voltagabbana
SONO TUTTI IN VENDITA

questo video trovato in rete fa il sunto di quello che sta avvenendo

(è leggermente lungo ma vale la pena di guardarlo)

 

https://youtu.be/u7G5zqsiujI

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

136 messaggi in questa discussione

Caro Etrusco, perdonami, ma qui c'è poco da scherzare con le canzoni e le parodie. Io, come tutte le persone serie e razionali, e come tutti i paesi seri d'Europa, trovo semplicemente assurdo, inconcepibile, allucinante quello che sta accadendo in Italia. Dove si rischia di andare a elezioni anticipate in piena pandemia e dove un premier in trincea, che fa del suo meglio, che ci ha restituito credibilità in Europa e che ha due colossali emergenze da affrontare, quella sanitaria e quella economica, viene coinvolto in beghe politiche degne della peggiore Prima Repubblica. Che gli sottraggono tempo e soprattutto entusiasmo. Il tutto per il capriccetto di uno squallido politucolo certamente roso dall'invidia e dall'odio e forse manovrato da qualche potere forte interessato al MES (che in Europa nessuno vuole), e per la faziosità che nei parlamentari di opposizione tuttora prevale sul senso di responsabilità. Il capriccetto del bulletto viziato ci costa già punti di spread e interessi sul debito, il quale si sta gonfiando non per i tipici sprechi della Prima e della Seconda Repubblica ma per evitare il fallimento di migliaia imprese e difendere il posto di milioni di lavoratori. Se non ci fosse in giro un virus letale (oltre 2mila morti in 4 giorni in Italia, oltre 6mila nel Regno Unito), la società civile e i tre partiti seri della maggioranza dovrebbero organizzare una imponente, oceanica manifestazione di piazza: milioni di persone a sfilare ordinate ma determinate sotto palazzo Chigi e sotto le due Camere per manifestare alto e forte il sostegno degli italiani seri e responsabili al presidente del Consiglio. 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dove si rischia di andare a elezioni anticipate in piena pandemia e dove un premier in trincea, che fa del suo meglio, che ci ha restituito credibilità in Europa e che ha due colossali emergenze da affrontare, quella sanitaria e quella economica...

Qualche forumista animato da sincera pietà cristiana spieghi al cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 che la Costituzione è immune alla pandemia. Il governo ha la fiducia del Parlamento oppure no. Se il governo non ha la fiducia del Parlamento

1 - si trova un modo per fare un nuovo governo, che avrà la fiducia del Parlamento

oppure

2 - non si trova un modo per fare un nuovo governo. In questo caso il PdR, sentiti i Presidenti di Camera e Senato, scioglie il Parlamento e si va a nuove elezioni.

Vale appena il caso di sottolineare che i numeri dimostrano che l'attuale governo al Senato gode di una fiducia ridotta al lumicino.

Il capriccetto del bulletto viziato ci costa già punti di spread e interessi sul debito, il quale si sta gonfiando non per i tipici sprechi della Prima e della Seconda Repubblica ma per evitare il fallimento di migliaia imprese e difendere il posto di milioni di lavoratori

Immagino che il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 a disposizione abbia un serio studio eonometrico che dimostri che spread e interessi sul debito sono causati dai capricci del bulletto di Rignano. In caso contrario concluderemo che siamo di fronte all'ennesima balla galattica postata dal cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31.

