014, è una contraddizione logica, dunque una colossale castroneria. Dato che siamo nel 2021 e non nel Medioevo, se tu sei in grado di provare razionalmente il contrario, non ti resta che mettere in moto il cervello invece che appellarti al medioevale principio di autorità. O forse anche tu, come Saurino, usi la testa solo per separare le orecchie? La Corte Costituzionale è fallibilissima. Quando nel 2011 bocciò il referendum per l'abrogazione del Porcellum (legge elettorale che il suo stesso autore, il leghista Calderoli, definiva "una porcata"), referendum sostenuto da 1,2 milioni di firme tra le quali quelle di eminenti giuristi, il prof. Franco Cordero scrisse un articolo durissimo contro quella sentenza. Non riesco a ritrovarlo ma in sostanza l'insigne giurista scrisse, usando termini un po' meno espliciti, che la Corte aveva preso una serie incredibile di abbagli. Per la cronaca, meno di due anni dopo, la stessa Corte Costituzionale sentenziò ciò che tutti già sapevano ovvero che il Porcellum era una legge incostituzionale. Per l'esattezza doppiamente incostituzionale. Ma nel frattempo quella leggiaccia era stata usata nel febbraio 2013 per eleggere il nuovo parlamento. Quel parlamento che tenne in piedi per 5 anni la più svergognata e fallimentare legislatura della storia repubblicana. La legislatura di Renzi e delle sue riformacce invereconde. Quel parlamento eletto in barba ai principi fondamentali della Costituzione (principio di sovranità del popolo, principio di uguaglianza dei cittadini, principio di rappresentanza democratica) pretese addirittura di manomettere 47 articoli della Costituzione in seguito a uno scellerato patto tra Renzi e il condannato Berlusconi. Una sentenza sciagurata che grida ancora vendetta! Ora siamo in piena pandemia, ma siamo anche in crisi di governo a causa dei capricci e dell'irresponsabilità di Renzi. Di quell'erroraccio giuridico terribile, madornale, colossale della Consulta, bollato a suo tempo dal prof. Cordero e da altri (incluso l'umile sottoscritto), l'Italia paga ancora oggi, e a caro prezzo, le conseguenze. 

A fosforo31 tu sei bravo a sparare sentenza dietro la tastiera e nascosto dall'anonimato, prova a metterci la faccia..vai a dire queste cose in una sezione del Pd..ti ridono in faccia  :) tu sei un semplice forumista che scrive post su Virgilio, e la tua attendibilità è pari a zero.  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Diamo la precedenza alla notizia del giorno: l'Uomo della Provvidenza si è dimesso. A dispetto delle cervellotiche asinate ragliate dal cialtronissimo peracottaro fosforo31, è successo esattamente quello che viene previsto dalla Costituzione e che l'umile docgalileo, ora denominato ilsauro24ore, si era pregiato di ricordare nel post del giorno 23 gennaio 2021 (ore 11.44): il governo ha la fiducia del Parlamento oppure no. Se il governo non ha la fiducia del Parlamento

1 - si trova un modo per fare un nuovo governo, che avrà la fiducia del Parlamento

oppure

2 - non si trova un modo per fare un nuovo governo. In questo caso il PdR, sentiti i Presidenti di Camera e Senato, scioglie il Parlamento e si va a nuove elezioni.

Detto questo, il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 blatera a proposito di una concezione di una Corte Costituzionale infallibile. Come si conviene a chi è completamente a digiuno di diritto, eccezion fatta per le dotte disquisizioni che si tengono presso i saloni di barbiere e i bar sotto casa, il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 imbastisce una argomentazione che non ha alcun senso.

Nel nostro ordinamento è la Corte Costituzionale, e solo essa, che giudica sulle controversie relative alla legittimità costituzionale delle leggi e degli atti, aventi forza di legge, dello Stato e delle Regioni. Non per capriccio del caso o per volontà dei poteri forti ma perché è esattamente quello che dispone la Costituzione. Tutto il resto è roba degna delle discussioni che si tengono nelle botteghe di barbiere e nei bar sotto casa. 

Non si tratta pertanto di una questione di infallibilità. Si tratta di una questione che riguarda la legittimazione a decidere sulle controversie relative alla legittimità costituzionale delle leggi e degli atti, aventi forza di legge, dello Stato e delle Regioni. Vale appena il caso di sottolineare che "contro le decisioni della Corte Costituzionale non è ammessa alcuna impugnazione" (articolo 137 della Costituzione, ultimo comma).

Tutto quanto sopra premesso, ricordiamo quanto ragliato dal cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 nel post del giorno 23 gennaio 2021 (ore 12.57):

il sistema proporzionale puro è l'unico che rispetta sia lo spirito che la lettera della Costituzione, perché l'art.48 sancisce che il voto dei cittadini deve essere "eguale"

L'asinata viene sbugiardata dalla sentenza 1/2014 della Corte Costituzionale:

questa Corte ha da tempo ricordato che l’Assemblea Costituente, «pur manifestando, con l’approvazione di un ordine del giorno, il favore per il sistema proporzionale nell’elezione dei membri della Camera dei deputati, non intese irrigidire questa materia sul piano normativo, costituzionalizzando una scelta proporzionalistica o disponendo formalmente in ordine ai sistemi elettorali, la configurazione dei quali resta affidata alla legge ordinaria» (sentenza n. 429 del 1995). Pertanto, la «determinazione delle formule e dei sistemi elettorali costituisce un ambito nel quale si esprime con un massimo di evidenza la politicità della scelta legislativa» (sentenza n. 242 del 2012; ordinanza n. 260 del 2002; sentenza n. 107 del 1996). Il principio costituzionale di eguaglianza del voto – ha inoltre rilevato questa Corte – esige che l’esercizio dell’elettorato attivo avvenga in condizione di parità, in quanto «ciascun voto contribuisce potenzialmente e con pari efficacia alla formazione degli organi elettivi» (sentenza n. 43 del 1961), ma «non si estende […] al risultato concreto della manifestazione di volontà dell’elettore […] che dipende […] esclusivamente dal sistema che il legislatore ordinario, non avendo la Costituzione disposto al riguardo, ha adottato per le elezioni politiche e amministrative, in relazione alle mutevoli esigenze che si ricollegano alle consultazioni popolari» (sentenza n. 43 del 1961).

Deve inoltre essere notato che in nessun manuale di diritto costituzionale si legge che

il sistema proporzionale puro è l'unico che rispetta sia lo spirito che la lettera della Costituzione, perché l'art.48 sancisce che il voto dei cittadini deve essere "eguale"

Il motivo è ovvio: il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 ha inventato l'ennesima balla galattica di una lunghissima serie.

Se il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 non fosse gravemente affetto da pseudologia fantastica

https://it.wikipedia.org/wiki/Pseudologia_fantastica

avrebbe smesso da tempo di blaterare intorno a cose di cui non ha minima contezza, evitando così di dare quotidianamente prova di essere animato da un sovrumano disprezzo per il ridicolo. Come ho già detto e ripetuto, il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 ha urgente bisogno di un bravo psichiatra.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Modificato da ilsauro24ore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

State deviando il discorso, non si cambia casacca x niente...il titolo giusto del post è, 

SONO TUTTI COMPRATI DA CONTE.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963