Vale appena il caso di sottolineare che pochi giorni fa il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 applaudiva e faceva sue le demenziali parole del senatore Monti, un economista (senza apostrofo) serio, che vagheggiava l'utilità di lasciare alla deriva il tessuto economico italiano, per arrivare ad una imprecisata ed improbabile conversione. Verso cosa? Nessuno lo ha capito.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il paese non ha bisogno  di Giuseppi prima di dx e poi di sx, é un venduto come i cosiddetti costruttori presi qua e là, cosa ci sarebbe di responsabile nel tenerlo in sella?? Meglio voltare pagina ...x chi... prima ha fatto il decreto sicurezza e poi lo smonta solo per convenienza, chi... pone divieto di spostamento, ma poi i facoltosi possono andare nelle seconda casa, x chi ...chiude bar ,ristoranti, e commercianti, e fa' ingrassare le multinazionali americane del web, chi ..ha nella sua maggioranza indagati e affiliati alle cosche (Vedi Zingaretti ed Errigo), le motivazioni possono essere anche altre,come le false promesse...della Potenza di fuoco, oppure della scesa nelle piazze e strade degli assistenti civici, insomma l'attuale, premier oltre che essere corrotto e un panzanaro,se cade non sentirà nessuno la sua mancanza, ma anzi si tira un sospiro di sollievo, un rompiballe, e galletto in più messo alla porta  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Caro Etrusco, perdonami, ma qui c'è poco da scherzare con le canzoni e le parodie.

Diciamo che quel video esemplifica in modo ironico quello che la maggior parte della gente pensa dell'attuale classe politica; quando pochi giorni fa il premier ha parlato di sistema proporzionale questo significa un ritorno alla prima repubblica, ai governi balneari, ai governi che si fanno e si disfanno a dispetto di come pensa e vota la gente, ai continui cambi di casacca; eppure un sistema valido in Italia ci sarebbe, basterebbe  copiare ed estendere alla politica nazionale il sistema che si usa per eleggere i sindaci , un sistema che ha mostrato di funzionare,  se il sindaco viene sfiduciato va a casa e  si va a nuove elezioni; l'attuale costituzione uscita alla fine della seconda guerra mondiale ha mostrato tutti i suoi limiti, quindi una nuova  costituzione che vieti i cambi di casacca, dove si elegga direttamente il "sindaco nazionale" cioè il presidente del consiglio, dove il numero dei ministeri si fissato nella costituzione per evitare lo smembramento dei ministeri   cioè  il moltiplicarsi delle poltrone  per accontentare i vari partiti distribuendo posti di sottogoverno, è notizia di pochi giorni fa la proposta di nominare 300  saggi collaboratori e questo nel momento in cui la gente ha votato per la diminuzione dei parlamentari, cioè fare rientrare dalla finestra quello che è uscito dalla porta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

........ dove un premier in trincea, che fa del suo meglio, che ci ha restituito credibilità in Europa e che ha due colossali emergenze da affrontare, quella sanitaria e quella economica, viene coinvolto in beghe politiche degne della peggiore Prima Repubblica. Che gli sottraggono tempo e soprattutto entusiasmo. Il tutto per il capriccetto di uno squallido politucolo certamente roso dall'invidia e dall'odio e forse manovrato da qualche potere forte interessato al MES (che in Europa nessuno vuole), e per la faziosità che nei parlamentari di opposizione tuttora prevale sul senso di responsabilità. Il capriccetto del bulletto viziato ci costa già punti di spread e interessi sul debito, il quale si sta gonfiando non per i tipici sprechi della Prima e della Seconda Repubblica ma per evitare il fallimento di migliaia imprese e difendere il posto di milioni di lavoratori. Se non ci fosse in giro un virus letale (oltre 2mila morti in 4 giorni in Italia, oltre 6mila nel Regno Unito), la società civile e i tre partiti seri della maggioranza dovrebbero organizzare una imponente, oceanica manifestazione di piazza: milioni di persone a sfilare ordinate ma determinate sotto palazzo Chigi e sotto le due Camere per manifestare alto e forte il sostegno degli italiani seri e responsabili al presidente del Consiglio. 

Credo che , anzi son sicuro , che il premier Giuseppi , più che per uscire dalle  colossali emergenze,  sanitaria ed economica,  da lui stesso accentuate ed aggravate,   insieme al governo che presiede, sia in trincea per cercare di rimanere aggrappato alla poltrona . Credo che questo sia l’unico adempimento a cui si dedica entusiasticamente e , ultimamente , vedo che questo importantissimo adempimento incomincia ad essergli riconosciuto da gran parte dell’opinione pubblica italiana ed estera . Per tua informazione debbo ricordarti che i “ capriccetti “ del politiculo e bulletto di Rignano hanno fatto una discreta breccia negli intendimenti dell’inviato dalla Divina Provvidenza Giuseppi facendoli fare numerose e discrete retromarce ed obbligato a più miti passi futuri. In quanto alla oceanica manifestazione milionaria che dovrebbe svolgersi sotto Palazzo Chigi , vorrei darti un consiglio affinché detta manifestazione possa ottenere quel successo che , in altri Paesi , ha ottenuto sensibili successi . Stammi a sentire Cazzaro : Giuseppi dovrebbe mettersi in contatto immediatamente con Giggino O’ Fischer ed il comunista comunitarista, turista per caso , Dibba Alessandro. Costoro hanno un ottimo e proficuo rapporto con quei Ditigenti francesi di quel movimento chiamato “ Gilet gialli “ che tanto bene hanno saputo , dal punto di vista organizzativo , regolarsi nella vicina Francia . Loro potranno acquisire nozioni su come potersi muovere in quell’ambito democratico da te stesso richiamato . Certo che tu stesso parteciperesti con entusiasmo ti coniglio di organizzarti immediatamente e fissare subito un quarier generale presso il Barber Shop di Carmine Petruzziello che dovrà , anche , essere il punto di partenza delle centinaia di pullman in partenza dalla città vesuviana . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Andiamo al voto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Andiamo al voto.

Ottima idea cosi diamo un calcio in kulo alĺa sx e ai komunisti  :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno , Signorina Sanchina ridente . Intanto le porgo la mia disinteressata soddisfazione di sapere che gode di buona salute . La sua assenza o risicatissima presenza sul forum negli ultimi 3/4 giorni mi aveva fatto sospettare che la sua assenza fosse dovuta a fattori di natura sanitaria e più precisamente a problemi relativi al fegato e/o di natura digestiva con interessamento alla tua delicatissima pancina. Niente di tuttocio’ ed allora mi fa piacere rivederti tra noi . Saprai allietarci ed erudirci con i tuoi strepitosi ed istruttivi post e , con quello sopra , ci hai già fatto capire  di quale pasta sei fatta . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

40 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Diciamo che quel video esemplifica in modo ironico quello che la maggior parte della gente pensa dell'attuale classe politica; quando pochi giorni fa il premier ha parlato di sistema proporzionale questo significa un ritorno alla prima repubblica, ai governi balneari, ai governi che si fanno e si disfanno a dispetto di come pensa e vota la gente, ai continui cambi di casacca; eppure un sistema valido in Italia ci sarebbe, basterebbe  copiare ed estendere alla politica nazionale il sistema che si usa per eleggere i sindaci , un sistema che ha mostrato di funzionare,  se il sindaco viene sfiduciato va a casa e  si va a nuove elezioni; l'attuale costituzione uscita alla fine della seconda guerra mondiale ha mostrato tutti i suoi limiti, quindi una nuova  costituzione che vieti i cambi di casacca, dove si elegga direttamente il "sindaco nazionale" cioè il presidente del consiglio, dove il numero dei ministeri si fissato nella costituzione per evitare lo smembramento dei ministeri   cioè  il moltiplicarsi delle poltrone  per accontentare i vari partiti distribuendo posti di sottogoverno, è notizia di pochi giorni fa la proposta di nominare 300  saggi collaboratori e questo nel momento in cui la gente ha votato per la diminuzione dei parlamentari, cioè fare rientrare dalla finestra quello che è uscito dalla porta

Egregio Etrusco, i sindaci hanno la maggioranza assoluta nei consigli comunali, ma quasi sempre la minoranza dei voti. Per sfiduciarli occorre che l'abbiano fatta davvero grossa (leggasi: rubare la marmellata  ed essere colti con la manina dentro, e simili). Il sistema proporzionale puro è l'unico che rispetta sia lo spirito che la lettera della Costituzione, perché l'art.48 sancisce che il voto dei cittadini deve essere "eguale". Ovvero un voto deve valere un voto, e non mezzo voto o due voti o zero come accade con i premi di maggioranza (inventati da un certo Mussolini) e le soglie di sbarramento. Il sistema proporzionale ha funzionato bene nella Prima Repubblica, garantendo 40 anni di prosperità e di stabilità politica (che non va confusa con la stabilità dei governi), uscendo da una guerra e affrontando il terrorismo e crisi economiche che mandavano in default altri paesi. Anche i sindaci, se non ricordo male, venivano eletti dai consigli comunali, a loro volta eletti su base proporzionale. E non mi risulta che i comuni crollassero a pezzi. Saluti

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il sistema proporzionale puro è l'unico che rispetta sia lo spirito che la lettera della Costituzione, perché l'art.48 sancisce che il voto dei cittadini deve essere "eguale". Ovvero un voto deve valere un voto, e non mezzo voto o due voti o zero come accade con i premi di maggioranza (inventati da un certo Mussolini) e le soglie di sbarramento.

Qualche forumista animato da sincera pietà cristiana spieghi al cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 che la Corte Costituzionale la pensa diversamente.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ilsauro24ore ha scritto:

Dove si rischia di andare a elezioni anticipate in piena pandemia e dove un premier in trincea, che fa del suo meglio, che ci ha restituito credibilità in Europa e che ha due colossali emergenze da affrontare, quella sanitaria e quella economica...

Qualche forumista animato da sincera pietà cristiana spieghi al cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 che la Costituzione è immune alla pandemia. Il governo ha la fiducia del Parlamento oppure no. Se il governo non ha la fiducia del Parlamento

1 - si trova un modo per fare un nuovo governo, che avrà la fiducia del Parlamento

oppure

2 - non si trova un modo per fare un nuovo governo. In questo caso il PdR, sentiti i Presidenti di Camera e Senato, scioglie il Parlamento e si va a nuove elezioni.

Vale appena il caso di sottolineare che i numeri dimostrano che l'attuale governo al Senato gode di una fiducia ridotta al lumicino.

Il capriccetto del bulletto viziato ci costa già punti di spread e interessi sul debito, il quale si sta gonfiando non per i tipici sprechi della Prima e della Seconda Repubblica ma per evitare il fallimento di migliaia imprese e difendere il posto di milioni di lavoratori

Immagino che il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 a disposizione abbia un serio studio eonometrico che dimostri che spread e interessi sul debito sono causati dai capricci del bulletto di Rignano. In caso contrario concluderemo che siamo di fronte all'ennesima balla galattica postata dal cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31.

Vale appena il caso di sottolineare che pochi giorni fa il cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 applaudiva e faceva sue le demenziali parole del senatore Monti, un economista (senza apostrofo) serio, che vagheggiava l'utilità di lasciare alla deriva il tessuto economico italiano, per arrivare ad una imprecisata ed improbabile conversione. Verso cosa? Nessuno lo ha capito.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Hannah Arendt parlava della banalità del male. Questo post è un'esemplare e ulteriore conferma della banalità dei contenuti tipici degli scritti di Saurino pane e vino. Il governo cade se non ha la fiducia, un economista si scrive senza apostrofo, la neve è bianca e il Tavernello è rosso.  

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ilsauro24ore ha scritto:

Il sistema proporzionale puro è l'unico che rispetta sia lo spirito che la lettera della Costituzione, perché l'art.48 sancisce che il voto dei cittadini deve essere "eguale". Ovvero un voto deve valere un voto, e non mezzo voto o due voti o zero come accade con i premi di maggioranza (inventati da un certo Mussolini) e le soglie di sbarramento.

Qualche forumista animato da sincera pietà cristiana spieghi al cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 che la Corte Costituzionale la pensa diversamente.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Sono d'accordo con il fatto che il proporzionale è un titolo di ritorno alla vecchia politica del pentapartito ,invece il maggioritario secco è l'unica soluzione per cacciare i voltafaccia già pronti a chiedere qualche ministero in cambio del loro voto favorevole, insomma Giuseppi leguleio foggiano é uno viziato fallito senza spina dorsale, appartenente ad una classe politica degenerata 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Contenuti banali che sbugiardano le poderose ca_ga_te scritte dal cialtronissismo peracottaro seriale fosforo31.

Il problema che grava sul cialtronissimo peracottaro seriale fosforo31 è quello di scrivere balle galattiche che vengono smentite da contenuti banali.

Lo psichiatra cosa dice in proposito?

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Date un po' di potere ad un idi*ota come Giuseppi è avrete un tiranno  :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Sono d'accordo con il fatto che il proporzionale è un titolo di ritorno alla vecchia politica del pentapartito ,invece il maggioritario secco è l'unica soluzione per cacciare i voltafaccia già pronti a chiedere qualche ministero in cambio del loro voto favorevole, insomma Giuseppi leguleio foggiano é uno viziato fallito senza spina dorsale, appartenente ad una classe politica degenerata 

Nel frattempo, in quella che sta  diventando la repubblica delle banane,  si moltiplicano in rete  i video che fanno satira su quello che sta avvenendo    https://youtu.be/kMJGjQvb29A

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/1/2021 in 09:22 , etrusco1900 ha scritto:

questo video trovato in rete fa il sunto di quello che sta avvenendo

(è leggermente lungo ma vale la pena di guardarlo)

 

https://youtu.be/u7G5zqsiujI

 

FANTASTICO VIDEO - ANCHE ALTRI COLLEGATI - GRAZIE A PRESTO -

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

FANTASTICO VIDEO - ANCHE ALTRI COLLEGATI - GRAZIE A PRESTO -

 

Se navighi in rete di video simili ne trovi a decine https://youtu.be/Y0BeT_OZNJE

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

14 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Se navighi in rete di video simili ne trovi a decine https://youtu.be/Y0BeT_OZNJE

 

12 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Allora vediamo anche questo ...https://youtu.be/50p2Rj6Pkig

CIAO RAGAZZI - GIORGIO GABER ED ENZO LA PACE - hanno dedicato al tema politici ed elezioni varie canzoni - meritano di essere ascoltate - datemi il tempo di cercarle - ripeto i nomi - Giorgio Gaber Enzo La Pace - buona ricerca e buona visione -

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

comunque confermo - i video proposti da Etrusco sono di qualità superiore - andate a vedere anche le canzoni di Giorgio Gaber ed Enzo La Pace dedicate a politica ed elezioni.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fosforo 311      ::::::: UN ::::: GIGANTE :::::::

Enchantèe  monsieur !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

fosforo 311      ::::::: UN ::::: GIGANTE :::::::

Enchantèe  monsieur !!!

Sei troppo buona e gentile, Mariella, ma ora non esagerare che mi metti in imbarazzo. Alla fine sono solo uno che pensa con la propria testa. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, marzianocattiv0 ha scritto:

Sono d'accordo con il fatto che il proporzionale è un titolo di ritorno alla vecchia politica del pentapartito ,invece il maggioritario secco è l'unica soluzione per cacciare i voltafaccia già pronti a chiedere qualche ministero in cambio del loro voto favorevole, insomma Giuseppi leguleio foggiano é uno viziato fallito senza spina dorsale, appartenente ad una classe politica degenerata 

Degenerata ?  tua mamma.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/1/2021 in 09:22 , etrusco1900 ha scritto:

questo video trovato in rete fa il sunto di quello che sta avvenendo

(è leggermente lungo ma vale la pena di guardarlo)

 

https://youtu.be/u7G5zqsiujI

 

C'è una lunga storia di voltagabbana venduti......

03.06.2020

de-gregorio-825x412.jpg

ARRESTATO L’EX SENATORE SERGIO DE GREGORIO, LIMPIDA COSCIENZA DELLA DESTRA ITALIANA !!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963